Leiva, Nani, Caceres

0 Utenti e 15 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Leiva, Nani, Caceres
« il: 01 Feb 2018, 10:18 »
La crescita di personalità e di maturità di questa Lazio, oltre al meraviglioso lavoro di Inzaghi e del suo team e alla supervisione di Peruzzi e Tare, passa, per me, da uno splendido mix tra giovani e esperti.
 Mi vorrei concentrare per un attimo sull'apporto di quest'ultimi.
Lo so, Cáceres è appena arrivato, ma è il concetto.
Sarà una mia impressione, ma Leiva, Nani e anche Cáceres hanno portato e danno un valore aggiunto che va al di là del mero aspetto calcistico.
E' una questione di mentalità e attitudine, così come lo era Klose, questi giocatori portano con se, una dote rara che è quella della massima espressione della professionalità intesa come competenza unita alla tecnica, ma anche approccio.
Questi 3 insieme hanno vinto più di quanto la Lazio e le altre squadrette di Roma abbiano vinto dalla loro fondazione ad oggi.
E' un patrimonio incredibile.
Quando vedo Leiva dappertutto o Nani rincorrere l'avversario fino al corner, quando li vedo proteggere la palla e non farsela mai rubare, quando vedo che il loro gioco è distillato di concretezza ed essenzialità, capisco quanto sia importante il loro contributo che va al di là dell'essere solamente in campo.
Le stesse emozioni me le dava Klose: ogni gesto, ogni tocco era finalizzato, era un bisturi era non fine a se stesso, ma per la squadra.
In una squadra giovane con giovani fuoriclasse, questo patrimonio di esperienza è un valore assoluto e un esempio per chi vuole emergere definitivamente.


Offline Charlot

*
14124
Re:Leiva, Nani, Caceres
« Risposta #1 il: 01 Feb 2018, 10:22 »
D'accordo. Sono anni però che si aspettavano giocatori "esperti", le richieste da parte dei tifosi c'erano, adesso la società si muove in anticipo ed in modo "mirato".
Bravi tutti!
 :ssl

Offline gentlemen

*
12616
Re:Leiva, Nani, Caceres
« Risposta #2 il: 01 Feb 2018, 12:17 »
La crescita di personalità e di maturità di questa Lazio, oltre al meraviglioso lavoro di Inzaghi e del suo team e alla supervisione di Peruzzi e Tare, passa, per me, da uno splendido mix tra giovani e esperti.
 Mi vorrei concentrare per un attimo sull'apporto di quest'ultimi.
Lo so, Cáceres è appena arrivato, ma è il concetto.
Sarà una mia impressione, ma Leiva, Nani e anche Cáceres hanno portato e danno un valore aggiunto che va al di là del mero aspetto calcistico.
E' una questione di mentalità e attitudine, così come lo era Klose, questi giocatori portano con se, una dote rara che è quella della massima espressione della professionalità intesa come competenza unita alla tecnica, ma anche approccio.
Questi 3 insieme hanno vinto più di quanto la Lazio e le altre squadrette di Roma abbiano vinto dalla loro fondazione ad oggi.
E' un patrimonio incredibile.
Quando vedo Leiva dappertutto o Nani rincorrere l'avversario fino al corner, quando li vedo proteggere la palla e non farsela mai rubare, quando vedo che il loro gioco è distillato di concretezza ed essenzialità, capisco quanto sia importante il loro contributo che va al di là dell'essere solamente in campo.
Le stesse emozioni me le dava Klose: ogni gesto, ogni tocco era finalizzato, era un bisturi era non fine a se stesso, ma per la squadra.
In una squadra giovane con giovani fuoriclasse, questo patrimonio di esperienza è un valore assoluto e un esempio per chi vuole emergere definitivamente.
Concordo, sono giocatori che hanno vissuto spogliatoi importanti e soprattutto dove le parole Vittoria, Competitivita', Sacrificio, Esempio, Dedizione, Serieta' erano un dovere e non una facoltà, un po' come fu con Brocchi.

Offline bizio67

*
12448
Re:Leiva, Nani, Caceres
« Risposta #3 il: 01 Feb 2018, 12:23 »
Concordo, sono giocatori che hanno vissuto spogliatoi importanti e soprattutto dove le parole Vittoria, Competitivita', Sacrificio, Esempio, Dedizione, Serieta' erano un dovere e non una facoltà, un po' come fu con Brocchi.
Concordo...ieri Caceres dopo la partita "felice per l'esordio, meno per il risultato", mentalità!
Re:Leiva, Nani, Caceres
« Risposta #4 il: 01 Feb 2018, 16:53 »
Citazione da: Adler Nest link=topic=31194.msg2795878#msg2795878
Quando vedo Leiva dappertutto o Nani rincorrere l'avversario fino al corner, quando li vedo proteggere la palla e non farsela mai rubare, quando vedo che il loro gioco è distillato di concretezza ed essenzialità, capisco quanto sia importante il loro contributo che va al di là dell'essere solamente in campo.
Le stesse emozioni me le dava Klose: ogni gesto, ogni tocco era finalizzato, era un bisturi era non fine a se stesso, ma per la squadra.
In una squadra giovane con giovani fuoriclasse, questo patrimonio di esperienza è un valore assoluto e un esempio per chi vuole emergere definitivamente.
100%. Per i nostri giovani è una fortuna inestimabile giocare con gente del genere. Non è solo un insegnamento tecnico quello che ricevono, ma di mentalità. I grandi campioni sono sempre cresciuti al fianco di grandi campioni.

Offline edge24

*
6997
Re:Leiva, Nani, Caceres
« Risposta #5 il: 01 Feb 2018, 17:29 »
è quello che differenzia i grandi giocatori dai giocatori che vincono. basta guardare l'esultanza di Nani al gol del 137-0 al chievo
Re:Leiva, Nani, Caceres
« Risposta #6 il: 01 Feb 2018, 18:05 »
Ti correggo solo su una cosa: Leiva fino ad ora con noi ha vinto quanto in 10 anni di Liverpool. ;)
Re:Leiva, Nani, Caceres
« Risposta #7 il: 01 Feb 2018, 18:08 »
Ti correggo solo su una cosa: Leiva fino ad ora con noi ha vinto quanto in 10 anni di Liverpool. ;)

Nani da solo?  :beer: :p
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod