Ora basta

0 Utenti e 16 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline alby1608

*
7242
Re:Ora basta
« Risposta #40 il: 17 Dic 2018, 23:39 »
Io ad Inzaghi darei ancora la Chance di cambiare modulo prima dell'addio


ma se persevera nell'errore spero che si vada verso la separazione
Re:Ora basta
« Risposta #41 il: 17 Dic 2018, 23:41 »
Ma il nostro, anche il mio, problema, è che vogliamo arrivare in CL, senza calcolare che la Lazio non è dimensionata per questo.
Il posto che compete alla Lazio è un piazzamento in EL.
Triste, anche perché viviamo a contatto coi coatti, ma questa è la realtà.
Se ragionassimo in questa maniera gli umori sarebbero differenti.
Io credo sia tutto qui, che noi ambiamo ad una dimensione a cui non contribuiamo per cercare di ottenere.

Io mi sono arreso.
Da oggi guardo alla EL.
E vivo meglio.

IMHO Questo è il punto di partenza per un laziale militante nel contesto attuale.

Io capisco che la Società valorizzi il proprio lavoro, io sono con lei abbonandomi e sostenendo i ragazzi, ma parlare di Ferrari con il
Sesto fatturato, il sesto monte ingaggi e la settima media di presenze allo stadio, rasenta l’irresponsabilità in un ambiente pieno di Plastini e Benedetti e nella società tuttologa attuale.

Offline genesis

*****
19458
Re:Ora basta
« Risposta #42 il: 17 Dic 2018, 23:44 »
Il problema è sempre il solito:

la politica del vivacchiare.
Tutti i problemi discendono da questo.

Offline TomYorke

*****
8544
Re:Ora basta
« Risposta #43 il: 17 Dic 2018, 23:44 »
Io ad Inzaghi darei ancora la Chance di cambiare modulo prima dell'addio


ma se persevera nell'errore spero che si vada verso la separazione

Inzaghi è un allenatore che ha il sacrosanto diritto di giocare in un modo (visto che avrebbe pure dimostrato di ottenere risultati)-
Se pensi che il suo modo di giocare non faccia rendere la squadra al meglio, lo esoneri.

Re:Ora basta
« Risposta #44 il: 17 Dic 2018, 23:47 »
Se pensi che il suo modo di giocare non faccia rendere la squadra al meglio, lo esoneri.

oppure vai a coverciano e te prendi un patentino, per dire

Offline TomYorke

*****
8544
Re:Ora basta
« Risposta #45 il: 17 Dic 2018, 23:59 »
oppure vai a coverciano e te prendi un patentino, per dire

Ao te stai a accollà!
Re:Ora basta
« Risposta #46 il: 18 Dic 2018, 00:01 »
Ao te stai a accollà!

lo so che ti piace avermi dietro, pasticcino

Offline Bashush

*
1048
Citazioni in tedesco
Re:Ora basta
« Risposta #47 il: 18 Dic 2018, 07:24 »
Forza Lazio, viva Inzaghi, Lotito non Mollare! Vado, torno quando sfumate  :beer: :asrm

Offline anger1

*
299
Re:Ora basta
« Risposta #48 il: 18 Dic 2018, 08:40 »
Anche io la penso come te, anche se forse siamo in pochi. Il problema di Inzaghi è che  è troppo buono. Fosse stato un altro avrebbe lasciato dopo il mercato inesistente di Agosto. Però ci ama, come ama questi colori, e si farebbe ammazzare per la Lazio. Lo stimo tanto già solo per la pazienza di ripetere sempre le stesse cose che è costretto a dire ogni domenica ai microfoni. Stasera li ha messi tutti in campo, si è giocato al lancione lungo perché Immobile si mette a fare l'ala anzichè dettare il passaggio, Luis Alberto non salta più un uomo, Lukaku uguale, Marusic non gioca lo sport del calcio, Wallace ha il terrore della sfera rotonda, Strakosha non fa un rinvio uno che sia uno, Milinkovic tacchi e punta fino alla morte, Durmisi appoggia palla indietro, Berisha corre ma niente combina, etc... etc... Se ne salvano 2 o 3 in questa e noi ce la prendiamo con questo povero cristo che l'anno scorso ci ha fatto sfiorare un sogno, ci ha fatto vincere una coppa dominando i campioni d'Italia beffandoli nel finale per 2 volte. Lotito disse che non era mago Merlino, vero, infatti serve anche polvere magica per continuare certe favole, cosa che non è stata fatta. Eh.

Scusami, però non può essere che quando le cose vanno bene è merito dell'allenatore e quando invece vanno male è colpa dei giocatori. La stragrande parte della squadra è la stessa che lo scorso anno si trovava a meraviglia, non è possibile che siano diventati scarsi così, tutti e tutto a un tratto. Ripeto, quando Inzaghino è arrivato da noi si capiva, si percepiva una cura maniacale nei dettagli e nello studio degli avversari e a mio avviso era una mossa intelligente quella di apportare delle modifiche in base a chi incontravi. Questo integralismo su modulo e giocatori faccio sinceramente fatica a capirlo. Non si può avere lo stesso atteggiamento se incontri il Napoli o l'Empoli, perchè chiaramente saranno due partite diverse. Non lo so mi sembra un pò accartociato su se stesso e la squadra sta di conseguenza prendendo il medesimo andazzo. Ritengo che un allenatore maturo se vede che la squadra fa fatica deve avere il coraggio di rivedere le proprie scelte.
Con riguardo a Reja, secondo me deriderlo non è carino. Da noi ha fatto sicuramente molto bene, salvandoci prima e sfiorando per due volte la Champions. E per quanto lo si tacci di essere un catenacciaro, giocava con Hernanes, Mauri, Floccari e Zarate insieme. Non propriamente giocatori che facevano della copertura il loro pezzo forte.

Offline Aregai

*
1753
Re:Ora basta
« Risposta #49 il: 18 Dic 2018, 08:42 »
a me francamente oltre a vedere giocare la squadra in questo modo mediocre da inizio stagione (salvo forse un paio di prestazioni) la cosa che mi fa più in.ca.zzare sono le dichiarazioni post partita....
fuori il coraggio, diciamo le cose (almeno più o meno) come stanno....nn segnamo manco con le mani e uno se deve sorbire inzaghi che dice "lotteremo per traguardi importanti".....ma la fai finita???
gattuso nn sarà un allenatorone ma almeno quando parla nn dice cose mai banali. se c'è da difendere la squadra la difende ma se c'è da menare mena, e fa bene.
Re:Ora basta
« Risposta #50 il: 18 Dic 2018, 08:45 »
Abbiamo pazientato 40 anni! Ora basta!!
 :=))
Re:Ora basta
« Risposta #51 il: 18 Dic 2018, 09:15 »
Forza Lazio, viva Inzaghi, Lotito non Mollare! Vado, torno quando sfumate  :beer: :asrm
:since
Re:Ora basta
« Risposta #52 il: 18 Dic 2018, 09:27 »
Abbiamo pazientato 40 anni! Ora basta!!
 :=))


E adesso alla conquista di Addis Abeba  :beer:
Re:Ora basta
« Risposta #53 il: 18 Dic 2018, 09:37 »
Re:Ora basta
« Risposta #54 il: 18 Dic 2018, 09:38 »
A me pare che, al di là delle chiacchiere, i giocatori li abbia provati tutti.

Non é vero.
Provare non significa metterli tutti insieme a Cipro quando le motivazioni sono al minimo storico o quando le partite sono già compromesse.
Tipo Valon Berisha, uno che c'ha 50 partite in Europa, con una semifinale in tasca, ma gioca solo se c'é la scarlattina fulminante dell'intero reparto di centrocampo. Farlo entrare a Francoforte quando sei già in 9 e perdi 3 a 1 non significa provarlo. Significa mandarlo allo sbaraglio.
Le partite in cui giocano 10 undicesimi tra panchinari e ragazzini allo sbaraglio sono solo una provocazione.
Personalmente, non fosse che é Simone Inzaghi con tutta la sua storia e la sua lazialità, non esiterei un momento a cambiare allenatore. Oggi, ora.

Re:Ora basta
« Risposta #55 il: 18 Dic 2018, 09:44 »
Personalmente, non fosse che é Simone Inzaghi con tutta la sua storia e la sua lazialità, non esiterei un momento a cambiare allenatore. Oggi, ora.

Per prendere, oggi, ora?
Re:Ora basta
« Risposta #56 il: 18 Dic 2018, 09:46 »
Per prendere, oggi, ora?

Wenger o Rose

Offline bizio67

*
11554
Re:Ora basta
« Risposta #57 il: 18 Dic 2018, 09:46 »
Mi sa che guardiola a gennaio ci chiederà Wallace Ramos bastò durmisi cataldi Murgia lukaku caicedo rossi e forse lulic parolo e Radu...forza Lazio sempre e comunque

Offline rocchigol

*****
10038
Re:Ora basta
« Risposta #58 il: 18 Dic 2018, 09:48 »
io pero' ve lo dicevo di wallace. non e' proprio un calciatore. Va sempre morbido in chiusura, e' spaesato svogliato. Non si parla di errori tecnici ma proprio di voglia e concentrazione.
e poi basta co sto 352 senza interpreti.
o metti lulic a destra e lukaku a sinistra o cambi modulo

Offline GfB

*
604
Re:Ora basta
« Risposta #59 il: 18 Dic 2018, 09:54 »
Non é vero.
Provare non significa metterli tutti insieme a Cipro quando le motivazioni sono al minimo storico o quando le partite sono già compromesse.
Tipo Valon Berisha, uno che c'ha 50 partite in Europa, con una semifinale in tasca, ma gioca solo se c'é la scarlattina fulminante dell'intero reparto di centrocampo. Farlo entrare a Francoforte quando sei già in 9 e perdi 3 a 1 non significa provarlo. Significa mandarlo allo sbaraglio.
Le partite in cui giocano 10 undicesimi tra panchinari e ragazzini allo sbaraglio sono solo una provocazione.
Personalmente, non fosse che é Simone Inzaghi con tutta la sua storia e la sua lazialità, non esiterei un momento a cambiare allenatore. Oggi, ora.

Hai detto ciò che volevo scrivere io, grazie!
 :since :asrm

 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod