Organizzazione societaria

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Organizzazione societaria
« il: 19 Apr 2019, 15:34 »
Lazio, Lotito affida a Nicolò D'Angelo la sicurezza della società

AGGIORNAMENTO ORE 9:12 - Con una nota pubblicata sul sito della società la Lazio ufficializza l'assunzione dell'incarico da parte di Nicolò D'Angelo. Di seguito il comunicato: "Il Presidente Dr. Claudio Lotito comunica di aver affidato al Prefetto Dr. Nicolò Marcello D’Angelo la Gestione Globale del Governo della S.S. Lazio S.p.A. e delle altre società del Gruppo Lotito. Il Prefetto D’Angelo curerà la sicurezza volta a tutelare i dipendenti e tutti gli assets aziendali. Lo stesso si occuperà di verificare le procedure societarie in conformità alla normativa vigente, compresa la sicurezza informatica. La sua alta professionalità e la grande esperienza maturata in questo ambito va inquadrata in una logica di riorganizzazione all’interno del contesto sia istituzionale che privato attraverso lo studio, lo sviluppo e l’attuazione di nuove politiche aziendali volte a prevenire e fronteggiare eventi dolosi e colposi utilizzando le più moderne tecnologie in commercio. Sarà infine cura della funzione aziendale preposta innalzare i livelli di formazione, informazione, protezione e tutela dell’organizzazione in materia di Security. La S.S. Lazio S.p.A. augura al Dr. D’Angelo nuovi successi e soddisfazioni nel lavoro!".

Ha un curriculum di grande spessore e Lotito ce l'ha messa tutta per convincerlo a entrare a far parte dello staff della Lazio. Il presidente biancoceleste ce l'ha fatta: Nicolò D'Angelo sarà il security manager del club. Ancora qualche giorno e l'ex vice capo della polizia e direttore della Criminalpol assumerà il comando della sicurezza della società. Stando a quanto riportato dalla rassegna stampa di Radiosei, firmerà il contratto a breve. Il suo è un cognome molto noto tra le forze dell'ordine, soprattutto ai piani alti. Ha 65 anni e alle spalle una carriera lunga e prestigiosa. In particolar modo a Roma ha conquistato una promozione dopo l'altra. Per sei anni - dal 1997 al 2003 - ha guidato la Squadra Mobile della città e la sua firma era sul rapporto di operazioni storiche: dall'arresto di alcuni membri della banda della Magliana alla risoluzione dell'omicidio di Marta Russo, passando per la cattura dei responsabili dei sequestri di Belardinelli e Caponeri. Di recente, invece, proprio dalla Capitale ha organizzato l'arresto di Cesare Battisti in Bolivia. Il 28 febbraio ha ultimato i suoi incarichi di vice direttore generale della Pubblica Sicurezza e di direttore centrale della Polizia Criminale. Era pronto alla pensione, ma Lotito si è presentato al suo cospetto. Lo ha ricevuto a Villa San Sebastiano, lo ha invitato in tribuna autorità in occasione di Lazio - Parma e gli ha avanzato la sua offerta. Il presidente biancoceleste deve aver fatto leva sulla simpatia che D'Angelo nutre per la Lazio. Un aspetto che, insieme all'amicizia trentennale che li lega, ha contribuito a convincerlo ad accettare la proposta di Lotito. Che è questa: la gestione della sicurezza biancoceleste a tutto tondo, dall'Olimpico a Formello. D'Angelo, ad esempio, per conto della Lazio si occuperà della gestione degli steward allo stadio. Anche in questo campo, infatti, ha una certa esperienza, tanto che in passato - quando dal 2014 al 2016 è stato Questore di Roma - si era opposto all'eliminazione delle barriere nelle curve dell'Olimpico. Dal suo ufficio di villa San Sebastiano, inoltre, tutelerà anche la sicurezza informatica del club. Insomma, il suo - come di consueto - sarà un ruolo di grandi responsabilità.

Fonte: llsn


Offline Dissi

*****
15905
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #1 il: 19 Apr 2019, 15:36 »
d'angelo è uno tosto, uno sbirro vecchio stampo, non capisco l'operazione
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #2 il: 19 Apr 2019, 15:41 »
Era pronto alla pensione, ma Lotito si è presentato al suo cospetto. Lo ha ricevuto a Villa San Sebastiano, lo ha invitato in tribuna autorità in occasione di Lazio - Parma e gli ha avanzato la sua offerta. Il presidente biancoceleste deve aver fatto leva sulla simpatia che D'Angelo nutre per la Lazio. Un aspetto che, insieme all'amicizia trentennale che li lega, ha contribuito a convincerlo ad accettare la proposta di Lotito. Che è questa: la gestione della sicurezza biancoceleste a tutto tondo, dall'Olimpico a Formello. D'Angelo, ad esempio, per conto della Lazio si occuperà della gestione degli steward allo stadio. Anche in questo campo, infatti, ha una certa esperienza, tanto che in passato - quando dal 2014 al 2016 è stato Questore di Roma - si era opposto all'eliminazione delle barriere nelle curve dell'Olimpico. Dal suo ufficio di villa San Sebastiano, inoltre, tutelerà anche la sicurezza informatica del club. Insomma, il suo - come di consueto - sarà un ruolo di grandi responsabilità.

Fonte: llsn

La risposta è qui secondo me.
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #3 il: 19 Apr 2019, 15:42 »

Dal suo ufficio di villa San Sebastiano, inoltre, tutelerà anche la sicurezza informatica del club.


Magari a sto giro prima de fa un bonifico se mette un antivirus.

Offline paolo71

*****
10889
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #4 il: 19 Apr 2019, 15:43 »
cacciasse via la cellula fasci dalla CN.

Offline zorba

*****
3819
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #5 il: 19 Apr 2019, 15:43 »
d'angelo è uno tosto, uno sbirro vecchio stampo, non capisco l'operazione

Con certi brutti ceffi che "inquinano" la curva Nord, cosa preferivi da parte della società? Rose e fiori?

Offline Dissi

*****
15905
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #6 il: 19 Apr 2019, 15:45 »
mi sembra un attimo overskilled
un ex questore a capo degli steward ...

Offline zorba

*****
3819
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #7 il: 19 Apr 2019, 15:51 »
A proposito: è già uscito il comunicato-volantino ufficiale della "fantomatica" Curva Nord in cui si esprimono i sinceri rallegramenti al Dr. D'Angelo per il suo nuovo incarico, augurandogli un buono, sereno e proficuo lavoro?!?

 :=))
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #8 il: 19 Apr 2019, 15:52 »
Operazione interessante. Non capisco bene a che servano i servizi segreti in curva, ma lo capiremo senz'altro in progresso di tempo.
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #9 il: 19 Apr 2019, 15:54 »
mi sembra un attimo overskilled
un ex questore a capo degli steward ...
Per me sarà incaricato di tenere un certo "ordine", non a caso arriva proprio ora questa decisione.
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #10 il: 19 Apr 2019, 15:59 »
che sia il segnale definitivo del fine tregua tra società e tifoseria organizzata?

 - da una parte potrebbe essere incoraggiante e rispondere a quella richiesta ripetuta fatta alla società (vedi ad esempio topic CN11,5) di schierarsi apertamente contro un certo tipo di comportamento in curva
 - dall'altra parte, visto che non abbiamo ancora finito di leccarci le ferite dalla precedente guerra tra società e tifosi, c'è il rischio di distruggere il tifo a 360 gradi (con tutti i suoi difetti contro cui mi scaglio apertamente non si può negare che senza irriducibili il tifo allo stadio sarebbe poco o niente... il loro problema non è tifare ma aggiungere - e spesso mettere addirittura davanti - al tifare per la Lazio tutta una serie di cose che con la Lazio non c'entrano niente)
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #11 il: 19 Apr 2019, 16:05 »
Lazio, novità in arrivo nell'area dirigenziale: il piano di Lotito

Lotito sta lavorando a un grande progetto di valorizzazione della Lazio. Quello che inizia con i lavori di ampliamento e di ristrutturazione di Formello e che che continua con nuovi innesti in ambito dirigenziale. Tra pochi mesi, probabilmente a giugno, nel centro sportivo biancoceleste avrà luogo l'inaugurazione dei campi, degli spogliatoi, delle palestre e degli uffici aggiunti di recente. Subito dopo ci sarà l'apertura del nuovo Lazio Style nei pressi di Piazza di Spagna, finalmente al centro di Roma. Poi si passerà alla scelta di destinazione dei terreni confinanti con il parcheggio del campo Fersini, dove si vorrebbe collocare una clinica biancoceleste. A quel punto si potrà tornare a pensare alla realizzazione di un albergo della Lazio nella vecchia sede della Cirio di via Valenziani (acquistata in passato da Lotito). Ma oltre alle strutture, il presidente guarda anche e soprattutto all'organico. Da qui la decisione di affidare a Nicolò D'Angelo il ruolo di security manager della società. E quello dell'ex capo della Criminalpol - stando a quanto riportato dalla rassegna stampa di Radiosei - non sarà il solo volto nuovo a entrare a far parte dei piani alti del club. Lotito non ha lasciato trapelare nulla di specifico a riguardo, ma le posizioni aperte interesserebbero ancora i settori dirigenziali e amministrativi della Lazio. Il tempo svelerà il suo progetto.

llsn
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #12 il: 19 Apr 2019, 16:10 »
Fosse la volta buona che prendiamo questo benedetto DG.

Offline Charlot

*
12985
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #13 il: 19 Apr 2019, 19:52 »
Benvenuto al nuovo Manager, responsabile della sicurezza, buon lavoro e Forza Lazio!
 :ssl

Offline turco

*****
2428
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #14 il: 19 Apr 2019, 21:25 »
Fosse la volta buona che prendiamo questo benedetto DG.

DG sta per "Direttore Generale" o "Daspo di Gruppo"?  :=))
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #15 il: 19 Apr 2019, 21:26 »
Ho il forte sospetto che questo super poliziotto sia stato l’angelo custode di Lotito ( e soprattutto della Lazio) ai tempi della prima feroce contestazione, degli Ungheresi, della scorta...

Operazione sensatissima, IMHO, sia verso gli attacchi esterni che soprattutto quelli esterni.

Ho il sogno personale nel cassetto che questo D’angelo Possa risolvere una volta per tutte la questione DSE e le invasioni dei lanzichenecchi strisciati.
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #16 il: 19 Apr 2019, 21:49 »
preferivo muriel e lazzari a gennaio o magari un addetto alle relazioni coi media che parlasse correttamente l italiano pero' non si puo' avere tutto dalla vita...
Re:Organizzazione societaria
« Risposta #17 il: 20 Apr 2019, 00:11 »
DG sta per "Direttore Generale" o "Daspo di Gruppo"?  :=))
potrebbe essere una soluzione anche quella  :=)) :=))
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod