quattro giorni per cambiare marcia

0 Utenti e 9 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline aquilante

*
2766
quattro giorni per cambiare marcia
« il: 16 Set 2015, 10:59 »

finora abbiamo visto due Lazio
una all'olimpico, non particolarmente brillante ma estremamente concreta, 3 partite, 3 vittorie, 5 gol fatti, 1 gol subito, alcuni nuovi acquisti (kishna e hoedt) già bene in vista, keita e candreva abbastanza in palla, un matri che fa sperare e diverse altre buone novelle (le parate di marchetti, gli assist sfruttati e no di felipe)
poi c'è la Lazio lontana da Roma, ovvero il disastro totale: zero punti, zero gol, gioco inesistente, niente corsa, nessun senso di squadra o di forza agonistica o anche semplicemente di convinzione di se. niente, la Lazio di trasferta finora non è minimamente esistita

ora in quattro giorni ci aspettano due trasferte assolutamente probanti, perché importanti e perché complicate. alibi non ce ne saranno, non esiste una preparazione al tempo stesso azzeccata per giocare in casa e inadeguata per giocare fuori. così anche per la voglia o per il senso di appartenenza o per le tante altre "spiegazioni" che abbiamo letto o sentito in questo mese. dnipro e napoli, al di la dei risultati (ma non tanto al di la...) aiuteranno a capire che stagione sarà, la nostra: per continuare a stare ai vertici in Italia e in Europa è ora di avvicinare (quanto meno) le prestazione esterne a quelle interne. le possibilità sembrano esserci tutte, sciuparle sarebbe delittuoso


Offline rocchigol

*****
10243
Re:quattro giorni per cambiare marcia
« Risposta #1 il: 16 Set 2015, 11:03 »
con biglia e defrai mi sarei sentito abbastanza tranquillo.

senza di loro la vedo tosta.

FORZA LAZIO!

Offline charlie

*
8953
Re:quattro giorni per cambiare marcia
« Risposta #2 il: 16 Set 2015, 11:06 »
Anche io pensavo a questa differenza tra Lazio in casa e Lazio in trasferta.
Diciamo pure che la partita di supercoppa non può essere definita una trasferta vera e proria.
Fatto è che la cosa potrebbe essere spiegata in vari modi, ma anche essere una semplice coincidenza.
Per dire: non fosse arrivata dopo la mazzata di Leverkusen, avremmo visto quella Lazio a Verona? Io credo di no.
E' presto per tirare le somme.
Intanto però concordo con te su una cosa: dobbiamo cominciare a far vedere qualcosa di buono anche lontani dall'olimpico!
A questo proposito, pure se non è da me, penso che mi accontenterei anche di due pareggi.

Offline nordest2

*
5312
Re:quattro giorni per cambiare marcia
« Risposta #3 il: 16 Set 2015, 12:58 »
domani avremo diverse risposte

sul valore dei nuovi

su un campo difficile anche se a porte chiuse

speriamo mettano in difficoltà pioli che mi sembra un po'restio alle nuove leve

le tira fuori quando non ne può fare a meno
Re:quattro giorni per cambiare marcia
« Risposta #4 il: 16 Set 2015, 13:15 »
Arrivano in condizione e poi so cazzi.

Ci dovremmo essere. . .

 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod