Quresti sono proprio malati nel profondo.....

0 Utenti e 10 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Quresti sono proprio malati nel profondo.....
« il: 23 Lug 2015, 15:28 »
TITOLO INCOMPRENSIBILE, SEZIONE SBAGLIATA, INOLTRE SE NE PARLA GIA' ALTROVE.
SI CHIUDE.

Lazio.net Staff


Esce La tua eterna sconfitta, il libro anti 26 maggio
"A Roma il derby e la rivalità cittadina sono vissute in modo particolarmente caldo. Lazio-Roma rappresenta la sfide delle sfide; sono 90 minuti di passione e voglia di superare l’avversario, sia sugli spalti che sul campo. Per questo motivo il 26 maggio 2013 è una data storica per tutti i tifosi laziali: battere i cugini in finale di Coppa Italia, nel primo e unico derby in cui c’era in palio un trofeo nazionale, è qualcosa di difficilmente ripetibile. Sportivamente parlando il gol di Lulic ha distrutto il popolo romanista. Una data che, anche a detta dei vari Totti, De Rossi, Balzaretti e Castan ha segnato in negativo la loro esperienza con la maglia della Roma. Gli sconfitti però hanno trovato la forza di reagire. Come? Vincendo l’ultimo derby grazie alla rete di Yanga-Mbiwa. Sicuramente una vittoria importante, ma non paragonabile a quella del 26 maggio. La reazione del popolo giallorosso viene messa in mostra da un libro uscito ieri dal titolo ‘La tua eterna sconfitta’, scritto dal giornalista e tifoso romanista, Francesco Balzani. Il testo parla di questo tifoso, Giulio, affranto dopo batosta in Coppa Italia: "Il giorno in cui la Lazio si è illusa di poter essere padrona di Roma. Il giorno della vergogna. Anche per il 30enne precario e fidanzato con una donna che lo sta tradendo proprio nella sera più buia. Giulio è ognuno di noi: tifoso passionale, amico, fratello, di certo non ricco, preso a schiaffi dalla vita ma pronto a reagire appoggiandosi sulle spalle di altri come lui”. Il giovane, come riporta lultimaribattuta.it, riuscirà successivamente a trovare la forza di andare avanti grazie alla vittoria in quest’ultimo derby: “Vivrà un anno da record, e quel 26 maggio pian piano si sbiadirà fino al gol di Gamba Ambigua . Si sbiadirà anche il ricordo di Alice, del sentimento tradito. Perché c’è sempre possibilità di Rivincita. E’ in ogni angolo del campo. E’ in ogni momento della nostra vita”.

 :rotfl: :rotfl: :wc: :shame: :srm: :rotflol: :puke2:


Online Lativm88

*
4427
Re:Quresti sono proprio malati nel profondo.....
« Risposta #1 il: 23 Lug 2015, 15:30 »
Esce La tua eterna sconfitta, il libro anti 26 maggio
"A Roma il derby e la rivalità cittadina sono vissute in modo particolarmente caldo. Lazio-Roma rappresenta la sfide delle sfide; sono 90 minuti di passione e voglia di superare l’avversario, sia sugli spalti che sul campo. Per questo motivo il 26 maggio 2013 è una data storica per tutti i tifosi laziali: battere i cugini in finale di Coppa Italia, nel primo e unico derby in cui c’era in palio un trofeo nazionale, è qualcosa di difficilmente ripetibile. Sportivamente parlando il gol di Lulic ha distrutto il popolo romanista. Una data che, anche a detta dei vari Totti, De Rossi, Balzaretti e Castan ha segnato in negativo la loro esperienza con la maglia della Roma. Gli sconfitti però hanno trovato la forza di reagire. Come? Vincendo l’ultimo derby grazie alla rete di Yanga-Mbiwa. Sicuramente una vittoria importante, ma non paragonabile a quella del 26 maggio. La reazione del popolo giallorosso viene messa in mostra da un libro uscito ieri dal titolo ‘La tua eterna sconfitta’, scritto dal giornalista e tifoso romanista, Francesco Balzani. Il testo parla di questo tifoso, Giulio, affranto dopo batosta in Coppa Italia: "Il giorno in cui la Lazio si è illusa di poter essere padrona di Roma. Il giorno della vergogna. Anche per il 30enne precario e fidanzato con una donna che lo sta tradendo proprio nella sera più buia. Giulio è ognuno di noi: tifoso passionale, amico, fratello, di certo non ricco, preso a schiaffi dalla vita ma pronto a reagire appoggiandosi sulle spalle di altri come lui”. Il giovane, come riporta lultimaribattuta.it, riuscirà successivamente a trovare la forza di andare avanti grazie alla vittoria in quest’ultimo derby: “Vivrà un anno da record, e quel 26 maggio pian piano si sbiadirà fino al gol di Gamba Ambigua . Si sbiadirà anche il ricordo di Alice, del sentimento tradito. Perché c’è sempre possibilità di Rivincita. E’ in ogni angolo del campo. E’ in ogni momento della nostra vita”.

 :rotfl: :rotfl: :wc: :shame: :srm: :rotflol: :puke2:


Corro in libreria!

Online dani2110

*
18471
Re:Quresti sono proprio malati nel profondo.....
« Risposta #2 il: 23 Lug 2015, 15:31 »
Esce La tua eterna sconfitta, il libro anti 26 maggio
"A Roma il derby e la rivalità cittadina sono vissute in modo particolarmente caldo. Lazio-Roma rappresenta la sfide delle sfide; sono 90 minuti di passione e voglia di superare l’avversario, sia sugli spalti che sul campo. Per questo motivo il 26 maggio 2013 è una data storica per tutti i tifosi laziali: battere i cugini in finale di Coppa Italia, nel primo e unico derby in cui c’era in palio un trofeo nazionale, è qualcosa di difficilmente ripetibile. Sportivamente parlando il gol di Lulic ha distrutto il popolo romanista. Una data che, anche a detta dei vari Totti, De Rossi, Balzaretti e Castan ha segnato in negativo la loro esperienza con la maglia della Roma. Gli sconfitti però hanno trovato la forza di reagire. Come? Vincendo l’ultimo derby grazie alla rete di Yanga-Mbiwa. Sicuramente una vittoria importante, ma non paragonabile a quella del 26 maggio. La reazione del popolo giallorosso viene messa in mostra da un libro uscito ieri dal titolo ‘La tua eterna sconfitta’, scritto dal giornalista e tifoso romanista, Francesco Balzani. Il testo parla di questo tifoso, Giulio, affranto dopo batosta in Coppa Italia: "Il giorno in cui la Lazio si è illusa di poter essere padrona di Roma. Il giorno della vergogna. Anche per il 30enne precario e fidanzato con una donna che lo sta tradendo proprio nella sera più buia. Giulio è ognuno di noi: tifoso passionale, amico, fratello, di certo non ricco, preso a schiaffi dalla vita ma pronto a reagire appoggiandosi sulle spalle di altri come lui”. Il giovane, come riporta lultimaribattuta.it, riuscirà successivamente a trovare la forza di andare avanti grazie alla vittoria in quest’ultimo derby: “Vivrà un anno da record, e quel 26 maggio pian piano si sbiadirà fino al gol di Gamba Ambigua . Si sbiadirà anche il ricordo di Alice, del sentimento tradito. Perché c’è sempre possibilità di Rivincita. E’ in ogni angolo del campo. E’ in ogni momento della nostra vita”.

 :rotfl: :rotfl: :wc: :shame: :srm: :rotflol: :puke2:
due testate della Lazio fanno pubblicità ad un libro della roma...complimenti

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk

Re:Quresti sono proprio malati nel profondo.....
« Risposta #3 il: 23 Lug 2015, 15:31 »
Che organizzazione sto cornutone e la fidanzata, mentre uno s'attaccavarca' l'altra selapiavandercu'..

Online vaz

*****
43435
Re:Quresti sono proprio malati nel profondo.....
« Risposta #4 il: 23 Lug 2015, 15:32 »
sarebbe stato fantastico se oltre alle corna j'avesse passato pure la sifilide

Offline Bambino

*
5103
Re:Quresti sono proprio malati nel profondo.....
« Risposta #5 il: 23 Lug 2015, 15:35 »
cornuto e mazziato.. poi ce dicono a noi che indossiamo la maglia dei -9... :asrm

Online Murmur

*
14483
Re:Quresti sono proprio malati nel profondo.....
« Risposta #6 il: 23 Lug 2015, 15:37 »
Giulio è ognuno di noi: tifoso passionale, amico, fratello, di certo non ricco, preso a schiaffi dalla vita ma pronto a reagire appoggiandosi sulle spalle di altri come lui”.

riuscirà successivamente a trovare la forza di andare avanti grazie alla vittoria in quest’ultimo derby

La descrizione perfetta del romanista medio. Un poveraccio cornuto co aaaroma come unico sfogo sociale.

Offline egobiava

*
434
Re:Quresti sono proprio malati nel profondo.....
« Risposta #7 il: 23 Lug 2015, 16:09 »
E mazzate, di qua e di là.
Perche chi tifa arioma mica perde mai.
Nooooo.
 :since :asrm

Online Daniela

*****
22810
Re:Quresti sono proprio malati nel profondo.....
« Risposta #8 il: 23 Lug 2015, 16:13 »
io direi di spostare su calcio sta mmerda  :asrm
Re:Quresti sono proprio malati nel profondo.....
« Risposta #9 il: 23 Lug 2015, 16:15 »
io direi di spostare su calcio sta mmerda  :asrm

asromammerda!
:asrm
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod