Radio olympia

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Radio olympia
« Risposta #20 il: 09 Ago 2020, 11:05 »
Era l'unica radio sportiva ascoltabile, sia per il modo in cui parlavano di Lazio (tranne benedetti, inascoltabile) sia perché molti di loro sapevano fare radio.
Spero trovino un nuovo spazio perché l sarebbe proprio un peccato lasciare di nuovo tutto il campo agli antilotitiani di radiosei.
Re:Radio olympia
« Risposta #21 il: 09 Ago 2020, 12:34 »
Ma era questa la bomba di artibani?

Offline ES

*****
15995
Re:Radio olympia
« Risposta #22 il: 09 Ago 2020, 12:41 »
Ma era questa la bomba di artibani?

Sì.
Lo ha fatto capire il giorno dopo.
Re:Radio olympia
« Risposta #23 il: 09 Ago 2020, 13:02 »
Molto interessante ES, ammetto che avendo accannato l'ascolto delle radio Laziali da tempo immemorabile in quanto mi annoiavano e più spesso irritavano, e non parliamo poi di tambureggiamti campagne antilazio dai danni incalcolabili, non conoscevo queste realtà positive.

Già in altro post tempo fa scrissi che era importante uscire dai forum e combattere all'esterno, una volta si diceva fare controinformazione, a livello romano, nazionale e anche internazionale.  Per questo è importante unire le forze, sia da parte di chi era comunicatore sia da parte del popolo Laziale, che deve assumere carattere di militanza.

Per quanto riguarda il caso specifico, capisco avendolo provato sulla mia pelle che trovarsi senza la tua occupazione quotidiana da un giorno all'altro porti disorientamento e non sei al massimo del morale per ripartire e intraprendere cose nuove. Entra anche in gioco una specie di rimozione della questione, è  un meccanismo di salvaguardia.
Ora penseranno in modo confuso, chi vorrà farsi un mese di vacanze , chi si scervellerà pensando a cosa fare, chi si sarà già  messo a scrivere curriculum, e a riscriverli di nuovo.

È un momentaccio, in un periodo peraltro già provante per tutti per le note vicende.

Devono far decantare l'amarezza e tenere a bada la preoccupazione.

Se sono bravi nel loro mestiere sapranno ripartire, e come già detto, dovranno fare un passo avanti nella direzione indicata, ovvero una forma associativa e l'esplorazione di una forma nuova di comunicazione tenendo conto delle tecnologie e canali web a basso costo.
Per carità, facile a dire, la mancanza di stipendio taglia le gambe a tutti, ma non credo che sperare  di ricominciare come prima con un editore romano ad affitto frequenze e sponsor di quartiere sia foriero di buone cose.

E chissà che la nostra ottima stagione e quella penosa della roma non abbia inciso.

Offline ES

*****
15995
Re:Radio olympia
« Risposta #24 il: 09 Ago 2020, 13:10 »
Io dico che tutti noi dobbiamo smettere di considerare Lazionet come il nostro mondo.
Ma lottare per far diventare il mondo come Lazionet.
Re:Radio olympia
« Risposta #25 il: 09 Ago 2020, 13:13 »
Avevo cominciato ad ascoltarli da poco, mi dispiace

Offline nfario

*
1197
Re:Radio olympia
« Risposta #26 il: 09 Ago 2020, 14:14 »
Pare difficile credere che i motivi non siano economici, se è così non dovrebbero avere difficoltà a trovare un nuovo spazio, anche nel web.
Radio gradevole da ascoltare, eccezion fatta per Signorelli quando si metteva a parlare di politica (e Benedetti naturalmente).
Mancherà, ma lo spazio c'è.
Forza e coraggio.
invece ti piacevano artibani e simoncelli quando parlavano di politica vero?
Re:Radio olympia
« Risposta #27 il: 09 Ago 2020, 14:16 »
invece ti piacevano artibani e simoncelli quando parlavano di politica vero?

Ma lasciamo stare la politica, atteniamoci al mondo Lazio.
Re:Radio olympia
« Risposta #28 il: 09 Ago 2020, 14:25 »
invece ti piacevano artibani e simoncelli quando parlavano di politica vero?


Perché sono pure loro destri/fasci? A me sinceramente non era mai sembrato, soprattutto Artibani me lo ricordo anzi abbastanza critico nei confronti della politica di area destrorsa.
Ma ammetto che li ascoltavo poco, e ancor meno quando iniziavano a parlare di altro rispetto alla Lazio.

Offline nfario

*
1197
Re:Radio olympia
« Risposta #29 il: 09 Ago 2020, 14:25 »
Ma lasciamo stare la politica, atteniamoci al mondo Lazio.
Questo intendevo, mi rode tantissimo quando si mette la politica in mezzo al tifo. A me dispiace tantissimo, come una doccia fredda.
Io dalle 07.00 sino alle 17,00stavo sempre con le cuffie ad ascoltarli.
Professore ES ma il motivo della chiusura non l'ho ancora capito. Ma in mezzo non c'era l'avvocato Agostinelli? Possibile che non abbia fatto nulla?

Offline nfario

*
1197
Re:Radio olympia
« Risposta #30 il: 09 Ago 2020, 14:27 »
Perché sono pure loro destri/fasci? A me sinceramente non era mai sembrato, soprattutto Artibani me lo ricordo anzi abbastanza critico nei confronti della politica di area destrorsa.
Ma ammetto che li ascoltavo poco, e ancor meno quando iniziavano a parlare di altro rispetto alla Lazio.
Appunto, sinistroidi
Re:Radio olympia
« Risposta #31 il: 09 Ago 2020, 14:34 »
Questo intendevo, mi rode tantissimo quando si mette la politica in mezzo al tifo. A me dispiace tantissimo, come una doccia fredda.
Io dalle 07.00 sino alle 17,00stavo sempre con le cuffie ad ascoltarli.
Professore ES ma il motivo della chiusura non l'ho ancora capito. Ma in mezzo non c'era l'avvocato Agostinelli? Possibile che non abbia fatto nulla?

Se ho capito bene Agostinelli era tipo una sorta di direttore artistico, quello cioè che ha organizzato e messo su la baracca con quel taglio e che ha scelto quei conduttori, ma non era colui che ci metteva realmente i soldi.
Re:Radio olympia
« Risposta #32 il: 09 Ago 2020, 15:04 »
Questo intendevo, mi rode tantissimo quando si mette la politica in mezzo al tifo. A me dispiace tantissimo, come una doccia fredda.
Io dalle 07.00 sino alle 17,00stavo sempre con le cuffie ad ascoltarli.
Professore ES ma il motivo della chiusura non l'ho ancora capito. Ma in mezzo non c'era l'avvocato Agostinelli? Possibile che non abbia fatto nulla?

Sì, ribadivo il concetto, sono d’accordo.

Offline ES

*****
15995
Re:Radio olympia
« Risposta #33 il: 09 Ago 2020, 15:14 »
Ogni tanto qualche infiltrazione populista, più che politica, usciva fuori con Salomone Signorelli.
Sgradevole, ma nulla di diverso da quel che si ascolta al bar.
Ci si passava facilmente sopra, ed erano pochi momenti.
Colantoni era il direttore, Agostinelli non ho capito il ruolo.

https://twitter.com/Sisifo1900/status/1292403536626618368?s=19
Non servirà a nulla probabilmente,  però chi può retwitti, tanto per dire di non essere stati fermi ad assistere.
Grazie

Offline zorba

*****
6008
Re:Radio olympia
« Risposta #34 il: 09 Ago 2020, 15:19 »
Che costi può avere una web radio?

Ce stai a fa' un pensierino?!?

 8)

Offline ES

*****
15995
Re:Radio olympia
« Risposta #35 il: 09 Ago 2020, 15:26 »
Vediamo le carte che abbiamo.
Poi ci pensiamo.
Io dico che il popolo di radio olympia non può essere disperso.
Perché è un popolo che vuole solo difendere e tifare la Lazio.
È un patrimonio,  per la Lazio.

Non è il popolo di radio sei, per capirci.

Offline GiPoda

*
3828
Re:Radio olympia
« Risposta #36 il: 09 Ago 2020, 15:57 »
Vediamo le carte che abbiamo.
Poi ci pensiamo.
Io dico che il popolo di radio olympia non può essere disperso.
Perché è un popolo che vuole solo difendere e tifare la Lazio.
È un patrimonio,  per la Lazio.

Non è il popolo di radio sei, per capirci.
Che qualcuno ti ascolti!!!

Offline nfario

*
1197
Re:Radio olympia
« Risposta #37 il: 09 Ago 2020, 16:05 »
Ogni tanto qualche infiltrazione populista, più che politica, usciva fuori con Salomone Signorelli.
Sgradevole, ma nulla di diverso da quel che si ascolta al bar.
Ci si passava facilmente sopra, ed erano pochi momenti.
Colantoni era il direttore, Agostinelli non ho capito il ruolo.

https://twitter.com/Sisifo1900/status/1292403536626618368?s=19
Non servirà a nulla probabilmente,  però chi può retwitti, tanto per dire di non essere stati fermi ad assistere.
Grazie
Ma la motivazione perché è stata chiusa?
Re:Radio olympia
« Risposta #38 il: 09 Ago 2020, 17:07 »
Radio straordinaria ad eccezione di Artibani, che secondo me non capisce niente di calcio, men che meno di politica ed è pure un grandissimo cafone....
Al di là di questa mia opinione, la persona da disprezzare di più in questa vicenda è senza dubbio l'editore Marco Valerio Caltagirone, che mantiene in vita quella radio demmerda, che parla della sua merdosa squadra del cuore e che insulta quotidianamente la Ss Lazio e i suoi tifosi (roba che se la Societa avesse un ufficio legale degno di questo mome ci sarebbe da far partire almeno una querela al giorno....), mentre fà chiudere senza alcuno scrupolo Radio Incontro Olympia, fregandosene dei giornalisti che ci lavorano, dei tecnici, delle maestranze, e di tutto l'indotto.....

Offline ES

*****
15995
Re:Radio olympia
« Risposta #39 il: 09 Ago 2020, 17:29 »
Ma la motivazione perché è stata chiusa?

Te l'ha data eagles,  credo sia un problema economico.
Ma ciò non significa nulla.

Si poteva attendere, come ha detto ( polemicamente) Colantoni, gli ascolti erano in crescendo.
Con un preavviso di una decina di giorni, poi.
Dovrebbe essere proprio quando Artibani lesse il famoso messaggio e disse: "tocca ricominciare tutto daccapo".
Chiaro per motivi legali nessuno di loro poteva dire nulla.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod