Reja allenatore coraggioso

0 Utenti e 76 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Absaroke

*
7885
Reja allenatore coraggioso
« il: 23 Set 2010, 07:53 »
Ha fatto esordire due giovani una settimana dopo l'altra, senza nessun timore
e senza  una vera necessità specifica che ti costringe a fare il rischioso passo.

I due esordi sono stati ambedue molto positivi    !!!

Il mio giudizio e' sul carattere del nostro allenatore, non entro in merito a giudizi
tecnici .....


Offline Palo

*****
11103
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #1 il: 23 Set 2010, 08:04 »
Considero Reja un'eccellente "mestierante" del calcio. Non è un fuoriclasse e non è uno che deve dimostrare niente a nessuno.

Lui è lui e basta.

Il suo compito è quello di traghettare la squadra verso un altro allenatore (speriamo buono) che l'anno prossimo dia ulteriore valore aggiunto. Lui fa il suo mestiere e nella sua "declaratoria" c'è anche il compito di mandare in campo i migliori giocatori tra quelli a disposizione. Cavanda, che mi ha impressionato positivamente, è senz'altro più adatto di Lich a "curare" una bestiaccia difficile come Dinho. Ed ha fatto un lavoro eccellente. Come eccellente è stato Reja nello scegliere il giovane.

Sabato la scelta era quasi obbligata (ed in corso d'opera), ieri ha dimostrato che le gerarchie le fa lui e, mi sembra, che le fa bene.

Aspettando Mauro ... sono moderatamente fiducioso.
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #2 il: 23 Set 2010, 08:06 »
Bravo. Hai ragione.
Sicuramente è un uomo che non ha paura di fare delle scelte ed è per questo che si parla tanto di lui.
Chi dà un'impronta alla squadra è sempre discusso ovviamente.
Sono strafelice di vedere finalmente quel 4231 che auspicavo da inizio stagione, ma di certo è un modulo rischioso e rishiare è quello che sta facendo Reja: con Zarate (mio malgrado), con i giovani e con il modulo.
Ovviamente il nostro tecnico è ben consapevole che se I risultati non stessero arrivando, sarebbe ferocemente attaccato dalla maggioranza dei tifosi.

E già che ci siamo aggiungo un grazie alla squadra, alla fine sono loro che scendono in campo, non i moduli o gli schemi.
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #3 il: 23 Set 2010, 08:09 »
di coraggio ieri sera ne ho visto pochino: un buon catenaccio organizzato per 70 minuti, con un milan con molti problemi.
è vero, non ha avuto timori nel lanciare Kozak e Cavanda, ma per il resto risparmiamoci l'etichetta del coraggioso.

Offline white-blu

*
16683
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #4 il: 23 Set 2010, 08:15 »
di coraggio ieri sera ne ho visto pochino: un buon catenaccio organizzato per 70 minuti, con un milan con molti problemi.
è vero, non ha avuto timori nel lanciare Kozak e Cavanda, ma per il resto risparmiamoci l'etichetta del coraggioso.
ti rigordo che il migliore del milan e stato abbiati

Offline Absaroke

*
7885
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #5 il: 23 Set 2010, 08:16 »
Considero Reja un'eccellente "mestierante" del calcio. Non è un fuoriclasse e non è uno che deve dimostrare niente a nessuno.

Lui è lui e basta.

Il suo compito è quello di traghettare la squadra verso un altro allenatore (speriamo buono) che l'anno prossimo dia ulteriore valore aggiunto. Lui fa il suo mestiere e nella sua "declaratoria" c'è anche il compito di mandare in campo i migliori giocatori tra quelli a disposizione. Cavanda, che mi ha impressionato positivamente, è senz'altro più adatto di Lich a "curare" una bestiaccia difficile come Dinho. Ed ha fatto un lavoro eccellente. Come eccellente è stato Reja nello scegliere il giovane.

Sabato la scelta era quasi obbligata (ed in corso d'opera), ieri ha dimostrato che le gerarchie le fa lui e, mi sembra, che le fa bene.

Aspettando Mauro ... sono moderatamente fiducioso.

Mi spiace, adesso non facciamo le cose facili perche' sono state fatte e sono andate
bene.

Altri allenatori -che abbiamo avuto- avrebbero aspettato almeno 1 anno o forse anche di
piu' a fare quello che ha fatto Reja in 2 settimane;  il giudizio tecnico non si deve accavallare
con quello delle caratteristiche personali, mettere Cavanda in quella posizione e' stato
molto coraggioso e per favore ..... ammettiamolo ..... almeno questo .....   

Offline matador72

*
13140
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #6 il: 23 Set 2010, 08:21 »
Ieri prima della partita molti strabuzzavano gli ochhi di fronte all'ipotesi di Cavanda titolare.
E' un azzardo troppo grosso, perchè rischiare in una partita simile, con Dinho Cavanda va fuori dopo dieci minuti.....questi erano alcuni tra i commenti piu' scritti.
Ancora una volta il mister ha avuto coraggio e ha schierato un giocatore, giovane per di piu' , perchè consapevole di quello che gli poteva dare rispetto ad altri.

Offline anderz

*
8244
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #7 il: 23 Set 2010, 08:30 »
Ieri gliene ho dette di tutti i colori ma a mente lucida penso che l'atteggiamento della squadra fosse quello giusto (anche se foggia rimane un mistero). Dispiace solo dei troppi palloni persi a centrocampo e su quello bisogna lavorare perché in diverse fasi della gara potevamo impostare e non ci siamo riusciti.
Reja penso sia un tattico mediocre, un buon preparatore e un ottimo motivatore, questa squadra ha le palle e se va sotto non si scioglie ma reagisce. Il merito di questo cambio di rotta è sostanzialmente suo.
Rimane il risultato positivo, io sono rimasto impressionato dalla forza e dalla qualità del milan, una squadra che, se trova un equilibrio, ha le potenzialità per asfaltare chiunque.
Un punto d'oro.

Offline Absaroke

*
7885
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #8 il: 23 Set 2010, 09:04 »
Riferito a Foggia,  penso che ieri ha sancito che il giocatore e' del tutto
(secondo me ) inutile schierarlo,  quando dai la palla a lui e' come metterla
in Banca, cioe' o cade a terra e forse c e' una punizione a favore, o peggio
gli tolgono la palla e ripartono.     In tutti e due i casi la nostra azione perde
di intensità e di profondità,  insomma non seve a nulla dargli la palla ai fini
della partita.     
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #9 il: 23 Set 2010, 09:07 »
mettiamola come ci pare, in questo inizio di stagione i cambi li ha azzaccati sempre...

Offline richard

*
7463
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #10 il: 23 Set 2010, 09:08 »
buonissimo allenatore
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #11 il: 23 Set 2010, 09:10 »
Riferito a Foggia,  penso che ieri ha sancito che il giocatore e' del tutto
(secondo me ) inutile schierarlo,  quando dai la palla a lui e' come metterla
in Banca, cioe' o cade a terra e forse c e' una punizione a favore, o peggio
gli tolgono la palla e ripartono.     In tutti e due i casi la nostra azione perde
di intensità e di profondità,  insomma non seve a nulla dargli la palla ai fini
della partita.     

Specialmente contro una squadra "prestante fisicamente" come il Milan, sono tutti cristoni e Foggia ha fatto la figura del dodicenne che a calcetto gioca contro una squadra di adulti.
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #12 il: 23 Set 2010, 09:39 »
Mi spiace, adesso non facciamo le cose facili perche' sono state fatte e sono andate
bene.

Altri allenatori -che abbiamo avuto- avrebbero aspettato almeno 1 anno o forse anche di
piu' a fare quello che ha fatto Reja in 2 settimane;  il giudizio tecnico non si deve accavallare
con quello delle caratteristiche personali, mettere Cavanda in quella posizione e' stato
molto coraggioso e per favore ..... ammettiamolo ..... almeno questo .....

concordo pienamente. Non so quanti altri allenatori lo avrebbero fatto esordire contro ronaldinho, perchè doveva marcare lui mica un giocatore qualsiasi

..... è stato molto rischioso per lui e per cavanda....
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #13 il: 23 Set 2010, 09:40 »
A noi piace discuisire di tattiche, disegnare fantomatiche squadre votate al calcio spettacolo.
Siamo fatti cosi': sono il frutto dei guasti di Biscardi.
Quando capiremo che uno che ga sto mestiere di professione da 30 anni ne sa più di tutti noi, non sara' mai troppo tardi.
Alla faccia degli orfani di zeman, maifredi e galeone.
Zio Reja e' mio zio.

Offline matador72

*
13140
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #14 il: 23 Set 2010, 09:42 »
Anche il mio  :)

Offline momi

*****
6353
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #15 il: 23 Set 2010, 09:43 »

Offline tevere top

*
1620
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #16 il: 23 Set 2010, 09:43 »
Complimenti a Reja, merita tutto il sostegno dei tifosi Laziali, spero che la stampa lo protegga di più, perchè lo merita.
A prescindere dalle questino tecniche, a me mi conquisto dopo l'espulsione di Genoa-Lazio, pugni in cileo per salutare i tifosi, e urlo per inocraggiare i giocatori.....
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #17 il: 23 Set 2010, 09:53 »
Per quest'anno va bene. Spero di avere un altro allenatore il prossimo anno che faccia giocare la Lazio.
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #18 il: 23 Set 2010, 11:08 »
buonissimo allenatore

... che non deve traghettare niente e nessuno da nessuna parte!

Offline cosmo

*****
7189
Re: REJA ALLENATORE CORAGGIOSO
« Risposta #19 il: 23 Set 2010, 11:12 »
L'ingaggio di Reja è stata una delle scelte più felici dell'era Lotito. Lo scorso anno è stato fondamentale per la salvezza, adesso è l'uomo giusto per questo periodo della Lazio. Poi in futuro si vedrà.
Forza Mister!
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod