Revisionismo storico sui difensori centrali

0 Utenti e 99 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Charlot

*
11911
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #20 il: 11 Feb 2018, 10:43 »
La fase difensiva fatta con Marusic e Lulic (o Lukaku) e' pericolosa. Altra cosa sono gli errori individuali. Finisci il campionato col 3-5-2  e poi ci pensi Simo'!
Forza Lazio
 :ssl
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #21 il: 11 Feb 2018, 10:47 »
Bruciamo pure Luiz Felipe e il lavoro è completo.
Mia opinione, io non metto mai nella vita wallace sul lato di inisgne, mai.
Retten_sie_ihre_videokassetten_300_250.gi
MAGIX SOS Vinile et Cassette

Online skizzo87

*****
24726
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #22 il: 11 Feb 2018, 10:50 »
La fase difensiva fatta con Marusic e Lulic (o Lukaku) e' pericolosa. Altra cosa sono gli errori individuali. Finisci il campionato col 3-5-2  e poi ci pensi Simo'!
Forza Lazio
 :ssl
Lukaku garantisce una solidita' difensiva ben diversa da Lulic.

Offline Charlot

*
11911
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #23 il: 11 Feb 2018, 10:59 »
Lukaku garantisce una solidita' difensiva ben diversa da Lulic.
Non credo tanto diversa, ma se così fosse abbiamo trovato uno dei problemi, adesso non resta  che mettere solo Basta a destra, Caceres accanto a De Vrij e Radu e la difesa dovrebbe funzionare meglio...

Online skizzo87

*****
24726
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #24 il: 11 Feb 2018, 11:08 »
Non credo tanto diversa, ma se così fosse abbiamo trovato uno dei problemi, adesso non resta  che mettere solo Basta a destra, Caceres accanto a De Vrij e Radu e la difesa dovrebbe funzionare meglio...
Con Lukaku, credo che non abbiamo mai preso gol come quello di Callejon. E purtroppo non e' la prima volta con Lulic.

Poi che dovete dire della fase difensiva di Marusic?

Offline kurt

*****
3660
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #25 il: 11 Feb 2018, 11:13 »
D'accordo con le valutazioni di Tarallo: per le caratteristiche dell'avversario Basta-Caceres erano preferibili a Marusic-Wallace,  scelta degli interpreti inspiegabile con risultati disastrosi e non è solo il senno di poi,  se ne scritto anche nel pre partita. Il turnover va bene ma si dovrebbe fare con criterio e non con il bilancino...
Oltre a questo bisogna fare una valutazione sulle prestazioni del capitano: Lulic è un totem Laziale ma non è nuovo a costarci gol presi stupidamente; su Callejon sbaglia come al solito la linea del fuorigioco e poi si dimentica di seguire il taglio del napolista... Che poi è quello che fanno sempre gli attaccanti del Napoli,  sono le loro caratteristiche,  con che testa si affrontano le partite? Zero concentrazione.

Offline vaz

*****
37108
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #26 il: 11 Feb 2018, 11:16 »
e una volta è uno dei centrali, e una volta è Lulic, una è Marusic, una è Lukaku.

per me il problema è di reparto. se la fase offensiva è stata preferita a quella difensiva (per fare più goal) adesso che davanti siamo spuntati occorre puntare su una fase difensiva più accorta e magari tentare di vincere 1-0 o 2-1.
per me eh.

Offline kurt

*****
3660
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #27 il: 11 Feb 2018, 11:18 »
Con Lukaku, credo che non abbiamo mai preso gol come quello di Callejon. E purtroppo non e' la prima volta con Lulic.

Poi che dovete dire della fase difensiva di Marusic?
Perchè Marusic fa anche la fase difensiva?  :beer:
Sto ragazzo è un cavallone ma tatticamente è un uomo regalato agli avversari e  ultimamente non riesce neanche a rendersi pericoloso in fase offensiva.

Offline JoeStrummer

*****
12138
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #28 il: 11 Feb 2018, 11:21 »
Per me i difensori sono buoni.
È la Lazio, per impostazione tattica e per le caratteristiche complessive della rosa, che le espone a situazioni di potenziale pericolo ad ogni attacco avversario.
È una Lazio, in un certo senso, “zemaniana”, e da Simone un’evoluzione( o involuzione) di questo tipo non me la sarei mai aspettata.

cuchillo

cuchillo

Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #29 il: 11 Feb 2018, 11:25 »
Secondo me, se di fronte a errori del genere, fuori da ogni grazia d'Iddio, tiriamo in ballo la "fase difensiva" non ne usciamo.
La Lazio è difensivamente organizzata. Basti vedere il primo tempo di ieri. Se non sei più che organizzato, non giochi un tempo al San Paolo rischiando solo un paio di volte con occasioni, tra l'altro, non certo limpidissime. 
Se non prendiamo atto che abbiamo giocatori che non valgono il resto della squadra e che c'è una forbice che si sta allargando a dismisura tra migliori e peggiori - quando invece pensavamo, almeno io, di avere una squadra decisamente più omogenea rispetto al passato -, saremo destinati a capirci poco.

Offline Splash

*****
33383
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #30 il: 11 Feb 2018, 11:26 »
Però occhio che Biava e Dias hanno beneficiato dell'atteggiamento rejano, tutti arroccati dietro e ripartenze. Abbiamo visto che pure i difensori del Genoa se parcheggiati tutti dietro fanno la parte di Maldini e Baresi.

Biava e Dias oggi lascerebbero un ricordo ben più sbiadito.

Per me i difensori sono buoni.
È la Lazio, per impostazione tattica e per le caratteristiche complessive della rosa, che le espone a situazioni di potenziale pericolo ad ogni attacco avversario.

Offline inquisitor

*****
6045
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #31 il: 11 Feb 2018, 11:29 »
Per me i difensori sono buoni.
È la Lazio, per impostazione tattica e per le caratteristiche complessive della rosa, che le espone a situazioni di potenziale pericolo ad ogni attacco avversario.
È una Lazio, in un certo senso, “zemaniana”, e da Simone un’evoluzione( o involuzione) di questo tipo non me la sarei mai aspettata.
Toh, sono d'accordo con te. ;)
Aggiungo che se decidi di entrare in modalità zemaniana allora fallo fino in fondo: hai gli uomini perfetti per il 4-3-3 e il primo giocatore imprenscindibile in quest'ottica è Felipe Anderson, uno per cui Zeman per evitargli malanni gli andrebbe personalmente a rimboccare le coperte.

Offline Charlot

*
11911
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #32 il: 11 Feb 2018, 11:37 »
Secondo me, se di fronte a errori del genere, fuori da ogni grazia d'Iddio, tiriamo in ballo la "fase difensiva" non ne usciamo.
La Lazio è difensivamente organizzata. Basti vedere il primo tempo di ieri. Se non sei più che organizzato, non giochi un tempo al San Paolo rischiando solo un paio di volte con occasioni, tra l'altro, non certo limpidissime. 
Se non prendiamo atto che abbiamo giocatori che non valgono il resto della squadra e che c'è una forbice che si sta allargando a dismisura tra migliori e peggiori - quando invece pensavamo, almeno io, di avere una squadra decisamente più omogenea rispetto al passato -, saremo destinati a capirci poco.
Uomini che non valgono i migliori che però fanno parte della fase difensiva...

Offline kurt

*****
3660
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #33 il: 11 Feb 2018, 11:37 »
e una volta è uno dei centrali, e una volta è Lulic, una è Marusic, una è Lukaku.

per me il problema è di reparto. se la fase offensiva è stata preferita a quella difensiva (per fare più goal) adesso che davanti siamo spuntati occorre puntare su una fase difensiva più accorta e magari tentare di vincere 1-0 o 2-1.
per me eh.
stiamo prendendo gol per errori individuali grossolani: se i tre centrali salgono e Lulic pascola pacioso 2 metri più indietro,  la minchiata la fa lui non il reparto.  Se Callejon crossa e Wallace fa il centravanti del Napoli non è un problema di reparto è lui che è un co'jone. Se mario rui si stacca andando in proiezione offensiva e Marusic sta al bar a farsi un  caffè non è un problema di reparto ma di mancanza di applicazione individuale.
Per me.
Poi il calo fisico generale porta i  superficie ed esalta le mancanze individuali e  Inzaghi dovrebbe lavorare anche su questo senza cercare di fare il fenomeno a tutti i costi (Wallace - Marusic in trasferta a Napoli è voler fare i fenomeni,  con Caceres e Basta in panchina).

Offline DajeLazioMia

*****
37572
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #34 il: 11 Feb 2018, 11:38 »
Ma dove la vedete questa modalità zemaniana? Boh.
Ieri prendiamo il pareggio del Napoli con 5 difensori schierati dietro.
Non  facciamo fuorigioco sistematico e alto, non andiamo in pressing asfissiante ma attendiamo e ripartiamo.
L'unica sonoi due laterali che vanno.
Boh.

cuchillo

cuchillo

Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #35 il: 11 Feb 2018, 11:42 »
Ma dove la vedete questa modalità zemaniana? Boh.

Giochiamo in modo ANTITETICO a come giocava Zeman. Uso l'imperfetto perché l'attuale Zeman è una sagoma di cartone seduto in panchina. Non si vede più NULLA del suo gioco.

Ma tanto, basta fare tanti gol e prenderne tanti per definire "zemaniano" qualcosa, una qualunque cosa.
OK, giochiamo in modo zemaniano...

Offline JoeStrummer

*****
12138
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #36 il: 11 Feb 2018, 11:48 »
Ma dove la vedete questa modalità zemaniana? Boh.
Ieri prendiamo il pareggio del Napoli con 5 difensori schierati dietro.
Non  facciamo fuorigioco sistematico e alto, non andiamo in pressing asfissiante ma attendiamo e ripartiamo.
L'unica sonoi due laterali che vanno.
Boh.

“Zemaniano” è un modo di dire riferito al fatto che non si bada agli equilibri, si punta a fare un gol più dell’avversario, a prescindere da come di declina tatticamente.

Se preferisci possiamo definirla petkovicciana o Pioliana.

Offline DajeLazioMia

*****
37572
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #37 il: 11 Feb 2018, 11:53 »
“Zemaniano” è un modo di dire riferito al fatto che non si bada agli equilibri, si punta a fare un gol più dell’avversario, a prescindere da come di declina tatticamente.

Se preferisci possiamo definirla petkovicciana o Pioliana.
Ma a me non sembra che non ci siano equilibri. Ieri il pt li hai aspettati dietro la linea del pallone, andavano in pressing solo Immobile e relativamente Luis Alberto. Poi intercettavi palla e ripartivi, ma una volta persa avevi 3 difensori più Leiva e Parolo SEMPRE dietro la palla.
Prendiamo gol da scemi, non perché andiamo altissimi o perché siamo super sbilanciati. Raramente vedo una fase difensiva in cui siamo in parità o addirittura in inferiorità. Non è che per difendere in maniera equilibrata bisogna essere in 10 in area tipo Genoa.
Che c'enta l'equilibrio se in 5 ti fai scappare Callejon, se in 2 in area e con il solo Insigne mentre Strakosha la sta per prendere la butti tu dentro?

Offline Tarallo

*****
79922
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #38 il: 11 Feb 2018, 11:54 »
Con Zeman non c'entriamo niente, ma è palese (come sottolineato da Inzaghi) che mandiamo in area sei sette giocatori quando attacchiamo. È così che segnavamo gol a raffica. Un minimo appannamento di Parolo e disattenzioni difensive ci ammazzano. Parolo deve coprire sui contropiedi e poi ha tre occasioni a partita. Marusic segna e fa segnare, ma non lo possiamo crocifiggere se ieri diverse volte non era lì ad aiutare Wallace. Piacciono a tutti i Lulic e Lukaku aggressivi, ma devono fa avanti e dietro. È la legge della difesa a tre, serve grandissima attenzione e condizione fisica ottima in alcuni giocatori chiave.

A parte il Genoa, che preoccupa davvero, vedremo col Verona se questo nostro calo è solo sufficiente ad impedirci di competere con le prime o se è abbastanza grave da far male anche con le ultime.

Io alla fine a Inzaghi imputo (con affetto e da incompetente) principalmente una cosa: sapendo tutto questo, serviva un modulo alternativo solido, che consentisse un utilizzo delle risorse diverso, provato dall'inizio e da utilizzare in un tot % di partite, cosa che quest'anno non ha fatto (con danno collaterale FA). E francamente non credo di essere OT, perché come detto all'inizio la prestazione dei difensori è legata a tutto questo.

Online skizzo87

*****
24726
Sesso: Maschio
Re:Revisionismo storico sui difensori centrali
« Risposta #39 il: 11 Feb 2018, 11:55 »
ancora col confrontare Lulic a Lukaku. A memoria, non mi pare che Lukaku abbia mai fatto errori alla Lulic, oltre ad essere offensivamente + utile.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod