Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia

0 Utenti e 13 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« il: 28 Mag 2017, 17:02 »
Dall'avvento di questa dirigenza ci siamo trovati moltissime volte in questa situazione avendo sempre uno stesso epilogo

Pochi casi contrari e di successo. Io ne ricordo:

Zauri
Radu
Rocchi
Ledesma
Parolo (ma non era ambitissimo da altre squadre eh)
Milinkovic

I casi di insuccesso :

Keita
Biglia
Devrij
Hernanes
Pandev
Zarate
Giannichedda
Behami
Liverani
Cesar
Diakite

Tutti andati via per due soldi o con valore di mercato compromesso

Ce ne saranno altri. Ma il punto è questo, perché questo è l'unico aspetto che non sappiamo gestire ancora? Tutti cattivi i procuratori? Gli altri, sebbene abbiano anche i loro casi, ne gestiscono con frequenza IMMENSAMENTE RIDOTTA.

Quindi chiedo: perché? 


Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #1 il: 28 Mag 2017, 17:06 »
Ma ti chiedo io: come mai Bigli, Keita e DV lo metti già nei rinnovi falliti?

In ogni caso, credo sia perché la Lazio viene spesso vista come un trampolino di lancio più che come un punto d'arrivo, e per "punto d'arrivo" intendo un quadriennale da 3/4 milioni l'anno.
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #2 il: 28 Mag 2017, 17:21 »
Ma ti chiedo io: come mai Bigli, Keita e DV lo metti già nei rinnovi falliti?

In ogni caso, credo sia perché la Lazio viene spesso vista come un trampolino di lancio più che come un punto d'arrivo, e per "punto d'arrivo" intendo un quadriennale da 3/4 milioni l'anno.

Aggiungo che per Diakite visto il proseguimento della carriera forse non avergli rinnovato il contratto ci ha permesso un risparmio sull'ingaggio per diversi anni

Offline richard

*
8247
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #3 il: 28 Mag 2017, 17:24 »
i morti si contano alla fine.

Offline Omar65

*****
6877
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #4 il: 28 Mag 2017, 17:53 »
Dall'avvento di questa dirigenza ci siamo trovati moltissime volte in questa situazione avendo sempre uno stesso epilogo

Pochi casi contrari e di successo. Io ne ricordo:

Zauri
Radu
Rocchi
Ledesma
Parolo (ma non era ambitissimo da altre squadre eh)
Milinkovic

I casi di insuccesso :

Keita
Biglia
Devrij
Hernanes
Pandev
Zarate
Giannichedda
Behami
Liverani
Cesar
Diakite

Tutti andati via per due soldi o con valore di mercato compromesso

Ce ne saranno altri. Ma il punto è questo, perché questo è l'unico aspetto che non sappiamo gestire ancora? Tutti cattivi i procuratori? Gli altri, sebbene abbiano anche i loro casi, ne gestiscono con frequenza IMMENSAMENTE RIDOTTA.

Quindi chiedo: perché?

La cessione di Hernanes un insuccesso???
 :o
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #5 il: 28 Mag 2017, 18:01 »
Si perché Diakite invece... Una carriera folgorante

Offline claudio1

*
2664
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #6 il: 28 Mag 2017, 18:01 »
La cessione di Hernanes un insuccesso???
 :o

L'insuccesso è legato al tentativo di rinnovo, non a ciò che ne è seguito...

Offline Omar65

*****
6877
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #7 il: 28 Mag 2017, 18:07 »

Tutti andati via per due soldi o con valore di mercato compromesso


Offline Ranxerox

*****
10742
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #8 il: 28 Mag 2017, 18:27 »
Perché abbiamo semore avuto un tetto al limite massimo degli ingaggi e dalle altre parti vanno a prendere più soldi.
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #9 il: 28 Mag 2017, 18:37 »
Perché abbiamo semore avuto un tetto al limite massimo degli ingaggi e dalle altre parti vanno a prendere più soldi.

E la società che non vuole crescere dove la mettiamo?

Offline fiDelio

*
2237
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #10 il: 28 Mag 2017, 18:58 »
L'insuccesso è legato al tentativo di rinnovo, non a ciò che ne è seguito...

Mi sembra che le cose debbano essere necessariamente legate tra di loro.
Se ritieni che un giocatore valga X, gli offri quello che pensi sia giusto, non devi assecondarne necessariamente le richieste se non ritieni siano meritate.
La cessione a prezzo elevato e la scarsa resa altrove legittimano ulteriormente che la scelta effettuata è stata giusta.

Offline Ranxerox

*****
10742
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #11 il: 28 Mag 2017, 22:40 »
E la società che non vuole crescere dove la mettiamo?

Cioè, scherzi o sei serio?
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #12 il: 28 Mag 2017, 22:44 »
penso fosse ironico

Offline ian

*
7680

Offline ian

Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #13 il: 28 Mag 2017, 22:44 »
E Faraoni, dove me lo metti Faraoni?
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #14 il: 28 Mag 2017, 23:14 »
Cioè, scherzi o sei serio?

penso fosse ironico

scusate, in effetti, dovevo metterla una faccina.
oppure aa medioccrità..
e ho anche pensato a domingo berlanga, che ce lo siamo lasciati scappare così..

Offline TomYorke

*****
10010
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #15 il: 28 Mag 2017, 23:16 »
E Kasami??
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #16 il: 28 Mag 2017, 23:17 »
De Silvestri è stato detto...?

Offline alby1608

*
7598
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #17 il: 28 Mag 2017, 23:17 »
Kasami e Macheda

chi dimenti è complice



(a parte di scherzi, topic di gillorosso)
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #18 il: 28 Mag 2017, 23:52 »
De Silvestri è stato detto...?

no ma lo volevo dire io
Re:Rinnovi in casa Lazio: Poca Joia
« Risposta #19 il: 29 Mag 2017, 00:05 »
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod