Scheletri (unicuique suum)

0 Utenti e 23 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Monfre

*
142
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #200 il: 03 Mar 2020, 10:15 »
Inizialmente avevo pensato a Kozak, ma giocava con noi già da diverso tempo. Rozzi?

Beccato in pieno!  :D
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #201 il: 03 Mar 2020, 16:12 »
Se ripenso a quello che ho detto e scritto quando sfumò l'arrivo del messia loco Bielsa mi viene da autobannarmi e da inginocchiarmi su ceci elettrificati... la verità è che per un Laziale il gusto di gareggiare nelle critiche accorate e senza appello è secondo solo (e neanche di tanto) alla goduria di veder vincere la propria squadra. A volte invidio l'acritica, immotivata e gonza passionalità dei difettosi piscioruggine. A volte penso che dovremmo tutti andare a ripetizione di ottimismo da Marco 87, unico antidoto all'irriducibile brontolonismo che tutti ci pervade.
Avanti Lazio, avanti Simone. Scusa per lo scetticismo iniziale. E alla Salernitana mannamoce Bielsa.

Beh dai, quei giorni avevo sbroccato anch'io che di solito non lo faccio  :)
Non ho voglia di andare a cercare i post di quei giorni che era un casino, mi ricordo che fosse stato per me avrei confermato Inzaghi di corsa, ma mi dicono che invece arriva Bielsa e beh sarà anche un'avventura e un salto rischioso ma davvero non un ripiego, e quindi sto.
Ma diodundio arriva la mattina del raduno o della partenza per Auronzo non ricordo, e siamo senza allenatore che ci manda affanculo ancora prima di muoversi dall'argentina, non ti vuoi incazzare come un'ape?

Offline PARISsn

*****
20851
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #202 il: 03 Mar 2020, 16:13 »
io sono uno che voleva Biondini....ma me sa che sui ceci per questo non ce sto da solo  :=))

Offline Tarallo

*****
111509
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #203 il: 03 Mar 2020, 16:25 »
Biondini era bono.
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #204 il: 05 Mar 2020, 09:17 »
E soprattutto de gamba.

Offline Palo

*****
13885
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #205 il: 05 Mar 2020, 09:21 »
Come si chiama quel centrale ex Cagliari senza il quale saremmo sprofondati in lega pro?
Canini, Canino?

Offline ssl_1900

*****
7154
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #206 il: 05 Mar 2020, 09:21 »
Biondini era bono.

almeyda roscio

Offline edge24

*****
8851
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #207 il: 05 Mar 2020, 10:31 »
Come si chiama quel centrale ex Cagliari senza il quale saremmo sprofondati in lega pro?
Canini, Canino?

era Canini

Online Hicks

*
9276
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #208 il: 05 Mar 2020, 10:38 »
La spina dorsale del Cagliari di quei tempi mieteva vittime a tutto spiano.. è uno scheletro che abbiamo in tanti mi sa  ;)

Offline ssl1900

*
3362
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #209 il: 05 Mar 2020, 17:20 »
Un mio scheletro nell’armadio è aver condiviso e partecipato al Libera la Lazio.
Premetto che ho 54 anni e che sono abbonato da quando ne avevo 15 anni. Dico questo perché se è vero che condividevo il Libera la Lazio è altrettanto vero che mi sono sempre abbonato anche con lotito presidente e sono andato allo stadio anche quando la Sparuta Minoranza della CN invitava a disertarlo. Mi sono beccato anche qualche “merda” e offese simili ai cancelli dello stadio, quando gli irr facevano una sorta di picchettaggio e cercavano di dissuadere i tifosi ad entrare.

Tornando a lotito, gli contestavo il fatto di non voler o poter alzare la famosa asticella. Avevo il timore di dover vivere in un limbo, con il massimo obbiettivo  quello di raggiungere una qualificazione in EL. Avevo l’impressione che lotito gestisse la Lazio come se questa fosse una provinciale e non il più antico club di Roma. Ora mi sembra che Lotito abbia voglia di alzare questa asticella. Magari  lentamente ma inesorabilmente. E non parlo solo a livello sportivo. Ho l’impressione che Lotito voglia dare una visibilità internazionale alla società. Insomma credo che inizi a pensare in grande.

Ciò non toglie che sarò sempre critico nei suoi confronti quando reputo che non faccia il bene della Lazio.   

Offline Tarallo

*****
111509
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #210 il: 05 Mar 2020, 17:44 »
In realtà la rivoluzione Lotito non contempla affatto alzare l'asticella. Io a Lotito rimproveravo il fatto di limitare le nostre ambizioni a vantaggio del bilancio, il cui scudetto non ci sfuggiva mai. Facendo qualche debituccio, come tutti gli altri, avremmo potuto competere*.
La sua rivoluzione è stata quella di capire, assolutamente unico, il vantaggio conferito dal tenere i giocatori in cui si crede, pagati poco, aspettarli se serve, plasmarli col talento dello staff e crescerli nell'amore della Lazio e del gruppo, relativamente al cambiare spesso per cercare sempre di meglio. Questo è il contrario dell'asticella. Ed è questo, se dovesse vincere quest'anno, che mi farebbe dire che Lotito è la persona più intelligente del calcio mondiale con la seconda distante una decina di lunghezze. Un genio che meriterebbe una processione a villa s Sebastiano di tutti i laziali per 10 giorni di fila coi ceci sotto le ginocchia, niente di meno.

*questo è uno dei miei ovvi scheletri.
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #211 il: 05 Mar 2020, 17:52 »
il mio principale scheletro è perea, giocatore per cui stravedevo e che secondo me era destinato a diventare oltre cavani

Offline dario

*****
1292
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #212 il: 06 Mar 2020, 07:10 »
Io avrei scommesso un bel centone sull’esplosione di Durmisi.
L’avevo visto dal vivo in Betis-Deportivo in Liga la stagione prima (ero in vacanza nella fantastica Siviglia).
Ero felicissimo del suo acquisto e dissi ad un mio amico abbonato in Tevere:
“Non ne sai abbastanza. Io parlo di calcio, tu parli di pallone”
 :)
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #213 il: 06 Mar 2020, 08:33 »
Il mio scheletro è Inzaghi : "sto caxxo de tikitaka de noantri nun se po' fa se il livello tecnico è quello di Lulic e compagnia".

Poi sinceramente mi aspettavo molto di più da Firmani.
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #214 il: 06 Mar 2020, 12:57 »
Io in Makinwa ci credevo per davvero logggiuro.

Online arturo

*****
14719
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #215 il: 06 Mar 2020, 13:02 »
Secondo me la più grande delusione è stato Ivan De La Pena .
Mi ricordo quando lo prendemmo ero felice come un bambino . :S
Avevo negli occhi i duetti che faceva con Ronaldo il fenomeno al Barca , arrivato da noi scomparì... :(
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #216 il: 06 Mar 2020, 13:05 »
Secondo me la più grande delusione è stato Ivan De La Pena .
Mi ricordo quando lo prendemmo ero felice come un bambino . :S
Avevo negli occhi i duetti che faceva con Ronaldo il fenomeno al Barca , arrivato da noi scomparì... :(
De la Pena si è fermato su un palo a Piacenza.....

Online arturo

*****
14719
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #217 il: 06 Mar 2020, 13:21 »
vero , tipo Cissè al derby.

Offline arkham

*****
13461
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #218 il: 06 Mar 2020, 13:48 »
Io su Rozzi, quando si era preso la maglia numero 9, avevo aperto pure un topic "ti sei messo la maglia pesante" in cui scomodavo Giordano...

Quando prendemmo Klose lo reputavo un buon panchinaro di Cissè, vero crack del campionato.

Su Immobile, però, rivendico che lo invocavo dai tempi del Pescara :D
Re:Scheletri (unicuique suum)
« Risposta #219 il: 06 Mar 2020, 13:59 »
Io ho veramente creduto che Alfaro poteva diventare qualcosa più utile.

Dopo tanto tempo con la Lazio, Zarate resta scheletro più grave. Ma è colpa sua.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod