SS Lazio Giovanili 2019-2020 (no Primavera)

0 Utenti e 26 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Palo

*****
11129
SS Lazio Giovanili 2019-2020 (no Primavera)
« il: 12 Ago 2019, 16:40 »
Apro un Thread per raccogliere informazioni, risultati, sviluppi del settore giovanile di competenza di Mauro Bianchessi

 :since


Re:SS Lazio Giovanili 2019-2020 (no Primavera)
« Risposta #1 il: 12 Ago 2019, 17:46 »
Dalle news circolate dal sito istituzionale e piccole aquile,credo che la formazione più forte sia l’U15 di Tommaso Rocchi.Almeno da playoff facili.
Re:SS Lazio Giovanili 2019-2020 (no Primavera)
« Risposta #2 il: 12 Ago 2019, 18:26 »
Cirrus Minor moderatore di questo topic ad honorem  :beer:
Re:SS Lazio Giovanili 2019-2020 (no Primavera)
« Risposta #3 il: 12 Ago 2019, 20:27 »
Cirrus Minor moderatore di questo topic ad honorem  :beer:

Il fatto è che coi ragazzi ci lavoro a scuola e sono croce e delizia. È altresì vero che rappresentano il futuro della società e in questo caso della Lazio!
 :ssl
Re:SS Lazio Giovanili 2019-2020 (no Primavera)
« Risposta #4 il: 22 Ago 2019, 19:00 »
Le aquile classe 2003 ripartono da quella consapevolezza e quella determinazione che a maggio le ha portate a far parte delle 10 squadre più forti d’Italia, ma… quest’anno i ragazzi  dell’Under 17 biancoceleste sanno che devono confermarsi e cercare di fare ancora meglio, perché sbagliare non è concesso, guadagnarsi la promozione in Primavera non è per tutti. C’è un’intera stagione per rimboccarsi le maniche e combattere partita dopo partita, intanto mister Paolo Ruggeri ottiene le conferme nella prima amichevole della stagione. In quel di Pietralunga, questo pomeriggio la Lazio ha affrontato i pari età del Perugia, match vinto 4-1 dalla Prima Squadra della Capitale. Un primo tempo dove la squadra di Pollini e co. sale in cattedra e detta il gioco non lasciando scampo agli avversari. Bastano 8 minuti per vedere i ragazzi di Ruggeri aprire le danze delle marcature, si riparte subito con la coppia del gol, Riosa serve l’assist per Mancino che con una volée gonfia la rete per l’1-0, mentre il raddoppio arriva al 17′, è ancora Riosa a vestire i panni dell’assistman e  Castigliani con un gran gol manda la sfera in fondo al sacco. La Lazio spinge ancora sull’acceleratore, un reparto avanzato scatenato, Zaghini serve Riosa, il bomber biancoceleste con un doppio dribbling supera gli avversari e cala il tris. Prima di riprendere fiato e rinfrescarsi, una splendida azione corale si conclude con Mancino che serve al meglio Marinacci e quest’ultimo con un perfetto diagonale mette il timbro per il 4-0. Un primo tempo a ritmi elevati dominato in lungo e in largo dalla Lazio contro un Perugia che non può far altro che rimanere a guardare; si rendono protagonisti anche il portiere Moretti con due parate importanti lasciando così la porta inviolata ed il neo acquisto Alessandro Russo, centrocampista arrivato dalla Salernitana. Nella ripresa è turn over, mister Ruggeri cambia 11 giocatori, mentre il Perugia riparte con gli stessi uomini, i ritmi si abbassano, dieci giorni di preparazione in più vanno a favore degli umbri, ma la Lazio nonostante tutto c’è. Al 17′ Santilli colpisce in pieno la traversa, si mettono in mostra due new entry arrivate nel mercato estivo, a centrocampo fa la differenza Fabio Capotosti, prestazione maiuscola per lui tornato a vestire la maglia della Lazio dopo una parentesi al Bologna,  mentre Lorenzo Ferro è stato prelevato dalla Nuova Tor Tre Teste, fresco del titolo di campione Regionale Under 16. Sull’avviarsi del triplice fischio finale, il Perugia trova la rete a seguito di una mischia in area. Lazio-Perugia termina 4-1 grazie alla buona prestazione di tutta la squadra, i gol portano la firma di Mancino, Castigliani, Riosa e Marinacci.

Le aquile classe 2003 danno le prime conferme a mister Ruggeri, l’inizio del campionato Under 17 è ormai prossimo, la squadra riparte dalla consapevolezza e da quella determinazione che sono state in grado di fare la differenza per un’intera stagione.

(Dal sito piccole aquile). Riosa continua a segnare che è un piacere. Secondo me a Natale sta in primavera e non è un gioco di parole!
 :p  :p :p
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod