Strategie per il futuro

0 Utenti e 16 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Strategie per il futuro
« il: 07 Gen 2021, 15:38 »
Guardando su Transfermarkt i contratti in scadenza nel biennio 2021/22, riflettevo su come il prossimo mercato, sia propedeutico ad una rifondazione o comunque, a valutazioni profonde sulla Rosa del prossimo futuro.

Scadenze 2021                           
                                                 
Parolo                                                                                               
Lulic                                                         
Radu                                                       
Proto                                                         
Minala                                                       
Alia                                                           
Bari   

Scadenze 2022 

Reina
Strakosha
Ramos
Patric
Marusic
Di Gennaro
Akpa Akpro
Leiva
Caicedo
                                                     
                                                               
                                                             


Offline ssl1900

*
2703
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #1 il: 07 Gen 2021, 15:44 »
Guardando su Transfermarkt i contratti in scadenza nel biennio 2021/22, riflettevo su come il prossimo mercato, sia propedeutico ad una rifondazione o comunque, a valutazioni profonde sulla Rosa del prossimo futuro.

Scadenze 2021                           
                                                 
Parolo                                                                                               
Lulic                                                         
Radu                                                       
Proto                                                         
Minala                                                       
Alia                                                           
Bari   

Scadenze 2022 

Reina
Strakosha
Ramos
Patric
Marusic
Di Gennaro
Akpa Akpro
Leiva
Caicedo
                                                     
                                                               
                                                             

Secondo me una rifondazione deve passare per la sostituzione di Tare.
Questo in due anni ha speso circa 30milioni di euro per Vavro e Muriqui.
Oramai ha fatto il suo tempo.

Offline momi

*****
6840
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #2 il: 07 Gen 2021, 15:53 »
Secondo me una rifondazione deve passare per la sostituzione di Tare.
Questo in due anni ha speso circa 30milioni di euro per Vavro e Muriqui.
Oramai ha fatto il suo tempo.

Aò ma cambiate registro ogni tanto non è che si può ripetere all'infinito 'sta storia.
In qualsiasi topic entro c'è il mantra: " Muriqui pippa, Vavro pipparsugo, Tare vattana".
Abbiamo capito, si può parlare anche di altro.

Per tornare in topic , personalmente delle scadenze non rinnoverei a nessuno e verificherei la possibilità di portare in società genre come Parolo, Radu e Lulic.

Sulle scadenze 2022 non rinnoverei solo a Reina, Leiva e Caicedo per limiti di età (ovviamente Di Gennaro).
Per Patric spero si possa vendere il prossimo anno.

Vorrei vedere una bella rifondazione dietro con Acerbe e Hoedt unici due centrali confermati.
Lavorerei su due profili di alto spessore li dietro.

Re:Strategie per il futuro
« Risposta #3 il: 07 Gen 2021, 15:54 »
Il rapporto tra Lotito e i DS non è mai stato buono, tanto che alla fine se l'è fatto in casa.
L'unico di un certo valore, che figurava come collaboratore era Sabatini.
Da anni i DS sono più o meno gli stessi, spesso solo ratificatori di affari conclusi altrove e dai presidenti.
Tare ha un ruolo più ampio, adesso ha anche l'esperienza, chi potrebbe sostituirlo, conoscendo la politica aziendale di Lotito?
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #4 il: 07 Gen 2021, 16:00 »
Aò ma cambiate registro ogni tanto non è che si può ripetere all'infinito 'sta storia.
In qualsiasi topic entro c'è il mantra: " Muriqui pippa, Vavro pipparsugo, Tare vattana".
Abbiamo capito, si può parlare anche di altro.

Per tornare in topic , personalmente delle scadenze non rinnoverei a nessuno e verificherei la possibilità di portare in società genre come Parolo, Radu e Lulic.

Sulle scadenze 2022 non rinnoverei solo a Reina, Leiva e Caicedo per limiti di età (ovviamente Di Gennaro).
Per Patric spero si possa vendere il prossimo anno.

Vorrei vedere una bella rifondazione dietro con Acerbe e Hoedt unici due centrali confermati.
Lavorerei su due profili di alto spessore li dietro.
Sono d'accordo con te sulle scadenze 2021, credo che in società potrebbe finire Parolo, anche per le sue capacità dialettiche, Lulic ha già fatto tornare la famiglia in Svizzera, lo vedo lontano da Roma, comunque. Su Radu valuterei un eventuale prolungamento di un anno, non oltre, come rincalzo, per lo spogliatoio e la personalità.
Le scadenze 2022 vanno ragionate a giugno, perchè, chi non rinnova per scelta o decisione societaria va venduto.

Online samu_s

*
8214
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #5 il: 07 Gen 2021, 16:02 »
2021
Per me Lulic resterà se si riprenderà.
Radu non credo.
Parolo direi proprio di no.

2022

Reina sarà il secondo anche l'anno prossimo.
Strakosha è un bel nodo, Ramos pure. Forse si monetizzerà.
Patric e Marusic per me rinnovano.
Akpa Akpro pure
Leiva non rinnova, magari già in estate potrebbe tornare in Brasile se vuole. Sennò resterà.
Caicedo dipende da lui.

Online Charlot

*
14718
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #6 il: 07 Gen 2021, 16:05 »
Rinnoverei solo  a Strakosha e Akpa.
I senatori partita da addio all'Olimpico con ringraziamenti e ruoli in Società.
Il resto cessioni o scadenze naturali di contratto...
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #7 il: 07 Gen 2021, 16:09 »
terrei Radu per il campo, Lulic e Parolo in altri incarichi.
terrei pure Tare come Direttore Generale con un nuovo DS.
senza offerte monstre, rinnoverei Strakosha, Ramos, Patric ed Akpa Akpro.
il resto lo venderei o lo porterei a scadenza.
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #8 il: 07 Gen 2021, 16:47 »
In un mondo ideale, nel 2021, Radu scalerebbe a riserva, e gli altri a scadenza.
Verosimilmente, Radu e Lulic (se si regge in piedi) resteranno in rosa con uno dei probabilmente ancora titolare.

In un mondo ideale per quelli in scadenza 2022, rinnoverei a Strakosha (visto il peso nelle liste), Marusic e Caicedo (se ha ancora gli stimoli giusti).

Verosimilmente, per quelli scadenza 2022, Reina resta sicuramente come vedo probabili i rinnovi di Patric e Marusic, visto che non ci sono grossi acquirenti dietro l'angolo. Stessa cosa per Akpa anche se potresti sperare che qualche squadra Francese se lo possa riprendere facendoti intascare bei soldini.

Strakosha sara' da rinnovare, visto che ha un ruolo pesante per via delle liste.

Discorso diverso su Leiva, che ho il sentore che voglia tornare in Brasile. Aspettera' la fine del contratto? o vorra' anticipare chiedendo la risoluzione anticipata? (dubito che il Gremio ce lo compri).

Caicedo secondo me andra' via.

 

Online Achab77

*****
5591
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #9 il: 07 Gen 2021, 17:25 »

Vorrei vedere una bella rifondazione dietro con Acerbe e Hoedt unici due centrali confermati.
Lavorerei su due profili di alto spessore li dietro.

Hmmm, non so.
Hoedt si è decurtato lo stipendio per venire ed è comunque in prestito. Mediamente le squadre inglesi, soprattutto a fronte di una buona stagione e di una volontà del giocatore, diventano bottega cara. Lo stesso Wes potrebbe chiedere uno stipendio più vicino a quello che prende al Southampton, dunque se si tratterà di rivoluzione ringrazierei il buon Hoedt con tutto il cuore e proverei a fare un bel restyling: aria nuova, giocatori nuovi, stimoli nuovi.

Offline DajeLazioMia

*****
44083
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #10 il: 07 Gen 2021, 17:28 »
Hoedt ha riscatto a 6.5.

Offline Il gitano

*
897
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #11 il: 07 Gen 2021, 17:37 »
Azzarderei addirittura inferiore, tra i 5 e i 5.5

Offline RG-Lazio

*
1704
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #12 il: 07 Gen 2021, 18:01 »
Akpro é praticamente l´erede di Parolo. Spero che Marco possa restare in societá.

Lulic merita il saluto e poi giustamente sará leggenda.

Per il resto Patric, Luiz Felipe, Strako e Akpro sono da rinnovare...poi bisogna investire bene e non ingolfare la rosa con giocatori da salernitana

Offline Hicks

*
6896
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #13 il: 07 Gen 2021, 18:30 »
Hoedt sta andando alla grande, non vedo mezza ragione per non riscattarlo a quella cifra. Akpa mi pare una buona riserva a basso costo, se si confermerà tale è da tenere al netto di offerte inaspettate.

Per gli altri rinnovi, difficile valutare chi è più avanti con l'età. La società veda caso per caso, anche se a me piacerebbe una bella svecchiata generale. Quello che mi preme più di tutto è capire cosa fare con Leiva, non credo possiamo partire un altro anno con lui titolare, se non vuole fare la prima riserva per me sarebbe da cedere.

Dei "giovini", Strakosha lo rinnoverei assolutamente, gli altri boh. Patric è una buona rotazione, se non se ne esce con richieste assurde lo terrei. LF forse sarebbe da monetizzare. Per Marusic vale un po' il discorso di Patric.

Offline gentlemen

*
13249
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #14 il: 07 Gen 2021, 19:03 »
Il calcio non è Football Manager, è fatto di tanti elementi che poi condizionano l'andamento in campo, tra questi la presenza nel gruppo di giocatori di carisma ed esperienza, anche perchè poi, oltretutto, attualmente, con le moderne metodologie di allenamento, alimentazione ecc., un giocatore che fa vita da sportivo può tranquillamente essere utile ad una squadra almeno fino ai 35-36 a buonissimi livelli.
Galliani in una intervista confessò che molti dei problemi che ha avuto il Milan per molti anni sono derivati dal fatto che al termine della stagione 2011-12 diedero via, contemporaneamente, tutti i senatori della squadra, perchè ritenuti "vecchi" (Nesta, Zambrotta, Gattuso, Inzaghi ecc. ecc.), senza considerare quanto fossero importanti questi giocatori nello spogliatoio.
Radu in rosa, ed anche Lulic, sono ancora importanti, magari non da titolarissimi e senza pretendere che giochino 50 partite, mentre Leiva, secondo me, può fare il titolare ancora per un paio di stagioni, a patto che abbia una idonea rotazione.
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #15 il: 07 Gen 2021, 19:12 »
Parolo, secondo me, l'anno prossimo sarà nello staff con Inzaghi.
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #16 il: 07 Gen 2021, 19:19 »
Se vuoi allungare il brodo, va bene come sopra, se invece vuoi dare la svolta, io lascerei andare Patric,  Akpro, Parolo, Lulic.
Metti Radu in panca e ti vai a prendere:

Esterno sinistro
Centrale sinistro
Centrale destro
Incontrista alla Leiva
Carletto
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #17 il: 07 Gen 2021, 19:42 »
Carretto primo acquisto per Giugno.

 :beer:

Offline gentlemen

*
13249
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #18 il: 07 Gen 2021, 19:44 »
Hoedt ha riscatto a 6.5.
5 milioni.

Offline gentlemen

*
13249
Re:Strategie per il futuro
« Risposta #19 il: 07 Gen 2021, 19:45 »
Se vuoi allungare il brodo, va bene come sopra, se invece vuoi dare la svolta, io lascerei andare Patric,  Akpro, Parolo, Lulic.
Metti Radu in panca e ti vai a prendere:

Esterno sinistro
Centrale sinistro
Centrale destro
Incontrista alla Leiva
Carletto
Abbiamo la dirigenza del City ?
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod