Sondaggio

ok, è ita, semo usciti dalla CL...pace...a distanza di due gg, come vi sentite?

disrutto: me rode ancora tanto er chiccherone
26 (13.5%)
arrabbiato: me rode, ma sta a passa'...piano piano
46 (23.8%)
spaesato: boh, me so' crollate le certezze che avevo...staremo a vede
44 (22.8%)
sereno: la figura non è stata delle migliori, ma io vedo una luce
60 (31.1%)
fiducioso: sempre e comunque, mai un dubbio
17 (8.8%)

Totale votanti: 186

Le votazioni sono chiuse: 04 Set 2015, 10:17

termometro

0 Utenti e 5 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

porgascogne

porgascogne

termometro
« il: 28 Ago 2015, 10:17 »
tastiamoci il polso (no, tarallo, non il pacco)
 :p
il sondaggio resterà aperto anche dopo la prox partita di campionato ed il voto potrà essere cambiato, anche per verificare l'umoralità dei tifosi

spero che, nel commentare - se volete - il vs voto, non scadiate in polemiche di barricata vs barricata perché davvero sarebbe un pessimo segnale
discutere, parlare, criticare anche
ma sti ditini alzati, ste reprimende, sti broncetti sarebbe ora di riporli, da qualsiasi parte arrivino

vi anticipo il mio voto: spaesato


Re:termometro
« Risposta #1 il: 28 Ago 2015, 10:20 »
ho risposto sereno
credo che il Bayer sia una squadra più forte della Lazio, che a noi mancavano giocatori di esperienza in ruoli fondamentali (Biglia e Klose), che la condizione atletica loro fosse mille volte migliore della nostra
ma ciò non toglie nulla alla possibilità di fare anche quest anno una grande stagione
in Italia e in Europa

Offline warren

*
3122
Re:termometro
« Risposta #2 il: 28 Ago 2015, 10:21 »
Io ho votato arrabbiato ma non ti saprei dire se sono più arrabbiato per essere uscito dalla Champions o per la calma piatta della società, mi spiego meglio mi sarebbe piaciuto che la società subito dopo l'uscita fosse corsa ai ripari tappando il buco sul terzino sinistro e sul vice Biglia.

Ammetto però di essere strano io che ancora credo agli asini volanti!
Re:termometro
« Risposta #3 il: 28 Ago 2015, 10:22 »
sereno, i giovani cresceranno, il progetto è questo. di più, senza il tesoro dei pirati a disposizione, non si può fare per tentare il salto. non sempre i 30enni alla Parolo e Basta ti fanno fare il salto di qualità, sempre meglio i giovani.

abbiamo 2/3 primavera nel giro dei titolari e presto saranno di più. abbiamo 2/3 giovani acquistati a poco che presto ci faranno vedere di che pasta sono fatti.

bisogna avere pazienza ma già quest'anno saremo protagonisti.

Sempre Forza Lazio!

Offline DajeLazioMia

*****
42311
Re:termometro
« Risposta #4 il: 28 Ago 2015, 10:22 »
Direi sereno, se devo scegliere tra le opzioni.
Credo in questa squadra, anche se la botta del preliminare è tosta.
Ho grande fiducia in Pioli e nella sua idea di calcio anche se spero possa migliorare alcuni aspetti, ho fiducia nell'ossatura base della squadra e credo che a breve i nuovi arrivati troveranno più spazio, infine punto molto su Keita.
Se la Lazio inserirà nei "titolari" Hoedt Kishna 1 tra Morrison/Savic e Keita il miglioramento dal mio punto di vista sarà evidente. Poi vedremo il campo, ovvio.

Offline Svennis

*****
25068
Re:termometro
« Risposta #5 il: 28 Ago 2015, 10:23 »
spaesato
non ho ancora capito se semo forti o na massa de pippe.
molto probabilmente una via di mezzo, quinto sesto settimo posto e gironi passati.
in perfetto stile lotito.
Re:termometro
« Risposta #6 il: 28 Ago 2015, 10:23 »
Io ho votato arrabbiato ma non ti saprei dire se sono più arrabbiato per essere uscito dalla Champions o per la calma piatta della società, mi spiego meglio mi sarebbe piaciuto che la società subito dopo l'uscita fosse corsa ai ripari tappando il buco sul terzino sinistro e sul vice Biglia.

Ammetto però di essere strano io che ancora credo agli asini volanti!

in amicizia, non la vedo come te sugli acquisti fatti di pancia. a parte questo, è più probabile che tu un giorno possa vedere asini ed anche elefanti volanti piuttosto che vedere Lotito prendere 2 giocatori in 3 giorni per via di una sconfitta ...  ;)

porgascogne

porgascogne

Re:termometro
« Risposta #7 il: 28 Ago 2015, 10:23 »
(ovviamente, le risposte proposte mica possono coprire tutto lo scibile, eh...ed anche, si può essere multipli negli stati d'animo...per dire, si potrebbe essere arrabbiati ma sereni)

Offline Palo

*****
11496
Re:termometro
« Risposta #8 il: 28 Ago 2015, 10:24 »
Mancava l'opzione sereno ma me rode da mori'

Offline DajeLazioMia

*****
42311
Re:termometro
« Risposta #9 il: 28 Ago 2015, 10:25 »
(ovviamente, le risposte proposte mica possono coprire tutto lo scibile, eh...ed anche, si può essere multipli negli stati d'animo...per dire, si potrebbe essere arrabbiati ma sereni)
Allora la mia risposta è incazzato ma sereno per la stagione.
Re:termometro
« Risposta #10 il: 28 Ago 2015, 10:26 »
A distanza di due giorni n'è troppo arrabbiato ne sereno . Mi sa che siamo ancora un work in progress e lo sia anche Pioli. Mi da l'idea di aver creato una squadra tritatutto contro le più piccole ma ancora non sa bene come farla giocare contro quelle che non si possono tritare perché o alla pari nostra o anche non essendo noi al top della condizione .


Sent from my iPhone using Tapatalk
Re:termometro
« Risposta #11 il: 28 Ago 2015, 10:27 »
Ho votato spaesato ma lo stato d'animo che ho è quello della delusione e del disincanto. La Lazio dello scorso anno è stata una bella favola che ci ha fatto un po innamorare di nuovo della nostra Lazio.
Era come se improvvisamente avessimo visto la nostra compagna con ogni nuovi occhi, più bella, diversa e ne fossimo rimasti folgorati e colpiti.
Purtroppo ieri sera abbiamo capito che quella donna diversa, più bella ed affascinante, era solo un effetto ottico.

La nostra Lazio è sempre la stessa, con i suoi pregi ed i suoi tanti difetti, e non sarà mai una top model.

Noi l'amiamo comunque ma certo, un bel po d'amaro in bocca rimane...
Re:termometro
« Risposta #12 il: 28 Ago 2015, 10:27 »
La seconda e la quarta non sono in contraddizione.
Teoricamente avrei potuto votare entrambe. Ma ho scelto la quarta, perché sono estremamente convinto che questa squadra é forte. Semplicemente forte. Con punte anche di fortissimo.
Non é scienza, quindi posso restare della mia convinzione che se il nostro giocatore più forte, una delle punte di "fortissimo", non commette una follia prima dell'intervallo consentendo al Bayer di segnare, la partita avrebbe avuto uno scenario diverso.
Mi piace conservare la misura delle cose e se devo esagerare preferisco farlo "pro Lazio", quindi piano piano, sebbene sia ancora arrabbiato e abbia potuto votare per la seconda opzione, in fondo la serenità che mi viene da una grande fiducia in questa squadra mi ha portato a votare per la quarta scelta.
Re:termometro
« Risposta #13 il: 28 Ago 2015, 10:28 »
Me rode, tanto ma me sta a passà. Ma come se fa a esse disillusi, spaesati, disamorati, menefreghisti...io nn vedo l'ora che arrivano le 13 per vedere dove porteremo i nostri Colori in giro per l'Europa.

Offline warren

*
3122
Re:termometro
« Risposta #14 il: 28 Ago 2015, 10:28 »
in amicizia, non la vedo come te sugli acquisti fatti di pancia. a parte questo, è più probabile che tu un giorno possa vedere asini ed anche elefanti volanti piuttosto che vedere Lotito prendere 2 giocatori in 3 giorni per via di una sconfitta ...  ;)

....Acquisti de panza, acquisti de sostanza....
A parte gli scherzi, si sono d'accordo con te!
 :beer:

Offline fish_mark

*****
15968
Re:termometro
« Risposta #15 il: 28 Ago 2015, 10:28 »
Sereno perche su sono verificate cose ampiamente prevedibili.

cuchillo

cuchillo

Re:termometro
« Risposta #16 il: 28 Ago 2015, 10:31 »
So di dire una cosa alla Max Catalano (buonanima), ma molto dipenderà da Verona.
Aldilà del risultato in sé, sarà già la prima mezzora a farti capire molte cose.

La tranvata è stata forte, e di norma una mazzaroccata del genere si smaltisce in due mesi.
Non mi stupirei, pertanto, di dover aspettare novembre per vedere una buona Lazio.

Purtroppo, ci sono un po' tutte le premesse tecniche ed emotive per un nuovo 2013-'14, a partire dall'assenza di un centravanti. L'analogia, da questo punto di vista, è terrificante.
Almeno lo scorso anno speravi in Djordjevic appena arrivato e su un Klose (io non ci credevo, sbagliando, ma tanti di voi sì) che senza l'assillo della competizione nazionale avrebbe potuto dire ancora dire la sua.
Quest'anno si va verso una staffetta Keita/Mauri nel ruolo di centravanti. Non mi sembra una premessa incoraggiante.

Ma aldilà di questo, bisogna capire quanta voglia hanno di volersi ripetere qui o se non staranno già pensando alla squadra dove si accaseranno il prossimo anno. E questo lo capisci abbastanza presto.
Che Hernanes se ne volesse dire nella stagione che ho sopra citato ce ne accorgemmo ad agosto.

Io ho fiducia in Tare e negli acquisti che ha fatto. Molto dipenderà da loro, da Morrison, da Kishna, da Hoedt e da Milinkovic.

Purtroppo, in queste settimane si è consumato un tradimento, bisogna dirlo. I giocatori che ci avevano portato a disputare la Supercoppa e il preliminare si sono mostrati totalmente inadeguati a caricarsi la squadra sulle spalle, a cominciare da De Vrij che ha spianato la strada per entrambe le débâcle. Le cose vanno dette, anche se fanno male.

Per cui, spero in un inserimento molto rapido dei nuovi e che questi nuovi trovino quelle motivazioni e quella voglia di giocare che i loro compagni avevano lo scorso anno.
Confido molto in loro e nella capacità di Pioli di non ripetere gli errori di Delio dopo il primo fantastico biennio.
Gioca chi sta meglio, non chi ha una migliore rendita di posizione.

Offline Eagles77

*****
14436
Re:termometro
« Risposta #17 il: 28 Ago 2015, 10:32 »
Spaesato ma voglio dare tempo ed essere fiducioso.
Anche se i primi a crederci devono essere loro, e spero che si ricompattino subito.
Re:termometro
« Risposta #18 il: 28 Ago 2015, 10:32 »
io sono arrabbiato perché uno sforzo o meglio un rischio lo si poteva prendere.
Magari scoprirsi di un 30ino che, in caso di fallimento, avresti potuto ripianare con una vendita invece nulla.
Con un 30 ci potevamo prendere un Geis e/o Clasie e mettevano su un cc con i controcc.
Invece nulla andiamo avanti con la speranza che il fato ci tocchi.

Offline Sirius

*
5151
Re:termometro
« Risposta #19 il: 28 Ago 2015, 10:33 »
Fiducioso ma ancora arrabbiato.
La linea societaria e' chiarissima e coerente.

Alla fine della fiera abbiamo perso contro Juventus e Bayer Leverkusen, due tra le 16 squadre piu' forti d'Europa.
E il Bayer, in casa, l'abbiamo battuto.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod