Un cuore grande

0 Utenti e 23 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Un cuore grande
« il: 29 Giu 2020, 15:40 »
Non occorrono i numeri, lo sappiamo già, lo stiamo vivendo anche noi sulla nostra pelle, prima allo stadio, adesso davanti alla televisione: questa squadra ha un cuore immenso.
Quando tempo addietro scrissi una banda di eroi, qualcuno vide un retro pensiero quasi che una ammirazione del genere sminuisse il valore di un gruppo; rimasi colpito da quel giudizio, perché ero e sono convinto che questa squadra, in toto, sia veramente una banda di eroi, perché è fortissima, certo con fuoriclasse (LA, SMS), campioni e giocatori che sono prima persone incredibili e poi giocatori e professionisti serissimi che si sacrificano e lottano, condotti da un allenatore che ha un'anima e una grinta incredibili.
Ho bestemmiato, criticato, ma continuo a vedere un gruppo compatto come una roccia, in tutti; forse per quello ho criticato aspramente chi non si sentiva parte di questa "avventura", chi si è in una qualche maniera autoescluso.
Banda di eroi, concedetemelo, perché tutti hanno dato, stanno dando il sangue e il 110% di loro stessi.
Nelle dieci occasioni in cui è andata in svantaggio, ha perso soltanto una volta (lo scorso 25 settembre a San Siro contro l’Inter per 1-0). Il tasso di rimonta è del 90%, come nessun’altra squadra in Europa (quello del Liverpool è del 83%)
 «Dove non arrivano le gambe, arriva il cuore ».
E solo per questo, comunque vada a finire, GRAZIE DI CUORE


Online GiPoda

*
3605
Re:Un cuore grande
« Risposta #1 il: 29 Giu 2020, 15:54 »
Condivido.
Grazie comunque andrà.
Sono davvero ragazzi fantastici inseriti in una Società che persegue, con parole ed opere, e senza retorica,  l obiettivo di renderli davvero figli di una "grande famiglia".
Re:Un cuore grande
« Risposta #2 il: 29 Giu 2020, 17:39 »
Condivido.
Grazie comunque andrà.
Sono davvero ragazzi fantastici inseriti in una Società che persegue, con parole ed opere, e senza retorica,  l obiettivo di renderli davvero figli di una "grande famiglia".

E questo passa anche con alcune operazioni per altri aspetti incomprensibili.
Penso ad esempio ad aver dato la possibilità a Badelj di tornare a giocare a Firenze senza essersi impuntati su aspetti economici: per chi si comporta correttamente si dimostra disponibilità e questo viene apprezzato da chi rimane
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod