Un modulo per i tre fenomeni: 3 4 3?

0 Utenti e 10 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Un modulo per i tre fenomeni: 3 4 3?
« Risposta #40 il: 16 Mar 2018, 18:03 »
L'unica possibilità per farli coesistere tutti e 4 è il 4-1-4-1, facendo zompare Parolo e dando due paia di bombole d'ossigeno a Lucas Leiva.

Sinceramente, una squadra forte deve anche permettersi che a turno uno tra Milinkovic, Luis Alberto e Felipe Anderson vada in panchina.
Le partite sono tante e si gioca in 14. 

Non m'inventerei cose strane e, soprattutto, ditemi come si fa a giocare con un solo incontrista di ruolo contro squadre già "medie". E ditemi, poi, come possa stare fuori il Parolo di ieri, per esempio.

L'importanza di Parolo la capiremo quando sarà troppo vecchio per offrire un buon rendimento o direttamente quando smetterà.
Ultimamente sono sempre d'accordo con Cucchillo. Devo preoccuparmi?
Re:Un modulo per i tre fenomeni: 3 4 3?
« Risposta #41 il: 16 Mar 2018, 18:16 »
Quoto Rubin Carter.
Si può giocare col 4-3-2-1 o 4-2-3-1 per far giocare assieme SMS-FA-LA più Immobile.
Difesa a 4 con magari un terzino che spinge e uno bloccato.
Leiva e Parolo che fanno legna.
Poi SMS mezzala con FA e LA dietro Immobile se fai il 4-3-2-1
O nel 4-2-3-1 metti FA a dx,SMS in mezzo e LA un po sacrificato a sx.
Re:Un modulo per i tre fenomeni: 3 4 3?
« Risposta #42 il: 16 Mar 2018, 23:44 »
4.2.3.1

i 3 . FA SMS LA . da destra .

Ma ...

A) Bisogna trovare il compagno di Leiva . Gattuso con 20 anni di meno .
    piu' una riserva all'altezza .
B) Devi trovare due terzini con i controcazzi ,
    Due fenomeni .
    O 4 .
    2 per tempo .

gnafamo ...

Offline anto70

*****
2811
Re:Un modulo per i tre fenomeni: 3 4 3?
« Risposta #43 il: 17 Mar 2018, 01:00 »
L'unica possibilità per farli coesistere tutti e 4 è il 4-1-4-1, facendo zompare Parolo e dando due paia di bombole d'ossigeno a Lucas Leiva.

Sinceramente, una squadra forte deve anche permettersi che a turno uno tra Milinkovic, Luis Alberto e Felipe Anderson vada in panchina.
Le partite sono tante e si gioca in 14. 

Non m'inventerei cose strane e, soprattutto, ditemi come si fa a giocare con un solo incontrista di ruolo contro squadre già "medie". E ditemi, poi, come possa stare fuori il Parolo di ieri, per esempio.

L'importanza di Parolo la capiremo quando sarà troppo vecchio per offrire un buon rendimento o direttamente quando smetterà.

Parolo è mezza Lazio. Turnover davanti. Punto

Offline Bambino

*
5103
Re:Un modulo per i tre fenomeni: 3 4 3?
« Risposta #44 il: 17 Mar 2018, 01:10 »
Vanno rispettati gli equilibri di squadra.
Uno fra F Anderson, LA e SMS è di troppo.
Sarà Inzaghi che di partita in partita sceglierà chi deve giocare.
L'escluso si dovrà accomodare in panchina e farsi trovare pronto quando verrà chiamato in causa senza fare polemiche o andare in depressione.
Ci stiamo giocando una qualificazione alla CL e una semifinale di EL!

quoto tutto, specialmente la parte in grassetto.
Re:Un modulo per i tre fenomeni: 3 4 3?
« Risposta #45 il: 17 Mar 2018, 02:24 »
Io non comprendo da dove origina la fissa di quelli che ogni tre per due propongono di esiliare uno tra Milinkovic o Alberto come esterni, è palese che sarebbero pesci fuor d'acqua e le loro qualità ne sarebbero malamente snaturate, appurato che la difesa a 3 non mi pare sia in discussione sarebbero pure sovraccaricati di compiti difensivi che preferirei scaricare su giocatori meno fondamentali alla nostra fase offensiva.

Capirei ancora ancora Felipe Anderson (però a convincerlo ce provate voi), ma LA e Sergej devono stare centrali e quanto più possibile vicini a Ciro, sennò noi facciamo una fatica abnorme a risalire il campo, e dovremmo farlo a lancioni.

cuchillo

cuchillo

Re:Un modulo per i tre fenomeni: 3 4 3?
« Risposta #46 il: 17 Mar 2018, 12:43 »
Ultimamente sono sempre d'accordo con Cucchillo. Devo preoccuparmi?

Conosco metodi di disintossicazione formidabili... :poof:
Re:Un modulo per i tre fenomeni: 3 4 3?
« Risposta #47 il: 17 Mar 2018, 13:08 »
         Strakosha

Caceres Luiz Felipe Dv Radu
       
        LA      Leiva

FA           MS             Lulic

           Immobile

Offline Splash

*****
34390
Re:Un modulo per i tre fenomeni: 3 4 3?
« Risposta #48 il: 17 Mar 2018, 14:55 »
ll 4231 é piú che fattibile, il modulo mica dev'essere perfettamente simmetrico: nella Spagna che vinse il mondiale il trio dietro la punta era composto da lniesta-Xavi-Pedro dietro a Villa, che per caratteristiche sono abbastanza simili ai nostri (tranné Xavi e SMS, chiaramente il livello é diverso). a
Detto questo, di partite ce ne abbiamo diverse e possiamo ruotarli a turno, non ci vedo niente di male, l'unica cosa che mi piace poco é sacrificare qualcuno (il piú delle volte Felipe) per far giocare Basta e Patric ecc.

Offline paolo71

*****
12323
Re:Un modulo per i tre fenomeni: 3 4 3?
« Risposta #49 il: 17 Mar 2018, 15:02 »

lsempre detto...
albero di natale
                    strakosha
             caceres DV LF Radu
              Parolo Leiva SMS
                     FA LA
                 Immobile

Lulic primo cambio per ogni ruolo, tranne in porta e per Ciro
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod