Michela Murgia

0 Utenti e 20 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Michela Murgia
« Risposta #160 il: 12 Apr 2020, 18:41 »
Forse hai ragione. Però il risultato non cambia. :))
Re:Michela Murgia
« Risposta #161 il: 12 Apr 2020, 19:14 »
Io una volta l'ho incontrato. Corto Maltese intendo.  ;))
Fa parte di quelle storie incredibili che mi sono capitate quando ancora lavoravo a Roma.
Dovevamo preparare una serie di ritratti fotografici con l'allora ministro degli esteri Susanna Agnelli*.
La fotografa scelta era una grande ritrattista che aveva il suo studio a Piazza Santi Apostoli.
Era una grande fotografa che aveva fotografato tutti fin dagli anni 60. E' morta pochi anni fa.
Non so perché ma mi aveva preso in simpatia e mi chiamava spesso perché andassi al suo studio per organizzare la seduta fotografica (Non fate i sospettosi, era una cosa assolutamente professionale...).
Un giorno avevo appuntamento al suo studio nel pomeriggio perché prima era impegnata con un altra seduta. Quando arrivai la persona che era appena stata fotografata se n'era appena andata.

Era Hugo Pratt.

Peccato, pero in mezzo allo studio c'era ancora una grossa lastra di vetro sul quale Pratt aveva disegnato Corto Maltese con dei pastelli mentre la fotografa scattava.
Ovviamente non esistevano ancora telefonini per fare foto quindi non esiste nessuna testimonianza dell'emozione che provai a toccare con mano un Corto maltese a grandezza quasi naturale che era stato appena disegnato.

Cercando sul web ho ritrovato la foto in questione che era stata realizzata poco prima.





*Nel vecchio Lazionet ci sarebbe potuto essere ancora il racconto di un pomeriggio (24 dicembre 1994 o forse 95) che passai a prendere il te a casa di Susanna Agnelli. Io e lei da soli. Una cosa da teatro dell'assurdo
Re:Michela Murgia
« Risposta #162 il: 12 Apr 2020, 19:55 »
Io una volta l'ho incontrato. Corto Maltese intendo.  ;))
Fa parte di quelle storie incredibili che mi sono capitate quando ancora lavoravo a Roma.
Dovevamo preparare una serie di ritratti fotografici con l'allora ministro degli esteri Susanna Agnelli*.
La fotografa scelta era una grande ritrattista che aveva il suo studio a Piazza Santi Apostoli.
Era una grande fotografa che aveva fotografato tutti fin dagli anni 60. E' morta pochi anni fa.
Non so perché ma mi aveva preso in simpatia e mi chiamava spesso perché andassi al suo studio per organizzare la seduta fotografica (Non fate i sospettosi, era una cosa assolutamente professionale...).
Un giorno avevo appuntamento al suo studio nel pomeriggio perché prima era impegnata con un altra seduta. Quando arrivai la persona che era appena stata fotografata se n'era appena andata.

Era Hugo Pratt.

Peccato, pero in mezzo allo studio c'era ancora una grossa lastra di vetro sul quale Pratt aveva disegnato Corto Maltese con dei pastelli mentre la fotografa scattava.
Ovviamente non esistevano ancora telefonini per fare foto quindi non esiste nessuna testimonianza dell'emozione che provai a toccare con mano un Corto maltese a grandezza quasi naturale che era stato appena disegnato.

Cercando sul web ho ritrovato la foto in questione che era stata realizzata poco prima.





*Nel vecchio Lazionet ci sarebbe potuto essere ancora il racconto di un pomeriggio (24 dicembre 1994 o forse 95) che passai a prendere il te a casa di Susanna Agnelli. Io e lei da soli. Una cosa da teatro dell'assurdo
Adoro questi tuoi post. :))
Grazie di aver condiviso i tuoi ricordi e quella foto meravigliosa. Posso aggiungere un pensiero poetico: che culo Andrea...  :luv:
P.S.
Te lo dico io perché ti aveva preso in simpatia: perché sei un grande.

Offline pan

*
2667
Re:Michela Murgia
« Risposta #163 il: 12 Apr 2020, 20:11 »
Piazza S.S.Apostoli n. 49, Palazzo Balestra?
Re:Michela Murgia
« Risposta #164 il: 12 Apr 2020, 20:20 »
Il numero non lo ricordo, la fotografa era Elisabetta Catalano.

Le foto che facemmo con Susanna Agnelli, sulla terrazza dell'ufficio del Sindaco al campidoglio con i fori sullo sfondo, non le trovo più su internet. Fino a qualche anno fa si trovavano sul suo sito che credo, dopo la sua morte, é stato riordinato e probabilmente selezionato.
Forse qualche tiratura é ancora a casa dei miei.
A Roma, soprattutto all'inizio degli anni 90, se lavoravi nella pubblicità lavoravi spesso con dei testimonial. Quindi ti capitava, allora avevo neanche 25 anni, di trovarti in una stanza con Luca De Filippo e sua moglie Carolina Rosi (che io trovavo bellissima) e il giorno dopo, appunto, andavi a prendere un te a casa di Susanna Agnelli. Che stava a Via 24 maggio mi pare.

Offline pan

*
2667
Re:Michela Murgia
« Risposta #165 il: 12 Apr 2020, 20:43 »
mi sa che il palazzo è quello, ricordo vagamente che all'ultimo piano lavorasse una grande fotografa.
sempre in quel palazzo ho conosciuto Dirk Vogel alle primissime armi, ma non so se conoscesse la Catalano.

Offline Tarallo

*****
96416
Re:Michela Murgia
« Risposta #166 il: 12 Apr 2020, 20:46 »


Offline pan

*
2667
Re:Michela Murgia
« Risposta #167 il: 12 Apr 2020, 20:47 »
 :)
Re:Michela Murgia
« Risposta #168 il: 12 Apr 2020, 20:54 »
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod