The Hateful Eight

0 Utenti e 22 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline pentiux

*****
17437
The Hateful Eight
« il: 01 Feb 2016, 21:47 »
Visto ieri a Cinecittà: un capolavoro. La summa dei lavori di Quentin, in 70mm.
Da non perdere, ci torno presto.

Solo la sigla iniziale di Morricone dentro al Teatro 5 vale il prezzo del biglietto.



Online Tarallo

*****
94325
Re:The Hateful Eight
« Risposta #1 il: 02 Feb 2016, 06:40 »
Una cagata monumentale.
Tarantino che si sbrodola di Tarantino che si sbrodola di Tarantino. Sembra un film fatto da uno che ha visto Tarantino e decide di provarci pure lui, aggiungendoci un po' di sangue perché l'originale non usava abbastanza questo trucco geniale per catturare l'audience.
 Tutto già visto, non una novità che è una. Un Morricone (che io venero) irriconoscibile. Lo sceriffo Mannix, intellettualmente sottodotato razzista del profondo sud, che dice tre volte "I'll be double dog damned!!". Ok avemo capito, è del sud, stupido e razzista. Can we move on? Neanche in Duke of Haxard utilizzavano stereotipi così scontati. Si muove lento, finisce tardi e racconta poco.
La scena di Di Caprio a tavola in Django, da sola, vale mille volte tutto Hateful 8.
Non so cosa dovrà fare per recuperare ma gli ci vorranno tre o quattro film. Samuel L. sempre un mito, eccellente Jennifer Jason Leigh.
Il resto al macero.

Online vaz

*****
43205
Re:The Hateful Eight
« Risposta #2 il: 02 Feb 2016, 07:53 »
A me è piaciuto.
un Tarantino che usa la sua arma più forte, i dialoghi. Più che un film una pièce teatrale. Con attori che vanno dal bravo (Samuel, la Leigh e anche Roth) al cane maledetto (channing tatum).
Mi sarei aspettato di più dalla colonna sonora anche io.

OT
ho rivisto anche Le Iene. Capolavoro vero e sottovalutato, secondo me
EOT

Offline pentiux

*****
17437
Re:The Hateful Eight
« Risposta #3 il: 02 Feb 2016, 08:09 »
Ovviamente non sono d'accordo neanche con una parola di quanto scritto da Tarallo.
Per carità, l'ho visto doppiato chiaramente, parte importante del fascino del film è stata la location, il 70mm e tutto il circondario... ma tutti quelli presenti, anche i più critici tra i miei amici quelli che di solito escono dal cinema urlando "che cagata" a qualsiasi film vedano, sono usciti entusiasti.
La summa di Tarantino. Stereotipi? Si. Lento e noioso??? Assolutamente no.

188 minuti incollati alla poltrona, tutti. Tranne Tarallo.
 :beer: :beer: :beer:

Online Tarallo

*****
94325
Re:The Hateful Eight
« Risposta #4 il: 02 Feb 2016, 08:31 »
188 minuti incollati alla poltrona, tutti. Tranne Tarallo.
 :beer: :beer: :beer:

No no io so' rimasto li', non potevo andarmene perche' stavo con mio figlio Leo, 12 anni, che ha sentenziato: "Il miglior Tarantino di sempre". :lol:

Offline pentiux

*****
17437
Re:The Hateful Eight
« Risposta #5 il: 02 Feb 2016, 08:32 »
No no io so' rimasto li', non potevo andarmene perche' stavo con mio figlio Leo, 12 anni, che ha sentenziato: "Il miglior Tarantino di sempre". :lol:
L'ho sempre pensato, Leo è molto più sveglio del padre...
:lol:

Online Dissi

*****
17608
Re:The Hateful Eight
« Risposta #6 il: 02 Feb 2016, 16:08 »
No no io so' rimasto li', non potevo andarmene perche' stavo con mio figlio Leo, 12 anni, che ha sentenziato: "Il miglior Tarantino di sempre". :lol:

io ci volevo portare mio figlio, di 12 anni appunto, non saremo padri degeneri?

prima però gli devo fare un'introduzione al tarantino's world, stasera le iene, domani pulp fiction and so on

Online Tarallo

*****
94325
Re:The Hateful Eight
« Risposta #7 il: 02 Feb 2016, 16:12 »
io ci volevo portare mio figlio, di 12 anni appunto, non saremo padri degeneri?

prima però gli devo fare un'introduzione al tarantino's world, stasera le iene, domani pulp fiction and so on

L'importante e' che li guardi con lui, e demistifichi, o sdrammatizzi -  e ogni tanto copri gli occhi :)
Mai avrei pensato che il mio 12enne potesse proferire una frase che suppone che abbia visto l'opera omnia di quel pazzo :lol:
Re:The Hateful Eight
« Risposta #8 il: 02 Feb 2016, 16:21 »
L'ho sempre pensato, Leo è molto più sveglio del padre...
:lol:

E' evidente anche solo alla prima occhiata...

Online Tarallo

*****
94325
Re:The Hateful Eight
« Risposta #9 il: 02 Feb 2016, 16:23 »
Date un'occhiata qua tutti e due --> :ass:

Offline MadBob79

*****
10133
Re:The Hateful Eight
« Risposta #10 il: 03 Feb 2016, 17:21 »
Non lo so, devo ancora capire se m'è piaciuto o no, ma io non ce l'ho sta religione per tarantino (che un film come oldboy lo deve ancora fare, per dirne uno). Però Django no, quello non m'è piaciuto, e l'hanno tenuto in piedi solo due monumentali Di Caprio e Samuel L Jackson.

Offline syrinx

*
13258
Re:The Hateful Eight
« Risposta #11 il: 03 Feb 2016, 17:27 »
Non lo so, devo ancora capire se m'è piaciuto o no, ma io non ce l'ho sta religione per tarantino (che un film come oldboy lo deve ancora fare, per dirne uno). Però Django no, quello non m'è piaciuto, e l'hanno tenuto in piedi solo due monumentali Di Caprio e Samuel L Jackson.

Django e IB sono due film mediocri, secondo me. Specialmente per il potenziale di Tarantino. Mi e' piaciuto di piu' Death Proof, per dire.

H8 lo devo ancora vedere, ma non sono particolarmente ottimista. L'impressione, anche a sentirlo parlare, e' che Tarantino si sia un po' rin[...]to dopo Kill Bill. Poi magari me sbajo (cit.).

Offline Warp

*
7581
Re:The Hateful Eight
« Risposta #12 il: 04 Feb 2016, 11:55 »
Django e IB sono due film mediocri,
a me sono piaciuti, mentre non è piaciuto kill bill 2, ma si tratta ovviamente di gusti personali.

Secondo me è in Italia che abbiamo sfrantecato i marroni con questa storia del citazionismo italiano di tarantino e leggiamo i suoi film con occhi "viziati" o comunque prevenuti. I tempi di pulp fiction sono lontano ma sono pure passati 22 anni, e Quentin non ha più 30 anni.
Io credo che adesso si stia concentrando sulla rivisitazione del cinema americano, stia tornando alle radici dello spettacolarismo americano e delle macchine produttive USA
infatti H8 ricorda più il western americano che quello "spaghetti" che qualcuno si sarebbe aspettato dopo Django.

Offline pentiux

*****
17437
Re:The Hateful Eight
« Risposta #13 il: 05 Feb 2016, 20:04 »
Presi i biglietti, ci torno domenica ;))

Offline Omar65

*****
6876
Re:The Hateful Eight
« Risposta #14 il: 05 Feb 2016, 22:11 »
E Porga che dice?

Offline anderz

*
8270
Re:The Hateful Eight
« Risposta #15 il: 05 Feb 2016, 23:13 »
Django e IB sono due film mediocri, secondo me. Specialmente per il potenziale di Tarantino

Credo che debba essere istituito un reato apposito per questa affermazione.

Offline syrinx

*
13258
Re:The Hateful Eight
« Risposta #16 il: 06 Feb 2016, 14:45 »
Oh chiariamo, mi sono divertito a vederli, pure tanto. Ma se faccio un paragone con le iene, pulp fiction o kill bill ne escono a pezzi. Diventano film generici, inferiori di almeno un 3 o 4 categorie.

Online Tarallo

*****
94325
Re:The Hateful Eight
« Risposta #17 il: 06 Feb 2016, 15:42 »
Se non un reato apposito almeno cacciatelo da qua dentro.

Offline Sonni Boi

*****
14792
Re:The Hateful Eight
« Risposta #18 il: 06 Feb 2016, 16:22 »
I veri capolavori di Tarantino sono due, e ovviamente non serve che dica quali sono.

Tutto il resto è a mio avviso decisamente sopravvalutato, ottimi film d'intrattenimento ma parlare di capolavori è secondo me folle.

Offline syrinx

*
13258
Re:The Hateful Eight
« Risposta #19 il: 06 Feb 2016, 16:26 »
Mi ero scordato di Jackie Brown. Un altro fil che fa il culo a strisce a IB e Django con una mano sola.

I veri capolavori di Tarantino sono due, e ovviamente non serve che dica quali sono.

Tutto il resto è a mio avviso decisamente sopravvalutato, ottimi film d'intrattenimento ma parlare di capolavori è secondo me folle.

Kill Billi e Jackie Brown non saranno capolavori come le iene e pulp fiction, ma sono appena sotto imho. Il resto, come dici tu.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod