Lazio.net Community

Lazio e basta / Only Lazio => Polisportiva S.S. Lazio 1900 => Topic aperto da: bak - 05 Set 2016, 09:32

Titolo: Lazio calcio Femminile
Inserito da: bak - 05 Set 2016, 09:32
Si riparte alla grande.
Beppe Materazzi allenatore per salire subito in A1.

Forza  :band1:
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: bak - 05 Set 2016, 13:49
Lazio, riecco Beppe Materazzi: allenerà la squadra femminile 

L'allenatore torna a Formello 26 anni dopo aver guidato i biancocelesti: "Non avrei più voluto allenare, ma ho scelto questa avventura perché questa è una squadra seria, una società che ha un progetto"

05 settembre 2016 - Milano

A volte ritornano. Ventisei anni dopo, Beppe Materazzi torna alla Lazio. L'ex allenatore dei biancocelesti dal 1988 al 1990 allenerà la squadra a 11 di calcio femminile. A ufficializzare la notizia è stata la presidente Elisabetta Cortani, che ha dedicato al tecnico un post su Facebook: "Come mi ha detto poco fa, la sua è stata una vita da mediano, il numero 4 è stato il suo numero: benvenuto Mister!".
rimettersi in gioco — "Non avrei più voluto allenare, non che mi fossi ritirato, ma avevo fatto altre esperienze come dirigente sportivo. Ad Arezzo, a Foggia, ultima a Siena. Era un tipo di coinvolgimento generale, non c'era solo l'allenamento, ero direttore tecnico" - racconta Materazzi al sito La Lazio siamo noi - Ma ho deciso poi di ricominciare a dedicarmi solo al ruolo di mister, di rimettermi alla prova. E ho scelto questa avventura perché questa è una squadra seria, una società che ha un progetto".

http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Lazio/05-09-2016/lazio-riecco-beppe-materazzi-allenera-squadra-femminile-1601067479161.shtml
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: yap1981 - 05 Set 2016, 19:02
Ho cercato qualche informazione in piu' sulla squadra, e devo dire che sono confuso per non dire di peggio.
Da quello che ho capito esistono due societa' distinte di calcio femminile.
La S.S. Lazio in questione con Elisabetta Cortani come presidente che milita in serie C e la S.S. Lazio Women 2015 a R.L controllata dalla sezione calcio maschile, quindi in pratica sotto il controllo di Lotito.

Se male non ho capito nel 2015 la sezione femminile allora presieduta dalla Cortani ha ceduto i diritti sportivi alla allora neonata societa'  Lazio Women 2015, fondata da Lotito con l'idea in pratica di fondere o rendere piu' vicine sezione femminile e maschile, anche in ottemperanza agli obblighi che la FIGC ha imposto per le stagioni a venire per le squadre di serie A e B maschile, per farla molto breve le societa' devono avere una squadra femminile.

Ora pero' la Cortani non e' soddisfatta della gestione Lotito, putroppo trovare dettagli su una squadra di serie B femminile non e' affatto semplice, e torna a iscrivere un squadra in serie C, mentre l'altra continua ad essere in serie B, tutto sto casino mi fa veramente pensare al peggio per il futuro delle sezioni femminili calcio, gia' e' dura mandarne avanti una, figuriamoci se si dividono le forze in due.

In ogni caso auguri al nuovo allenatore.
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: bak - 10 Set 2016, 12:22
Perfetto.
C'è da dire che la squadra della Cortani è l'unica affiliata alla polisportiva, quella presieduta da Lotito no.

(http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160904/79faba4ab6c2d2575633008d53500c7d.jpg)

Derby perso 8-0

Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: angeloadamo - 11 Ott 2016, 23:05
La figlia di Eva Henger si allena con noi.

C'e' la foto su citta celeste
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: SuburraBiancoblu - 27 Feb 2019, 17:31
la squadra ufficiale femminile galleggia a mezza classifica in B (mentre la sezione femminile delle merde lotta per le zone di vertice in A...). ovviamente c'è una confusione totale nelle comunicazioni: non c'è una pagina dedicata sui social (quell'altre ne hanno tipo dodici tra ufficiali e amatoriali) su wikipedia non si capisce se la voce si riferisca alla Lazio ufficiale o a quella rifondata che comunque milita nelle serie dilettantesche. sul sito della Lazio non c'è la sezione femminile... insomma tutto alla carlona. sulla pagina ufficiale della società (FB e instagram), le rare volte in cui hanno postato notizie riguardanti la Lazio femminile, ho fatto notare che manca la giusta sponsorizzazione. ho anche fatto appello alla volontà diretta delle calciatrici di chiedere maggiore attenzione, ma che te lo dico a fare...
peccato perché la Lazio femminile vanta una grande tradizione e una storia gloriosa
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: Zoppo - 27 Feb 2019, 23:18
Siamo indietro anni. A Formello dovrebbero stare queste ragazze...
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: SuburraBiancoblu - 28 Feb 2019, 08:07
Siamo indietro anni. A Formello dovrebbero stare queste ragazze...
basterebbe poco: un po' più di "visibilità social" e prendere quelle 4-5 calciatrici che ti permettano, intanto, un'immediata promozione in A...in termini economici parliamo di bruscolini per una società come la Lazio.
però si sa che quando c'è da organizzarsi mediaticamente e mettere mano al portafoglio...lasciamo perdere
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: Zoppo - 28 Feb 2019, 11:10
Vedevo un po' di tempo fa le immagini di una partita e giocavano con il completo fuori casa dello scorso anno.

A me ste cose me fanno veni il veleno.
Devono stare a Formello con una sezione dedicata sul sito ufficiale.

Porca matregna...
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: TomYorke - 04 Mar 2019, 11:59
Beh, queste sono le cose sulle quali possiamo fare qualcosa anche noi tifosi però eh.
Andiamo a vedere questa squadra allora!
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: bak - 16 Set 2019, 12:06
Ieri è iniziato il campionato. La squadra femminile, partita con molte ambizioni di risalita pareggia 2-2 a San Marino mentre l'Under 19 ha vinto 6-1 contro il Cesena.
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: bak - 30 Dic 2019, 12:51
Lazio terza in classifica a cinque punti dal Napoli capolista.
Si riprende domenica con Lazio Castelvecchio.
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: bak - 07 Feb 2020, 12:23
- 2 alla vetta. E domenica 16 si gioca in casa contro il Napoli capo classifica.

Forza ragazze!
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: Dissi - 07 Feb 2020, 16:22
- 2 alla vetta. E domenica 16 si gioca in casa contro il Napoli capo classifica.

Forza ragazze!

giocano a formello?
si può andare a vederle?
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: bak - 08 Feb 2020, 09:42
https://www.sslazio.it/it/news/ultime-news/37-lazio-women/57999-seleman-il-16-febbraio-lo-scontro-diretto-per-il-primato-ci-aspettiamo-tanti-tifosi-a-formello

Me sa de si.
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: cippolo - 14 Giu 2020, 09:42
Il campionato donne è  stato definitivamente dichiarato finito.  Noi siamo secondi a 2 punti dal Napoli prima. Che succede con le promozioni e retrocessioni?
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: bak - 16 Giu 2020, 12:31
Il numero uno della FIGC Gravina ha voluto commentare l’annullamento del campionato di calcio femminile causa emergenza Coronavirus

«Posso dire che non si ripartirà da zero l’anno prossimo. Mi è dispiaciuto molto per l’annullamento, speravo si potesse portare a termine la stagione. Giovedì 25 giugno ci sarà il Consiglio Federale e parleremo a lungo del calcio femminile. Spero ci possa essere una bellissima sorpresa»

https://www.milannews24.com/gravina-dispiaciuto-per-lannullamento-del-campionato-femminile-ma/
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: cippolo - 27 Giu 2020, 03:56
 Io sto "algoritmo" non lo capisco. Promosso in serie a il Napoli primo in classifica, promosso il San Marino 3 in classifica. Noi secondi con 2 punti di vantaggio sul San Marino rimaniamo in serie b. Però  in San Marino ha una partita in meno. E sti cazzi. Mica sta' scritto da nessuna parte che la vince. Lotito giustamente avvelenato. St'algoritmo è una presa per il culo. E occhio alla nostra Lazio.  Se la serie a non dovesse finire usano l'algoritmo.  Non lo so' come va a finire. 
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: noneinparticular - 30 Ago 2020, 09:18
La Lazio Women ha iniziato il suo percorso nel calcio femminile nel 2015, quando Claudio Lotito ha acquisito il titolo sportivo della Lazio CF. Dopo anni pensati con l’obiettivo di restare in Serie B, ora per le biancocelesti è arrivato il momento di fare il salto di qualità, e a raccontarcelo è il Responsabile Settore Femminile delle aquilotte Mauro Bianchessi.

Mauro quanto è importante per la Lazio avere un settore femminile?
«Il Presidente dott. Lotito è stato uno dei primi fautori a voler incorporare il Femminile ai club maschili professionisti, per sviluppare e far crescere questo nuovo mondo. Questa scelta la dice lunga sull’attenzione della Lazio, sia a livello culturale che sportivo riguardo il femminile».

Partiamo dal 2019, anno in cui è iniziata questa sua avventura laziale nel femminile: cosa avete riscontrato nella prima stagione?
«In 29 anni di carriera nel professionismo maschile è stato come ritornare a scuola a scoprire un mondo, una mentalità, una cultura tutta nuova. Ho cercato di conoscere e imparare in fretta, perché il femminile è molto diverso dal maschile ma per certi versi molto stimolante. Quando il Presidente mi ha proposto anche questo incarico, non nego di avere avuto molti dubbi nell’accettarlo».

Negli anni successivi avete sempre centrato la salvezza: si poteva puntare a qualcosa di più o no?
«In passato c’erano questi obiettivi e sono stati raggiunti; oggi per varie ragioni il dott. Lotito ha voluto alzare l’asticella e anche di molto e gli obiettivi di conseguenza sono cambiati. Oggi l’obiettivo è andare in serie A. Il primo anno (lo scorso) mi ero prefisso di conoscere la categoria, e al secondo anno (questo) intervenire sul mercato per cercare di andare in serie A».

Lo scorso anno siete arrivate ad un passo dalla Serie A: cosa è mancato per centrare la promozione?
«Il Covid ci ha fermato sul più bello, secondi in classifica, scontri diretti con la terza (San Marino, ndr) a favore ma l’algoritmo, invenzione antimeritocratica e antisportiva, ci ha penalizzato, retrocedendoci al terzo posto in classifica. Ma questo è il passato, e io sono abituato a guardare avanti e a rimboccarmi le maniche».

In questa stagione avete dichiarato di voler salire in massima serie: come avete operato sul mercato?
«Con la Team Manager Monica Caprini, vero e proprio mio braccio destro, abbiamo preso giocatrici di livello internazionale con esperienze nei massimi livelli di campionati Europei e Champions per due semplici ragioni: primo vogliamo prendere quello che lo scorso anno l’algoritmo ci ha tolto, secondo dare un esempio concreto di professionismo e di esperienza alle nostre ragazze giovani che saranno tra qualche anno il nostro futuro».

Come sarà la prossima Serie B?
«Altamente competitiva, perché tutte le squadre si sono molto rinforzate, ma non cambia nulla, il nostro obbiettivo rimane la serie A».

Le dispiace del fatto di non avere più nella Lazio una giocatrice-simbolo come Cristina Coletta?
«È stato un dispiacere ammainare una bandiera, ma il calcio nel bene e nel male è questo. Finisce un ciclo anche per anzianità, e rimane un bellissimo ricordo incancellabile, però abbiamo il dovere di iniziarne un altro che è tutto da scrivere con tanta gioventù e entusiasmo».

Come state procedendo a livello giovanile?
«Per me il settore giovanile ha la massima priorità e attenzione, e in breve tempo dovrà essere il serbatoio principale della prima squadra. Abbiamo inserito nuovi allenatori provenienti dal maschile, per portare metodo e cultura di lavoro, e potenziato strutture e organizzazione».

Cosa ne pensa della situazione attuale del calcio femminile italiano?
«A livello tecnico e economico c’è una differenza abissale tra le prime 5 squadre di serie A e tutto il resto del mondo femminile. A livello di crescita, finché non ci saranno introiti economici importanti, e intendo diritti tv e sponsorizzazioni, non vedo a breve un cambio di rotta dall’attuale situazione. Oggi il femminile vive sulle spalle del maschile come se fosse una tassa da pagare».

Il professionismo femminile sarà realtà in Italia anche dal 2022: decisione corretta?
«Se non cresce il sistema di sviluppo del marketing inteso della vendita del prodotto del calcio femminile da parte della Lega, penso ma spero di sbagliarmi, sarà professionismo sulla carta ma non nella realtà. Oggi è solo una spesa senza ritorni economici, e prima o poi chi ci mette i soldi senza nessun ritorno economico può anche stancarsi di spenderli a fondo perduto, e concentrarsi di più sul calcio maschile, che è ad oggi totalmente l’opposto in termini economici».
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: noneinparticular - 07 Ott 2020, 21:50
Intanto il Napoli femminile viene penalizzato con un 0-3 contro l'inda per un errore burocratico simile a quello della Roma a Verona.
Da notare che non sono collegati alla società di adl e anzi il loro presidente è una persona molto seria che le ha portate in a in pochi anni.

La Lazio è prima in b dopo aver cominciato molto bene il campionato.

La Juve è prima a punteggio pieno dopo aver sbancato San Siro battendo il Milan, ma dopo una partita bruttina piena di errori.
Titolo: Re:Lazio calcio Femminile
Inserito da: noneinparticular - 22 Nov 2020, 16:14
oggi le vostre ragazze hanno sfiorato l'impresa andando vicine a eliminare le prescritte per i quarti di Coppa, alla fine passano per differenza reti di 1 goal nel gironcino