Comune di Roma - Reprise

0 Utenti e 64 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online PabloHoney

*****
11162
Sesso: Maschio
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1320 il: 27 Giu 2018, 11:12 »
È conunque il dato sulla Raggi è che non sa mai niente.
Delle polizze di Romeo non sapeva, delle manovre di Lanzalone non sapeva, della strada per Almirante non sapeva.
Magari se devo informa' un po' meglio... :=))

Lo sa almeno che e' diventata sindaco de Roma?

Online genesis

*****
18989
Sesso: Maschio
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1321 il: 29 Giu 2018, 10:22 »

Offline JoseAntonio

*****
14366
Sesso: Maschio
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1322 il: 29 Giu 2018, 10:52 »
Non essendo Giachetti, non posso commentare questa intervista.

https://www.huffingtonpost.it/2018/06/28/dopo-due-anni-nel-pd-si-fa-mea-culpa-sbagliammo-a-cacciare-marino-ma-orfini-insiste-ho-salvato-il-partito_a_23470418/

Peccato non poter scrivere pubblicamente del 'luogotenente di Renzi', come viene citato nell'articolo.

Online PabloHoney

*****
11162
Sesso: Maschio
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1323 il: 02 Ago 2018, 12:12 »




a sorpresa...

Offline cippolo

*
1398
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1324 il: 02 Ago 2018, 17:07 »
Sai quanti ne arrivano di questi "annunci a sorpresa" e ci tocca correre a pulire tutto lasciando tutto il resto?
Bocca mia famme sta' zitto...............

Offline Ranxerox

*****
7905
Sesso: Maschio
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1325 il: 02 Ago 2018, 22:21 »
Sai quanti ne arrivano di questi "annunci a sorpresa" e ci tocca correre a pulire tutto lasciando tutto il resto?
Bocca mia famme sta' zitto...............

Anfatti...è  sempre funzionato così.
L'unico che a volte ti sorprendeva era Veltroni.
A volte te lo ritrovavi da qualche parte senza preavviso e come un cittadino qualunque.

Online PabloHoney

*****
11162
Sesso: Maschio
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1326 il: 06 Ago 2018, 15:48 »
Comunque non sei capace, sei inadatta... ma sta presa per il culo continua unita ai modi da professorina nun se sopporta proprio

Offline Sbracchiosauro

*****
10788
Sesso: Maschio
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1327 il: 17 Ago 2018, 14:04 »


piano caditoie, esterno giorno, roma agosto 2018

Online Blueline

*
4202
Sesso: Maschio
blog of life
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1328 il: 17 Ago 2018, 14:37 »
su FB vedo spesso dei posts dove si dice che il bilancio del comune è in attivo: ma i lavori di manutenzioni vengono fatti?

Online Blueline

*
4202
Sesso: Maschio
blog of life
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1329 il: 23 Ago 2018, 22:18 »

Online Blueline

*
4202
Sesso: Maschio
blog of life
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1330 il: 20 Set 2018, 05:49 »

Offline Kappa

*
2114
http://space.tin.it/scienza/decos
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1331 il: 20 Set 2018, 07:35 »
su FB vedo spesso dei posts dove si dice che il bilancio del comune è in attivo: ma i lavori di manutenzioni vengono fatti?
quest'estate sono stati fatti molti lavori di manutenzione, sopratutto stradale. La cosa che lascia da pensare è che, ad esempio, quando sono andati a ri-asfaltare la strada sotto casa mia, si sono resi conto che l'asfalto poggiava direttamente sulla terra battuta (altro che "strata"). Per farla breve, questa amministrazione é lungi dall'essere perfetta, ma hanno talmente tanto credito, che per spenderlo ci vogliono 10 anni...

Online Blueline

*
4202
Sesso: Maschio
blog of life
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1332 il: 20 Set 2018, 07:56 »
quest'estate sono stati fatti molti lavori di manutenzione, sopratutto stradale. La cosa che lascia da pensare è che, ad esempio, quando sono andati a ri-asfaltare la strada sotto casa mia, si sono resi conto che l'asfalto poggiava direttamente sulla terra battuta (altro che "strata"). Per farla breve, questa amministrazione é lungi dall'essere perfetta, ma hanno talmente tanto credito, che per spenderlo ci vogliono 10 anni...
Per me con la faccenda stadio l'hanno esaurito subito.

Offline Sbracchiosauro

*****
10788
Sesso: Maschio
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1333 il: 20 Set 2018, 15:55 »

Online FatDanny

*****
16028
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1334 il: 20 Set 2018, 17:13 »
ormai su Atac siamo a livelli di finanzia creativa. Ridicoli che più ridicoli non si può.

Rispetto alla manutenzione stradale invece è un cane che si morde la coda e, torno a dire, siamo di fronte a problemi inaffrontabili finché non si prende per le corna il toro del debito (che ricordo, grazie alle politiche di austerità si è riversato soprattutto sugli enti locali e chiaramente nella città più grande d'Italia e tra le più grandi d'Europa la cosa si vede più che altrove)

Fino a che i comuni non avranno budget decenti di spesa non potranno che operare mettendo toppe alle emergenze, letteralmente. Perché rifare il fondo stradale o meglio ancora rifarlo garantendo longevità allo stesso costa molto ma molto di più. Costi impensabili con le attuali possibilità di spesa.
Ma questo cosa produce?
Che si vanno accumulando interventi in emergenza che aggravano esponenzialmente il problema nella perversa logica rovesciata del "meno spendi, più spendi".

Davanti a questo si hanno due strade: o, come si fa attualmente, si alimenta la polemica reciproca e ciclica tra amministrazioni in cui si da la colpa all'altro per quello che in realtà si trovano costretti a fare tutti.
Oppure si dice con maggiore onestà e lungimiranza che il problema risiede in una politica economico-finanziaria priva di qualsivoglia logica e interesse pubblico e che finchè vige questa può amministrare chiunque ma tali problemi resteranno tutti sul tavolo.

Offline Kappa

*
2114
http://space.tin.it/scienza/decos
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1335 il: 20 Set 2018, 20:24 »
ormai su Atac siamo a livelli di finanzia creativa. Ridicoli che più ridicoli non si può.

Rispetto alla manutenzione stradale invece è un cane che si morde la coda e, torno a dire, siamo di fronte a problemi inaffrontabili finché non si prende per le corna il toro del debito (che ricordo, grazie alle politiche di austerità si è riversato soprattutto sugli enti locali e chiaramente nella città più grande d'Italia e tra le più grandi d'Europa la cosa si vede più che altrove)

Fino a che i comuni non avranno budget decenti di spesa non potranno che operare mettendo toppe alle emergenze, letteralmente. Perché rifare il fondo stradale o meglio ancora rifarlo garantendo longevità allo stesso costa molto ma molto di più. Costi impensabili con le attuali possibilità di spesa.
Ma questo cosa produce?
Che si vanno accumulando interventi in emergenza che aggravano esponenzialmente il problema nella perversa logica rovesciata del "meno spendi, più spendi".

Davanti a questo si hanno due strade: o, come si fa attualmente, si alimenta la polemica reciproca e ciclica tra amministrazioni in cui si da la colpa all'altro per quello che in realtà si trovano costretti a fare tutti.
Oppure si dice con maggiore onestà e lungimiranza che il problema risiede in una politica economico-finanziaria priva di qualsivoglia logica e interesse pubblico e che finchè vige questa può amministrare chiunque ma tali problemi resteranno tutti sul tavolo.
hai molte ragioni, ma comunque nella mia zona (s.giovanni) quel poco che hanno rifatto, lo hanno fatto tirando giù il fondo della strada e rifacendole da zero (ed è lì che è saltato fuori che molte delle strade appoggiano l'asfalto di pochi centimetri sulla terra battuta...e allora graziearcà che si fanno le voragini). Poco, molto poco, visto che le risorse, come dici tu sono minime, ma almeno una parvenza di decenza (non dico buona qualità, decenza) si è raggiunta.

Offline James M. McGill

*
1071
Sesso: Maschio
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1336 il: 20 Set 2018, 23:18 »
Il debito di Roma è nella norma delle grandi capitali.
Londra, Berlino, Parigi, Madrid.
Se andate a fare i conti scoprite che chi più, chi meno, hanno tutte debiti come Roma.

Le grandi organizzazioni è normale che abbiano debiti. E i comuni delle capitali non fanno eccezione.

Online PabloHoney

*****
11162
Sesso: Maschio
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1337 il: 21 Set 2018, 10:03 »
quest'estate sono stati fatti molti lavori di manutenzione, sopratutto stradale. La cosa che lascia da pensare è che, ad esempio, quando sono andati a ri-asfaltare la strada sotto casa mia, si sono resi conto che l'asfalto poggiava direttamente sulla terra battuta (altro che "strata"). Per farla breve, questa amministrazione é lungi dall'essere perfetta, ma hanno talmente tanto credito, che per spenderlo ci vogliono 10 anni...

Sta cosa del credito non e' che puo' valere solo per questa, ogni amministrazione trova gli sfasci di quella precedente anche se fa parte del tuo schieramento politico, il punto e' che bisognerebbe avere il coraggio di dire onestamente come stanno le cose, per fare la manutenzione e per ricominciare far crescere una citta' ci vogliono risorse che con questo sistema politico e economico non ci sono, M5S ha sbandierato a destra e a manca che avrebbero battuto i pugni sui tavoli europei senza fare sconti a nessuno, ma a parte la questione migranti non mi pare di aver sentito troppo rumore da quelle parti, anzi... li sento vantarsi che rispetteranno gli impegni, ora a roma hanno un governo che dovrebbe apoggiarli.. la situazione pero' e' quella che vediamo tutti... ah pero' la pista ciclabile sulla Nomentana

Online FatDanny

*****
16028
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1338 il: 21 Set 2018, 16:29 »
Il debito di Roma è nella norma delle grandi capitali.
Londra, Berlino, Parigi, Madrid.
Se andate a fare i conti scoprite che chi più, chi meno, hanno tutte debiti come Roma.

Le grandi organizzazioni è normale che abbiano debiti. E i comuni delle capitali non fanno eccezione.

Non è così.
L'unica paragonabile è Londra con la piccola differenza che il debito è nei confronti dello Stato e non di soggetti terzi (banche).
Cambia tanto. Ma tanto tanto.
la prova provata che il problema non è il debito in sé, ma le caratteristiche dello stesso.

Offline surg

*
6405
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #1339 il: 22 Set 2018, 12:46 »
Il debito di Roma è nella norma delle grandi capitali.
Londra, Berlino, Parigi, Madrid.
Se andate a fare i conti scoprite che chi più, chi meno, hanno tutte debiti come Roma.

Le grandi organizzazioni è normale che abbiano debiti. E i comuni delle capitali non fanno eccezione.
La differenza sta nel fatto che nessuna delle grandi capitali europee sta nelle condizioni di Roma
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod