Stato

0 Utenti e 7 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Stato
« Risposta #20 il: 28 Ago 2019, 20:18 »
Il problema dello stato è che nessuno ha capito ancora cosa dovrebbe essere.

Oltre a quella cosa che si fa da parte quando le cose vanno bene ed è pronto e capace a risolvere tutti i problemi quando si presentano. Solo per poi farsi di nuovo da parte finché non si presenteranno dei problemi da risolvere. Ecc ecc ecc

Offline Rorschach

*****
10217
Re:Stato
« Risposta #21 il: 28 Ago 2019, 20:32 »
Mi sono fermato al parallelo tra curdi e catalani.
Ora scusate ma sto fondando il Principato di Rorschach, siamo sui 100mq di territorio ma puntiamo alla defiscalizzazione e al turismo.

Offline Ranxerox

*****
9208
Re:Stato
« Risposta #22 il: 28 Ago 2019, 23:45 »
Mi sono fermato al parallelo tra curdi e catalani.
Ora scusate ma sto fondando il Principato di Rorschach, siamo sui 100mq di territorio ma puntiamo alla defiscalizzazione e al turismo.

Mettece pure l'ecologia, i problemi ambientali e il riscaldamento  globale e puoi andare da Mattarella a chiedere l'incarico... :=))
Re:Stato
« Risposta #23 il: 29 Ago 2019, 08:37 »
M'é venuto in mente questo.
Re:Stato
« Risposta #24 il: 29 Ago 2019, 12:04 »
Mi sono fermato al parallelo tra curdi e catalani.
Ora scusate ma sto fondando il Principato di Rorschach, siamo sui 100mq di territorio ma puntiamo alla defiscalizzazione e al turismo.

Può esse che non l'hai capito, "il parallelo", pazienza, puoi pure chiedere, eh, diciamo che il tono usato non mi sembra adeguato alle argomentazioni che (sup)porta.

Ah, se solo esistessero davvero stati territorialmente limitati come Lussemburgo, Andorra, Principato di Monaco... ah, già.
Quella str...a della realtà (tm).




Ma aldilà della lettura pseudo-religiosa sulla sacralità degli stati nazione nati quando il 70% dell'umanità era analfabeta, "quella str...a della realtà" ci dice questo:

Re:Stato
« Risposta #25 il: 29 Ago 2019, 12:21 »
...


magari i numeri che usa sono soggetti al terzo punto di questa presentazione, example C:


tanto poi si puo' sempre fare distinzioni filosofiche/sociologiche/psicologiche tra Stephen Paddock e Salman Ramadan Abedi
Re:Stato
« Risposta #26 il: 29 Ago 2019, 12:57 »
C'ha ragione, altrochè.
Mica di poco eh, ma su tutta la linea.

Peraltro non capisco la correlazione tra il gun control e le stragi di stato, visto che quest'ultime avvengono spesso proprio perchè le popolazioni civili sono state disarmate e poste sotto le amorevoli cure di sproporzionati poteri oppressivi.

La veridicità del quote di Huemer non è minimamente in discussione, è un dato di fatto, per quanti paddock o abedi possano esserci stati, auguri a raggiungere i numeri dei governi che scatenano inenarrabili violenze contro i propri cittadini.
Quanti Paddock ti servono per fare una Halabja?

E di nuovo, si contano solo gli omicidi dei governi sui PROPRI cittadini.
Che se decidiamo di uscire dal recinto si iniziano a contare in milioni e non c'è proprio partita.

Offline Omar65

*****
6506
Re:Stato
« Risposta #27 il: 29 Ago 2019, 15:04 »



Ma chi è?

Il figlio di Panzironi che sta diversificando le attività di famiglia?

 :=))
Re:Stato
« Risposta #28 il: 29 Ago 2019, 15:31 »
VVL, sono la stessa persona, quindi c'entra.

C'entra perché è chiaramente un caxxaro, ed in genere i numeri sparati da caxxari vanno presi e buttati via. Come tutte le loro dichiarazioni.

Manco analizzate, perché se gli dai spago non s'impiccano loro, te 'mpicchi te.

Figuramose poi a dajie pure retta.
Re:Stato
« Risposta #29 il: 30 Ago 2019, 11:01 »
Si ma nei fatti concreti, quale sarebbe la chiara cazzarata?
In concreto, quale e soprattutto perchè.

L'intera impalcatura dell'argomentazione sul gun control è pro-stato, quindi, di default, è una truffa e chiunque l'avversi ha ragione.
Ma presumo tu intendessi sottolineare una incongruenza matematica nei calcoli di Huemer, bene, dico, sebbene dell'argomentazione sulle armi in quanto tale non senta alcun bisogno (ma mica perchè non la possa sostenere, ma perchè è stupidamente pro-leviatano che rifiuto di prendervi parte).
L'argomentazione centrale, armi o non armi ai privati cittadini (liberi sarebbe un ossimoro), che lo stato mica si fa problemi ad usarle, è che i governi hanno causato più morti dei mass murderers nel ventesimo secolo? è vero o è giusta, questa osservazione? è indubbiamente verissima, punto.
Che poi sia 4,5 volte tanto, 7 volte tanto, 50,7 o 1000 volte tanto è irrilevante ai fini della discussione.
Lo stato in quanto tale è il più formidabile strumento di sterminio inventato dall'uomo.

L'unica che ravviso è che il secondo emendamento abbia un qualunque appiglio con la caccia.
Thats it.
Fine, nothing else.

Anzi, ti dirò pure che è stata detta perchè noi libertari ormai ne abbiamo le palle piene di argomentare contro i sacerdoti del culto statalista, allora si decide di indorare la pillola parlando di caccia piuttosto che di sparare ai sostenitori di un potenziale tiranno...
Quindi ok, non ti dico neanche più che il secondo emendamento è li per prevenire, o per fungere da ulteriore garanzia di fondo, nel caso in cui emerga una tirannia.
E senti questa eh, HA FUNZIONATO.
Numero di tirannie negli Usa? 0.
Numero di tirannie emerse fuori dagli Usa nello stesso lasso di tempo? incalcolabili.




 :wall:

Offline Vincelor

*
808
Re:Stato
« Risposta #30 il: 30 Ago 2019, 12:04 »
Si ma nei fatti concreti, quale sarebbe la chiara cazzarata?
In concreto, quale e soprattutto perchè.

L'intera impalcatura dell'argomentazione sul gun control è pro-stato, quindi, di default, è una truffa e chiunque l'avversi ha ragione.
Ma presumo tu intendessi sottolineare una incongruenza matematica nei calcoli di Huemer, bene, dico, sebbene dell'argomentazione sulle armi in quanto tale non senta alcun bisogno (ma mica perchè non la possa sostenere, ma perchè è stupidamente pro-leviatano che rifiuto di prendervi parte).
L'argomentazione centrale, armi o non armi ai privati cittadini (liberi sarebbe un ossimoro), che lo stato mica si fa problemi ad usarle, è che i governi hanno causato più morti dei mass murderers nel ventesimo secolo? è vero o è giusta, questa osservazione? è indubbiamente verissima, punto.
Che poi sia 4,5 volte tanto, 7 volte tanto, 50,7 o 1000 volte tanto è irrilevante ai fini della discussione.
Lo stato in quanto tale è il più formidabile strumento di sterminio inventato dall'uomo.

L'unica che ravviso è che il secondo emendamento abbia un qualunque appiglio con la caccia.
Thats it.
Fine, nothing else.

Anzi, ti dirò pure che è stata detta perchè noi libertari ormai ne abbiamo le palle piene di argomentare contro i sacerdoti del culto statalista, allora si decide di indorare la pillola parlando di caccia piuttosto che di sparare ai sostenitori di un potenziale tiranno...
Quindi ok, non ti dico neanche più che il secondo emendamento è li per prevenire, o per fungere da ulteriore garanzia di fondo, nel caso in cui emerga una tirannia.
E senti questa eh, HA FUNZIONATO.
Numero di tirannie negli Usa? 0.
Numero di tirannie emerse fuori dagli Usa nello stesso lasso di tempo? incalcolabili.




 :wall:
Se ho capito bene, tu sostieni che la mancanza di tirannie negli Stati Uniti sia dovuto al secondo emendamento? Se fosse cosi', ma che fessi i democratici di tutti gli altri paesi. Ccchiu' pistole pi tutti!
Re:Stato
« Risposta #31 il: 30 Ago 2019, 12:08 »
Non fa strano che nei primi tre esempi il killer usa solo il coltello mentre chi si difende solo la pistola?

E ripeto la stessa considerazione di prima, nel suo 4 volte e mezzo siamo sicuri che Huemer non ci metta in mezzo pure l'esempio c?

Ossia un own government che uccide perché toglie la pistola a chi si difende e non ha altro, mentre i killers usano solo i coltelli?

Se per te è un 2+2=4, per me no.
Re:Stato
« Risposta #32 il: 30 Ago 2019, 19:01 »
Se ho capito bene, tu sostieni che la mancanza di tirannie negli Stati Uniti sia dovuto al secondo emendamento? Se fosse cosi', ma che fessi i democratici di tutti gli altri paesi. Ccchiu' pistole pi tutti!

Non solo a quello, su, non banalizzare il mio discorso, ma puo' essere una concausa tra le tante, soprattutto nell'era in cui i regimi più sanguinari emersero attraverso il controllo delle masse sotto la minaccia della violenza.

Non fa strano che nei primi tre esempi il killer usa solo il coltello mentre chi si difende solo la pistola?

E ripeto la stessa considerazione di prima, nel suo 4 volte e mezzo siamo sicuri che Huemer non ci metta in mezzo pure l'esempio c?

Ossia un own government che uccide perché toglie la pistola a chi si difende e non ha altro, mentre i killers usano solo i coltelli?

Se per te è un 2+2=4, per me no.

Ma quell'esempio e' una impalcatura dialettica per sottolineare la responsabilita' dello stato in materia di garantire l'autodifesa.
E io non credo che eventuali criminali si farebbero tanti problemi ad acquisire armi illegalmente, pertanto il ventilato proibizionismo al riguardo colpirebbe perlopiù gli individui rispettosi ed osservanti della legge e del principio di non aggressione, certo non mafiosi e delinquenti che le armi se vogliono le prendono comunque senza chiedersi troppo se è legale o meno, se è facile o difficile.
Proibire le armi non avrebbe certo impedito la strage da parte d paddock, ad esempio, ma avrebbe impedito quegli altri casi dove rapinatori e delinquenti sono stati confrontati ed uccisi dai cittadni con regolare O/C permit.

Offline Vincelor

*
808
Re:Stato
« Risposta #33 il: 31 Ago 2019, 04:27 »
Non solo a quello, su, non banalizzare il mio discorso, ma puo' essere una concausa tra le tante, soprattutto nell'era in cui i regimi più sanguinari emersero attraverso il controllo delle masse sotto la minaccia della violenza.

Ma quell'esempio e' una impalcatura dialettica per sottolineare la responsabilita' dello stato in materia di garantire l'autodifesa.
E io non credo che eventuali criminali si farebbero tanti problemi ad acquisire armi illegalmente, pertanto il ventilato proibizionismo al riguardo colpirebbe perlopiù gli individui rispettosi ed osservanti della legge e del principio di non aggressione, certo non mafiosi e delinquenti che le armi se vogliono le prendono comunque senza chiedersi troppo se è legale o meno, se è facile o difficile.
Proibire le armi non avrebbe certo impedito la strage da parte d paddock, ad esempio, ma avrebbe impedito quegli altri casi dove rapinatori e delinquenti sono stati confrontati ed uccisi dai cittadni con regolare O/C permit.
Il rischio di banalizzazione e' insito quando si citano statistiche senza una minima elaborazione. Quali omicidi di stato sono compresi? Dove? Sono conteggiate le sentenze eseguite in paesi in cui la pena di morte viene utilizzata frequentemente? Sono conteggiate le vittime dei regimi oppressivi? Senza una spiegazione del metodo di raccolta dei dati ogni discussione diventa irrilevante.
Sulla parte relativa alla filosofia del secondo emendamento, siamo all'homo homini lupus di matrice hobbesiana. Locke ritiene che laddove manchi un potere che imponga il rispetto dei diritti di ciascuna persona, manca "la garanzia del diritto"; chiunque potrebbe prevaricare sugli altri mosso da egoismi personali. "Might is right" come dicono gli anglosassoni, la legge del piu' forte, la legge di chi ha le armi piu' potenti. Vuoi vedere come funziona una comunita' basata su questo principio? Facile, e' la comunita' internazionale, dove i piu' potenti impongono il proprio volere ai piu' deboli.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod