Sondaggio

Chi voteresti?

Meloni - cd
4 (17.4%)
Di Battista - m5s
15 (65.2%)
Marchini - indip.
0 (0%)
Barca - cs
4 (17.4%)

Totale votanti: 21

Le votazioni sono chiuse: 14 Nov 2015, 23:17

Vota il nuovo Sindaco di Roma

0 Utenti e 22 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Vota il nuovo Sindaco di Roma
« il: 30 Ott 2015, 23:17 »
solo per la curiosità di sapere chi voterebbero i lazionettici


Offline Zanzalf

*****
11963
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #1 il: 30 Ott 2015, 23:18 »
Sì ma potevi aspettare che ci fossero un po' di nominations...
Comnque voto Barca, ma non si candiderà.
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #2 il: 30 Ott 2015, 23:19 »
Sì ma potevi aspettare che ci fossero un po' di nominations...

dai sti 4 hanno un senso

Offline Zanzalf

*****
11963
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #3 il: 30 Ott 2015, 23:20 »
Mezza board rimane orfana. Potevi mettere un antagonista...
Pure un antivaticano ci voleva
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #4 il: 30 Ott 2015, 23:21 »
Mezza board rimane orfana. Potevi mettere un antagonista...

sandro medici

se qualche admin lo mette per me va bene
ho messo i 4 probabili con possibilità di vittoria

Offline Zanzalf

*****
11963
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #5 il: 30 Ott 2015, 23:24 »
A sto punto metti pure la Boschi, che può essere che ce la ritroviamo in lizza.
E poi avevo lanciato la cosa delle nominations per vedere a chi pensava la sinistra del forum area Varufakis-Corbyn-Podemos.
(anche se con me non parlano perché io faccio propaganda per il piddì pappappero)

Medici credo si un po' esausto come candidato. Vorrei un nome di quell'area.
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #6 il: 30 Ott 2015, 23:26 »


Medici credo si un po' esausto come candidato. Vorrei un nome di quell'area.

Fat che dice?

Offline Zanzalf

*****
11963
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #7 il: 30 Ott 2015, 23:34 »
Io se fossi di quell'area farei una nuova coalizione, con Civati al centro, tutti i pezzetti diversamente postcomunisti. Pensionerei Vendola (ve la ricordate "l'Opa di Vendola sul Piddì"? Mo' lo mettono in croce perché ha la pensione... gli stessi!), raccatterei Fassina e De Magistris:
- Civati a Milano
- Marino a Roma
- De Magistris a Napoli

Ma quanti secondi riuscirebbero a stare insieme?
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #8 il: 30 Ott 2015, 23:35 »
bella domanda

io preferirei una sinistra con Barca, Bersani e Landini
ma servirebbe una scissione (che arriverà quando matureranno i tempi)

Offline Zanzalf

*****
11963
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #9 il: 31 Ott 2015, 00:07 »
bella domanda

io preferirei una sinistra con Barca, Bersani e Landini
ma servirebbe una scissione (che arriverà quando matureranno i tempi)

Barca e Bersani non usciranno mai, e faranno bene.
Barca non ha neanche la tentazione.
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #10 il: 31 Ott 2015, 00:56 »
iannone
e sto
 8)

Offline anderz

*
8271
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #11 il: 31 Ott 2015, 01:33 »
Jorge Mario

Offline Omar65

*****
6957
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #12 il: 31 Ott 2015, 03:37 »
Emma Bonino.
Persona di assoluto spessore, preparata e onesta. Esperienza e personalità adeguate per un incarico che fa tremare le vene dei polsi. Donna.

Offline TomYorke

*****
10210
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #13 il: 31 Ott 2015, 08:10 »
Niente voto, solo vetrine rotte.

Offline Gio

*****
6892
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #14 il: 31 Ott 2015, 08:13 »
Penso che non voterei, ma dovendo scegliere tra questi, la Meloni.
Però spero che ci sia qualcuno cosí intelligente da candidare uno bravo e sopra le parti, allora potrei ripensarci.

Offline TomYorke

*****
10210
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #15 il: 31 Ott 2015, 08:13 »
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #16 il: 31 Ott 2015, 08:42 »
l'astensione si preannuncia clamorosa
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #17 il: 31 Ott 2015, 08:59 »
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/10/19/sondaggi-roma-meloni-favorita-e-m5s-primo-ma-pd-puo-sperare-in-ballottaggio/2140676/

Giorgia Meloni è la preferita tra gli eventuali candidati, il Movimento Cinque Stelle è il primo partito, la prestazione migliore nell’area di centrosinistra la avrebbe il sindaco dimissionario Ignazio Marino. Sono gli elementi principali di un sondaggio di Datamedia Ricerche per Il Tempo che suggerisce non solo quanto può essere “frastagliato” il panorama politica prodotto delle elezioni amministrative della prossima primavera, ma anche che il voto disgiunto potrebbe restituire un esito incerto.

Se si votassero solo i leader, dunque, la preferita sarebbe Giorgia Meloni che raccoglie il 26,4 per cento delle preferenze. Dietro di lei c’è Alessandro Di Battista, il favorito tra i Cinque Stelle, con il 21,5 per cento. Qui il problema è sempre il solito: le regole del M5s dicono che visto che è deputato non può candidarsi al Campidoglio. Da capire – ma non è stato misurato – se la stessa dote elettorale si trasferirebbe su un altro candidato, come l’avvocato e consigliere comunale Virginia Raggi, indicata come possibile portabandiera grillina alle Comunali 2016. Dopo Meloni e Di Battista, a sorpresa, riecco Ignazio Marino, a dispetto di scivoloni, dimissioni, ritiro della fiducia da parte del Pd: Marino è indicato dal 16,7 per cento. Seguono, poi, Alfio Marchini (10 per cento), il vicepresidente della Camera Roberto Giachetti (4,8) e il presidente dell’Autorità anticorruzione Raffaele Cantone (3,8). Questi ultimi due sono stati inseriti tra i papabili per rappresentare il centrosinistra anche se il primo ha sempre escluso questa possibilità e l’impegno del secondo appare improbabile.

Quanto ai partiti il primo è il Movimento Cinque Stelle che – ricorda Il Tempo – aumenterebbe i propri consensi di 20 punti percentuali rispetto alle Comunali del 2013: 32,4 per cento. Al ballottaggio con il M5s andrebbe oggi, in ogni caso, il Pd, che però parte dal 22,2 per cento. Le altre forze politiche sono tutte sotto la doppia cifra: Forza Italia al 9,4, Fratelli d’Italia all’8,1, la lista Marchini al 7, Sel al 6,7, Noi con Salvini al 5,2, la lista Marino al 4,5. Ovviamente, anche se non è un meccanismo scientifico, la legge elettorale dei Comuni spinge i partiti a coalizzarsi. Il centrodestra unito, dunque, raccoglierebbe il 22,7. Il centrosinistra (se il Pd si alleasse di nuovo con Sel e la lista Marino) si attesterebbe al 33,4. Alfio Marchini, dunque, potrebbe diventare sempre di più corteggiato.

Offline genesis

*****
20354
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #18 il: 31 Ott 2015, 09:16 »
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/10/19/sondaggi-roma-meloni-favorita-e-m5s-primo-ma-pd-puo-sperare-in-ballottaggio/2140676/

Giorgia Meloni è la preferita tra gli eventuali candidati, il Movimento Cinque Stelle è il primo partito, la prestazione migliore nell’area di centrosinistra la avrebbe il sindaco dimissionario Ignazio Marino. Sono gli elementi principali di un sondaggio di Datamedia Ricerche per Il Tempo che suggerisce non solo quanto può essere “frastagliato” il panorama politica prodotto delle elezioni amministrative della prossima primavera, ma anche che il voto disgiunto potrebbe restituire un esito incerto.

Se si votassero solo i leader, dunque, la preferita sarebbe Giorgia Meloni che raccoglie il 26,4 per cento delle preferenze. Dietro di lei c’è Alessandro Di Battista, il favorito tra i Cinque Stelle, con il 21,5 per cento. Qui il problema è sempre il solito: le regole del M5s dicono che visto che è deputato non può candidarsi al Campidoglio. Da capire – ma non è stato misurato – se la stessa dote elettorale si trasferirebbe su un altro candidato, come l’avvocato e consigliere comunale Virginia Raggi, indicata come possibile portabandiera grillina alle Comunali 2016. Dopo Meloni e Di Battista, a sorpresa, riecco Ignazio Marino, a dispetto di scivoloni, dimissioni, ritiro della fiducia da parte del Pd: Marino è indicato dal 16,7 per cento. Seguono, poi, Alfio Marchini (10 per cento), il vicepresidente della Camera Roberto Giachetti (4,8) e il presidente dell’Autorità anticorruzione Raffaele Cantone (3,8). Questi ultimi due sono stati inseriti tra i papabili per rappresentare il centrosinistra anche se il primo ha sempre escluso questa possibilità e l’impegno del secondo appare improbabile.

Quanto ai partiti il primo è il Movimento Cinque Stelle che – ricorda Il Tempo – aumenterebbe i propri consensi di 20 punti percentuali rispetto alle Comunali del 2013: 32,4 per cento. Al ballottaggio con il M5s andrebbe oggi, in ogni caso, il Pd, che però parte dal 22,2 per cento. Le altre forze politiche sono tutte sotto la doppia cifra: Forza Italia al 9,4, Fratelli d’Italia all’8,1, la lista Marchini al 7, Sel al 6,7, Noi con Salvini al 5,2, la lista Marino al 4,5. Ovviamente, anche se non è un meccanismo scientifico, la legge elettorale dei Comuni spinge i partiti a coalizzarsi. Il centrodestra unito, dunque, raccoglierebbe il 22,7. Il centrosinistra (se il Pd si alleasse di nuovo con Sel e la lista Marino) si attesterebbe al 33,4. Alfio Marchini, dunque, potrebbe diventare sempre di più corteggiato.

Berlusconi ha dichiarato che appoggerà Marchini (intervista di oggi su Rep.)

Offline anderz

*
8271
Re:Vota il nuovo Sindaco di Roma
« Risposta #19 il: 31 Ott 2015, 10:16 »
Chissà quante cose cambiano da qui a novembre 2016.  8) 8)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod