Jens Bangsbo

0 Utenti e 55 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Jens Bangsbo
« il: 26 Giu 2020, 11:58 »
Chi è Jens Bangsbo, il professore ex Juve che fa volare l’Atalanta

Come fa l'Atalanta a correre in quel modo? Il lungo periodo di stop per la pandemia sembra non aver lasciato scorie sui nerazzurri che alla lunga hanno trovato energie fisiche e forza di volontà a sufficienza per cambiare l'inerzia del match e ribaltare il risultato. Dallo 0-2 al 3-2: una rimonta iniziata verso la fine del primo tempo con Gosens e poi completata in un quarto d'ora da Malinovskyi e Palomino. Quale è il segreto degli orobici? Ora et labora, l'antica regola benedettina vale anche per la formazione di Gasperini che trae linfa vitale da condizione atletica e disciplina tattica. Per curare l'una e l'altra la "dea" ha scelto di assecondare il tecnico e accettare la collaborazione con Jens Bangsbo.

Chi è? Non è un nome nuovo, in Italia curava potenza, elasticità, resistenza dei bianconeri ai tempi di Carlo Ancelotti e Marcello Lippi. Lui assistente in prima squadra, Gasp a lavorare coi giovani della Primavera. Se son rose fioriranno e oggi sbocciano a Bergamo dove l'ha voluto di nuovo con sé per calibrare i calciatori con test personalizzati e un approccio scientifico alla preparazione.

Riduttivo definirlo un "preparatore". Bangsbo ha studiato Matematica e Fsiologia all’Università di Copenaghen laureandosi nel 1984, diventando dottore in Scienze nel 1994. A 63 anni, con 2 lauree e una cattedra all’Università scandinava presso il dipartimento di Nutrizione, Esercizi e Sport, è uno dei maggiori esperti internazionali di scienza applicata allo sport. Perfino Cristiano Ronaldo s'è affidato al suo know-how per migliorare la sua velocità. Così come calciatori del calibro di Iniesta e Fabregas lo hanno interpellato per ricevere programmi specifici per elevare il tasso delle proprie prestazioni.

Uno su tutti, il cosiddetto "Yo-Yo Test", strumento utilissimo a determinare livelli individuali di efficienza fisica eseguendo gli esercizi a intervalli di tempo con velocità crescente, entro uno spazio determinato e con differenti livelli di difficoltà. Un pozzo di conoscenze e di idee che ha raccolto in oltre dieci libri sul calcio pubblicati in questi anni, raccogliendo esperienze e aggiornando conoscenze acquisite sul campo (da giocatore, ha accumulato 350 partite nella prima divisione danese), messe in atto, sperimentate lavorando anche con la nazionale danese oppure con altri club come l'Aek Atene e l'Antalyaspor.





faceva volare la juve di moggi...



Offline Gulp

*****
9817
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #1 il: 26 Giu 2020, 12:08 »
Compramoselo.
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #2 il: 26 Giu 2020, 12:10 »
Dite..?.. Mah io sono iper scettico su questo fatto.
Tra l'altro, a conti fatti, se andate a vedere le varie statistiche non sono neanche tra le prime 3 squadre che corrono di più, in campionato.
Secondo me hanno un preparatore, si, bravissimo e come detto da Gomez si sono allenati varie volte simulando partite a tutto campo nel loro centro di allenamento.
Avoglia a correre in tondo come i cavalli o a fare tapis roulant, il ritmo partita è una cosa unica.
Forse soni stati solo più intelligenti da questo punto di vista.
Ci metterei anche che magari hanno 4/5 giocatori con un metabolismo aerobico pazzesco e con una soglia anaerobica(fatica) altissima.
Secondo me è impossibile doparsi senza essere scoperti dalla Wada nel 2020.
Non ci crederei mai
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #3 il: 26 Giu 2020, 12:20 »
Nessuno lo dice, tutti lo pensano.

Io non ne capisco niente, ho solo alzato 'na palla.

Online vaz

*****
43705
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #4 il: 26 Giu 2020, 12:22 »
tutti pensano pure che lotito comanda. e che la casa di carta è una grande serie.

Offline FeverDog

*****
7105
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #5 il: 26 Giu 2020, 12:25 »
Comprano anche giocatori solidi fisicamente con determinate caratteristiche, altrimenti la preparazione può anche essere la migliore del mondo ma i giocatori con elevata propensione all’infortunio rimangono tali.

Offline Brixton

*
3957
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #6 il: 26 Giu 2020, 13:06 »
Comprano anche giocatori solidi fisicamente con determinate caratteristiche, altrimenti la preparazione può anche essere la migliore del mondo ma i giocatori con elevata propensione all’infortunio rimangono tali.

Appunto. Se no fra un po' sembra che se prendo Bolt e uno qualunque e gli faccio fare la stessa preparazione, alla fine corrono allo stesso modo.
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #7 il: 26 Giu 2020, 13:13 »
Comprano anche giocatori solidi fisicamente con determinate caratteristiche, altrimenti la preparazione può anche essere la migliore del mondo ma i giocatori con elevata propensione all’infortunio rimangono tali.
Questo però non spiega perché questi giocatori puntualmente quando lasciano l'atalanta invece smettano di correre e di essere capaci come prima (Gagliardini, Spinazzola, Kessie, ect...)
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #8 il: 26 Giu 2020, 13:14 »
Spesso sono anche fracichi.
Come Conti.

Comunque, finché non ci sono prove contrarie, é tutto regolare.
Probabilmente hanno basato la preparazione su una partenza sprint per mettere punti tra loro e le merde. Ovvio che se arrivano a Agosto e ancora corrono come leprotti un paio di domande supplementari si possono fare.
Ma nell'attesa é giusto dire che hanno un ottimo preparatore.

Offline FeverDog

*****
7105
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #9 il: 26 Giu 2020, 13:23 »
Questo però non spiega perché questi giocatori puntualmente quando lasciano l'atalanta invece smettano di correre e di essere capaci come prima (Gagliardini, Spinazzola, Kessie, ect...)
Quella secondo me è una questione di over performance nel contesto bergamasco: l'organizzazione li fa sembrare più forti di quello che sono e si vendono a peso d'oro (cristante).
Quelli meno solidi fisicamente li hanno sbolognati anche volentieri, poi se trovi il fesso che paga bene (Milan con Conti) il gioco è fatto.

Online vaz

*****
43705
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #10 il: 26 Giu 2020, 13:26 »
Questo però non spiega perché questi giocatori puntualmente quando lasciano l'atalanta invece smettano di correre e di essere capaci come prima (Gagliardini, Spinazzola, Kessie, ect...)

Higuain è mai stato quello di napoli? Immobile fuori dal contesto Lazio renderebbe uguale? Salah pre liverpool?

Offline Gulp

*****
9817
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #11 il: 26 Giu 2020, 13:27 »
Infatti comprare dall'Atalanta è un trappolone. Il tutto vale più della somma delle parti.

Ripeto, soffiamogli il preparatore :D

Online TheVoice

*****
5004
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #12 il: 26 Giu 2020, 15:00 »
Higuain è mai stato quello di napoli? Immobile fuori dal contesto Lazio renderebbe uguale? Salah pre liverpool?

Vero, ma qui parliamo di altro: 7/11 (almeno) che corrono tutti all'unisono.

Bravi eh, ci mancherebbe...

Online Dissi

*****
17822
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #13 il: 26 Giu 2020, 15:03 »
Aggiungo solo che questo è uno dei cavalli di battaglia di Pierone Torri, così tanto per dire ...
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #14 il: 26 Giu 2020, 15:12 »
Higuain è mai stato quello di napoli? Immobile fuori dal contesto Lazio renderebbe uguale? Salah pre liverpool?
Ma sono casi singoli, quelli dell'Atalanta si ripetono in continuazione. Qualcosa di anomalo c'è.
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #15 il: 26 Giu 2020, 15:14 »
Quella secondo me è una questione di over performance nel contesto bergamasco: l'organizzazione li fa sembrare più forti di quello che sono e si vendono a peso d'oro (cristante).
Quelli meno solidi fisicamente li hanno sbolognati anche volentieri, poi se trovi il fesso che paga bene (Milan con Conti) il gioco è fatto.
Ci può stare però quello che proprio non capisco è proprio legato all'aspetto di corsa e tenacia che hanno a Bergamo e che poi non hanno più una volta andati da un'altra parte. Tutti in squadre completamente diverse poi. Boh, saranno bravi i loro preparatori ed i loro tattici, però a me un po' mi lascia perplesso tutta questa vicenda.
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #16 il: 26 Giu 2020, 15:37 »
Comuqnue é anche vero che é stata una sola partita. Non é che sono invincibili.
In classifica ci stanno sempre parecchio sotto.

Online vaz

*****
43705
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #17 il: 26 Giu 2020, 16:01 »
Mi ricordo che anche ai tempi del Napoli c’era questa diceria. Pochi infortuni e ottima condizione atletica. Cápita.
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #18 il: 26 Giu 2020, 16:03 »
Sarà...

Offline zorba

*****
5805
Re:Jens Bangsbo
« Risposta #19 il: 26 Giu 2020, 16:49 »
Comuqnue é anche vero che é stata una sola partita. Non é che sono invincibili.
In classifica ci stanno sempre parecchio sotto.

Basta aspettare il prossimo 11 luglio per controprova, con la loro trasferta allo Stadium di Torino.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod