Ciao BiancoAzzurro

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline giò7

*****
6647
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #180 il: 03 Mag 2012, 14:48 »
Immaginare di sapere, di tatuarsi un messaggio del genere, sapendo.
Di guardare la tua ragazza, sapendo.
Di lasciare un messaggio di sorriso, di gioia, e di profonda verita', anche se difficile da comprendere (non ho sentito nulla, non sento alcun dolore).
L'esperienza della morte prima che arrivi.



Sta cosa m'ha sconvolto. l'accettazione serena di un destino così crudele. la capacità di andare avanti con serenità e con leggerezza. Ho visto le sue foto e nemmeno gli occhi sembravano quelli di una persona rassegnata e triste. Io mi sento una formica al cospetto di una persona del genere. Forse il termine Eroe è quello più giusto.

Offline MARA

*
26936
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #181 il: 03 Mag 2012, 14:52 »
Ci ho litigato tante di quelle volte per delle stupidaggini
per il suo cazzeggio a oltranza
mi sento in colpa per non aver capito
per non aver nemmeno tentato di capire...


Ci ha dato una grande lezione di vita
grazie BA
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #182 il: 03 Mag 2012, 14:53 »
Svennis, posso leggere quello che hai scritto tu, stasera in radio ?

Offline Svennis

*****
25068
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #183 il: 03 Mag 2012, 14:54 »
Siamo tristi, tristissimi.
Ma se pensiamo a quella frase, se torniamo indietro e rileggiamo le sue battute, i suoi pensieri, il suo modo di fare così velatamente distaccato era più presente e penetrante del presente stesso.
Lui sapeva vivere il presente alla stragrandissima e questo l'abbiamo capito solo ora.
Quando si dice il dono della sintesi.
Lui aveva già capito tutto.
Ci ha lasciato tutti a bocca aperta.
Emiliano è stato ed È, semplicemente un grande.
C'ha lasciato questo dono.
Il suo ricordo è di una leggerezza unica ma è tanto profondo, tanto pieno di significato.
Quella leggerezza così piena di significato ce l'ha voluta donare
Col sorriso.
Senza dolore



Offline giò7

*****
6647
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #184 il: 03 Mag 2012, 14:55 »
..vero
e per me, in quanto donna, lo è anche per la sua dolcezza e la sua onestà e il suo essere un così "bravo ragazzo".......
forse un altro al suo posto avrebbe vissuto ogni cosa che gli si presentava fregandosene del rispetto e dei sentimenti altrui..
che ne so, in fondo poteva trovare facili alibi dei perchè e per come ..
lui no.
grande insegnamento emilià..veramente.

Mi associo anche a questo commento. Scusate se vi quoto un pò tutti ma ognuno di voi sta tirando fuori delle cosiderazioni su BA sulle quali non riesco ad essere indifferente.

Offline Svennis

*****
25068
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #185 il: 03 Mag 2012, 14:56 »
Svennis, posso leggere quello che hai scritto tu, stasera in radio ?
 

certo
dammi anche il link della radio, cosí ti ascolto

Offline Brujita!

*
11573
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #186 il: 03 Mag 2012, 14:57 »
Da quando ho saputo della malattia, ho ricollegato tante cose, tanti modi di rispondere, di pensare. Un disperato bisogno di spensieratezza, una vita vista da un ottica alla quale molti di noi non sono abituati. Si può vivere così sereni con una spada di Damocle del genere? Tu sì. O meglio il peso di tutto questo l'hai custodito dentro di te, con una incredibile forza. Grazie per questo insegnamento postumo, Emiliano. Piccolo grande eroe

est1900

est1900

Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #187 il: 03 Mag 2012, 15:00 »
Come cavolo avrà fatto ad affrontare tutto manifestando questa serenità Dio solo lo sa.
Veniva qua e ci parlava di 1 e 2, dell'affitto da prendere, della convivenza con la ragazza.
Tutto sapendo che il suo destino era segnato.
Io per un po' di tosse scasso il cazzo pure al cane.
Che esempio, veramente.

Offline franvol

*
3528
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #188 il: 03 Mag 2012, 15:01 »
Io credo che nessuno debba sentirsi ferito.
Nessuno debba sentirsi in colpa per non aver capito.
Soprattutto a BA non sarebbe interessato questo, ne sono certo.
Neanche definirlo eroe, credo sia giusto.
Nel suo sorriso, c'è il segreto della vita.
In ogni angolo del suo viso la voglia di non morire mai, di essere sempre.

porgascogne

porgascogne

Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #189 il: 03 Mag 2012, 15:01 »
mi sento in colpa per non aver capito
per non aver nemmeno tentato di capire...

non farlo, dani
no

è stata una sua scelta: qui nessuno sapeva nulla, per sua precisa volontà
anche i netter più intimi, quelli che avevano contatti più frequenti con lui, ne sapevano nulla

in questa volontà, in questo fermo e dignitoso intento di non coinvolgerci, io ci vedo un senso di protezione: una carezza amorevole sulle nostre capoccione dure

è duro modulare i ns sentimenti, le ns reazioni di fronte ad una persona malata
avremmo potuto renderci sgradevoli o quantomeno indelicati

'sto cazzarone  :) c'ha protetto da questo pericolo
con un sorriso

e mi unisco al tuo grazie
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #190 il: 03 Mag 2012, 15:05 »
Ma se mettessi il link della radio per chiunque volesse ascoltare il ricordo di emiliano me lo considerate spam ?

Offline fede75

*****
6662
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #191 il: 03 Mag 2012, 15:06 »
me lo considerate spam ?

io lo considererò spam se non lo fai
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #192 il: 03 Mag 2012, 15:09 »
Eccolo allora: dalle 19 su www.quantaradio.it (se qualcuno di voi volesse chiamare, e ricordarlo, vi lascio anche il numero per la diretta), 06\99700148.
Se volete chiamare magari contattatemi in privato cosi' ci accordiamo per la sequenza delle telefonate.

Emilia',
"Questa qua e' per te, anche se non e' un granche'"
Magari manco te piaceva, Ligabue. :(

Offline flender

*****
2087
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #193 il: 03 Mag 2012, 15:09 »
Ho perso mio cognato anni fa, anche a lui la vita ha voltato le spalle. Aveva 28 anni come Emiliano. Negli ultimi 6 mesi, quando ormai si era rassegnato al suo triste destino, mi sono sempre chiesto che sensazioni potesse provare. Veder scivolare via la propria vita impotenti, senza poter far nulla che possa cambiarne l'epilogo. Deve essere tremendo, lacerante. Oggi in ufficio accendo il PC e leggo..... la storia di questo netter che per anni pur io scrivendo poco, ho avuto il piacere di seguire nelle sue, vostre battaglie dialettiche.
La consapevolezza che prima o poi dobbiamo lasciare questo mondo è patrimonio purtroppo o per fortuna di tutti noi. Avere la certezza di non poter vivere la propria vita per intero.......

"E l'anima d'improvviso prese il volo ma non mi sento di sognare con loro no non mi riesce di sognare con loro."
Forse lui ci era riuscito chissà.

Ciao Biancazzurro!
 
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #194 il: 03 Mag 2012, 15:35 »
non è giusto, non è giusto, non è giusto...
Emiliano, cazzarone nostro, non è giusto...

Offline iDresda

*****
7399
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #195 il: 03 Mag 2012, 15:44 »
Sono ancora sotto schock, non ho la forza di smettere di pensarci e mi si gonfiano gli occhi di lacrime.
E' tutto il giorno che non faccio altro che pensare ad Emiliano ed a quanto mi dispiace non poter leggerlo più.
Ed a quanto ci abbia insegnato, anche se lo abbiamo capito tardi.
Almeno io.


Ci hai fatto un ultimo bel regalo Emilià: il poter leggere di nuovo svennis.
Ti ringrazio, perchè anche se non lo conosco mi ci sono molto affezionato.
Ed è stato molto tenero nel parlare di te e della vostra amicizia.



A Dresda oggi c'è un bel cielo BiancoAzzurro.
Sono sicuro che sei passato anche di qua Emilià.
Ciao e grazie di tutto
Gianluca
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #196 il: 03 Mag 2012, 15:45 »
Sono profondamente dispiaciuto. Non oso immaginare il dolore dei familiari.
Ciao Emiliano,  ti abbraccio affettuosamente.

Offline jp1900

*****
6450
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #197 il: 03 Mag 2012, 16:08 »
Emilia',
"Questa qua e' per te, anche se non e' un granche'"
Magari manco te piaceva, Ligabue. :(

Se ti scrivo solo adesso un motivo ci sarà
non è mica san Lorenzo
non ci sono stelle matte
su 'sta piccola città
non ci sono desideri da non dire come tempo fa
il destino ha la sua puntualità
hai lottato come un uomo con la brutta compagnia
che non eri mica stanco
che nessuno mai è pronto quando c'è da andare via
hai pregato bestemmiando per la rabbia per tutta l'agonia
per le scelte che stava facendo dio

non ci sono più i petardi
e nemmeno il diario vitt
le bambine occhiate in chiesa sono tutte quante spose
sono tutte via da qui
non si affaccia più tua madre alla finestra a urlare "tòt a cà"
non c'è neanche più la tua curiosità
dove sono le ragazze che sceglievano fra noi
e dov'è la nave scuola che hai confuso con l'amore
e forse lo era più che mai
non c'è più la pallavolo e i tuoi attrezzi non c'è più l'hi-fi
non ci sono più tutti quanti i tuoi guai

quando hai solo diciott'anni quante cose che non sai
quando hai solo diciott'anni forse invece sai già tutto
non dovresti crescer mai

se ti scrivo solo adesso è che sono io così
è che arrivo spesso tardi
quando sono già ricordi che hanno preso casa qui
non è vero ciò che ho detto: qua c'è tutto a dire che ci sei
fai buon viaggio e poi poi riposa se puoi.

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=wME3v5ZpwGI#!

Offline falco

*
1035
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #198 il: 03 Mag 2012, 16:13 »
Avendo intuito che era un netter ci avevo fatto amicizia su fb! Una leggerezza poetica, unica: i suoi autoritratti fotografici mi mettevanno di buon umore. Mai avrei immaginato di leggere questa notizia. Sono allibito.

Ciao Emilià!

Online robylele

*****
31733
Re:Ciao BiancoAzzurro
« Risposta #199 il: 03 Mag 2012, 16:15 »
è stata una sua scelta: qui nessuno sapeva nulla, per sua precisa volontà
anche i netter più intimi, quelli che avevano contatti più frequenti con lui, ne sapevano nulla

in questa volontà, in questo fermo e dignitoso intento di non coinvolgerci, io ci vedo un senso di protezione: una carezza amorevole sulle nostre capoccione dure

bella Porga! pensavo proprio a questo e tu lo hai descritto perfettamente.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod