Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??

0 Utenti e 75 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« il: 20 Apr 2018, 10:07 »
Il meraviglioso arbitro al VAR di Fiorentina Lazio era Gianluca Aureliano.
Sezione di Bologna... la stessa di Rizzoli... ma soprattutto figlio di Antonio, presidente sezione AIA di Bologna.


MAH!

E' un incapace. Ma sta là!


Offline skizzo87

*****
25112
Sesso: Maschio
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #1 il: 20 Apr 2018, 10:37 »
Il meraviglioso arbitro al VAR di Fiorentina Lazio era Gianluca Aureliano.
Sezione di Bologna... la stessa di Rizzoli... ma soprattutto figlio di Antonio, presidente sezione AIA di Bologna.


MAH!

E' un incapace. Ma sta là!
Comunque Aureliano, il rigore a Leiva te l'aveva dato.

Offline pandev66

*
978
Sesso: Maschio
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #2 il: 20 Apr 2018, 10:47 »
E c'è da dire che Aureliano segnala all'arbitro quello che vede lui QUANDO PUO'.

Non sono sicuro che potesse dire all'arbitro di controllare l'espulsione di Murgia, se l'arbitro non glie lo ha chiesto - come invece ha fatto per l'espulsione del portiere della fallentia.

Se non sbaglio la VAR è "automatica" in caso di Goal, rigori, o azioni dubbie in area. Non è "automatica sempre". Non solo: la VAR segnala all'arbitro - vedi rigore su Leiva - l'arbitro va a rivedere e poi DECIDE LUI... E sappiamo come ha deciso.

Quindi forse non è proprio colpa della VAR

Offline skizzo87

*****
25112
Sesso: Maschio
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #3 il: 20 Apr 2018, 10:49 »
E c'è da dire che Aureliano segnala all'arbitro quello che vede lui QUANDO PUO'.

Non sono sicuro che potesse dire all'arbitro di controllare l'espulsione di Murgia, se l'arbitro non glie lo ha chiesto - come invece ha fatto per l'espulsione del portiere della fallentia.

Se non sbaglio la VAR è "automatica" in caso di Goal, rigori, o azioni dubbie in area. Non è "automatica sempre". Non solo: la VAR segnala all'arbitro - vedi rigore su Leiva - l'arbitro va a rivedere e poi DECIDE LUI... E sappiamo come ha deciso.

Quindi forse non è proprio colpa della VAR
Anche in caso di espulsioni, il VAR ha ricontrollato. E Aureliano ha ricontrollato pure nel caso dell'intervento di Murgia. Per me, il VAR ha fatto il giusto.

cuchillo

cuchillo

Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #4 il: 20 Apr 2018, 10:56 »
Aureliano è stato l'ultimo dei problemi.
Solo Damato è il killer.

Vediamo gli episodi.

- Sull'espulsione di Sportiello, Aureliano tranquillizza Damato sul fatto che era stata interrotta fallosamente una chiara occasione da gol.

- Sull'espulsione di Murgia, Damato non vuole l'ausilio del VAR, tanto che dice a Luis Alberto, che lo invita a rivedere le immagini: "non vado a vedere, non ce n'è bisogno". Non possiamo sapere se Aureliano lo abbia chiamato oppure no. Non possiamo escludere che possa avergli detto di andarsele a rivedere e che Damato si sia rifiutato. La mia sensazione è stata più questa. E' andato diritto a sventolare il cartellino rosso in faccia, senza sentire ragioni. 

- Sul mancato secondo giallo a Luiz Felipe, in occasione del rigore, da protocollo il VAR non può fare nulla. Damato ha stabilito che l'intervento non fosse punibile col cartellino. E' stato un errore, a mio avviso, ma il VAR non ha voce in capitolo su un episodio del genere.
 
- Sul mancato rigore a Leiva, Aureliano gli dice di andarselo a vedere. Se Damato ci va e non ritiene che ci sia un suo errore grave nella decisione assunta (e quindi non la cambia), Aureliano non ha colpe.

- Gol di Simeone. Ricordo sempre che le immagini che noi vediamo in televisione non sono le stesse che vede il VAR. Noi vediamo quelle del broadcaster che vende le immagini a SKY e Premium. Il VAR vede quelle con "le righe bianche", che SKY non ha fatto vedere. Per esempio, il gol di Farias (Lazio-Cagliari) sembrava regolare con le righe di SKY. Visto con "le righe bianche" del VAR era in fuorigioco di pochissimo, roba di centimetri. E in ogni caso, parliamo di un episodio che non ci è andato di certo a sfavore. Aureliano assolto o, se mai, colpevole a favore nostro.

Il killer è solo Damato. Solo lui.

Offline NEMICOn.1

*
3974
Sesso: Maschio
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #5 il: 20 Apr 2018, 11:03 »
Non ricordo in quale Topic se ne parlava , ma gli arbitri che danneggiano la Lazio , tra campo e Var , sono sempre gli stessi 4-5 , tra cui Damato .

Offline paolo71

*****
10136
Sesso: Maschio
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #6 il: 20 Apr 2018, 11:12 »
@cuchillo
il cartellino su chi commette fallo da rigore va dato su chiara occasione da gol o su intervento violento.
Così dice il regolamento.
In nessun caso quindi su quell' azione, anche se in verità visto quello che damato stava combinando era lecito aspettarsi pure l'espulsione per somma di ammonizioni.
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #7 il: 20 Apr 2018, 11:14 »
Io non capisco di che stiamo discutendo.

Damato è notoriamente un tifoso interista. L'inter è in lotta con noi per la CL.

Non c'è nemmeno bisogno di coltivare il sospetto.

E' come se a me me mandassero ad arbitra' le merde.
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #8 il: 20 Apr 2018, 11:15 »
“Molti anni dopo, di fronte al plotone di esecuzione, il colonnello Aureliano Buendía si sarebbe ricordato di quel remoto pomeriggio in cui suo padre lo aveva condotto a conoscere il ghiaccio. Macondo era allora un villaggio di venti case di argilla e di canna selvatica costruito sulla riva di un fiume dalle acque diafane che rovinavano per un letto di pietre levigate, bianche ed enormi come uova preistoriche. Il mondo era così recente, che molte cose erano prive di nome, e per citarle bisognava indicarle col dito”.

Offline BomberMax

*****
19293
Sesso: Maschio
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #9 il: 20 Apr 2018, 11:16 »

cuchillo

cuchillo

Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #10 il: 20 Apr 2018, 11:41 »
@cuchillo
il cartellino su chi commette fallo da rigore va dato su chiara occasione da gol o su intervento violento.
Così dice il regolamento.
In nessun caso quindi su quell' azione, anche se in verità visto quello che damato stava combinando era lecito aspettarsi pure l'espulsione per somma di ammonizioni.

Per me è un intervento meritevole di cartellino. E' un intervento in ritardo, scomposto, potenzialmente pericoloso perché il piede di Biraghi finisce nella morsa delle gambe di Luiz Felipe che, infatti, fa il vago e va a nascondersi per non prendere il secondo cartellino.

Ciò detto, il danno enorme era stato fatto prima con un'espulsione ridicola.

Offline gesulio

*****
19051
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #11 il: 20 Apr 2018, 11:43 »
non si capisce quali sono le regole di ingaggio della var, quando l'arbitro può chiamare, quando DEVE chiamare, quando la VAR può intervenire in autonomia.
è fatto apposta così, la catena di intervento immersa dentro una coltre nebulosa di "discrezionalità" appositamente, e non certo per migliorare la qualità delle decisioni.

questo è esattamente lo specchio fedele di questa discussione, in cui si può parlare bene di aureliano oppure no con moltissime ragioni da una parte e dall'altra.

fatto apposta, ribadisco.
senza alcun dubbio.

se a fronte di un evento e della decisione che va presa, possiamo avere opinioni diametralmente opposte rispetto a chi deve prendere la decisione, significa che la vittima designata è certamente l'oggettività.

Offline PILØ

*****
10081
Sesso: Maschio
::Italian Subs Addicted::
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #12 il: 20 Apr 2018, 11:46 »
Per me è un intervento meritevole di cartellino. E' un intervento in ritardo, scomposto, potenzialmente pericoloso perché il piede di Biraghi finisce nella morsa delle gambe di Luiz Felipe che, infatti, fa il vago e va a nascondersi per non prendere il secondo cartellino.

Ciò detto, il danno enorme era stato fatto prima con un'espulsione ridicola.
Ma Luis Felipe va in scivolata con l'intenzione di giocare la palla, che infatti sfiora, non entra scomposto. Gli infortuni ci possono essere anche su contrasti regolari.

cuchillo

cuchillo

Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #13 il: 20 Apr 2018, 12:32 »
non si capisce quali sono le regole di ingaggio della var, quando l'arbitro può chiamare, quando DEVE chiamare, quando la VAR può intervenire in autonomia.
è fatto apposta così, la catena di intervento immersa dentro una coltre nebulosa di "discrezionalità" appositamente, e non certo per migliorare la qualità delle decisioni.

questo è esattamente lo specchio fedele di questa discussione, in cui si può parlare bene di aureliano oppure no con moltissime ragioni da una parte e dall'altra.

fatto apposta, ribadisco.
senza alcun dubbio.

se a fronte di un evento e della decisione che va presa, possiamo avere opinioni diametralmente opposte rispetto a chi deve prendere la decisione, significa che la vittima designata è certamente l'oggettività.


L'arbitro non ha mai il dovere di chiedere l'ausilio del VAR; viceversa, il VAR DEVE intervenire, richiamando l'attenzione dell'arbitro laddove si configura uno dei seguenti casi:

1) infrazioni in occasione di un gol e quindi annullare o convalidare la rete.
2) concessione o mancata concessione di un calcio di rigore, fallo commesso dentro o fuori area o fallo di mano)
3) in merito ad una espulsione, correttezza che porta il direttore di gara ad estrarre il cartellino rosso per un fallo o condotta violenta.
4) scambio di persona

Fuori da questi 4 casi, né l'arbitro può chiedere l'ausilio del VAR, né il VAR può/deve autonomamente intervenire.

Il problema è SAPERE se, per esempio, sull'espulsione di Murgia, Aureliano abbia esortato Damato a rivedersi l'azione e se Damato - legittimamente - si sia rifiutato.

Pertanto, l'unico modo per rendere efficace e al di sopra di ogni sospetto lo strumento tecnologico è SAPERE COSA SI DICONO arbitro e VAR/AVAR.
Perché non si rendono pubblici i dialoghi?
Quale sarebbe il problema?

A questo, lo scandalo circa l'impossibilità di 2 chiamate e squadra durante la partita.
E' l'unico sport con la tecnologia dove questo non è permesso. E' una follia.
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #14 il: 20 Apr 2018, 12:40 »
non si capisce quali sono le regole di ingaggio della var, quando l'arbitro può chiamare, quando DEVE chiamare, quando la VAR può intervenire in autonomia.
è fatto apposta così, la catena di intervento immersa dentro una coltre nebulosa di "discrezionalità" appositamente, e non certo per migliorare la qualità delle decisioni.

questo è esattamente lo specchio fedele di questa discussione, in cui si può parlare bene di aureliano oppure no con moltissime ragioni da una parte e dall'altra.

fatto apposta, ribadisco.
senza alcun dubbio.

se a fronte di un evento e della decisione che va presa, possiamo avere opinioni diametralmente opposte rispetto a chi deve prendere la decisione, significa che la vittima designata è certamente l'oggettività.
Questo è il modo in cui hanno deciso di sabotare il VAR. Dal di dentro.
Lo sconcertante è che li si lascia liberi di farlo impunemente.
Fossi la Lega, io intanto inzierei a pretendere che immagini visionate e dialoghi siano resi immediatamente pubblici, magari con obbligo dell'arbitro di spiegare il motivo per cui alla fine è arrivato a questa o quella decisione (come avviene, ad esempio, nel Rugby).
Non sarebbe la soluzione di tutti i problemi, ma intanto sarebbe un bel passo in avanti a superare la coltre di arbitrio ed opacità in cui si è concesso agli arbitri di muoversi.
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #15 il: 20 Apr 2018, 12:42 »
Io credo che in fondo gli arbitri odino il var.

Offline A.Nesta (c)

*
2674
Sesso: Maschio
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #16 il: 20 Apr 2018, 12:44 »
Ancora con il VAR? Il problema è l’arbitro in campo!! Il rigore su Leiva, chi sta al VAR te lo da, mentre Damato dice che non è rigore. Se continuiamo a rompere le palle per il VAR e non per gli arbitri, il prossimo anno lo toglieranno per la gioia di 2-3 squadre di emme.

Offline paolo71

*****
10136
Sesso: Maschio
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #17 il: 20 Apr 2018, 13:35 »
Per me è un intervento meritevole di cartellino. E' un intervento in ritardo, scomposto, potenzialmente pericoloso perché il piede di Biraghi finisce nella morsa delle gambe di Luiz Felipe che, infatti, fa il vago e va a nascondersi per non prendere il secondo cartellino.

Ciò detto, il danno enorme era stato fatto prima con un'espulsione ridicola.

dimentichi un fondamentale, che Luis Felipe tocca prima la palla.
Fa il vago e non protesta uno perchè è stato già ammonito, 2 perchè in quei frangenti non sei sempre sicuro della dinamica dell' azione te per primo, infatti nella dinamica della caduta le gambe vengono a contatto perchè biraghi cade (si cade in area anche senza venir toccati, non sarebbe il primo) e Ramos non si può smaterializzare.
Episodio molto simile al contatto Bastos-krollarov nel derby, difatti le immagini sono ancora secretate nel faldone Kennedy c/o l'FBI.
La gravità sta nel fatto che damato è talmente predisposto come su Murgia che non vedeva l'ora di fischiare rigore e chiudere la partita.
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #18 il: 20 Apr 2018, 14:06 »
Scusatemi, ma.. devo dirlo... : quante cazzate che si leggono!

E dagli stessi tifosi laziali.. da abbandonare tutto e farsi dare un posto sul cornicione dello stadio di turno........



Allora... premettendo che non sto spostando l'attenzione sul VAR per scagionare quell'inetto di Damato, che è principalmente il maggior responsabile di quanto successo a Firenze, essendo lui l'arbitro della partita....


a) l'espulsione di Sportiello: col ciufolo che l'arbitro non ha sentito il VAR, avendoci messo 3 minuti per sancire l'espulsione. Dovevano giustamente vedere se la palla calciata poteva finire in rete. Ed era assolutamente così, quindi hanno dovuto espellere il portiere (punto 3 di cuchillo);

b) col cavolo che il VAR non deve intervenire nel caso dell'espulsione di Murgia, in quanto poteva tranquillamente far notare che il fallo era stato commesso da quel falso di Chiesa e che inoltre, dato essenziale, non vi era possibilità di prendere possesso del pallone da parte dell'attaccante (punto 3 di cuchillo) - Damato non può non voler sentire l'opinione del VAR in quanto preposto proprio ed anche per casi di questa tipologia, quindi come minimo è il VAR che non fa valere le proprie funzioni per le quali è preposto;

c) il rigore concesso: il fallo è inesistente! Oltre ad aver comunque toccato la palla, Felipe non ha provocato impedimento a Biraghi per il proseguimento dell'azione, nè toccandolo nè alzando una gamba per creare ostacolo. Il VAR in questi casi DEVE intervenire da protocollo, in quanto si ravvisa una simulazione a fronte della quale è stato concesso un rigore (ps: anche nel caso in cui avesse provocato ostacolo o toccato l'avversario impedendone il proseguimento dell'azione, se ciò non viene fatto intenzionalmente e dopo aver comunque toccato la palla, per il regolamento non è ravvisabile di ammonizione);

d) dopo tutte queste cose... che sarebbero già abbastanza... nella situazione del rigore su Leiva, il VAR richiama l'attenzione dell'arbitro. Ok. E su cosa la richiama? Probabilmente dirà di controllare meglio l'intervento perchè nota, il VAR, un fallo. Bhe.. il fallo c'è di sicuro, perchè se il primo entra in modo scomposto prendendo anche la palla (ricordate Patric a Torino?? Là tutti d'accordo che fosse una cazzata del difensore, vero???) il secondo difensore non prende nulla se non il nostro giocatore. Il rigore è solare, nulla avrebbe potuto fare Leiva per continuare l'azione e falloso era l'intervento adoperato dai difensori. Bel VAR che cede alla cocciutaggine dell'interista Damato....

e) il gol annullato a Simeone: il VAR non poteva e non doveva far nulla, poichè la bandierina alzata dall'assistente aveva già definito la conclusione dell'azione. Ora non è più come prima che se si alza la bandierina il gol può essere concesso, a meno che l'operato dell'arbitro "annulli" il gesto del collaboratore, per tempo e con la certezza che la squadra difendente comprenda che l'azione è valida; per questo è stato disposto infatti che nel dubbio gli assistenti non devono alzare la bandierina! Il VAR quindi non poteva intervenire! Invece ari-stavolta è intervenuto.....

Aureliano assolto un par de palle!

Offline skizzo87

*****
25112
Sesso: Maschio
Re:Aureliano. Arbitro incapace, ok. Ma anche raccomandato??
« Risposta #19 il: 20 Apr 2018, 14:14 »

e) il gol annullato a Simeone: il VAR non poteva e non doveva far nulla, poichè la bandierina alzata dall'assistente aveva già definito la conclusione dell'azione. Ora non è più come prima che se si alza la bandierina il gol può essere concesso, a meno che l'operato dell'arbitro "annulli" il gesto del collaboratore, per tempo e con la certezza che la squadra difendente comprenda che l'azione è valida; per questo è stato disposto infatti che nel dubbio gli assistenti non devono alzare la bandierina! Il VAR quindi non poteva intervenire! Invece ari-stavolta è intervenuto.....

Questo e' sbagliato.
Come da protocollo Var, l'arbitro fischia (e il guardialinee alza la bandierina) solo a fine dell'azione in caso non si e' sicuri della chiamata. Il Guardialinee a fine azione la chiama, ma visto che il gioco non si era fermato, se Simeone fosse stato in posizione regolare sarebbe stato gol.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod