believe

0 Utenti e 17 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Pikkio

*****
6727
believe
« il: 23 Nov 2016, 12:25 »
c'e' l'inter assillata da problemi societari, un ambiente in continua ebollizione, calciatori viziati, ultras ai ferri corti con il capitano. c'e' il milan piu' pratico di quanto si sia mai avuto modo di immaginare da uno come montella, che raccoglie molto con il minimo sforzo e come daitarn 3 spesso vince con l'aiuto del sole. c'e' la roma schizofrenica come al solito, che gioca sempre nello stesso modo e che porta spalletti a consumare fisicamente gli esterni di attacco fino all'erosione - bello fare il fico in conferenza stampa su salah che fa i recuperi di ottanta metri sul 4 a 0, eh? c'e' il napoli senza piu' il centravanti, che strada facendo ha perso l'altro centravanti, con il centravanti designato che non vede piu' la porta e con qualche giocatore piuttosto sopravalutato in campo. c'e' la fiorentina di un paulo sousa pesantemente italianizzato, c'e' la giovane atalanta di gasperini che alla fine del suo primo primo tempo di questa annata era stata gia' bollata come squadradepippe perche' sotto tre a zero contro undici messi in campo a caso. c'e' quell'esperimento di massa del sassuolo, di proprieta' di un milanese [forse bergamasco], che gioca a reggio emilia costringendo talvolta la reggiana a giocare a salo', una squadra azienda giudicata in orbita juve ma che compra solo primavera della roma. c'e' il torino che avanza a strappi portati dal gallo belotti, che e' un po chinaglia un po gigi riva un po marco pacione, che con joe hart porta sinisa a quanto piu' di vicino alla massima del calcio [che piu' di qualcuno attribuisce a nereo rocco] "datemi uno che para e uno che segna, gli altri sceglieteli voi".

sinceramente non mi sembra tanta roba.

che dite, ci proviamo?
manca qualcosa, qualche ricambio all'altezza qua e la'. un laterale di difesa e un esterno d'attacco, purche' integri fisicamente. un centravanti di backup.

e' presto, certo. testa bassa e pedalare, sudare senza pensare a niente, volare bassi per prendere velocita' prima di spiegare le ali, nel caso. pero' siamo tra amici, stiamo tra noi.
io lo dico. con la serie A ad un livello medio cosi' basso come quello attuale [fatta salva la juve], ogni lasciata e' persa.

proviamoci. andiamo a prenderci qualcosa di enormemente divertente.


Re:believe
« Risposta #1 il: 23 Nov 2016, 12:34 »
quelli che hai elencato non sono un problema, se si resta così siamo forti
il problema è che ad otto punti c'è la juve e alla juve otto punti non li recuperi anche se arrivano in finale CL
per cui in passato li dobbiamo ringraziare perché hanno evitato la tragedia ma oggi si gioca per il secondo posto

Offline dario

*****
872
Re:believe
« Risposta #2 il: 23 Nov 2016, 12:49 »
Credo che intenda un posto in Champions.
Non qualcosa in più.
 :p

Online Sonni Boi

*****
14777
Re:believe
« Risposta #3 il: 23 Nov 2016, 13:02 »
Il terzo posto mi sembra assolutamente nelle nostre corde. Se tutto ci va bene, pure il secondo non è irraggiungibile.

Dipende da noi e dagli arbitraggi in primavera, come due anni fa probabilmente se rimarremo lassù manderanno i soliti killer a noi e i soliti zerbini ad altri.
Re:believe
« Risposta #4 il: 23 Nov 2016, 13:14 »
Una partita alla volta.
Ogni volta come fosse una finale.
Godiamocela così, senza gli alzatori di asticelle.
Come dice Inzaghi, ora viene il difficile ma i margini per migliorare ci sono e anche grandi, aggiungo io.
Poi a primavera si comincia a guardare la classifica.
Vero, la Lazio fa punti ed è un piacere guardarla, ma il napoli che ha un punto meno di noi al momento sarebbe fuori dall'europa.
Un punto.
Non abbiamo ancora fatto niente, ma a proposito di asticelle in effetti una da alzare ci sarebbe, il pubblico all'Olimpico.
Re:believe
« Risposta #5 il: 23 Nov 2016, 13:22 »
se si parlasse di solo SPORT, si...
..ma ci sono troppi SOLDI in gioco, ad occhio e croce della tua lista, togliendo fiore,torino e sassuolo
le altre hanno tutte bisogno di soldi freschi freschi da parte dell'UEFA
premesso ciò
bastano 2 puntelli e te la giochi come feci con Pioli
ma ci devono credere loro
tanto lo stadio resta vuoto...o forse no  8)

Offline fish_mark

*****
15968
Re:believe
« Risposta #6 il: 23 Nov 2016, 13:25 »
Se tutto va bene, finiamo come finì con Pioli. Non si tratta di believe or not: è soltanto realismo.

A posto così. A gennaio non accadrà nulla, a parte un possibile Paloschi.

Offline Giako77

*
5224
Re:believe
« Risposta #7 il: 23 Nov 2016, 13:26 »

Abbiamo le carte in regola per la CL...

Believe
Re:believe
« Risposta #8 il: 23 Nov 2016, 13:38 »
...
e' presto, certo. testa bassa e pedalare, sudare senza pensare a niente
...
 pero' siamo tra amici, stiamo tra noi.
...

 :up:

Offline alex73

*****
8232
Re:believe
« Risposta #9 il: 23 Nov 2016, 13:40 »
Il derby ci dirà cosa.possiamo fare....

Offline simcar

*****
7591
Re:believe
« Risposta #10 il: 23 Nov 2016, 13:54 »
Il derby ci dirà cosa.possiamo fare....

Esatto, dirà molto, sia a livello di campo, che fuori. Un Massa, Banti di turno ci farà capire molto.

Per ora andiamo avanti partita per partita, che vedere giocare questa Lazio ti riconcilia con il gioco del calcio.

Offline TomYorke

*****
9926
Re:believe
« Risposta #11 il: 23 Nov 2016, 13:57 »
I want to believe
Re:believe
« Risposta #12 il: 23 Nov 2016, 13:59 »
Se tutto va bene, finiamo come finì con Pioli. Non si tratta di believe or not: è soltanto realismo.

A posto così. A gennaio non accadrà nulla, a parte un possibile Paloschi.

Proprio perchè sono realista non ho la più vaga idea di come finirà.
Per ora, a novembre, la squadra gira che è una bellezza, e tanto mi basta.
Fregacatzi di gennaio, per ora.
E anche di paloschi, o di bergessio.

Offline fish_mark

*****
15968
Re:believe
« Risposta #13 il: 23 Nov 2016, 14:02 »
Proprio perchè sono realista non ho la più vaga idea di come finirà.
Per ora, a novembre, la squadra gira che è una bellezza, e tanto mi basta.
Fregacatzi di gennaio, per ora.
E anche di paloschi, o di bergessio.

Anche a me, peraltro.
Ma se apri un topic con il titolo "believe" significa che vuoi qualcosa, ti aspetti qualcosa, aspiri a qualcosa.

Offline DajeLazioMia

*****
42279
Re:believe
« Risposta #14 il: 23 Nov 2016, 14:04 »
Certo che bisogna crederci.
Dipende soprattutto dai gol che segneranno Anderson Immobile Keita imho, più saranno vicini ai 40 complessivi e più sarà possibile.
Poi tocca vedere quanti rigori daranno al Mafia, più saranno vicini ai 40 a favore complessivi e più sarà difficile.

Offline paolo71

*****
12638
Re:believe
« Risposta #15 il: 23 Nov 2016, 14:06 »
il difficile viene adesso, fuori e dentro al campo.

Online vaz

*****
43094
Re:believe
« Risposta #16 il: 23 Nov 2016, 14:36 »
Certo che bisogna crederci.
Dipende soprattutto dai gol che segneranno Anderson Immobile Keita imho, più saranno vicini ai 40 complessivi e più sarà possibile.
Poi tocca vedere quanti rigori daranno al Mafia, più saranno vicini ai 40 a favore complessivi e più sarà difficile.

per me invece dipende di più da quanti ne prenderemo. se staremo sotto i 30, sarà CL.

Offline alex73

*****
8232
Re:believe
« Risposta #17 il: 23 Nov 2016, 14:45 »
per me invece dipende di più da quanti ne prenderemo. se staremo sotto i 30, sarà CL.
vero...considerate che una sqaudra scudettata non ha mai preso più di 25 gol e perso max 3 / 4 partite
Re:believe
« Risposta #18 il: 23 Nov 2016, 15:08 »
Crederci é il minimo.
Non é mai successo che una squadra abbia vinto qualcosa senza crederci.

Offline Lativm88

*
4422
Re:believe
« Risposta #19 il: 23 Nov 2016, 15:31 »
Let's all make believe
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod