perche criticare?

0 Utenti e 46 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:perche criticare?
« Risposta #40 il: 21 Nov 2010, 21:04 »
trezeguet era bono come il pane almeno per questa stagione...

Non lo sò, forse era un altro Cruz...
Re:perche criticare?
« Risposta #41 il: 21 Nov 2010, 21:07 »
Resta il fatto che, anche senza controllare le statistiche, l'uscita di zarate nelle ultime due partite in trasferta è coincisa con la fine delle azioni in area dell'avversario.
Ho sentito con le mie orecchie Reja dire che degli attaccanti, quello con maggiore resistenza fisica è zarate.E lo cambia. fa incazzare anche me ma l'ultima palla della partita la dareste a lui o a mauri (oggi stanchissimo).
Perchè criticare rinunciare?
Il punto perso a cesena è stato figlio della rinuncia e del conseguente esiguo coraggio ritrovato dall'avversario,  parmigiani come i cesenati saranno stati ben felici al cambio di maurito.
Non siamo obbligati a vincere niente , ma siamo obbligati a provarci!

Offline Mr. Mojo

*
13192
Re:perche criticare?
« Risposta #42 il: 21 Nov 2010, 21:10 »
se vuoi vincere Zarate lo tieni e metti rocchi per Mauri....se vuoi provare a vincere

il Parma è una buona squadra ma ha avuto una sola occasione, li abbiamo schiacciati....anche se sterilmente e non per colpa di Zarate, rivedetevi la partita con calma e poi puntate il dito, se lo si deve fare per forza, eh? mica è obbligatorio (puntare il dito)

Online Tarallo

*****
83696
Re:perche criticare?
« Risposta #43 il: 21 Nov 2010, 21:13 »
se vuoi vincere Zarate lo tieni e metti rocchi per Mauri....se vuoi provare a vincere

Le partite non si vincono e i gol non si segnano solo con gli attaccanti.
Se vuoi vincere, per esempio puoi provare a sollevare Matuzalem da compiti di interdizione mettendo Ledesma e gli chiedi di avanzare di venti metri e sguinzagliare il suo talento infinito.
Peccato che Matu non s'e' visto, e la mossa non ha funzionato. ma aveva una sua logica, e Zarate aveva smandrappato le gonadi pure a me.
Re:perche criticare?
« Risposta #44 il: 21 Nov 2010, 21:22 »
dobbiamo prendere un buon difernsore poi uno tipo sissoko a centrocampo e unapunta da 20 gol e l'anno prossimo puntiamo
Re:perche criticare?
« Risposta #45 il: 21 Nov 2010, 21:32 »
mi spiace ma è cosi se non usciamo dal provincialismo non cresciamo intendi bene anche io non li sopporto ma non possiamo negare che la profondita di t...i non te la da nessuno
sono d'accordissimo. farei tifosi ok ma bisognas essere obiettivi. e poi se metti anche che reja non ha la mentalità vincente e garantisco che questo si vede in modo lampante.

Offline Mr. Mojo

*
13192
Re:perche criticare?
« Risposta #46 il: 21 Nov 2010, 23:01 »
dobbiamo prendere un buon difernsore poi uno tipo sissoko a centrocampo e unapunta da 20 gol e l'anno prossimo puntiamo

a cosa?
Re:perche criticare?
« Risposta #47 il: 21 Nov 2010, 23:11 »
Secondo me Rocchi e' totalmente inutile in questa formazione. Non aggiunge nulla e non offre varianti tattiche particolari. Serve una punta vera, con un Pazzini saremmo imbattibili cacchio.
Il problema e' che gli attaccanti forti costano tanto... chi si puo prendere a Gennaio ??
sicuramente non un attaccante.Se si deve comprare si deve pensare a trovare uno che sostituisca Radu sulla fascia sinistra,che ogni tanto si concede purtroppo in quelle zone di campo in errori gravi che possono  compromettere una partita.
Re:perche criticare?
« Risposta #48 il: 22 Nov 2010, 00:35 »
oggi non possiamo rimproverare molto a Zarate; a perte che concordo con chi pensa che quando esce la forza offensiva della squadra diminusce in modo evidente, ma due grossolani errori di egoismo o disattenzione, mettetela come volete, oggi li hanno fatti Hernanes e lichstainer non mandando in porta floccari e mauri

Offline cersius

*
4889
Re:perche criticare?
« Risposta #49 il: 22 Nov 2010, 00:47 »
... ma due grossolani errori di egoismo o disattenzione, mettetela come volete, oggi li hanno fatti Hernanes e lichstainer non mandando in porta floccari e mauri

da menaje
Re:perche criticare?
« Risposta #50 il: 22 Nov 2010, 01:01 »
Oggi abbiamo regalato un punto al Parma e perso una buona occasione. Di buono c'è che ho visto una  Lazio che ha giocato da grande, quindi sono comunque soddisfatto per la conferma della squadra, anche di Zarate.
Però urge un attaccante da venti goal , con la facilità con cui ci troviamo sottoporta, è veramente un peccato che non abbiamo un goleador, si potrebbe veramemente sognare.
 Unica cosa che mi preoccupa è il calo fisico di Mauri e Biava dopo neanche 4 mesi di campionato. Mancano un pò di muscoli a questa squadra, e sarebbe ora di dare un pò di riposo ad Hernanes.
Re:perche criticare?
« Risposta #51 il: 22 Nov 2010, 02:02 »
Hai detto bene, ci manca il punto 2, i calciatori che fanno la differenza, ovvero... i migliori Mauri e Hernanes, il primo a causa di affaticamenti nelle ultime due settimane e impegno infrasettimanale con la nazionale, e il secondo a causa delle oltre 50 partite giocate nel 2010 tra San Paolo e Lazio. Qui continuiamo a parlare di bomber da 20 goal, ma i vari Pazzini, Gilardino, Inzaghi, Trezeguet, ecc... sono calciatori che fuori dall'area non sanno che farsene del pallone, però in area mezzo pallone giocabile ed è goal... ma questo non è un problema nostro che di 8 vittorie solo due non sono state di misura e abbiamo mandato a segno 8 calciatori diversi, manca la gente che li manda a segno. Mauri è un calciatore che anche fuori forma ti mette almeno una volta un attaccante davanti la porta, vedi Domenica scorsa contro il nappule, e Hernanes vabbè... è magia! Però Mauri in forma è un calciatore onnipresente, e un Hernanes in forma non gioca a tratti. Mauri come sostituto ha Bresciano che però non ha le stesse caratteristiche, mentre Hernanes un sostituto non ce l'ha proprio. Reja cerca sempre di non rinunciare ad entrambi, almeno uno lo voleva in campo a Cesena, ecco perché ci serve un terzo centrocampista che fa la differenza... qui si continua a parlare di un terzino sinistro di ruolo quando Radu oggi ha giocato benissimo, eh ma ha rischiato alla fine su Zaccardo! E allora? Cerchiamo anche un sostituto di Dias che oggi non ha aiutato Biava a chiudere su Crespo? ('sto maledetto... oggi s'è ricordato di essere un calciatore di Serie A!) Continuiamo a parlare dei cm di Brocchi, quando il nostro centrocampo titolare ha più cm e kg del centrocampo titolare del Milan che ha quel centrocampo da 10 anni, solo che siccome ci sono gli innamorati dei maliani-francesi... al massimo si potrebbe sostituire Brocchi con uno del tipo di Cambiasso, Thiago Motta, Mariga, ecc... anche se ora come ora non me ne viene in mente uno libero, non Mohammed Sissoko che ha i piedi fucilati ed è falloso.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod