Fatturato e margine operativo

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline cartesio

*****
19194
Fatturato e margine operativo
« il: 03 Set 2015, 14:20 »
È un argomento non strettamente legato all'attività sportiva, ma di fatturato si è parlato per anni, quindi mi pare giusto scrivere su Lazio talk.

La Lazio ha sesto fatturato d'Italia (tra le società di calcio), quindi può/deve...

Famo a capisse, anzi, famose a capi'.

Il fatturato sono i ricavi, cioè ciò che entra nelle casse societarie. Il fatturato è solo uno degli indicatori che servono a capire le possibilità di una società. Se le uscite superano il fatturato, puoi avere un fatturato enorme, ma non hai margini per investire. Non solo non hai margini, ma lavori in perdita, e le prospettive sono nerissime.

L'indicatore veramente importante non è il fatturato, ma il margine operativo. Netto, ovvero post tasse ed una quantità di altre cose. Perché - lo sapete, vero? - sugli utili si pagano le tasse. Ora, dopo aver letto centinaia di post di varia ispirazione su ciò che potrebbe/dovrebbe fare la Lazio - mica Lotito - per il fatto di avere il  sesto fatturato d'Italia, mi piacerebbe leggere qualche intervento su ciò che potrebbe/dovrebbe fare la Lazio per il fatto di avere l'X-esimo margine operativo italiano. Tra le società di calcio, s'intende.

Sotto a chi tocca.


Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #1 il: 03 Set 2015, 14:33 »
Curioso di leggere il libro che si sta per scrivere.
Di esperti in materia ce ne sono molti nel forum,forza palesatevi e illuminateci.

Complimenti a Cartesio per lo spunto.

Offline cartesio

*****
19194
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #2 il: 03 Set 2015, 14:38 »
Lo spunto in un occhio.     :=))

Offline ignoto

*
384
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #3 il: 03 Set 2015, 14:41 »
È un argomento non strettamente legato all'attività sportiva, ma di fatturato si è parlato per anni, quindi mi pare giusto scrivere su Lazio talk.

La Lazio ha sesto fatturato d'Italia (tra le società di calcio), quindi può/deve...

Famo a capisse, anzi, famose a capi'.

Il fatturato sono i ricavi, cioè ciò che entra nelle casse societarie. Il fatturato è solo uno degli indicatori che servono a capire le possibilità di una società. Se le uscite superano il fatturato, puoi avere un fatturato enorme, ma non hai margini per investire. Non solo non hai margini, ma lavori in perdita, e le prospettive sono nerissime.

L'indicatore veramente importante non è il fatturato, ma il margine operativo. Netto, ovvero post tasse ed una quantità di altre cose. Perché - lo sapete, vero? - sugli utili si pagano le tasse. Ora, dopo aver letto centinaia di post di varia ispirazione su ciò che potrebbe/dovrebbe fare la Lazio - mica Lotito - per il fatto di avere il  sesto fatturato d'Italia, mi piacerebbe leggere qualche intervento su ciò che potrebbe/dovrebbe fare la Lazio per il fatto di avere l'X-esimo margine operativo italiano. Tra le società di calcio, s'intende.

Sotto a chi tocca.

una cagata  :)


un conto avere un margine operativo di -5 con un fatturato di 300 milioni contro un margine operativo di 20 milioni con un fatturato di 80 milioni, quando spendi 20 milioni migliorando la squadra considerando cartellini+ammortamenti+ eventuali premi/bonus, migliori di pochissimo e l'anno dopo sei in pareggio di bilancio ...

il fatturato conta, conta praticamente quello, il margine operativo é contorno!

Offline ignoto

*
384
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #4 il: 03 Set 2015, 14:50 »
cosa dovrebbe fare Lotito?

-innanzi tutto eliminare Macron e passare a Puma/Adidas/Nike e garantirsi a livello mondiale la distribuzione
-impostare le basi per il nuovo stadio
-smettere con il miraggio del progetto giovani, i giovani servono per fare playertrading non per proiettarli in ottica prima squadra, perché se ti arriva un giovane in prima squadra e forte, é culo non programmazione, ed é cosi per tutte le squadre al mondo, pure per real e barca!
-maggiore visibilità sui media
-smettere con la gestione maccheronica dei social network e farli entrare di diritto come accentramento di tutto il progetto di crescita
-media center degno di tale nome
-perché non ha dato la disponibilità a sky dell'apertura del canale dedicato in chiaro? per due spicci in più? io credo ci siano più di 2000 abbonati laziali a sky se tu crei dipendenza, dopo 5/10 anni quella gente pagherà per continuare a vedere il canale
-mettere dei manager VERI a gestione della società e lotito si tolga dai co***** faccia il proprietario e basta.


tutto cio solo per cominciare ...
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #5 il: 03 Set 2015, 15:01 »
una cagata  :)


un conto avere un margine operativo di -5 con un fatturato di 300 milioni contro un margine operativo di 20 milioni con un fatturato di 80 milioni, quando spendi 20 milioni migliorando la squadra considerando cartellini+ammortamenti+ eventuali premi/bonus, migliori di pochissimo e l'anno dopo sei in pareggio di bilancio ...

il fatturato conta, conta praticamente quello, il margine operativo é contorno!
Così mi sembra un po'forzato.
Non puoi relegare misura e struttura dei costi nel limbo dei contorni

Property

Property

Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #6 il: 03 Set 2015, 15:02 »
cartesio, non cè un indicatore più importante di un altro, dipende da cosa vuoi vedere.
Il margine operativo netto è un indicatore di redditività e serve a valutare la tua gestione caratteristica, compresi ammortamenti e tasse.
Il fatturato è invece la cilindrata.
E' un concetto molto diverso.
Il mon è dipendente dalla tua gestione e dalle scelte che fai.
Il fatturato in teoria anche ovviamente, ma nel calcio è per la quasi totalità dipendente dai diritti tv, che sono, per quelli del campionato, piò o meni fissi.
Ecco perchè è corretto parlare del sesto fatturato d'italia, perchè di partenza la base è questa (appunta è la quota fissa di diritti tv).
poi tutto quello che ci metti sopra, dipende da te.
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #7 il: 03 Set 2015, 15:08 »

se ti arriva un giovane in prima squadra e forte, é culo non programmazione, ed é cosi per tutte le squadre al mondo, pure per real e barca!


Interessante, praticamente la crescita di un talento è puro caso e quindi il Real e il Barca sono in realtà
le quadre più fortunate del mondo.

Ed è vero solo nel calcio o è applicabile a qualsiasi altro sport o ad un altro campo delle attività umane?



Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #8 il: 03 Set 2015, 15:27 »
Carte' scusa, ma devo obiettare.

Il fatturato sai perchè conta? Perchè si parla di società la cui attività è gestire squadre di calcio, il cui costo principale sono gli ingaggi dei giocatori (costo del lavoro).

In questo settore se hai un costo del lavoro, in valore assoluto, pari a 300 milioni, fidate, che ogni anno te porti a casa un trofeo. A prescindere dal margine.

Se fatturi 80 milioni, con un margine di 20, probabilmente giochi co Artipoli e Vignaroli (sempre loro poverini...)

Offline cartesio

*****
19194
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #9 il: 03 Set 2015, 15:34 »
Il mon è dipendente dalla tua gestione e dalle scelte che fai.

Questo è un punto importante.

Il MON non è sempre dipendente solo dalla tua gestione e dalle scelte che fai.
Anni fa Pino Arlacchi scrisse un libro, La mafia imprenditrice, in cui faceva un'osservazione essenziale: nelle aree mafiose le aziende non competono ad armi pari. L'azienda mafiosa può far mettere una bomba nella sede/cantiere di quella non mafiosa, il viceversa non è vero.
Il mondo del calcio è un mondo mafioso. Tu puoi metter su una squadra bellissima, poi ti arrivano un paio di arbitri pilotati e il secondo posto, cioé la CL, passa a qualcun altro.
Fanno 30 milioni di euro di differenza.
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #10 il: 03 Set 2015, 15:36 »
Giusto Property.
Però, ad esempio, se vedi solo il fatturato finisci per ignorare quel costo fisso annuo di qualche milione di euro che ha solo la Lazio, che assorbe un 10% buono del fatturaot, rendendolo di fatto indisponibile
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #11 il: 03 Set 2015, 15:37 »
una cagata  :)


un conto avere un margine operativo di -5 con un fatturato di 300 milioni contro un margine operativo di 20 milioni con un fatturato di 80 milioni, quando spendi 20 milioni migliorando la squadra considerando cartellini+ammortamenti+ eventuali premi/bonus, migliori di pochissimo e l'anno dopo sei in pareggio di bilancio ...

il fatturato conta, conta praticamente quello, il margine operativo é contorno!

Né l'una né l'altra cosa: il margine operativo è quello che definisce la "ricchezza" reale al netto di entrate e uscite.

Ha logica tuttavia il tuo discorso, quando dici che un fatturato faraonico (soprattutto quando le fonti di introiti sono differenziate e cospicue) permette tuttavia di sopperire a margini operativi in negativo (specie se esigui).

[EDIT] P.S.: E purtroppo anche gli ingenti debiti (vedi Real Madrid e merde*, per esempio) vengono concessi non perché le banche siano stupide, ma perché permettono investimenti  che - se oculati (e in genere lo sono, anche perché sennò devi scappà alle Bahamas come solo nei casi peggiori succede) - consentono un boom di introiti a breve termine.

*con la dovuta proporzione di obiettivi realmente raggiunti

Offline galafro

*
2488
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #12 il: 03 Set 2015, 15:45 »
Lasciamo stare i margini operativi nel calcio.
 Sono sempre negativi.
La bravura di Lotito è non fare margine operativo positivo se no deve pagare le tasse almeno quelle legate al margine e non fare margine operativo negativo se no ci rimette i soldi, punto.
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #13 il: 03 Set 2015, 15:46 »
Lasciamo stare i margini operativi nel calcio.
 Sono sempre negativi.
La bravura di Lotito è non fare margine operativo positivo se no deve pagare le tasse almeno quelle legate al margine e non fare margine operativo negativo se no ci rimette i soldi, punto.

Praticamente un mago della finanza applicata al calcio...

Forza Lazio
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #14 il: 03 Set 2015, 15:46 »
cosa dovrebbe fare Lotito?

-innanzi tutto eliminare Macron e passare a Puma/Adidas/Nike e garantirsi a livello mondiale la distribuzione
-impostare le basi per il nuovo stadio
-smettere con il miraggio del progetto giovani, i giovani servono per fare playertrading non per proiettarli in ottica prima squadra, perché se ti arriva un giovane in prima squadra e forte, é culo non programmazione, ed é cosi per tutte le squadre al mondo, pure per real e barca!
-maggiore visibilità sui media
-smettere con la gestione maccheronica dei social network e farli entrare di diritto come accentramento di tutto il progetto di crescita
-media center degno di tale nome
-perché non ha dato la disponibilità a sky dell'apertura del canale dedicato in chiaro? per due spicci in più? io credo ci siano più di 2000 abbonati laziali a sky se tu crei dipendenza, dopo 5/10 anni quella gente pagherà per continuare a vedere il canale
-mettere dei manager VERI a gestione della società e lotito si tolga dai co***** faccia il proprietario e basta.


tutto cio solo per cominciare ...

mica vero...

la bontà sta nell'avere una rete di osservatori/sinergie con altre società che ti permettono di scoprire 10/15 promesse.. Poi sei bravo tu e bravi loro magari 1 o 2 te ne riescono.


Offline galafro

*
2488
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #15 il: 03 Set 2015, 15:59 »
Praticamente un mago della finanza applicata al calcio...

Forza Lazio
Ma infatti quando ha venduto hernanes tutti ad accusarlo che che non ha subito reinvestito, volontariamente.
M'immagino cosa abbia pensato subendo la contestazione: "ma dimme tu se questi pensano che l'abbia fatto apposta e no me tocca pure pagare le tasse sugli utili!"

Offline cartesio

*****
19194
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #16 il: 03 Set 2015, 16:16 »
Da http://www.trend-online.com/aziende/lazio/

SINTESI DI BILANCIO
31/12/2014   
TOTALE RICAVI   107,30   
MARGINE OPERATIVO LORDO (EBITDA)   24,70
MARGINE OPERATIVO NETTO (EBIT)   11,00   
RISULTATO ANTE IMPOSTE   8,80   
RISULTATO NETTO   7,00   
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA   16,80
PATRIMONIO NETTO   15,70   
CAPITALE INVESTITO   33,80   
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #17 il: 03 Set 2015, 16:45 »
Ecco perfetto.
La Lazio nel 2014 paga quindi 80m circa di stipendi.

Dice, sìpperò fa un EBITDA del 25%.
Te lo sbatti al piffero, co 80m già è un miracolo se giochi co Biglia, Klose, FA, Candreva, etc.

Pochi cazzi, aumentare il fatturato.
Non se ne esce.

Parliamo di sponsor ad esempio....

Offline scintilla

*****
2421
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #18 il: 03 Set 2015, 16:53 »
Ecco perfetto.
La Lazio nel 2014 paga quindi 80m circa di stipendi.

Dice, sìpperò fa un EBITDA del 25%.
Te lo sbatti al piffero, co 80m già è un miracolo se giochi co Biglia, Klose, FA, Candreva, etc.

Pochi cazzi, aumentare il fatturato.
Non se ne esce.

Parliamo di sponsor ad esempio....

80 milioni di stipendi?  :o
Dove è scritto?

Offline cartesio

*****
19194
Re:Fatturato e margine operativo
« Risposta #19 il: 03 Set 2015, 17:22 »
Ecco perfetto.
La Lazio nel 2014 paga quindi 80m circa di stipendi.
......
Pochi cazzi, aumentare il fatturato.

Moooolto meno.
I costi sono anche altri, tipo gli acquisti dei nuovi giocatori, oltre a Formello e a tutto ciò che gira intorno alla squadra. Per dire, se vuoi portare 30 persone a Dnjepropetrovsk, qualche soldino ti costerà.

Poi, permetti, ma chiunque può dire "aumentare il fatturato", magari un po' seccato perché sono tre anni che lo va dicendo e i miracolo non s'è ancora verificato. Tanto tocca a qualcun altro fare i miracoli.
Ma se fosse così facile (vedi sopra alla voce mafia) perché non mettiamo Lotito a capo del governo e gli imponiamo di azzerare la disoccupazione?

Pochi cazzi, aumentare l'occupazione.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod