Sondaggio

Reja allenatore della S.S. Lazio 2014/2015 ?

Si
No

Il dopo Reja

0 Utenti e 12 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline izio

*
2129
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1020 il: 16 Mag 2014, 10:34 »
Forse perchè non esiste un progetto.

Il progetto è quella cosa che tu fai mentre gli altri vincono.....

Offline gesulio

*****
19253
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1021 il: 16 Mag 2014, 10:36 »
Ti cito solo per chiarire quello che intendo dire: non vorrei che Bollini venisse inserito all'interno del "pacchetto" da buttare nella monnezza. A bollini, se non continuerà a fare il secondo dell'allenatore in prima, va affidata l'Accademy.


mmmmmhhh.
è un allenatore giovane, ha appena iniziato ad assaggiare la serie A e voi dite che se va subito a mette dietro una scrivania?
io invece ci vedo più Reja in quel ruolo.

Offline Riedle80

*
697
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1022 il: 16 Mag 2014, 10:55 »

mmmmmhhh.
è un allenatore giovane, ha appena iniziato ad assaggiare la serie A e voi dite che se va subito a mette dietro una scrivania?
io invece ci vedo più Reja in quel ruolo.

Non credo neanche Reja,
Il messaggero scrive che  responsabile dell'academy potrebbe essere Cristina Mezzaroma

Offline Kim Gordon

*
12430
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1023 il: 16 Mag 2014, 11:58 »
Non credo neanche Reja,
Il messaggero scrive che  responsabile dell'academy potrebbe essere Cristina Mezzaroma

 :cool2: chi???

Lotito colpisce ancora.

daje Presidè.  :beer:
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1024 il: 16 Mag 2014, 12:50 »

Emery, l'allenatore del siviglia, mi pare abbia il contratto in scadenza a giugno 2014. Lui per me sarebbe il profilo giusto.

Mammagari,arrivasse davvero Emery l'andrei a prende in aereoporto pure se chiedesse esplicitamente hugo viana (  :S ).
Seriamente,con Almeria e Valencia ottenne risultati incredibili.
A siviglia ha vinto un trofeo europeo.
Le sue squadre corrono e giocano,lui ha un'attenzione maniacale per tutto ciò che è legato ai calci piazzati (sia contro che a favore).

A Valencia fece un miracolo con una squadra in dissesto e ridimensionamento ma lanciando Mata (ma in realtà fu Koeman...) e creando meccanismi offensivi meravigliosi con Silva,Villa e Mata.
Dici "facile quando hai 3 fenomeni" ma in realtà trasformò Silva nel giocatore moderno che è oggi e diede fiducia incondizionata a Mata...
Quel valencia,avesse avuto a che fare con squadre normali avrebbe vinto il campionato giocando il calcio più completo d'europa nonostante giocasse con un citofono in porta.

Altra cosa positiva dai tempi di Valencia fu che lanciò un gran numero di giovani (Pablo Hernandez,Alexis,Mata,Jordi Alba...) canterani e riuscì ad inserirli con successo nella struttura di gioco.

A siviglia non ha entusiasmato ma lui sembra cambiato notevolmente come impostazione,molto più solido e attento,forse meno spettacolare (ma il siviglia davanti non è messo proprio benissimo).
Penso comunque che il suo rinnovo sia ovvio e scontato,eccetto il Barca e le due madrilene (che hanno già allenatori confermati) il Siviglia è al momento la sua collocazione ideale,sia in termini di immagine che di ambizioni sportive,a meno che non si concretizzi il passaggio di proprietà con il tizio di singapore al Valencia.
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1025 il: 16 Mag 2014, 13:10 »
:cool2: chi???

Lotito colpisce ancora.

daje Presidè.  :beer:

La moje der gessore.
Per correttezza andrebbe citato anche il pezzo di articolo che mette le mani avanti dicendo che questa è una supposizione dovuta al fatto che negli ultimi giorni la donna è stata più volte vista gironzolare a formello.
C'è quindi grossa probabilità di giornalismo creativo by alberto abbate.

Detto questo, se fosse vero, sarebbe una delle cose più gravi fatte da Lotito in tutta la sua gestione. Altro che i quattro campioni o Kakuta.
Ste porcate di nepotismo mi fanno vomitare, se applicate allo sport ancor di più.

Ma non vedo per quale motivo al mondo dovrebbe mettere sua moglie a dirigere un progetto prettamente tecnico-sportivo... Fino ad oggi 'ste cose non le ha mai fatte.

Offline Ro

*****
12906
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1026 il: 16 Mag 2014, 15:15 »
Piamose l'allenatore del Siviglia

AVANTI LAZIO
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1027 il: 16 Mag 2014, 15:19 »
La moje der gessore.
Per correttezza andrebbe citato anche il pezzo di articolo che mette le mani avanti dicendo che questa è una supposizione dovuta al fatto che negli ultimi giorni la donna è stata più volte vista gironzolare a formello.
C'è quindi grossa probabilità di giornalismo creativo by alberto abbate.

Basta scrivere che l'articolo è di questo tizio per capire che è una puttanata.
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1028 il: 16 Mag 2014, 15:21 »
Piamose l'allenatore del Siviglia

AVANTI LAZIO

Online edge24

*
6965
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1029 il: 17 Mag 2014, 15:09 »
yakin si è liberato dal Basilea. chissà che c'è dietro
http://www.fcb.ch/news/show/byItemID/de-de/10044/32243/16/7

Offline robylele

*****
31643
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1030 il: 17 Mag 2014, 15:23 »
Non credo neanche Reja,
Il messaggero scrive che  responsabile dell'academy potrebbe essere Cristina Mezzaroma

se vai su Google e digiti alberto abbate giornalista e poi Immagini, nelle prime 15 foto Lotito compare 9 volte.
 :DD

Re:Il dopo Reja
« Risposta #1031 il: 17 Mag 2014, 15:25 »
yakin si è liberato dal Basilea. chissà che c'è dietro
http://www.fcb.ch/news/show/byItemID/de-de/10044/32243/16/7

magari. magari.

Offline Magnopèl

*
44009
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1032 il: 17 Mag 2014, 15:35 »
Da come parla Reja (la storia che stanno valutando giocatori ecc.) la Lazio non cambierà allenatore. Ma non mi meraviglierei se ancora una volta uno dicesse A e l'altro pensasse Z.

Ad oggi dico che all'80% resta Reja e al 20% cambiamo.
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1033 il: 17 Mag 2014, 15:56 »
Fonte LLSN:

È il sito ufficiale del Basilea a dare l'annuncio: "L'allenatore Murat Yakin e la dirigenza del club hanno deciso di comune accordo di non continuare la collaborazione di successo per la prossima stagione". Dopo due titoli consecutivi, una partecipazione alla Champions League e due piazzamenti di prestigio in Europa League (semifinali nel 2013 e quarti quest'anno), si chiude quindi l'avventura del tecnico di origini turche sulla panchina dei RotBlaur. "Ho vissuto dei bei momenti coronati di successi", è il commento di Yakin. Domani il mister saluterà il proprio pubblico contro il Losanna, mentre lunedì interverrà in conferenza stampa insieme al presidente e al direttore sportivo. Si scaldano quindi i discorsi sul futuro del quasi 40enne allenatore. La stampa elvetica è unita su un punto: la Lazio ci sta pensando per l'eventuale post-Reja, è un nome buono in caso di divorzio dal goriziano. Non è certo una novità il gradimento che il Tare nutre per l'amico ed ex compagno di squadra ai tempi del Kaiserslautern: nel toto-nomi per il dopo Petkovic, la sua candidatura era emersa prepotente. I media locali accreditano anche il Milan e il Genoa come società interessate: chissà se Yakin oltrepasserà le Alpi per venire ad allenare nel Bel Paese.
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1034 il: 17 Mag 2014, 16:03 »
Da come parla Reja (la storia che stanno valutando giocatori ecc.) la Lazio non cambierà allenatore. Ma non mi meraviglierei se ancora una volta uno dicesse A e l'altro pensasse Z.

Ad oggi dico che all'80% resta Reja e al 20% cambiamo.

Ma questo è ovvio. Ma fai pure 100%. Sono pronto ad offrire la cena a chiunque in caso contrario.
Chi parla di possibile cambio allenatore lo fa solo per servire sul piatto d'argento l'ennesima rumorosa delusione ai tifosi laziali.

Offline Thunder

*
7208
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1035 il: 17 Mag 2014, 17:07 »
Mi sbaglierò, ma nella conferenza stampa ho visto un Reja poco coinvolto nelle strategie della società per il futuro.

Offline Splash

*****
34876
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1036 il: 17 Mag 2014, 17:08 »
Pure secondo me si sta cercando un altro allenatore, ma temo che le altre piste siano poco percorribili e quindi rimanga Reja.
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1037 il: 17 Mag 2014, 17:09 »
ma dite?
cioè a tare piace Yakin che è libero.
A lotito sembra Sinisa che potrebbe liberarsi.
Se c'è voglia di cambiare si cambia

Offline Magnopèl

*
44009
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1038 il: 17 Mag 2014, 17:10 »
Mi sbaglierò, ma nella conferenza stampa ho visto un Reja poco coinvolto nelle strategie della società per il futuro.
Da cosa lo hai dedotto?
Reja ha detto che a inizio settimana prossima hanno appuntamento per definire le strategie del mercato, non credo gli daranno il ben servito così a sorpresa, anche se lascio sempre quel 20% di prima.

Offline voltaire

*
3314
Re:Il dopo Reja
« Risposta #1039 il: 17 Mag 2014, 17:29 »
 come già scritto,credo rimanga Reja,stando alle sue parole,ovviamente,ma di fatto la società nel merito ancora non ha confermato,correggetemi se sbaglio,o probabilmente lo farà da lunedi.in caso contrario Yakin ,anche se difficile,altrimenti direi Donadoni o Di Francesco,e comunque Bollini deve rimanere,in tutti gli scenari possibili. 
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod