Lazio Samp: commenti

0 Utenti e 11 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Tarallo

*****
90718
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #200 il: 09 Dic 2018, 21:29 »
Se il problema fosse solo Patric staremmo una favola. Quotavo ks perché la sua analisi di Patric è corretta.
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #201 il: 09 Dic 2018, 21:50 »
Rega, col rispetto per tutti, ma dire che in serie A non di marca uno pensando che tanto sbaglia e non può essere pericoloso ne pare un po’ una cazzata.
Quanto ai nuovi Berisha e Durmisi non so che dire. So che hanno avuto brutti infortuni. Certo, Correa è un ottimo giocatore, e lui ha un minutaggio elevato (al netto degli infortuni).

Offline surg

*
7053
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #202 il: 09 Dic 2018, 22:33 »
Siamo quinti, a 1 punto dal Milan che mi sembra largamente alla nostra portata.
Abbiamo 3 punti di vantaggio sul Toro e 4 dal gruppone.

Online tommasino

*
10393
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #203 il: 09 Dic 2018, 22:35 »
Non è successo (quasi) niente.
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #204 il: 09 Dic 2018, 23:52 »
Rega, col rispetto per tutti, ma dire che in serie A non di marca uno pensando che tanto sbaglia e non può essere pericoloso ne pare un po’ una cazzata.
Quanto ai nuovi Berisha e Durmisi non so che dire. So che hanno avuto brutti infortuni. Certo, Correa è un ottimo giocatore, e lui ha un minutaggio elevato (al netto degli infortuni).
Estremizzando il concetto in questa maniera è ovvio che sembra una cazzata, ed in effeti lo è perche nessun allenatore è tanto scemo da dirti quello non lo marcate.
 Un allenatore, tuttavia, ti dice un'altra cosa (parlare di tattica su un forum è difficilissimo senza essere prolissi), ti dice chi è il primo che deve andare sul portatore di palla e chi deve raddoppiare o triplicare nel pressing,  ti dice chi deve seguire l' avversario che si sgancia e chi a quel punto va sul portatore di palla, chi deve retrocedere degli esterni a dare aiuto alla difesa lasciando campo e chi invece deve restare più altro senza lasciare campo.
Ora se ne hai la possibilità e la voglia, rivediti la partita con altri occhi e guarda chi va su badelj (che è quello che giocava più palloni a centrocampo) e chi seguiva costantemente parolo quando si sganciava. Il primo a raddoppiare badelj era sempre il loro interno di centrocampo dalla parte di patric. quello che andava a dar man forte alla difesa acccentrandosi era sempre lo stesso lasciando praterie in quella fascia, quando il loro centrale di centrocampo seguiva parolo il primo ad andare incontro al nostro portatore era sempre il loro interno di sinistra.
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #205 il: 10 Dic 2018, 00:06 »
messa così cambia tutto
ma che i giocatori servano a portare via gli avversari ai compagni fa parte di questo gioco e comunque quando riceveva palla veniva contrastato
ed è ben diverso dalla pallacanestro dove volutamente viene lasciato tirare il giocatore non in palla
Patric ieri è stato più efficiente del Marusic di questo campionato, spero che tutto sia dovuto a qualche problema fisico, che anche se più marcato (poi tutto dipende da come si mette in campo l'allenatore avversario, dovresti rigiocare la partita di ieri con marusic per vedere se loro lasciano libero l'esterno) spesso la rigioca dietro

Offline Achab77

*****
3983
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #206 il: 10 Dic 2018, 00:16 »
Quoto.
E se i giocatori in campo e i tifosi fuori ci liberassimo tutti da st'ossessione del quarto posto e della CL ci divertiremmo tutti un pò di più, credo.
Che, spiace ribadirlo in momenti di incazzatura, ma per una socieà che ha il sesto bacino di tifosi, il sesto fatturato e il sesto monte ingaggi, sto cazzo di quarto posto rischia di essere un obiettivo un pò al di là delle possibilità reali, e nel tentativo di fare una scalata senza averne i mezzi è un attimo scivolare e ritrovarsi improvvisamente più in basso di quello che si merita, altro che ferrari.

@StylishKid che continua a non voler sentire parlare di sfortuna, sono d'accordo, ma ho letto tutta la decina di pagine e di sfortuna mi pare che ne parli solo te, forse ho letto male.
Ma se in questi quattro pareggi (e nessuna disfatta, credo) Ciro prende tre volte un palo pieno e decisivo, mentre a kessiè gli va in gol un tiraccio destinato ai dse e saponara un pallone lì non lo mette nemmeno se ci prova altre trenta volte, si può dire o no che non ci gira neanche benissimo e che un filo di sano buciodiculo non farebbe poi tutto sto schifo?
Ma forse è più facile parlare di mediocrità e giocatori scarsi (qualcuno purtroppo c'è, va detto)

L'Udinese ha centrato due qualificazioni alla CL consecutive avendo il 10?11?12 monte ingaggi della serie A e con una media spettatori di 15000 unità. Il Napoli non secoli fa era in serie C.

Il rioma, che gioca la CL ed è quasi stabilmente nelle prime 4 del campionato, credo faccia una media abbonati/paganti superiore al noi del 10-15%.
Il calcio attuale costa ed è pieno di elementi che allontanano più che avvicinare: tu fai più annate come l'ultima, in cui non mi sembra che Lotito si sia dovuto indebitare o che abbia dovuto mollare federazione e salernitana pur di svenarsi per far crescere la Lazio, e vedrai che la gente ti segue. Il problema è che il leitmotiv delle nostre stagioni è sempre piuttosto prevedibile, ed è talmente casuale assistere a degli exploits completi che mi sembra anche abbastanza naturale che il seguito ne possa risentire. Almeno parlo del campionato: in coppa Italia e in EL, quando arriviamo a turni importanti, il pubblico risponde eccome, anche considerato che viviamo in una città con un inquilino ingombrante e fastidioso. Insomma, mi sembra un po' riduttivo utilizzare sempre il refrain della cornice marcia e delle presenze allo stadio per giustificare i mancati obiettivi (e non si parla né di vincere l'EL né tantomeno di scudetto).
Se è vero che Lotito non mollerà mai l'osso, lo è anche perché la Lazio è un asset che ancora oggi genera un ingente incasso sia in termini di marchio che di diritti TV; e questo dipende dal bacino d'utenza e dal blasone, non dai bilanci in ordine né dai fattori imponderabili.
Anche in 20000 allo stadio e anche con Luiz Felipe a 150.000 euro annui, abbiamo tutto il diritto a pretendere di far parte delle prime 4 squadre italiane. Non in pianta stabile, per carità, ma manco una volta ogni 10 anni.

Offline anger1

*
303
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #207 il: 10 Dic 2018, 08:39 »
Quello che più mi è saltato agli occhi vedendo la partita sabato, specialmente nel primo tempo, è stata la poca qualità, parlo proprio dal punto di vista tecnico.

Per come è impostato il nostro gioco è NECESSARIO che ci sia qualcuno in grado di finalizzare per la punta. Se non giocano Luis Alberto e Correa non c'è nessuno in grado di farlo. L'anno scorso spesso lo faceva Savic ma a me pare che quest'anno il suo raggio di azione sia piuttosto arretrato (è solo una mia impressione). Di sovente risucivamo a recuperare palla nella loro tre quarti ma anzichè salire verso la loro porta si iniziava a tocchettare con passaggi laterali o addirittura all'indietro, proprio perchè non c'era chi poteva mandare in porta la punta.

A riprova di quanto detto, l'ingresso di tre giocatori che fanno della tecnica il loro punto di forza ha comportato una maggiore fluidità di manovra che ha messo decisamente in crisi la Samp.

Riguardo al goal del 2 a 2, per me non si tratta assolutamente di sfortuna. Posso capire l'esultanza smodata dopo il rigore, ma è apparso chiaro come da quel momento in poi la squadra ha pensato di aver già vinto e questo pensiero ce lo siamo portati appresso sino al pareggio. In primis, nessuno è andato a contrastare il giocatore che ha lanciato. Mentre la palla è ancora in area Saponara taglia e nessuno lo segue... Se perdi il duello aereo è chiaro che poi quello si trova solo soletto. Aggiungo da ultimo che queste palle della disperazione solitamente sono quelle che i difensori preferiscono, perchè sei posizionato in posizione frontale, hai facilità nel tempo dell'intervento e sono di facilissima lettura.

Anger1
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #208 il: 10 Dic 2018, 09:05 »
A me ancora oggi non m'è passata neanche un po', un misto tra rabbia e delusione.
Sabato sera in curva non c'era uno con uno stato d'animo diverso, tutti increduli.

Leggo di 27 tiri a 4, di dominio schiacciante. Boh, è vero che dallo curva la partita non si vede nè capisce bene (e io infatti vado più per tifare che per vedere bene la partita) ma anche avessimo vinto 2-1 non sarei rimasto con una sensazione di dominio, di squadra ritrovata, di vittoria netta. A 10 minuti dalla fine eravamo ancora sotto, al 93-esimo eravamo pari. I numeri mi danno contro, quindi in questo caso posso dire che è solo la mia percezione dal vivo (sbagliata evidentemente).

 :ssl
Andrò dove il mio cuor mi porterà senza paura, farò quel che potrò per la mia Lazio
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #209 il: 10 Dic 2018, 09:08 »
Da questa partita mi porto a casa:
  • patrizietto je volemo bene ma sabato mi ha esasperato. In realtà c'è pure di buono che si è fatto trovare spesso e volentieri libero e ben posizionato e ha partecipato molto alla manovra, ma una volta arrivata la palla a lui azione sprecata/finita
  • la difesa non ho parole. Paradossalmente abbiamo concesso poco o nulla, eppure 2 gol subiti. Ci segnano pure i ragazzini dell'oratorio
  • ciro te vojo bene
  • io non mi sono mai concentrato sui moduli ma adesso bisogna fare qualcosa per il semplice fatto di mettere i migliori 11 in campo: correa in panca e patric in campo (2 nomi per tutti come esempio) no, se con il 3-5-2 non c'è modo di cambiare questa situazione si cambi modulo
  • la curva: primo tempo tifo encomiabile, fischi solo a fine tempo. Ripresa di nuovo gran tifo e sostegno alla squadra, nel finale ci stava il "cacciare" la squadra per la rabbia. Spero che continuiamo così, nei 90 minuti sempre massimo tifo e sostegno, poi solo alla fine si fanno i conti con prestazione e risultato

 :ssl
Andrò dove il mio cuor mi porterà senza paura, farò quel che potrò per la mia Lazio
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #210 il: 10 Dic 2018, 09:14 »
la partita l'abbiamo dominata e, come ho detto a caldo, la Lazio ha messo grande intensità per tutta la partita. Partita maledetta paghiamo un doppio errore dei singoli. Al momento stiamo sprecando parecchie palle goal. Leggendo le statistiche di SMS è quello che ha corso di più, oltre 12KM, e li ha corsi con una velocità media di 7.7 maggiore rispetto agli altri. Ecco questi sarebbero i numeri di uno che non si impegna?

Offline gentlemen

*
12264
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #211 il: 10 Dic 2018, 09:59 »
Lì si doveva solo far arrivare la palla a un giocatore tecnico (e ce ne erano tanti in campo, Ciro, LA, Correa e lo stesso SMS) in grado di difendere la palla, prendersi il fallo o la rimessa laterale.
Si nascondevano tutti, sul fallo laterale di Lulic nessuno si faceva avanti, e quando la palla era in mano a Strakosha mancavano 50 secondi, i giocatori della Samp erano tutti sulla linea di metà campo, i nostri tutti sulla trequarti e liberi, specialmente Patric sulla destra, ebbene Acerbi gli urlava di buttarla avanti verso SMS, che naturalmente era pigramente in fuorigioco, così come pigramente non chiude sul cross centrale…..
NEGLI ULTIMI 100 SECONDI NON ABBIAMO FATTO UN, DICASI UNO, POSSESSO PALLA, NÉ UN PASSAGGIO, NESSUN GIOCATORE CHIEDEVA PALLA, TUTTI SI NASCONDEVANO, STANDO PURE IN SUPERIORITÀ NUMERICA....GIOCATORI COMPLETAMENTE FERMI, MILINKOVIC CHE ERA VICINO ALLA DIFESA NEMMENO SI METTE A PROTEZIONE SULLA PALLA BUTTATA IN MEZZO DA MURRU....È LO SPECCHIO DI TUTTO.




Offline surg

*
7053
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #212 il: 10 Dic 2018, 10:03 »
Per me è stata una partita emozionante, intensa, giocata dai nostri a buon livello, con grande impegno, anche da chi è inadeguato o non in forma fisica.
Se non vi fosse stato l'incredibile gol del pareggio sarebbe stata la parta la partita più bella di questa prima fase di campionato.
Per me

Online Gulp

*****
7974
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #213 il: 10 Dic 2018, 10:03 »
Scrivere in grassetto equivale ad urlare, non farlo per favore, è netiquette

Online genesis

*****
19996
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #214 il: 10 Dic 2018, 10:03 »
Già tre volte (Empoli, Udine e Chievo) si era rischiato di prendere gol proprio alla fine della partita.

Offline surg

*
7053
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #215 il: 10 Dic 2018, 10:06 »
Scrivere in grassetto equivale ad urlare, non farlo per favore, è netiquette
In maiuscolo si può?

Online Gulp

*****
7974
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #216 il: 10 Dic 2018, 10:08 »
Intendevo maiuscolo :beer:

Online genesis

*****
19996
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #217 il: 10 Dic 2018, 10:09 »
Per me è stata una partita emozionante, intensa, giocata dai nostri a buon livello, con grande impegno, anche da chi è inadeguato o non in forma fisica.
Se non vi fosse stato l'incredibile gol del pareggio sarebbe stata la parta la partita più bella di questa prima fase di campionato.
Per me

Ti è piaciuto anche il primo tempo ?
Noi allo stadio eravamo con le mani nei capelli, tanto è vero che, se ricordo bene, sono partiti dei fischi allo scadere.

Offline gentlemen

*
12264
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #218 il: 10 Dic 2018, 10:10 »
Si può analizzare la partita di ieri sera in molti modi, il primo che viene in mente è fare le pulci ad ogni episodio, dalle diagonali inesistenti di Lulic, all'atteggiamento da bella statuina di Radu, dalla scelta nel rinvio alla posizione troppo avanzata di Strakosha, e così via. Secondo me, però, dopo le partite di Salisburgo e Inter lo scorso anno, per non parlare dei rigori contro il Milan in Coppa Italia, a Lazio-Juve, al derby sciagurato di due mesi fa, e dopo situazioni simili, in cui ci ha detto bene, tipo Empoli, con Caputo che ha sbagliato un gol già fatto, o le due vittorie con la Juve lo scorso anno, con altrettanti rigori insensati concessi nel recupero, non si può non prendere atto che questa squadra ha un limite evidente, che la porta a regalare partite già vinte. Succedeva alla Lazio di Zoff 1991-92, non so se qualcuno si ricorda quanti pareggi beccammo al 90° (Osio del Parma, Zola del Napoli, Benetti dell'Ascoli straultimo, Branca della Fiorentina e altri che non ricordo), alla fine quell'anno fallimmo la qualificazione in Coppa UEFA, che viceversa iniziammo a centrare con continuità dalla stagione successiva. Come? Comprando Signori, Gascoigne, Fuser, Cravero e altri buoni giocatori con i soldi di Cragnotti. Sono lotitiano e tariano da sempre, Inzaghi mi piaceva tantissimo due anni fa, il suo 352 ha stufato anche me, ma non credo sia quello il problema, credo più che altro che il livello di molti giocatori visti ieri in campo sia molto più basso di quello che crede il nostro presidente, altro che Ferrari. Ce l'hanno messa tutta, si sono dannati l'anima, ma sembrano un bambino iscritto a 5 anni nella scuola elementare più difficile, ogni compito in classe è un incubo.
Hai detto tutto.
Re:Lazio Samp: commenti
« Risposta #219 il: 10 Dic 2018, 10:19 »
Già tre volte (Empoli, Udine e Chievo) si era rischiato di prendere gol proprio alla fine della partita.
Vero...e ci era andata sempre bene. La squadra sembra staccare la spina prima del fischio finale.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod