Li abbiamo battezzati tutti....

0 Utenti e 9 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Li abbiamo battezzati tutti....
« il: 24 Gen 2017, 11:03 »
Ao, li abbiamo battezzati tutti.
Facendo un rapido giro sul forum, mi sono reso conto che, nell'ordine :
sul topic di Marchetti, da quello che ho capito, il nostro numero uno può, al massimo, giocare in Lega Pro. Tra i suoi estimatori, pochi in verità, c'é qualcuno che lo vedrebbe forse al Crotone, ma non di più.
Biglia é uno straccio di giocatore, abbastanza attaccato ai soldi da non fornire, da più di 3 mesi, una prestazione decente. Quindi anche un mediano della sampdoria, o un centrocampista dell'Hannover, vanno bene per sostituirlo.
Basta é finito, Patric, sebbene stia giocando discretamente, porta ancora la colpa di essere stato l'acquisto bizzarro dello scorso anno. Al centro, De vrji é ormai con la testa a Manchester, Wallace deve pagare con la vita l'errore al Derby e Bastos é angolano, come se in Angola si giocasse a pallone.
Radu é vecchio e il suo rinnovo grida vendetta.
Salendo vediamo che Lulic é scarso coi piedi, Parolo ormai é in pensione e SMS, sempre che non voglia andarsene, é di difficile inserimento in una squadra.
La davanti, inutile dirlo, Keita non vale mezzo Niang, é uno [...] e magari more, mentre Felipe Anderson é un mezzo giocatore, che scompare durante la partita.
In panchina, Inzaghi é un miracolato, Kishna e Luis Alberto due giocatori inutili mentre Leittner é non pervenuto.

Da quello che ho capito restano solo i giovani, per cui abbiamo una certa benevolenza, e Ciro Immobile che già, comunque é in doppia cifra.
Il resto ammazzatora.

Ma com é che abbiamo 40 punti e siamo quarti in classifica ?


Online vaz

*****
43469
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #1 il: 24 Gen 2017, 11:06 »
Marchetti fa piagne IB, ma piagne proprio.
per il resto, difesa migliorata, attaccante abbastanza sul pezzo (e non 3 mesi l'anno) e ottimo contributo alla causa da parte di FA, Milinkovic-Savic e Keita. per me eh
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #2 il: 24 Gen 2017, 11:15 »
Marchetti fa piagne IB, ma piagne proprio.
per il resto, difesa migliorata, attaccante abbastanza sul pezzo (e non 3 mesi l'anno) e ottimo contributo alla causa da parte di FA, Milinkovic-Savic e Keita. per me eh

Ognuno porta il suo mattoncino alla costruzione.
Non ho aperto un post anti-Vaz.
Quello che volevo sottolineare é la "visione d'insieme" che si ha dell'universo Lazio partendo dai topic di questo forum. Dal livello delle discussioni.
Al momento c'é una Weltanschauung distruttrice che non risparmia nessuno.
Malgrado un campionato di tutto rispetto.

Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #3 il: 24 Gen 2017, 11:16 »
Ottima squadra, neanche buona, ottima, non abbiamo battezzato proprio nessuno.
E stiamo facendo pure un ottimo campionato.
Si notano alcuni scricchiolii nelle ultime giornate, e dopo un intero girone, si può e si deve parlare di cosa manca a questa rosa per dare continuità a questi risultati. Le altre squadre, in lotta con noi, per i posti di CL ed EL, non stanno e non staranno a mirarsi l'ombelico in questo mercato di gennaio e, non si capisce, per quale motivo dobbiamo accettare che ad oggi, 24 gennaio 2017 ad una settimana dalla chiusura, nella casella SSLazio, viene riportata solo la voce Cessioni (Cataldi).

Offline DajeLazioMia

*****
42397
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #4 il: 24 Gen 2017, 11:17 »
Purtroppo questa volta non condivido il topic.
La Lazio è una bella squadra e ha fatto 40 punti, ottimo e abbonadante (per me, ho pronosticato un quarto posto perché credo in questi giocatori).
E a me può star bene pure questo livello, non muore nessuno.
Si cerca di capire come mai non riusciamo a confrontarci con le squadre del nostro livello o se vuoi più forti.
Qualcuno dei nostri che non è all'altezza di quel livello dovrà pur esserci, altrimenti non si spiega.
Qualcuno ne fa una questione di allenatore. Ma se asfalti tutte quelle più deboli di te e perdi con quelle più forti ci sarà una componente tecnico agonistica che te lo impedisce. O no?
Poi per me sono tutti ottimi giocatori, alcuni però pensano di essere campioni e chiedono stipendi da campioni.
Bene, allora lo dimostrassero battendo campioni o confrontandosi alla pari.
Se nessuno bussasse a soldi, se rinnovassero senza troppi problemi e parlassero sempre e soltanto di amore per la Lazio e di punto d'arrivo non ci sarebbero problemi, saremmo tutti sulla stessa barca.
Ma invece battono cassa, pensano a grandi palcoscenici e poi spariscono contro Higuain Icardi, Kedhira e Naingo.
Qualcosa non quadra e sono alcuni giocatori importanti che per primi con le loro ambizioni creano il cortocircuito, se pensi di essere uno da MU mi aspetto che ti comporti da campione.
Ed ecco gli equivoci che leggi sul forum.
(Poi che nella confusione e nel nostro ambiente qualcuno lanci pietre è ormai scontato)
IMHO
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #5 il: 24 Gen 2017, 11:33 »
Qualcuno dei nostri che non è all'altezza di quel livello dovrà pur esserci, altrimenti non si spiega.

Io veramente la questione non la centro sulla Lazio, ma su quello che si legge qui sopra.
Che la Lazio non sia una squadra perfetta lo so da me, senno' saremmo primi in classifica a punteggio pieno. Quello che volevo sottolineare é proprio l'inspiegabilità della classifica della Lazio rispetto all'ondata di valenza verbale che si legge qui sopra (col ciufolo che sono poche pietre, é una valanga) nei confronti dei giocatori della Lazio, del suo allenatore e della società.
Appunto, come dici tu, non si spiega.
Ognuno c'ha la sua sega da inchiodare alla croce. Alla fine se ne salvano in pochi.
I giovani, che comunque in quanto giovani valgono per quello che valgono, e Ciro Immobile, ma ce ne sarà anche per lui se non dovesse continuare a segnare come fa.
Non ho aperto questo topic per discutere di Biglia o di De Vrji , di Felipe o di Tare. Ma per discutere di come si sta discutendo di Biglia o di De Vrji , di Felipe o di Tare.
Io, forse é l'età, forse sarà la sempre minore voglia di leggere elucubrazioni al limite dell'indecente che spargono pessimismo idiota sulla Lazio. Ma io me so rotto er cazzo dei "Magari mi sbaglio" sparsi a piene mani.
Lo dico, M'hanno rotto er cazzo.
I "magari mi sbaglio" m'hanno rotto er cazzo.
Hanno rotto il cazzo anche alla Lazio. Secondo me.
Sono funesti, sono indecenti, sono, come la storia ha spesso dimostrato, anche sbagliati.
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #6 il: 24 Gen 2017, 11:34 »
Squadra ottima che può ancora arrivare terza. Abbiamo perso solo con la Juventus due volte e poi derby con gol regalati, Inter e Milan a S.Siro. Ci può stare. Con l'Inter il primo tempo dovevi stare 0-2 a occhi chiusi.
Detto questo io l'unico che lascerei in panchina è Marchetti. E lo sostituirei con Strakosha. Fatto questo comprerei un attaccante ora a gennaio di ottima levatura. Punto. Con queste due mosse per me arrivi terzo.

Online arturo

*****
11023
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #7 il: 24 Gen 2017, 11:36 »
 
Io veramente la questione non la centro sulla Lazio, ma su quello che si legge qui sopra.
Che la Lazio non sia una squadra perfetta lo so da me, senno' saremmo primi in classifica a punteggio pieno. Quello che volevo sottolineare é proprio l'inspiegabilità della classifica della Lazio rispetto all'ondata di valenza verbale che si legge qui sopra (col ciufolo che sono poche pietre, é una valanga) nei confronti dei giocatori della Lazio, del suo allenatore e della società.
Appunto, come dici tu, non si spiega.
Ognuno c'ha la sua sega da inchiodare alla croce. Alla fine se ne salvano in pochi.
I giovani, che comunque in quanto giovani valgono per quello che valgono, e Ciro Immobile, ma ce ne sarà anche per lui se non dovesse continuare a segnare come fa.
Non ho aperto questo topic per discutere di Biglia o di De Vrji , di Felipe o di Tare. Ma per discutere di come si sta discutendo di Biglia o di De Vrji , di Felipe o di Tare.
Io, forse é l'età, forse sarà la sempre minore voglia di leggere elucubrazioni al limite dell'indecente che spargono pessimismo idiota sulla Lazio. Ma io me so rotto er cazzo dei "Magari mi sbaglio" sparsi a piene mani.
Lo dico, M'hanno rotto er cazzo.
I "magari mi sbaglio" m'hanno rotto er cazzo.
Hanno rotto il cazzo anche alla Lazio. Secondo me.
Sono funesti, sono indecenti, sono, come la storia ha spesso dimostrato, anche sbagliati.
:up:

skizzo87

skizzo87

Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #8 il: 24 Gen 2017, 11:38 »
Sono il primo ad apprezzare la bonta' della rosa ma anche a valutarne i difetti.
Il mio mantra sono i 4 acquisti nel 2017 (portiere, td, centrocampista al posto di Parolo e attaccante di riserva).
Per me la critica deve esserci. Loro sono pagati per giocare e noi per tifare/sostenere, ma anche criticare. Che lo faccio qui e/o allo stadio e' la stessa cosa. Poi ognuno ha le sue opinioni. C'e' chi dice che Anderson non e' un giocatore da Lazio ma sostiene ancora il cartoncino di Brico Marchetti.
Non sono un sostenitore di Lulic, perche' benche' e' un grande uomo e fisicamente regge, tecnicamente e' peggiorato molto. Stessa cosa per Parolo, che fisicamente non regge +, come Basta che non e' + fisicamente all'altezza da garantire una stagione completa.

Il bello di questo forum e' incazzarsi/scazzarsi e divertirsi insieme con le proprie opinioni (comuni o contrastanti che siano).

Online syrinx

*
13424
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #9 il: 24 Gen 2017, 11:41 »

Il bello di questo forum e' incazzarsi/scazzarsi e divertirsi insieme con le proprie opinioni (comuni o contrastanti che siano).

Questo e' vero Ski', ma l'attuale clima da funerale e' ingiustificato ed inspiegabile. Cosi' come l'acredine verso 3/4 della rosa.

Offline DajeLazioMia

*****
42397
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #10 il: 24 Gen 2017, 11:42 »
@IB
Ma su questo hai ragione, ma non c'è bisogno di leggere il forum, c'è lo stadio vuoto, pochissimo entusiasmo etc... qualsiasi sia il motivo, sono anche stanco di pensarci.

Però ti ripeto, sta scattando un meccanismo creato da alcuni giocatori.
- alcuni pensano di essere campioni e chiedono rinnovi da campioni o non rinnovano pensando di poter ambire a grandissimi palcoscenici.
- contro i campioni spariscono, quindi non sono campioni ma ottimi gioccatori (almeno ad una visione da tifoso)
- per battere le medio piccole posso sostituirli con altri ottimi giocatori magari contenti di stare da noi (ed ecco anche i nomi di giocatori meno forti che si leggono sul forum per sostituirli).

Troppe ambizioni, troppe pretese, a fronte di risultati (se pensi di essere un campione) non all'altezza. Si crea un cortocircuito.
E personalmente mi sono stufato pure di questo, vuoi 3 mio? Asfalta naingo. Vuoi 2 mio o più? Supera rudiger. Vuoi andare al MU? Ferma Icardi e Higuain.
Altrimenti fai meno problemi e fammi capire che sei contento di giocare con la Lazio.
Anche questo atteggiamento non va bene e non aiuta, secondo me.

Offline pentiux

*****
17511
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #11 il: 24 Gen 2017, 11:43 »
Chiaramente moriremo tutti.

Offline GiPoda

*
3710
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #12 il: 24 Gen 2017, 11:43 »
Se il senso del topic è come ce la raccontiamo ( e come ce la raccontano i media c.d. "laziali) hai perfettamente ragione.
Vero è che l esagerazione è insita in molti tifosi di tutte le squadre (conosco uno juventino che ad ogni sconfitta crocifigge Allegri e/o Marotta...me viè da ride) ma in effetti noi siamo campioni della devastazione.
Ed il paraculo e deleterio "magari mi sbaglio" anche a me irrita tantissimo.

Offline paolo71

*****
12708
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #13 il: 24 Gen 2017, 11:44 »
è il nostro limite.
Ci sarebbe da riempire lo stadio per il campionato che stiamo facendo, purtroppo pare che la squadra sia da rifondare.
Tutto è migliorabile ma veramente l' ambiente Lazio è davvero triste, ma davvero pensate che in un'atmosfera così i giocatori siano invogliati a venire o a rimanere??
Facciamoci un bell' esame di coscienza, ma tanto è colpa di Lotito, il resto non conta più.

skizzo87

skizzo87

Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #14 il: 24 Gen 2017, 11:46 »
Questo e' vero Ski', ma l'attuale clima da funerale e' ingiustificato ed inspiegabile. Cosi' come l'acredine verso 3/4 della rosa.

Io non voglio fare il giudicatore, ma per esempio quelli che rimpiangono Ledesma (sopratutto quello attuale) si qualificano da soli. Io la battaglia contro Marchetti la faccio dall'anno scorso e sono uno dei precursori di questo problema. C'e' chi fa la battaglia perche' crede di essere nel giusto o solo per rompere i marroni (vedi Vaz).

Il clima da funerale purtroppo si viene a creare anche quando la societa' non puntella per rinforzare una rosa gia' molto buona.

Online SSL

*
3841

Online SSL

Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #15 il: 24 Gen 2017, 11:52 »
Purtroppo questa volta non condivido il topic.
La Lazio è una bella squadra e ha fatto 40 punti, ottimo e abbonadante (per me, ho pronosticato un quarto posto perché credo in questi giocatori).
E a me può star bene pure questo livello, non muore nessuno.
Si cerca di capire come mai non riusciamo a confrontarci con le squadre del nostro livello o se vuoi più forti.
Qualcuno dei nostri che non è all'altezza di quel livello dovrà pur esserci, altrimenti non si spiega.
Qualcuno ne fa una questione di allenatore. Ma se asfalti tutte quelle più deboli di te e perdi con quelle più forti ci sarà una componente tecnico agonistica che te lo impedisce. O no?
Poi per me sono tutti ottimi giocatori, alcuni però pensano di essere campioni e chiedono stipendi da campioni.
Bene, allora lo dimostrassero battendo campioni o confrontandosi alla pari.
Se nessuno bussasse a soldi, se rinnovassero senza troppi problemi e parlassero sempre e soltanto di amore per la Lazio e di punto d'arrivo non ci sarebbero problemi, saremmo tutti sulla stessa barca.
Ma invece battono cassa, pensano a grandi palcoscenici e poi spariscono contro Higuain Icardi, Kedhira e Naingo.
Qualcosa non quadra e sono alcuni giocatori importanti che per primi con le loro ambizioni creano il cortocircuito, se pensi di essere uno da MU mi aspetto che ti comporti da campione.
Ed ecco gli equivoci che leggi sul forum.
(Poi che nella confusione e nel nostro ambiente qualcuno lanci pietre è ormai scontato)
IMHO
Lo trovo molto aderente alla realtà..

Online syrinx

*
13424
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #16 il: 24 Gen 2017, 11:55 »
Io non voglio fare il giudicatore, ma per esempio quelli che rimpiangono Ledesma (sopratutto quello attuale) si qualificano da soli. Io la battaglia contro Marchetti la faccio dall'anno scorso e sono uno dei precursori di questo problema. C'e' chi fa la battaglia perche' crede di essere nel giusto o solo per rompere i marroni (vedi Vaz).

Il clima da funerale purtroppo si viene a creare anche quando la societa' non puntella per rinforzare una rosa gia' molto buona.

Ski', Marchetti lo critico pure io da tempo immemore.

Ma il clima da funerale e l'acredine non sono solo colpa della societa' che non puntella. Quando per una buona fetta dei tifosi Biglia e De Vriji diventano giocatori che non aggiungono niente a questa squadra, Felipe Anderson un indolente che non ci mette impegno e SMS un equivoco tattico a me cascano veramente le palle.

Perche' allora, come scrive IB, come cacchio ci siamo arrivati a 40 punti ed al quarto posto?
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #17 il: 24 Gen 2017, 12:00 »
Il clima da funerale purtroppo si viene a creare anche quando la societa' non puntella per rinforzare una rosa gia' molto buona.

Questo é un altro mattoncino. Storico, funziona sempre.
La società non vuole. Che potrebbe anche essere sviluppata in un topic monster sulla società che, in maniera infingarda, sceglie surrettiziamente di non migliorare la rosa.
Scusami Skizzo, so che non  fai di mestiere il minatore, che in fin dei conti, devi scendere sotto terra e tirare di piccone. Ma secondo te, nella costruzione di una squadra non entrano tanti fattori esterni, dalle disponibiltà finanziarie alla scelta degli eventuali puntelli o delle loro caratteristiche, che rendono l'operazione complicata ?
Non possiamo limitare questo aspetto con frasi come "Che ci vuole ? Vai da Galliani gli offri Leitner e ti prendi Bacca ! Il problema é che non vogliono farlo".
È solo un esempio della tipologia di discussioni che si legge. Perché molte, troppe cose che si leggono qui sopra sono di questo tenore.
Non siamo d'accordo qui sopra su come puntellare la squadra, non pensi che, magari, dico magari, hanno opinioni diverse ?
A me lascia basito che siamo professionisti iperinformati su questioni che vanno dall'elettronica subatomica all'urbanistica passando per il diritto costituzionale comparato e quando parliamo di calciomercato perdiamo ogni senso della realtà.
Che ce vole ?

Offline ssl1900

*
2460
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #18 il: 24 Gen 2017, 12:01 »
Io tutto questo clima da funerale non lo avverto, almeno fra noi che andiamo allo stadio. Francamente mi sono stancato di sentir dire che le “radio sono contro”, “sono in malafede etc.”. Non ascoltatele, spengetele.
Qui sul forum, si critica, si commenta ma mi sembra che tutti remiamo dalla parte della Lazio. Io ad esempio, sono molto critico con la società ma non per questo vado allo stadio e non per questo tifo e sostengo la squadra. Credo che tutti siamo coscienti che la Lazio sta facendo un ottimo campionato. Siamo tutti consapevoli che questa Lazio è una bella squadra, le critiche ci stanno fanno parte del gioco.
E’ un peccato vedere lo stadio quasi vuoto però chi non vuole andare se ne stesse a casa. Chi se ne frega.
Re:Li abbiamo battezzati tutti....
« Risposta #19 il: 24 Gen 2017, 12:09 »
Ao, li abbiamo battezzati tutti.
Facendo un rapido giro sul forum, mi sono reso conto che, nell'ordine :
sul topic di Marchetti, da quello che ho capito, il nostro numero uno può, al massimo, giocare in Lega Pro. Tra i suoi estimatori, pochi in verità, c'é qualcuno che lo vedrebbe forse al Crotone, ma non di più.
Biglia é uno straccio di giocatore, abbastanza attaccato ai soldi da non fornire, da più di 3 mesi, una prestazione decente. Quindi anche un mediano della sampdoria, o un centrocampista dell'Hannover, vanno bene per sostituirlo.
Basta é finito, Patric, sebbene stia giocando discretamente, porta ancora la colpa di essere stato l'acquisto bizzarro dello scorso anno. Al centro, De vrji é ormai con la testa a Manchester, Wallace deve pagare con la vita l'errore al Derby e Bastos é angolano, come se in Angola si giocasse a pallone.
Radu é vecchio e il suo rinnovo grida vendetta.
Salendo vediamo che Lulic é scarso coi piedi, Parolo ormai é in pensione e SMS, sempre che non voglia andarsene, é di difficile inserimento in una squadra.
La davanti, inutile dirlo, Keita non vale mezzo Niang, é uno [...] e magari more, mentre Felipe Anderson é un mezzo giocatore, che scompare durante la partita.
In panchina, Inzaghi é un miracolato, Kishna e Luis Alberto due giocatori inutili mentre Leittner é non pervenuto.

Da quello che ho capito restano solo i giovani, per cui abbiamo una certa benevolenza, e Ciro Immobile che già, comunque é in doppia cifra.
Il resto ammazzatora.

Ma com é che abbiamo 40 punti e siamo quarti in classifica ?

Siamo malati. Ieri scorrevo un forum di tifosi della Spal, danno via il terzo portiere che quest'anno ha "spaperato" parecchio, eppure solo frasi di grande stima, pur nei limiti tecnici del giocatore. Ormai qui abbiamo sclerato, altro che Lotito... Consiglio terapia di gruppo o personale per capire se davvero la Lazio la si ama ancora oppure è solo un fardello che ci si porta dal passato e siamo alla ricerca di un alibi per poterlo, finalmente, lasciare.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod