Voci di mercato 2018-2019

0 Utenti e 33 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #180 il: 22 Nov 2018, 22:03 »
Ibra te lo ripaghi solo vendendo le maglie bandiera col suo nome.
Il punto è che Lotito non ha mai fatto voli pindarici, colpi di testa, rischi da "o la va o la spacca".
Perché dovrebbe farlo adesso?
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #181 il: 22 Nov 2018, 22:20 »
Noi non sappiamo a che punto sia la società per fare l'affondo decisivo dal punto di vista economico, noi possiamo solo sperare ed augurarci che la squadra prosegua a rinforzarsi in modo costante per conseguire risultati sempre più prestigiosi, offrendo spettacoli sempre in linea con le aspettative di noi tifosi.

Offline Ranxerox

*****
9073
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #182 il: 22 Nov 2018, 22:34 »
Se semo permessi Nani a 2,5 per un anno e non se potemo leva' lo sfizio di Ibra alla Lazio per 6 mesi.
Cioè Ibra con la maglia bandiera indosso...
Sarebbe una scarica elettrica incredibile.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #183 il: 22 Nov 2018, 22:53 »
Noi non se semo permessi niente, eventualmente se lo è potuto (dovuto) permettere
Lotito, ma questa è un'altra storia.

Offline ES

*
12683
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #184 il: 22 Nov 2018, 22:55 »
Se Sprocati torna alla Salernitana (che, alla fine, si ritrova coi soldi in cassa ed il giocatore in squadra) é una barzelletta. Facevamo prima a fare una donazione.
Per me, se davvero vogliamo arrivare quarti, a gennaio dobbiamo prendere assolutamente due titolari (un laterale destro ed un difensore). Soprattutto se le altre si rinforzano.

Non dobbiamo prendere nessuno, siamo 4 gatti allo stadio e portiamo soldi per arrivare sesti.
Ora siamo quarti, troppo si stanno inventando in società con due spicci.

Possiamo però sperare, senza purtroppo pretendere, perché non ne abbiamo il diritto.

Visto che questo è il forum dell'onestà intellettuale, bisogna essere coerenti 😊

Offline ES

*
12683
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #185 il: 22 Nov 2018, 22:57 »
Ibra te lo ripaghi solo vendendo le maglie bandiera col suo nome.
Il punto è che Lotito non ha mai fatto voli pindarici, colpi di testa, rischi da "o la va o la spacca".
Perché dovrebbe farlo adesso?

Siamo quarti, rispetto ai soldi, due spicci, che diamo alla Lazio, siamo già in presenza di un volo pindarico.

Offline ES

*
12683
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #186 il: 22 Nov 2018, 23:01 »
Noi non sappiamo a che punto sia la società per fare l'affondo decisivo dal punto di vista economico, noi possiamo solo sperare ed augurarci che la squadra prosegua a rinforzarsi in modo costante per conseguire risultati sempre più prestigiosi, offrendo spettacoli sempre in linea con le aspettative di noi tifosi.

Che bella e triste frase, onesta, intellettualmente.
Come tifoseria dobbiamo rincorrere i risultati della società, cercando di metterci almeno al pari.

Stima.

Offline ES

*
12683
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #187 il: 22 Nov 2018, 23:09 »
Se semo permessi Nani a 2,5 per un anno e non se potemo leva' lo sfizio di Ibra alla Lazio per 6 mesi.
Cioè Ibra con la maglia bandiera indosso...
Sarebbe una scarica elettrica incredibile.

Certo.
Io da tifoso impazzirei.

Ma da Presidente me ne terrei alla larga.
La Lazio, con 39 di utili, può prenderne 15, di Ibra.
Ma non lo farà mai, e il motivo sono proprio quei 39 di utili, uniti ad un quarto posto.
Prendendo gli Ibra, e quindi contemporaneamente sfanculando il progetto Correa Luis Alberto, la Lazio preciterebbe indietro.
In CL si deve provare ad andarci con Correa e Luis Alberto, con corredo l'apporto della " sega a pedali Caicedo".
E se è sfuggito per aia merda scorsa stagione, noi siamo sempre lì, e se sfuggirà questa stagione saremo ancora lì, la prossima.
Senza ( il grandissimo) Ibra.

Che io adoro come calciatore, sia chiaro, e ripeto impazzirei fosse.

Imho.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #188 il: 22 Nov 2018, 23:13 »
Forse domenica saremo in 40mila, se avessimo avuto anche noi il nostro stadio avremmo fatto sold-out; oggi la differenza la fa il merchandaising che perlomeno non serve fare kilometri a piedi e sfidando le intemperie come avviene per andare allo stadio, detto da uno che è abbonato da più di 60 anni.
Non so fino a quando reggerò.

Offline ES

*
12683
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #189 il: 22 Nov 2018, 23:23 »
Forse domenica saremo in 40mila, se avessimo avuto anche noi il nostro stadio avremmo fatto sold-out; oggi la differenza la fa il merchandaising che perlomeno non serve fare kilometri a piedi e sfidando le intemperie come avviene per andare allo stadio, detto da uno che è abbonato da più di 60 anni.
Non so fino a quando reggerò.

Purtroppo, amico mio, la differenza la fanno i numeri.
Noi siamo, nei numeri, una buona tifoseria, ma non ottima.
Anche i canidi hanno difficoltà a riempire lo stadio di melma.
Fanno qualche migliaia più di noi, sarebbero un 10.000- 15.000 in più, a parità di prezzi ( i nostri notevolmente più bassi, e ora abbiamo anche il servizio bus così è meno grave il problema parcheggi. In futuro offriremo anche il caffè a chi viene).

A parte gli zombies lazialunti, persi per sempre, per fortuna direi, le proporzioni sono quelle.

Importante poi è non " pretendere", ma imparare a " sperare".
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #190 il: 22 Nov 2018, 23:36 »
Ah, con me sfondi una porta aperta: sono nato con una Lazio che combatteva con i valori dello sport e ti dirò che mi inca@@ai parecchio quando retrocedemmo nel '61 per la prima volta, perchè i dirigenti di allora non avevano il becco di un quattrino e vendendosi i migliori giocatori ci fecero vedere una brutta Lazio.
Tornando ai giorni nostri devo ammettere che, pur godendo, Cragnotti ha fatto danni enormi nelle nuove leve ed ora ne paghiamo le conseguenze.

Almeno in fatto di presenze allo stadio.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #191 il: 23 Nov 2018, 00:17 »
Non esistono 15 Ibra, ne esiste solo uno e dopo C.Ronaldo, Ibrahimovic in Italia sarebbe il giocatore piu' forte anche a 37 anni!

A gennaio scadranno i contratti onerosi di Basta e Morrison.

Provi a dare in prestito Murgia (risparmiando sull' ingaggio per farlo giocare e farlo tornare piu' maturo).

Poi: riapri gli abbonamenti (anche se chi poteva doveva farlo a prescindere).

Infine: vendi la maglia bandiera con stampato il nome di IBRA (po' abbasta' per i tifosi piu' scettici per andare allo stadio e comprarsi una nostra maglietta oppure, neanche Ibra gli va bene?).


I 39 milioni di utili ti rimangono!


Mettici pure che con Ibra entri anche in Champions e quindi ti becchi gli introiti (ci possiamo arrivare anche senza Ibra in Champions ma con Ibra non c'e' Nicchi che tenga).

Infine giusto per stuzzicare l' appetito: pensate un Ibra riposato che cosa potrebbe fare nel derby di ritorno, e pensate le facce dei giocatori rommici quando invece di aspettarsi Caicedo a fianco ad Immobile si troveranno Ibrahimovic (Caicedo sta dimostrando di esser forte ma qui stiamo parlando di Ibra).

Basta, oppure devo aggiungere altro?

Contattiamo il figlio di Lotito, mandiamo mail di Lazionet a Tare e a Lotito stesso con questo messaggio: presidente, grazie di tutto perche' siamo diventati veramente forti e sono da due anni che stiamo in zona Champions, grazie al suo lavoro.
Ma visto che e' Natale ti chiediamo un piccolo regalino per sognare ancora piu' in grande: portaci Ibra!




Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #192 il: 23 Nov 2018, 00:41 »
A parte ibra che non arriverà mai... e che al massimo andrà al milan... scordiamoci che arrivi una punta a gennaio.
Sarebbe già un miracolo se arrivasse un terzino destro da mettere titolare.

Online JSV23

*
12917
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #193 il: 23 Nov 2018, 00:51 »
Certo.
Io da tifoso impazzirei.

Ma da Presidente me ne terrei alla larga.
La Lazio, con 39 di utili, può prenderne 15, di Ibra.
Ma non lo farà mai, e il motivo sono proprio quei 39 di utili, uniti ad un quarto posto.
Prendendo gli Ibra, e quindi contemporaneamente sfanculando il progetto Correa Luis Alberto, la Lazio preciterebbe indietro.
[/b]
In CL si deve provare ad andarci con Correa e Luis Alberto, con corredo l'apporto della " sega a pedali Caicedo".
E se è sfuggito per aia merda scorsa stagione, noi siamo sempre lì, e se sfuggirà questa stagione saremo ancora lì, la prossima.
Senza ( il grandissimo) Ibra.

Che io adoro come calciatore, sia chiaro, e ripeto impazzirei fosse.

Imho.
Quindi, seguendo questo discorso, la Juventus non avrebbe dovuto prendere Cristiano Ronaldo.
Perché prendendolo ha sfanculato il progetto Dybala, Douglas Costa, Bernardeschi ecc... per dare l'assalto alla vittoria della Champions.
E invece l'hanno preso perché per vincere servono i più forti, i più forti che puoi prendere, quelli che sono un passo avanti a quelli forti che già hai.
Il calcio è uno sport semplice alla fine, i progetti lasciamoli agli architetti.

Io non pretendo Ibra, ma se arrivasse....

Offline ES

*
12683
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #194 il: 23 Nov 2018, 01:08 »
Quindi, seguendo questo discorso, la Juventus non avrebbe dovuto prendere Cristiano Ronaldo.
Perché prendendolo ha sfanculato il progetto Dybala, Douglas Costa, Bernardeschi ecc... per dare l'assalto alla vittoria della Champions.
E invece l'hanno preso perché per vincere servono i più forti, i più forti che puoi prendere, quelli che sono un passo avanti a quelli forti che già hai.
Il calcio è uno sport semplice alla fine, i progetti lasciamoli agli architetti.

Io non pretendo Ibra, ma se arrivasse....

Quindi tu, fossi il presidente della Lazio, prenderesti Ibra, relegando ancora più indietro due giocatori come Correa ( 20 Milioni) e Luis Alberto ( che questa estate ne valeva almeno 30?).

Non dico tu tifoso, o io. Noi lo prenderemmo Ibra.
Dico tu presidente.

Perché in questa maniera deprezzi notevolmente due tuoi talenti, vista l'età e a parte Milinkovic, i migliori che hai.

Capisco l'entusiasmo, al quale non mi sottrarrei, non sono un ragioniere.
Ma capisco anche che come presidente non lo prenderei.

La Juve è altro, una galassia distante anni luce con i suoi 11 milioni di tifosi solo in Italia. La Juve è giusto provi Cristiano Ronaldo, 33 anni, come noi provammo Klose.
Ma qui si parla di un 37 enne.
Se non una pazzia, un azzardo che minerebbe un progetto serio.
Perché la Lazio, un progetto, ce lo ha, per le sue dimensioni.

Online Gio

*****
6453
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #195 il: 23 Nov 2018, 01:37 »
Non dobbiamo prendere nessuno, siamo 4 gatti allo stadio e portiamo soldi per arrivare sesti.
Ora siamo quarti, troppo si stanno inventando in società con due spicci.

Possiamo però sperare, senza purtroppo pretendere, perché non ne abbiamo il diritto.

Visto che questo è il forum dell'onestà intellettuale, bisogna essere coerenti 😊
L'obiettivo del quarto posto lo.ha dichiarato la societá. Se questa non dovesse rinforzare la squadra a gennaio, dimostrerebbe che sono solo parole. I tifosi possono benissimo pretendere che alle parole seguano i fatti (che sono quelli che contano anche per aumentare le presenze).

Offline ES

*
12683
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #196 il: 23 Nov 2018, 03:47 »
L'obiettivo del quarto posto lo.ha dichiarato la societá. Se questa non dovesse rinforzare la squadra a gennaio, dimostrerebbe che sono solo parole. I tifosi possono benissimo pretendere che alle parole seguano i fatti (che sono quelli che contano anche per aumentare le presenze).

La Lazio è quarta ora.
Il mondo è oggi, la vita è oggi.
Questi sono i fatti, oggi.
E la tifoseria media non c'é.
Non c'è.

N o n c ' è.

Ovvero, non c'è nella misura che possa servire ad una lotta per il quarto posto.
Ad aiutare la squadra per questo obiettivo.
C'è invece per una lotta per il sesto posto, EL.
Perché quella è la nostra dimensione.

Il mercato, i campioni, i parcheggi, le alluvioni, Lotito, la rava e la fava, sono scuse.
Flautolenze.

Purtroppo, amico mio, questi sono i fatti.
Rendersene conto aiuterebbe molto la Lazio, perché creerebbe un clima meno stressato.
(Per esempio incoraggiare Caicedo e Marusic invece di rompergli il cazzo aiuterebbe.)

La Lazio ha bisogno di essere raccontata con energia, positività, e questo magari aiuterebbe anche a trovarne altri, di tifosi.

Che ce ne è disperato bisogno.




Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #197 il: 23 Nov 2018, 07:43 »
Il Milan ha un concorrente in più per Zlatan Ibrahimovic. La stella dei Los Angeles Galaxy è vicina al ritorno in Serie A e proprio un altro club italiano starebbe tentando la clamorosa intromissione. Si tratterebbe della Lazio, società che sta cercando in ogni modo di convincerlo a trasferirsi a Roma. Zlatan sarebbe nel mirino di Tare e i buoni rapporti tra Lazio e Raiola potrebbe facilitare l’affare nonostante le richieste esose per quanto riguarda l’ingaggio
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #198 il: 23 Nov 2018, 07:49 »
Zlatan Ibrahimović sembra essere molto vicino al Milan: il 37enne attaccante svedese, attraverso il suo procuratore Mino Raiola, avrebbe già espresso gradimento sul ritorno a Milano, dove aveva già giocato dal 2010 al 2012 (85 partite, 56 gol, uno Scudetto ed una Supercoppa Italiana vinta nel 2011), e sui dettagli del contratto, che dovrebbe essere, inizialmente, di 6 mesi, fino al 30 giugno 2019, per una cifra di poco inferiore ai 2 milioni di euro, con opzione di rinnovo automatico per un’altra stagione qualora il Diavolo, a fine anno, si qualifichi per la prossima edizione della Champions League.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #199 il: 23 Nov 2018, 08:02 »
Ho postato le voci che circolano su Ibrahimovic per capire un po' di piu' la situazione.

Il primo articolo riguarda una dichiarazione di Gianni Walter Bezzi e per ora e' solo lui che ha lanciato l' indiscrezione riguardante un inserimento della Lazio.

Il secondo e' preso da Rai sport.



Mio punto di vista: Ibrahimovic ha gia' detto si al Milan per sei mesi a 2 milioni!

Forse siamo in ritardo: l' indiscrezione di Bezzi riguarda il fatto che Tare e Raiola si sdntono spesso ma questo avviene da anni s non e' una novita': ricordo che Kishna e' un giocatore di Raiola se non sbaglio, e Balotelli Raiola ha provato piu' volta proporlo alla Lazio, insomma tra procuratori ci si sente.

Speriamo bene: riuscirlo a strappare al Milan sarebbe un colpo clamoroso ma al momento rimane un sogno perche' sembra che il giocatore abbia gia' fatto sapere di gradire la sponda rossonera.

L' unica cosa, bisogna vedere se gia' c' era stata la proposta della Lazio oppure, la nostra proposta e' arrivata dopo (sempre ammettendo che sia vero quello che dice Bezzi).

Insomma, lo sapremo piu' avanti ma al momento non e' vietato sognare!
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod