Voci di mercato 2018-2019

0 Utenti e 84 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1160 il: 03 Gen 2019, 21:22 »
Poi in generale continuo a pensare che la ns. stagione passa nei piedi di LA e di SMS: se fanno un girone di ritorno al loro livello, l'unico modo per fermarci è mandare 19 Irrati

:agree:
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1161 il: 03 Gen 2019, 21:27 »
Aggiungerei anche LL

Offline Twix

*
630
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1162 il: 03 Gen 2019, 21:56 »
Ma Lombardi dopo Benevento è rimasto fermo?
D'accordo non sarà un fenomeno ma perché non metterlo in rosa?
Mi è sempre sembrato un bravo ragazzo.

Offline JSV23

*
12937
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1163 il: 03 Gen 2019, 22:11 »
Ma Lombardi dopo Benevento è rimasto fermo?
D'accordo non sarà un fenomeno ma perché non metterlo in rosa?
Mi è sempre sembrato un bravo ragazzo.
Per me a destra al posto di Patric ci starebbe pure.
Il problema in quel ruolo è il titolare.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1164 il: 03 Gen 2019, 22:21 »
Per me a destra al posto di Patric ci starebbe pure.
Il problema in quel ruolo è il titolare.
Però Lombardi è più attaccante!!

Online skizzo87

*****
27453
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1165 il: 03 Gen 2019, 22:36 »
Lombardi e Patric sono giocatori da Benevento o Salernitana.
Mettersi su una fascia con Lombardi e dall'altra Lulic è la morte del calcio
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1166 il: 03 Gen 2019, 23:11 »
Lulic è anche la morte di qualcos'altro.
così, in amicizia.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1167 il: 03 Gen 2019, 23:40 »
Di Marzio ha detto che è quasi fatta per il passaggio di Caceres al Parma, cessione definitiva.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1168 il: 03 Gen 2019, 23:55 »
Di Marzio ha detto che è quasi fatta per il passaggio di Caceres al Parma, cessione definitiva.

Quindi manca un centrale.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1169 il: 03 Gen 2019, 23:59 »
Quindi manca un centrale.

Si. Adesso speriamo che si riesca a cedere Lulic, così potremo finalmente giocare a calcio.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1170 il: 04 Gen 2019, 00:02 »
Si. Adesso speriamo che si riesca a cedere Lulic, così potremo finalmente giocare a calcio.

 :sisisi:

Offline Achab77

*****
3438
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1171 il: 04 Gen 2019, 00:04 »
Di Marzio ha detto che è quasi fatta per il passaggio di Caceres al Parma, cessione definitiva.

Tare ha detto che sarà un mercato più di uscite che di entrate, e gli credo perché ultimamente è sempre stato così.
Rimango convinto che caceres, se avesse avuto continuità, si sarebbe rivelato un buon difensore, forse tra i migliori della rosa.
Dando per scontato che al massimo prenderemo un esterno destro (Darmian e Zappacosta mi sembrano obiettivi complicati, credo più a qualche jolly estero), trovo un po' pretenzioso ribadire che l'obbiettivo sia la CL quando dovrai fin da febbraio pregare in tutte lingue che Radu e Acerbi riescano a giocare sempre.

Quello che vorrei dire a Tare, dal basso del mio essere un semplice tifoso, è che in 15 anni l'unica volta che si è voluto dare fiducia al mercato di gennaio è stato quando abbiamo rischiato di rimanere invischiati in situazioni tragiche. Perché non applicare la stessa dedizione per apporre correttivi invece rivolti al raggiungimento di un traguardo importante?
È questo che trasmette la sensazione che in società, tutto sommato, finché le cose vanno dignitosamente le si lasciano così e si spera nel quid in più: a questo giro, visto che il 4 posto l'hai acchiappato nonostante tutto, visto che avrai due turni consecutivi molto complicati e visto che il Siviglia non è esattamente la dinamo Kiev, prendendo un difensore, un esterno destro e un attaccante non necessariamente dal Real Madrid o dal Man utd, potresti FORSE mandare un messaggio a tutti che l'intenzione è quella di non mollare un catzo. Magari poi non cambia nulla, ma almeno non ti ritrovi a dover mangiarti per l'ennesima volta il cappello in una stagione in cui riommici e bilan arrancheranno parecchio per finirti sopra.

Stiamo a vedere, ma ci credo poco.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1172 il: 04 Gen 2019, 00:09 »

Offline arturo

*****
9949
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1173 il: 04 Gen 2019, 00:15 »
Lulic è anche la morte di qualcos'altro.
così, in amicizia.

Ecchecazzo!
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1174 il: 04 Gen 2019, 00:29 »
Si. Adesso speriamo che si riesca a cedere Lulic, così potremo finalmente giocare a calcio.

Si si .. la coppa in faccia infatti l'abbiamo vinta a golf   :) :since
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1175 il: 04 Gen 2019, 00:30 »
Ecchecazzo!

Per la precisione, 301 partite, 31 gol, 54 assist e 1.000.000 di km sempre di corsa cuore in gola, per onorare la maglia e difendere i nostri colori. Ma questo non basta a qualche testa fina, che si reputa “esperto” di calcio.

Offline alby1608

*
7230
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1176 il: 04 Gen 2019, 00:31 »
Lulic vattene non si era ancora letto oggi
bene così
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1177 il: 04 Gen 2019, 00:39 »
Si si .. la coppa in faccia infatti l'abbiamo vinta a golf   :) :since

Ma infatti il mio era sarcasmo.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1178 il: 04 Gen 2019, 00:53 »
Tare ha detto che sarà un mercato più di uscite che di entrate, e gli credo perché ultimamente è sempre stato così.
Rimango convinto che caceres, se avesse avuto continuità, si sarebbe rivelato un buon difensore, forse tra i migliori della rosa.
Dando per scontato che al massimo prenderemo un esterno destro (Darmian e Zappacosta mi sembrano obiettivi complicati, credo più a qualche jolly estero), trovo un po' pretenzioso ribadire che l'obbiettivo sia la CL quando dovrai fin da febbraio pregare in tutte lingue che Radu e Acerbi riescano a giocare sempre.

Quello che vorrei dire a Tare, dal basso del mio essere un semplice tifoso, è che in 15 anni l'unica volta che si è voluto dare fiducia al mercato di gennaio è stato quando abbiamo rischiato di rimanere invischiati in situazioni tragiche. Perché non applicare la stessa dedizione per apporre correttivi invece rivolti al raggiungimento di un traguardo importante?
È questo che trasmette la sensazione che in società, tutto sommato, finché le cose vanno dignitosamente le si lasciano così e si spera nel quid in più: a questo giro, visto che il 4 posto l'hai acchiappato nonostante tutto, visto che avrai due turni consecutivi molto complicati e visto che il Siviglia non è esattamente la dinamo Kiev, prendendo un difensore, un esterno destro e un attaccante non necessariamente dal Real Madrid o dal Man utd, potresti FORSE mandare un messaggio a tutti che l'intenzione è quella di non mollare un catzo. Magari poi non cambia nulla, ma almeno non ti ritrovi a dover mangiarti per l'ennesima volta il cappello in una stagione in cui riommici e bilan arrancheranno parecchio per finirti sopra.

Stiamo a vedere, ma ci credo poco.

Condivido tutto al 100%
è quel segnale che vorrebbero la maggior parte dei tifosi Laziali.
sta solo alla società decidere una volta per tutte di fare questo passo decisivo.

Online skizzo87

*****
27453
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #1179 il: 04 Gen 2019, 07:19 »
Ho detto Lulic vattene? Ho detto che è una pippa?ho detto che lo dobbiamo cedere?*

A me piace la gente tecnica e già questo modulo non mi fa impazzire e metterci gente che non da del tu al pallone sulle fasce è un limite immenso. Mettere gente che normalmente ci vuole 3 4 tocchi per gestire un pallone è un limite per questo ho accomunato lombardi e Lulic (anche se grazie a Dio il bosniaco ha fatto ben altra carriera rispetto all italiano)



* Non mi sciorinate le statistiche di Lulic, le conosco. Ed ero uno dei grandi sostenitori di Lulic mezzala, come inizialmente pensavo potesse fare il terzino (mi sbagliavo). Ma come tutte le cose hanno un ciclo di utilità. Purtroppo Lulic non è più lo stesso di 5 anni fa. E non corre più mille Mila km come anche 3 4 anni fa. Per me abbiamo già di meglio in rosa per Inzaghi no ma se si vuole crescere e puntare alla Champions va migliorata in prospettiva pure quella fascia (per quanto impopolare possa essere il concetto). Ma è il ciclo del calcio.

Come Marchetti che non era più un portiere, ma un cartonato, ma c'era chi lo sosteneva e lo voleva titolare (tra cui l'allenatore). E mi ci metto pure il mio nuovo grande refrain Parolo che purtroppo non è lo stesso di 4 anni fa. Che sia un giocatore utile è un conto che debba essere centrale al progetto vista l'età è un errore visto che i rendimenti si sono abbassati con l'avanzare dell'età.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod