Voci di mercato 2018-2019

0 Utenti e 81 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2060 il: 11 Gen 2019, 18:37 »
Bene, abbiamo sbloccato una gamba di Zappacosta.

Forza dai, un altro paio di cessioni e lo accendiamo.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2061 il: 11 Gen 2019, 19:09 »
Concordo, l'ho scritto tutta l'estate: cedere Milinkovic non avrebbe avuto nessun senso perché tecnicamente non lo rimpiazzavi mai (che fai, vai dal Real e chiedi Isco) e dei soldi ce ne facevamo meno di zero perché, primo come hai detto tu non abbiamo debiti, secondo perché tanto non è che poi investiamo 100M nel mercato, soprattutto col tetto ingaggi che abbiamo.

Per me Milinkovic può anche restare qui fino alla scadenza, alla luce di queste considerazioni.

Ma assolutamente no..

Avere in cassa 100M o non averli è molto differente.

A me sembra che siamo entrati in un circuito vizioso... Non posso alzare il tetto perché non investo e non investo perché poi dovrei alzare il tetto

Offline gentlemen

*
11438
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2062 il: 11 Gen 2019, 19:12 »
Ma cedere Milinkovic (a mercato chiuso o quasi) non ha proprio senso con la politica trasferimenti attuale.
Perchè hai pescato un diamante che tanto hai pochissime possibilità di rimpiazzare senza perderci tecnicamente, complessivamente.
Ed economicamente non ne abbiamo bisogno, nel senso che siamo finanziariamente sanissimi, non stiamo con le pezze come bilan e corropoli.
Per noi, 80, 100 o 200 hanno praticamente lo stesso valore, ossia quello dato dalla capacità e dall'intenzione di reinvestirli, peraltro l'inflazione a noi ci ucciderebbe, basti vedere cos'è successo a club MOLTO più ricchi di noi dopo che avevano venduto benissimo.

Se la Lazio cambiasse politica e decidesse di reinvestire con forza e convinzione, fregandosene magari di "cedere prima", di "uno entra uno esce" avrebbe un senso nell'ottica di rafforzare la squadra, cosa che comunque rimane fattibile anche senza cedere Milinkovic visto la frequenza e la consistenza degli utili delle ultime stagioni.
Ma se vendi Milinkovic e rimani comunque con una difesa da bassa serie A e una fascia destra da media serie B la squadra non la rinforzi , al massimo ci vai pari se hai la super mega iper fortuna e coincidenza di beccare un giocatore che lo rimpiazzi a livello di rendimento (sul solco Leiva al posto di Biglia per intenderci).

In quest'ottica ci ha fatto molto più male vendere Keita a "20" che perdere De Vrji a zero.

Per finire, a mio avviso l'errore che si fa è di considerare collegati il piano sportivo e quello economico.
NON lo sono affatto, non per noi, perlomeno.
Solo per qualche (neanche tutti, peraltro) i super top club.
Noi saremmo economicamente sanissimi pure arrivando 10mi per 5 anni di fila.
Bravo, questo è il punto:
oggi si parla di calcio giudicando anche l'economicità gestionale di una società, mentre prima quello che contava era la potenzialità sul campo, la previsione e l'attualità, e su questo criterio che si giudicava bene questo o quel movimento di mercato.
Sono le storture della propaganda da calcio parlato che ci hanno rin[...]to negli ultimi 15-20, che hanno finito per rovinare questa bellissima passione.
La Champions League, ed i ricavi che si porta dietro, per non parlare dei diritti televisivi, stanno uccidendo la passione, i presidenti non si preoccupano più di alimentare le speranze o le illusioni di vittorie, prima ogni squadra comprava i o il campione, perchè se è vero che vinceva quasi sempre una delle 3 strisciate, ogni presidente doveva alimentare i sogni della propria tifoseria, pure l'Avellino ed il Cagliari compravano gli Uribe ed i Barbadillo (all'epoca due assi peruviani), mentre oggi, con i ricavi da diritti tv, per le medio piccole, e con i ricavi della Champions, per le grandi, non c'è più, Juve e forse Milan ed Inter a parte, la necessità di puntare alla vittoria, basta vedere il modello gestionale di De Laurentiis.
Pensate avrebbero vinto Dino Viola, Ferlaino, o Mantovani, se dopo un paio di anni avessero venduto i vari Conti, Pruzzo, Falcao, Bagni, Maradona, Mancini, Vialli...ecc. ecc..... ?

Offline N.G.E.

*****
4017
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2063 il: 11 Gen 2019, 19:36 »
Cedere Milinkovic a 160, cosa a cui non credo, facciamo un più realistico110, e reinvestirne anche "solo" 80 in 4 acquisti, di cui 2 in difesa da affiancare ad Acerbi ed uno a centrocampo avrebbe migliorato e molto la Lazio già in questa stessa stagione.

Provate ad immaginare una Lazio senza Milinkovic, ma al posto suo:

Gomez e Lazzari sulle fasce, Zappacosta terzino destro e un centrale di difesa da 15 milioni; il tutto mantenendo dentro Acerbi, Radu, Leiva, Parolo, Luis Alberto, Lulic, Marusic Correa ed Immobile; sicuri che la Lazio con:

Straskosha
Zappacosta
Acerbi
Caleta-Car (il primo nome che mi viene in mente e di cui si è anche parlato)
Radu
Leiva
Parolo
Gomez
L.Alberto
Lazzari
Immobile

Con in panchina:

L.Felipe
Lulic
Lukaku
Badelj
Marusic
Berisha
Correa
Caicedo

sia una squadra meno forte di quella di oggi?
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2064 il: 11 Gen 2019, 19:37 »
Bene, abbiamo sbloccato una gamba di Zappacosta.

Forza dai, un altro paio di cessioni e lo accendiamo.
Seeee .... con Lombardi al massimo abbiamo sbloccato i baffi ....  :) :) :)

Offline skizzo87

*****
27082
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2065 il: 11 Gen 2019, 19:57 »
Saro' impopolare... ma perche' non provare a riprendersi Hoedt. Mancino, bel piede e + adatto ad una difesa a 3 che a 4.
Magari riesci a prenderlo a due lire e con l'uscita di Caceres ti manca il sesto centrale.

Offline Gulp

*****
6083
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2066 il: 11 Gen 2019, 20:05 »
La squadra che ha fatto NGE non mi piace, preferisco questa che abbiamo adesso con Sergione

Online Tarallo

*****
83670
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2067 il: 11 Gen 2019, 20:06 »
No no no più adatto a 3 no. Attaccato con gli spazi va nel panico perché spesso l'avversario è più veloce.
Sta bene ndo sta, in panca a Southampton dopo due autogol consecutivi in due partite.

Offline skizzo87

*****
27082
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2068 il: 11 Gen 2019, 20:08 »
No no no più adatto a 3 no. Attaccato con gli spazi va nel panico perché spesso l'avversario è più veloce.
Sta bene ndo sta, in panca a Southampton dopo due autogol consecutivi in due partite.
mettilo come centrale, secondo me fa la sua porca figura.
Le volte che ha fatto la difesa a tre da noi lo faceva da intermedio e non ha la struttura per farlo.
Nell'ultimo anno con Inzaghi ha fatto il centrale dei tre ed era gia' presentabile.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2069 il: 11 Gen 2019, 20:30 »
Saro' impopolare... ma perche' non provare a riprendersi Hoedt. Mancino, bel piede e + adatto ad una difesa a 3 che a 4.
Magari riesci a prenderlo a due lire e con l'uscita di Caceres ti manca il sesto centrale.
Per me è no!
La Lazio è una squadra che si trova quasi sempre in zona offensiva e rischia di subire i contropiedi avversari, lui è troppo lento.
Bravo sull'anticipo, bravo di testa, ma poi nell'uno contro uno ...
Tra l'altro è anche poco reattivo.
Al limite potresti metterlo centrale dei tre (secondo me eh ..).
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2070 il: 11 Gen 2019, 20:35 »
Cedere Milinkovic a 160, cosa a cui non credo, facciamo un più realistico110, e reinvestirne anche "solo" 80 in 4 acquisti, di cui 2 in difesa da affiancare ad Acerbi ed uno a centrocampo avrebbe migliorato e molto la Lazio già in questa stessa stagione.

Provate ad immaginare una Lazio senza Milinkovic, ma al posto suo:

Gomez e Lazzari sulle fasce, Zappacosta terzino destro e un centrale di difesa da 15 milioni; il tutto mantenendo dentro Acerbi, Radu, Leiva, Parolo, Luis Alberto, Lulic, Marusic Correa ed Immobile; sicuri che la Lazio con:

Straskosha
Zappacosta
Acerbi
Caleta-Car (il primo nome che mi viene in mente e di cui si è anche parlato)
Radu
Leiva
Parolo
Gomez
L.Alberto
Lazzari
Immobile

Con in panchina:

L.Felipe
Lulic
Lukaku
Badelj
Marusic
Berisha
Correa
Caicedo

sia una squadra meno forte di quella di oggi?
Io avrei fatto esattamente così, già a Giugno. Non avrei rinnovato il contratto a Patric, nè preso Berisha e Durmisi. Vendevo Milinkovic e compravo Masiello, Badelj e Gomez. Senza nemmeno Lazzari. Correa va bene sulla fascia. Col resto dei soldi ci prendevi pure Wesley, pensa. E, aggiungo, non dico ti tenevi Anderson e Nanì, però almeno Caceres sì, che a piacimento poteva pure fare il quinto che oggi manca. Così la squadra era completo, con anche la possibilità di valorizzare un Cataldi a centrocampo per vedere se meritasse più di Murgia (che secondo me ha sprecato le sue buone occasioni). Però parlo da tifoso, non ne capisco di monte ingaggi.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2071 il: 11 Gen 2019, 20:35 »
Saro' impopolare... ma perche' non provare a riprendersi Hoedt. Mancino, bel piede e + adatto ad una difesa a 3 che a 4.
Magari riesci a prenderlo a due lire e con l'uscita di Caceres ti manca il sesto centrale.
Mi sembra una buona idea.
Già conosce l'ambiente e non è malaccio con i piedi, si potrebbe fare. :since

Offline Kappa

*
2248
http://space.tin.it/scienza/decos
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2072 il: 11 Gen 2019, 20:37 »
Mi sembra una buona idea.
Già conosce l'ambiente e non è malaccio con i piedi, si potrebbe fare. :since
ma per favore, un paracarro lentissimo

Offline Mr.Class

*
4655
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2073 il: 11 Gen 2019, 20:55 »
cioè na volta che mollamo un pacco clamoroso a qualcuno, vogliamo pure riaccollarcelo? non ve bastano wallace, bastos e compagnia cantante? per carità.

comunque se cedi SMS per prendere gomez, lazzari, zappacosta e celata car per rigiocare 35 partite con parolo, secondo me manco sei migliorato. si può fare meglio con 80 cartoni in mano.

Offline Hicks

*
4706
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2074 il: 11 Gen 2019, 21:07 »
A parte il piedino educato non ci ho mai visto niente di che, in Hoedt.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2075 il: 11 Gen 2019, 21:27 »

Provate ad immaginare una Lazio senza Milinkovic, ma al posto suo:

Gomez e Lazzari sulle fasce, Zappacosta terzino destro e un centrale di difesa da 15 milioni; il tutto mantenendo dentro Acerbi, Radu, Leiva, Parolo, Luis Alberto, Lulic, Marusic Correa ed Immobile; sicuri che la Lazio con:

Straskosha
Zappacosta
Acerbi
Caleta-Car (il primo nome che mi viene in mente e di cui si è anche parlato)
Radu
Leiva
Parolo
Gomez
L.Alberto
Lazzari
Immobile

Con in panchina:

L.Felipe
Lulic
Lukaku
Badelj
Marusic
Berisha
Correa
Caicedo

sia una squadra meno forte di quella di oggi?

Molto meno forte, solo drasticamente invecchiata.

Continuo a chiedermi cosa ci si trovi in sto gomez, avesse 22-23 anni capirei... poi vabbè , se con cifre simili si rimane ai gomez e ai lazzari forse è meglio non averle mai in mano.

ps. caleta-car SE è quello del marsiglia dovrebbero pagarci loro per fargli il favore di prendercelo a carico, e a quel punto ribatterei dicendogli "vi prendete wallace e uno tra patric e bastos".
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2076 il: 11 Gen 2019, 21:38 »
Non ce lo sostituisci il giorno della chiusura del mercato.
Se dai a 3/4 giocatori 3 mln di Euro (ovviamente che se lo meritino) migliori la squadra.
Concordo in pieno.
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2077 il: 11 Gen 2019, 21:56 »
Molto meno forte, solo drasticamente invecchiata.

Continuo a chiedermi cosa ci si trovi in sto gomez, avesse 22-23 anni capirei... poi vabbè , se con cifre simili si rimane ai gomez e ai lazzari forse è meglio non averle mai in mano.

ps. caleta-car SE è quello del marsiglia dovrebbero pagarci loro per fargli il favore di prendercelo a carico, e a quel punto ribatterei dicendogli "vi prendete wallace e uno tra patric e bastos".

Straquoto

Offline cartesio

*****
18466
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2078 il: 11 Gen 2019, 22:13 »
Se dai a 3/4 giocatori 3 mln di Euro (ovviamente che se lo meritino) migliori la squadra.

Però quadruplichi la spesa per ingaggi rispetto a quanto ti costa SMS. Visto che il netto di 3 ti costa un lordo di 6, 4 giocatori a 3 mio. netti sono 24 mio. lordi l’anno.

Offline skizzo87

*****
27082
Re:Voci di mercato 2018-2019
« Risposta #2079 il: 11 Gen 2019, 22:49 »
Però quadruplichi la spesa per ingaggi rispetto a quanto ti costa SMS. Visto che il netto di 3 ti costa un lordo di 6, 4 giocatori a 3 mio. netti sono 24 mio. lordi l’anno.
La crescita della squadra cresce normalmente con la crescita degli ingaggi.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod