Post recenti

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10
21
Calcio! / Re:la Superlega
« Ultimo post da 12.maggio.74 il Oggi alle 10:28 »
Lo sport normalmente funziona così.
Prendi il tennis. Ci sono enormi differenze di guadagno tra quello che vince tutti i tornei e uno che rientra a malapena nei primi cento. Ma queste differenze economiche (stabilito che sono entrambi professionisti e che quindi questa è la loro unica attività) non vanno ad inficiare il risultato sportivo.
Sì, quello più potrà prendere un allenatore migliore, però conta fino ad un certo punto.
Prendi i 100m. Non è che se uno è più ricco di un altro abbia chissà quali vantaggi eh ...
Il più bravo guadagna di più, come è giusto, ma i soldi non vanno ad incrementare la prestazione sportiva, sul campo sono tutti uguali.
Invece nel calcio la competitività dipende dai soldi.
Che ci sia una differenza tra primo e ultimo può anche essere normale.
Ma se tu questa differenza me la moltiplichi per 10, tu capisci bene che il primo parte con vantaggi enormi e non colmabili.
ma come non funziona cosi? sempre funziona cosi! il primo al mondo guadagna piu di tutti e si permette gli allenatori migliori, i campi per allenarsi migliori, l'abbigliamento migliore etc,etc... il secondo un po di meno il terzo ancora meno etc,etc. ovvio che quando arrivi al duecentesimo la cosa si notera' molto al contrario che tra i primi. Ed in qualsiasi sport quasi mai il duecentesimo batte il primo.... e non stiamo tenendo conto che, peraltro un conto sono gli sport di squadra un altro gli individuali.
Attenzione io non dico che il primo deve guadagbare 100 il decimo 10 ed il 20esimo 0,1.... pero nemmeno tutti uguali, sarebbe la stessa ingiustizia
22
Calcio! / Re:la Superlega
« Ultimo post da sololanebbia il Oggi alle 10:25 »
In questo posto hanno scritto tifosi di tutte le squadre ma, quasi tutti, hanno sempre avuto la decenza di non sorpassare mai certi limiti.
Della tua elemosina puoi anche riempirti l'ano fino a che non ti esca da quella bocca di merda che probabilmente hai.
I risultati della Juventus (Hai preso sganassoni, negli ultimi tre anni da Ajax, Lione e Porto) li hai ottenuti comprando giocatori con soldi che non hai. Non ce li hai.
Te sei comprato la Ferrari e hai pagato solo le prime due cambiali poi hai smesso perché i soldi non ce li hai e adesso dici che la colpa é dei problemi di base del concessionario. Non contento, ogni sera entri in casa di uno che da vent'anni paga i debiti della Ferrari che ha provato a comprare ma che gli é stata requisita, e quindi si é comprato una station wagon, e fai il gradasso dicendo che anzi ti dobbiamo ringraziare che parcheggiando la Ferrari sotto casa aumenti il blasone della via.
Mavvaffanculo, sei giusto un fallito.
Ho notato che molti dimenticano di citare fra le "deflorazioni" degli ultimi anni anche quella della Supercoppa Italiana in quel di Riyad. Mi corre l'obbligo di aggiungerla all'elenco degli insuccessi targati AA
23
Calcio! / Re:la Superlega
« Ultimo post da CodyAnderson il Oggi alle 10:23 »

questa situazione nasce anche dalla demonizzazione dello "Stadio" che si è fatta in questi 20 anni. Io non ho mai fatto parte della curva (solo un anno) e sono spesso in contrasto con alcune prese di posizione ma in generale io vedo che i ragazzi (15-30 anni) che non sono mai andati allo stadio fanno fatica ad essere tifosi a meno che non gli venga dal padre o dalla madre la passione. Vedono le partite 5 minuti e poi si rompono, vedono gli highlights sui social e poi passano il tempo a fare meme. Questo fa paura perché poi saranno quelli a dover pagare gli abbonamenti fra 10 anni (ora scroccano sky dal padre). Secondo me questo discorso va a braccetto con le famose statistiche di 15 mln di juventini contro 500 mila Laziali. Quanti di questi pagano veramente o pagheranno la paytv? Juve, Inter e Milan si rendono conto che la loro salvezza è al bivio fra ridimensionamento e salire sul carro dei vincenti
(premier league) nei mercati esteri ad alto potenziale (asia, medio oriente). Difatti le inglesi hanno subito capito che non gli sarebbe convenuto visto che partecipano già al campionato che ha surclassato la concorrenza.

secondo me serve ricreare la passione per il tifo e in questo lo stadio che accoglie le famiglie e i ragazzi deve essere un must per il movimento. in piu' serve mettere delle regole giuste per evitare il disequilibrio fra le squadre.

il "prodotto" premier ha vinto la competizione anche perché le partite sono meno scontate rispetto che al resto dei campionati (ci sono tante squadre che comunque possono alternarsi e non 2 come in Spagna e 1 come in Italia) e gli stadi sono sempre pieni e vivaci.
24
Calcio! / Re:la Superlega
« Ultimo post da Beppe78 il Oggi alle 10:23 »
Tranne De Zerbi e Sinisa, non ho sentito nessuno alzare la voce.
Speriamo sia vero quello che dici

ranieri qualcosa ha detto, ieri sera juric a Sky ha detto di essere d'accordo con De Zerbi e che quello non è calcio.
25
Calcio! / Re:la Superlega
« Ultimo post da SSL il Oggi alle 10:22 »
può anche non succedere nulla

ma agnelli è bello che finito, molto bene
Ma figurati. Pensi che gente di quel tipo si faccia scrupoli?
La loro mossa io la capisco bene, e in qualche modo è stata indotta dalla uefa stessa se ci pensate. Se non avesse concesso questi enormi debiti non si sarebbe arrivati alla esl. È altrettanto chiaro che la uefa non si sia voluta ridimesionare fino all'ultimo.
È tutto abbastanza schifoso
26
Calcio! / Re:la Superlega
« Ultimo post da Splash il Oggi alle 10:22 »
mi sembra che i tifosi strisciati stiano sotto un treno
Tifosi di cartone, la maggior parte manco si guarda una buona percentuale delle partite
27
Calcio! / Re:la Superlega
« Ultimo post da [GG] il Oggi alle 10:22 »
quantomeno mi aspetto i che i rappresentati della supersfiga non ricopriranno più ruoli di rilievo nelle federazioni ed associazioni varie. altrimenti abbiamo scherzato
28
Calcio! / Re:la Superlega
« Ultimo post da Massimo 66 il Oggi alle 10:21 »
Io credo che ci saranno in ogni caso ripercussioni sociali e atteggiamento nei confronti di queste strisciate meno accomodanti da parte di tutto il panorama calcistico italiano. Vedremo gli arbitraggi di oggi intanto e l'atteggiamento dei loro avversari. Ripeto quanto scritto in un altro topic, i giocatori e allenatori delle strisciate non si sono esposti e questo secondo me agli altri giocatori non passerà in cavalleria.
Tranne De Zerbi e Sinisa, non ho sentito nessuno alzare la voce.
Speriamo sia vero quello che dici
29
Calcio! / Re:la Superlega
« Ultimo post da NandoViola il Oggi alle 10:20 »
mi sembra che i tifosi strisciati stiano sotto un treno
sarebbe ora passargli sopra e finirli.
stemmerde, loro ed i loro tifosi.
grazie, grazie, grazie ai tifosi inglesi, ieri quello dell'Arsenal su twitter è stato commovente.
30
Calcio! / Re:la Superlega
« Ultimo post da Beppe78 il Oggi alle 10:20 »
Scusa Peppe ,
ma se ieri Ceferin ha chiesto con toni più pacati di ripensarci , forse perché ha capito che era tutto un bluff e non serviva più minacciare ma se l'avesse fatto probabilmente i 12 club si sarebbero compattati di più .
Loro hanno sollevato un problema , adesso l'UEFA dovrebbe rispondere ok , facciamo la riforma ma da oggi chi guadagna 100 deve spendere 90 , le rose non devono essere con più di 13 stranieri ( esempio ) , basta al saccheggio dei giocatori di altre squadre col ranking più basso fino a che non compiono 25 anni (esempio), etc etc .

E non cambierebbe nulla quindi.
Il City manco doveva partecipare a questa champions, ma sta in semifinale.
Finisce a tarallucci e vino, 3 regolette inutile e aggirabili in più e morta lì

Capisco che conti solo il denaro e queste squadre portano soldi, ma io ne resterei deluso.
La semplice sparizione di agnelli dai radar non è che mi soddisferebbe poi tanto.

Cioè io tifo una squadra che son 20 anni che fa quadrare i conti e rispetta le regole e devo continuare vederla arrivare dietro a chi per arrivarci davanti fa buffi e non rispetta le regole? Ma scherziamo?
Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10
Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod