Il sedicente family day

0 Utenti e 20 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Il sedicente family day
« il: 21 Gen 2016, 12:52 »
Sabato 30 gennaio a Roma, ci sarà la nuova edizione del sedicente "Family Day", decine di migliaia di persone che manifesteranno per continuare a non dare diritti alle persone sulla base delle scelte in ambito affettivo e sessuale.
Esponendo cartelli che affermano falsità in alcuni casi, credenze popolari in altre, tutto fa brodo per contrastare quello che definiscono "sterco del demonio", "contronatura", "sconfitta per l'umanità", eccetera.


Alcune immagini delle precedenti manifestazioni:










Cosa farete per contrastare culturalmente questa ondata omofoba?


Offline Eagles77

*****
14436
Re:Il sedicente family day
« Risposta #1 il: 21 Gen 2016, 12:58 »
Culturalmente non c'è speranza.

Offline Thorin

*
2674
Re:Il sedicente family day
« Risposta #2 il: 21 Gen 2016, 13:02 »
Sabato 30 gennaio a Roma, ci sarà la nuova edizione del sedicente "Family Day", decine di migliaia di persone che manifesteranno per continuare a non dare diritti alle persone sulla base delle scelte in ambito affettivo e sessuale.
Esponendo cartelli che affermano falsità in alcuni casi, credenze popolari in altre, tutto fa brodo per contrastare quello che definiscono "sterco del demonio", "contronatura", "sconfitta per l'umanità", eccetera.


Alcune immagini delle precedenti manifestazioni:










Cosa farete per contrastare culturalmente questa ondata omofoba?

Quello che faccio tutti i giorni, una grassa risata in faccia a sta gente. Purtroppo parlarci è impossibile quando ti rispondono "L'ha detto Dio", che je vuoi di'?
Re:Il sedicente family day
« Risposta #3 il: 21 Gen 2016, 13:05 »
Culturalmente non c'è speranza.

Eppure la possibilità di agire a livello culturale è un lusso che voglio prendermi.
Sia per rispetto delle tante persone che hanno lottato per farmelo avere e sia perché penso che andando allo scontro violento contro tanti invasati rischio ancora di più di perdere.

Online Rorschach

*****
10578
Re:Il sedicente family day
« Risposta #4 il: 21 Gen 2016, 13:06 »
Partecipai qualche anno fa ad una contromanifestazione tenutasi a P.zza Navona, ma onestamente non vedo modo di far entrare messaggi logici nelle teste di porfido dei partecipanti al Family Day.

Ne approfitto per chiedervi lumi su una cosa che non ho mai capito: visto che chiaramente i temi 'etici' devono (e sono) alla base delle scelte politiche ed economiche, allora perché i partiti continuano a dire che sui temi etici i loro rappresentanti devono avere libertà di coscienza?

Offline genesis

*****
20203
Re:Il sedicente family day
« Risposta #5 il: 21 Gen 2016, 13:13 »
Ricordarsene alle prossime elezioni.

Online Tarallo

*****
94416
Re:Il sedicente family day
« Risposta #6 il: 21 Gen 2016, 13:16 »
Cosa farete per contrastare culturalmente questa ondata omofoba?
Mazze da baseball.

Online TomYorke

*****
9961
Re:Il sedicente family day
« Risposta #7 il: 21 Gen 2016, 13:24 »
Partecipai qualche anno fa ad una contromanifestazione tenutasi a P.zza Navona, ma onestamente non vedo modo di far entrare messaggi logici nelle teste di porfido dei partecipanti al Family Day.

Ne approfitto per chiedervi lumi su una cosa che non ho mai capito: visto che chiaramente i temi 'etici' devono (e sono) alla base delle scelte politiche ed economiche, allora perché i partiti continuano a dire che sui temi etici i loro rappresentanti devono avere libertà di coscienza?

Spero sia stata organizzata anche questa volta una contromanifestazione.
Parteciperò sicuramente.
Re:Il sedicente family day
« Risposta #8 il: 21 Gen 2016, 13:26 »

vade retro satan, vade retro satan


da vedere e rivedere

Offline Sonni Boi

*****
14795
Re:Il sedicente family day
« Risposta #9 il: 21 Gen 2016, 13:31 »
Cosa farete per contrastare culturalmente questa ondata omofoba?

Ricordarsene alle prossime elezioni.

Eviterò di dare il mio voto a quei partiti che, in toto o in parte, si oppongono all'estensione dei diritti civili e sociali ed appoggino, anche con un solo membro, questa marcia fascistoide.
Re:Il sedicente family day
« Risposta #10 il: 21 Gen 2016, 13:46 »
Non stiamo rischiando di dare troppo potere al nostro singolo voto?

Offline Thorin

*
2674
Re:Il sedicente family day
« Risposta #11 il: 21 Gen 2016, 13:53 »
Re:Il sedicente family day
« Risposta #12 il: 21 Gen 2016, 14:00 »

Offline Thorin

*
2674
Re:Il sedicente family day
« Risposta #13 il: 21 Gen 2016, 14:03 »
se fra i disegni del signore c'era pure gasparri, c'è qualcosa che non va

Ahahahahah dev'essere stata una brutta giornata per il Signore ahahahahah
Re:Il sedicente family day
« Risposta #14 il: 21 Gen 2016, 14:07 »
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2016/01/19/unioni-civili-gasparri-coppie-sterili-gay-ed-etero-non-hanno-figli-si-rassegnino-i-nazisti-volevano-figli-a-la-carte/467092/

Che je vuoi di'? Come ci parli con questo?

Il problema è dargli la parola. Basterebbe leggere un attimo il suo account Twitter e dire: "no, a 'sto soggetto qui non lo invito".

porgascogne

porgascogne

Re:Il sedicente family day
« Risposta #15 il: 21 Gen 2016, 14:08 »
rispondono "L'ha detto Dio"

mammagari li convocasse davvero, dio

Offline Zanzalf

*****
11963
Re:Il sedicente family day
« Risposta #16 il: 21 Gen 2016, 14:27 »
Pur nel non voler entrare nel merito, faccio una precisazione personale, forse non dovuta, ma forse anche necessaria: io rivendico il DDL Cirinnà e non faccio assolutamente parte, come cattolico, della piazza del 30 gennaio.

Rivendico il DDL Cirinnà che è (remember?) una versione più soft di quanto proponevo un paio di anni fa (grandi polemiche). Oggi quella legge, dita incrociate, può finalmente arrivare in porto e lo fa grazie a chi ha creduto nell'importanza di trovare una sintesi legislativa per dei diritti che sono sacrosanti.

Offline Thorin

*
2674
Re:Il sedicente family day
« Risposta #17 il: 21 Gen 2016, 14:41 »
Pur nel non voler entrare nel merito, faccio una precisazione personale, forse non dovuta, ma forse anche necessaria: io rivendico il DDL Cirinnà e non faccio assolutamente parte, come cattolico, della piazza del 30 gennaio.

Rivendico il DDL Cirinnà che è (remember?) una versione più soft di quanto proponevo un paio di anni fa (grandi polemiche). Oggi quella legge, dita incrociate, può finalmente arrivare in porto e lo fa grazie a chi ha creduto nell'importanza di trovare una sintesi legislativa per dei diritti che sono sacrosanti.

E meno male aggiungerei! In ritardo, ma questa volta posso dire anche io "meglio di niente" ;)
Re:Il sedicente family day
« Risposta #18 il: 21 Gen 2016, 16:19 »
Pur nel non voler entrare nel merito, faccio una precisazione personale, forse non dovuta, ma forse anche necessaria: io rivendico il DDL Cirinnà e non faccio assolutamente parte, come cattolico, della piazza del 30 gennaio.

Rivendico il DDL Cirinnà che è (remember?) una versione più soft di quanto proponevo un paio di anni fa (grandi polemiche). Oggi quella legge, dita incrociate, può finalmente arrivare in porto e lo fa grazie a chi ha creduto nell'importanza di trovare una sintesi legislativa per dei diritti che sono sacrosanti.

Grande! Conferma la mia ipotesi che con i credenti ci siano ampi margini per discutere


Forse ricordo male, ma rivendicare la sintesi quando è stata praticamente raccolta (dita incrociate) la propria posizione non può essere la risposta a chi criticava le posizioni al ribasso che poi obbligano alla sintesi

Offline Zanzalf

*****
11963
Re:Il sedicente family day
« Risposta #19 il: 21 Gen 2016, 16:23 »
Ma se ci si deve confrontare la sintesi è un valore in se. Io penso che lo sia sempre, in tutti gli ambiti, difficilmente credo che una parte abbia tutta la ragione dalla sua, qualunque sia l'argomento.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod