Le Foibe: una discussione vera e accurata

0 Utenti e 81 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #20 il: 15 Feb 2021, 19:21 »
perché almirante in tv negli anni 70 non ne parlava mai?

La mia risposta è che non aveva a disposizione il più grande editore privato e diversi canali dell'editore pubblico a supportare le mistificazioni e a nascondere le nefandezze sue e dei suoi amici.

Offline pan

*
2917
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #21 il: 15 Feb 2021, 19:24 »
 lui e tutti gli altri sapevano. non è mica vero che le foibe fossero state "occultate" (e fatdanny l'ha dimostrato con l'elenco di pubblicazioni sul tema).
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #22 il: 15 Feb 2021, 19:42 »
lui e tutti gli altri sapevano. non è mica vero che le foibe fossero state "occultate" (e fatdanny l'ha dimostrato con l'elenco di pubblicazioni sul tema).

Si, ma siamo d'accordo, non ho mica detto il contrario anzi
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #23 il: 15 Feb 2021, 19:46 »
Ho trovato questo: devo ancora leggere e capire.
È visione di una parte. Serve anche questo : non ho gli strumenti per dire se è obiettivo o propaganda.
Non so se vi interessa.
Io una letta gliela do.
http://www.leganazionale.it/?gclid=Cj0KCQiA1KiBBhCcARIsAPWqoSpNWB-85yoYqnXXPfjZTuR6obcjmMlkoxvoCTyR0NeJw7_vZJRu60MaAnDXEALw_wcB

Offline pan

*
2917
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #24 il: 15 Feb 2021, 19:51 »
Si, ma siamo d'accordo, non ho mica detto il contrario anzi

eh lo so, rafforzavo  ;)
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #25 il: 15 Feb 2021, 19:52 »
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #26 il: 15 Feb 2021, 20:11 »
La mia risposta è che non aveva a disposizione il più grande editore privato e diversi canali dell'editore pubblico a supportare le mistificazioni e a nascondere le nefandezze sue e dei suoi amici.

No .

Anche lui faceva parte di quel tacito accordo a cui ho accennato .

Se lo avesse rotto , l'allora PCI di Pajetta & C gli avrebbe presentato il conto .

A lui , ma soprattutto ai suoi ex camerati che militavano in partiti ed organizzazioni meno esposte dell'MSI .

E a nessuno serviva tirare fuori certe storie manco se avesse avuto tutta la stampa a favore .

La guerra civile ha attraversato le famiglie di questo paese .

E spesso il silenzio era l'unica difesa per non riaprire certe ferite .

Si e' cresciuti in questo clima "omertoso" , tutti sapevano cosa aveva fatto tizio o caio .

Ma non se ne parlava .  Facendo FINTA che nessuno avesse fatto qualcosa .

Sparita totalmente QUELLA generazione , sono state aperte le porte .

Ognuno dalla sua parte .

Quella che vinceva in quel momento .

La cosa che mi fa schifo e' quella di sentire gente come Gasparri ed Alemanno moraleggiare su questo argomento .

Sapendo la loro storia e quella di chi glielo ha insegnato .

Gli istriani dovrebbero essere i primi a schifare questa gente .

Ma poi chi gli rimane ?
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #27 il: 15 Feb 2021, 20:25 »
Altro contributo di ricostruzione accurato e con un numero adeguato di fonti:

https://www.officinadellastoria.eu/it/2016/07/06/la-memorializzazione-delle-foibe-e-il-paradigma-della-shoah/

Mah, che dire.

L'autore è un giovane ricercatore di tipo A (non stabilizzato) la cui produzione scientifica principale riguarda Federico Fellini. E' uno studioso della storia del cinema.

Io capisco Barbero, che parla di storia moderna dopo meno di 10 anni di studio, dopo che per una vita di ricerca di è occupato, con estiti rilevanti (perché è una mente eccelsa) di storia medioevale; capisco - per restare a discussioni recenti - Shlomo Sand, perché ha l'allure del maestro del pensiero; ma siamo sicuri che arrichisca la discussione l'intervento di Damiano Garofalo, studioso di cinema e televisione? Ufologia?

http://aestovest.osservatoriobalcani.org/documenti/Relazione_CommMista_italo-slovena.pdf?fbclid=IwAR3WuqjervYXR8svMKtnZU-vm0TCyMcw2JYY9cavIeNl62vvQCZWj7u_ETo

Di questa cosa si è parlato poco o nulla. I risultati dei lavori di questa commissione mista  italo-slovena sono stati oscurati sia qui che lì; la cosa strana è che anche i componenti non hanno mai difeso le loro conclusioni. Quindi, nei dibattiti non si parla mai di questa relazione (così come, mi pare, che non se ne sia mai parlato in queste pagine). Forse è utile riportarla.


Dovrebbe essere utile, poi, proprio per analizzare il tema della strumentalizzazione del processo storico, aprire la discussione sulla posizione di Togliatti sulla questione giuliana nel suo complesso, prima e dopo la fine della guerra.
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #28 il: 15 Feb 2021, 20:26 »
Ho trovato questo: devo ancora leggere e capire.
È visione di una parte. Serve anche questo : non ho gli strumenti per dire se è obiettivo o propaganda.
Non so se vi interessa.
Io una letta gliela do.
http://www.leganazionale.it/?gclid=Cj0KCQiA1KiBBhCcARIsAPWqoSpNWB-85yoYqnXXPfjZTuR6obcjmMlkoxvoCTyR0NeJw7_vZJRu60MaAnDXEALw_wcB

Lega nazionale è 'na roba .... mah.
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #29 il: 15 Feb 2021, 20:29 »
lui e tutti gli altri sapevano. non è mica vero che le foibe fossero state "occultate" (e fatdanny l'ha dimostrato con l'elenco di pubblicazioni sul tema).


Fenomeno molto più complesso e assai meno scontato.

Nelle facoltà di storia, sino a tutti gli anni '80 essere ostile - più o meno ferocemente - alle posizioni della sinistra di allora chiudeva quasi tutte le porte di ricerca. Chidere agli ultra 70enni di oggi.
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #30 il: 15 Feb 2021, 21:11 »
Lega nazionale è 'na roba .... mah.
ING (acronimo....) ho premesso.... magari robaccia , ma è difficile per una persona comune addentrarsi e sapere quali fonti sono autorevoli e imparziali, se possible.
Lèggerò quanto hai postato tu. Intuisco e capisco che tu e FD abbiate un background culturale di estremo spessore .
Io non voglio ridurmi a dire che posso discettare solo di carbonara.... , ma il mio campo principale batte sulla alimentazione fuori di quello mi diletto di letture, ma appena leggo le sagge parole di Naoko, Pan, Porga e ne dimentico altri mi rendo conto che parlare di Achiman , ad esempio è molto basic....
Rispondo all’OT di FD sulla gastronomia. Mi piacerebbe molto ascoltarvi e ascoltarci. Il topic cucina langue.
In questo momento del cibo mi interessano i legami e le dinamiche che si instaurano davanti ad un buon piatto.
Tra una cena tristellata per motivi di lavoro e una grigliata con gli amici avendo vissute le une e le altre preferisco sempre la seconda.
Tra una “masturbazione” gastronomica iper raffinata con una persona che non mi interessa e un piatto sincero con una persona che mi racconta e che posso ascoltare, preferisco la seconda.
Sempre.
Scusate l’OT.

Online FatDanny

*****
21003
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #31 il: 15 Feb 2021, 21:14 »

Fenomeno molto più complesso e assai meno scontato.

Nelle facoltà di storia, sino a tutti gli anni '80 essere ostile - più o meno ferocemente - alle posizioni della sinistra di allora chiudeva quasi tutte le porte di ricerca. Chidere agli ultra 70enni di oggi.

quindi presumo che quelle pubblicazioni di storici tra 70 e 80 saranno state causa di internamento in un gulag...

Oppure uno storico come Guido Pescosolido, che è stato anche Preside della facoltà di Lettere de La Sapienza, avrà fatto carriera in chissà quale modo misterioso da allievo di Romeo.


Io resto veramente allibito ING da come passi da interventi accurati (tipo quello precedente) a luoghi comuni veramente spicci sul kommunismo. ma roba da baretto qualunquista sotto casa, veramente non capisco.

Adler, cerchiamo di tenere le fonti su un certo livello, visto proprio il taglio che prova a tener fuori la strumentalizzazione.
Ottima ad esempio la relazione della commissione italo-slovena. In realtà io l'avevo sentita e letta, ma è vero che viene ampiamente oscurata probabilmente perché non assonante con la vulgata che piace tanto a livello mainstream.

Offline pan

*
2917
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #32 il: 15 Feb 2021, 21:24 »
ING, bada bene: ho detto solo che era conosciuto. perché a sentire la vulgata degli ultimi anni (e molti millenials abboccano) sembra quasi che l'episodio fosse totalmente sconosciuto, e che, grazie alle destre nell'ultimo decennio finalmente è venuto fuori. è scorretto. per questo parlo di strumentalizzazione.in molti politici non ho visto un rispetto autentico verso la tematica.

per quanto riguarda le facoltà negli anni 70. credo il fenomeno sia trasversale. mia mamma, laureatasi nel '77, ebbe una marea di problemi in quanto iscritta al PCI, perché la maggioranza dei suoi professori erano di tutt'altro orientamento politico. la sua relatrice non volle intervenire con nessun commento durante la discussione, l'avvertì che era per motivi politici, non concordavano col pensiero della tesi, e quando le misero 108 invece del 110 e lode che meritava  ammise che abbassarono il voto proprio per questi motivi. non era una passeggiata di salute neanche per i "compagni", soprattutto in certe realtà.

Offline pan

*
2917
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #33 il: 15 Feb 2021, 21:33 »
(ma che dici Adler Nest, io esprimo solo opinioni semplici, sono solo diplomata eh)
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #34 il: 15 Feb 2021, 21:43 »
perché almirante in tv negli anni 70 non ne parlava mai?

Come smontare buona parte della propaganda fascista sulle foibe con una decina di parole :)
 
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #35 il: 16 Feb 2021, 14:32 »



Io resto veramente allibito ING da come passi da interventi accurati (tipo quello precedente) a luoghi comuni veramente spicci sul kommunismo. ma roba da baretto qualunquista sotto casa, veramente non capisco.



Un po' di  conformismo dovete concedercelo, anche a moò di cazzeggio, visto che ci (avete :beer:) siamo sfracassati i marroni per anni con il conformismo culturale della sinistra più o meno marxista, di frequente con vista mare.

Quanto a Romeo, Pescosolido (e De Felice nonchè, ovviamente, Del Noce) sono figli della resistenza culturale liberale. Pochi, pochissimi, ma buoni anzi, ottimi.

Online orchetto

*****
12731
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #36 il: 16 Feb 2021, 16:28 »
La discrepanza è enorme tra ciò che è realmente accaduto all'epoca nella cosiddetta vicenda delle foibe e quello che in questi ultimi decenni si è raccontato sui media, nelle istituzioni, nel mondo culturale, distorcendo ed amplificando, modificando e creando un senso comune, purtroppo maggioritario, basato su una narrazione ideologica...fortemente ideologica. Narrazione che è funzionale non solo agli interessi dell'estrema destra, ma anche di molte altre forze politiche e dello Stato Italiano. Stato italiano che ha la coscienza sporca su quello che è stato fatto in quei luoghi a danno della popolazione slava.

 https://www.wumingfoundation.com/giap/2020/02/quindici-anni-di-giorno-del-ricordo/#comment-42863

Quello che ho postato sopra è un intervento di un anno fa, con alcuni link e rimandi.
 
Di seguito intervista di oggi a Radio onda Rossa a Eric Gobetti autore del libro "E allora le foibe?"
http://www.ondarossa.info/newsredazione/2021/02/e-allora-foibe

Offline pan

*
2917
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #37 il: 16 Feb 2021, 17:58 »
Come smontare buona parte della propaganda fascista sulle foibe con una decina di parole :)

 :beer:

Offline genesis

*****
20577
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #38 il: 16 Feb 2021, 19:38 »
perché almirante in tv negli anni 70 non ne parlava mai?

Perché gli avrebbero subito ribattuto con i crimini commessi dagli italiani dal 1919 al 1944.

Offline ronefor

*****
8491
Re:Le Foibe: una discussione vera e accurata
« Risposta #39 il: 16 Feb 2021, 19:51 »
perché almirante in tv negli anni 70 non ne parlava mai?
Per lo stesso motivo per cui nemmeno i NAR di allora come Fioravanti e Alibrandi sapevano delle foibe
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod