Libertà di pensiero e insegnamento

0 Utenti e 9 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline laziAle82

*****
11459
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #60 il: 07 Lug 2019, 19:33 »
Ci sono pure le
Vie dedicate, così non ci dimentichiamo..

Offline MadBob79

*****
10063
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #61 il: 07 Lug 2019, 20:20 »
Che il fascismo abbia gasato i negri non lo avevo mai sentito

se è per questo hanno fucilato pure monaci

glitaglianibravagente

Offline surg

*
7043
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #62 il: 24 Ott 2019, 12:45 »
purtroppo siete in tanti ad avere della Storia una conoscenza estremamente superficiale.
Questa è particolarmente grave però.
non conoscere i termini di dominazione coloniale del proprio paese non è solo ignoranza, è il mezzo principale per l'autoassoluzione (non personale, storica).
Solo ora vedo questa risposa vecchia di parecchi mesi.
Ma di che parli? La storia delle dominazioni coloniali non c'entra niente nè con i negri nè con le camere a gas. La guerra all'Etiopia (sporca come tutte le guerre, in primis quelle coloniali) è responsabilità di Mussolini, del re, dell'esercito, peraltro appoggiati in quel momento dalla grande maggioranza degli italiani. Ma non è stata combattuta contro "i negri" in quanto le popolazioni dell'Etiopia sono per la grande maggioranza originarie del medio oriente.
Io avevo semplicemente affermato di non aver mai sentito che "i fascisti avevano gasati i negri", frase che fa pensare alle camere a gas dei lager nazisti

UnDodicesimo

UnDodicesimo

Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #63 il: 24 Ott 2019, 13:07 »
Il fascimo però non si è certo fatto problemi di 'girarsi dall'altra parte' quando i tedeschi portavano via chi volevano.

Offline FatDanny

*****
17813
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #64 il: 24 Ott 2019, 13:27 »
Questa visione del fascismo diverso dal nazismo che ha avuto la sola colpa di girarsi dall'altra parte è storicamente errata.

Il fascismo era razzista quanto il nazismo, già prima di allearsi con Hitler, ogni lettura diversa da questa è revisionismo storico volto a non vedere la reale e vergognosa natura del fascismo italiano, per farlo passare come qualcosa di più accettabile.
Esattamente come relativizzare il razzismo italiano semplicemente nella violenza della guerra.
È storicamente FALSO.

"Mussolini ha sbagliato solo ad allearsi con hitler".
Col cazzo, Mussolini era pazzo quanto lui.

http://moked.it/blog/2015/12/08/storie-il-razzismo-italiano-in-etiopia/

https://www.assemblea.emr.it/cittadinanza/documentazione/formazione-pdc/viaggio-visivo/lideologia-nazista-e-il-razzismo-fascista/il-razzismo-fascista/limpiego-dei-gas-in-etiopia

http://www.novecento.org/didattica-in-classe/razzismo-coloniale-italiano-dal-madamato-alla-legge-contro-le-unioni-miste-3634/

UnDodicesimo

UnDodicesimo

Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #65 il: 24 Ott 2019, 13:35 »
Poi la colpa è mia se con me non riesci a discutere.
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #66 il: 24 Ott 2019, 13:39 »
Da

"ha fatto anche cose buone"

a

"ha fatto solo cose buone"

è un attimo

Offline carib

*****
27876
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #67 il: 24 Ott 2019, 14:04 »
Ma non è stata combattuta contro "i negri" in quanto le popolazioni dell'Etiopia sono per la grande maggioranza originarie del medio oriente.
Io avevo semplicemente affermato di non aver mai sentito che "i fascisti avevano gasati i negri", frase che fa pensare alle camere a gas dei lager nazisti
ma sei serio?

Offline carib

*****
27876
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #68 il: 24 Ott 2019, 14:06 »
Da

"ha fatto anche cose buone" a "ha fatto solo cose buone"

è un attimo

anche da "Faccetta nera" a "Faccetta mediorientale"
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #69 il: 24 Ott 2019, 14:40 »
"Mussolini ha sbagliato solo ad allearsi con hitler".
Col cazzo, Mussolini era pazzo quanto lui.

Offline surg

*
7043
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #70 il: 24 Ott 2019, 15:13 »
ma sei serio?
Certo che sono serio. Mi sembra che non hai compreso quello che ho scritto in risposta all'affermazione "il fascismo ha gasato i negri"
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #71 il: 24 Ott 2019, 15:18 »
Certo che sono serio. Mi sembra che non hai compreso quello che ho scritto in risposta all'affermazione "il fascismo ha gasato i negri"

hai ragione. il fascismo ha gasato i "mediorentali stanziatisi nel corno d'africa chissà quanti millenni prima e che probabilmente manco sapevano di essere mediorentali".
ora che la storia è riscritta, correte a intitolare una strada a mussolini.
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #72 il: 24 Ott 2019, 15:36 »
Il fascismo era razzista quanto il nazismo,

Su, questo, a mio avviso si puo' discutere. Declinando al plurale la parola razzismo.
Ma é complicato farlo su un forum. Anche per il rischio di essere fraintesi.

Offline surg

*
7043
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #73 il: 24 Ott 2019, 16:28 »
hai ragione. il fascismo ha gasato i "mediorentali stanziatisi nel corno d'africa chissà quanti millenni prima e che probabilmente manco sapevano di essere mediorentali".
ora che la storia è riscritta, correte a intitolare una strada a mussolini.
Con te cercare di spiegarsi non è difficile.
E' inutile

Online TomYorke

*****
9201
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #74 il: 24 Ott 2019, 17:03 »
Stai affermando una cosa falsa, oltretutto in modo molto poco opportuno. Non c'è niente da capire,  stai a dì na cazzata.

Offline FatDanny

*****
17813
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #75 il: 24 Ott 2019, 18:28 »
Su, questo, a mio avviso si puo' discutere. Declinando al plurale la parola razzismo.
Ma é complicato farlo su un forum. Anche per il rischio di essere fraintesi.

Non c'era un raggruppamento che nella propaganda fascista ha assunto il ruolo degli ebrei in quella nazista. Questo si, storicamente ha senso: l'antisemitismo nel nazismo ha un ruolo peculiare.
Ma se parliamo di razzismo, ossia di divisione della realtà umana in razze gerarchicamente ordinate il fascismo non ha nulla da imparare dal nazismo. Nemmeno una virgola
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #76 il: 24 Ott 2019, 18:56 »
Con te cercare di spiegarsi non è difficile.
E' inutile

Allora non ti ho capito neanche io

Offline carib

*****
27876
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #77 il: 24 Ott 2019, 19:54 »
Certo che sono serio. Mi sembra che non hai compreso quello che ho scritto in risposta all'affermazione "il fascismo ha gasato i negri"


1) Mussolini ha gasato i negri in Abissinia con le armi chimiche. Così ti è più chiaro?
2) Se anche le vittime fossero state di origine mediorientale, questo non le renderebbe meno gasate dai fascisti di Mussolini.
3) Per orientarti meglio potresti iniziare dal testo di "Faccetta nera"

Offline carib

*****
27876
Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #78 il: 24 Ott 2019, 19:59 »
Non c'era un raggruppamento che nella propaganda fascista ha assunto il ruolo degli ebrei in quella nazista. Questo si, storicamente ha senso: l'antisemitismo nel nazismo ha un ruolo peculiare.
Ma se parliamo di razzismo, ossia di divisione della realtà umana in razze gerarchicamente ordinate il fascismo non ha nulla da imparare dal nazismo. Nemmeno una virgola
Forse con il Manifesto della razza e la benedizione da parte di "scienziati", il fascismo a un certo punto è andato anche oltre le leggi di Norimberga. Certo però che il MK e la Soluzione finale restano deliri inarrivabili. Di contro, qui da noi c'è chi ancora ritiene credibile lombroso (e padre pio).

Re:Libertà di pensiero e insegnamento
« Risposta #79 il: 24 Ott 2019, 21:04 »
Non c'era un raggruppamento che nella propaganda fascista ha assunto il ruolo degli ebrei in quella nazista. Questo si, storicamente ha senso: l'antisemitismo nel nazismo ha un ruolo peculiare.
Ma se parliamo di razzismo, ossia di divisione della realtà umana in razze gerarchicamente ordinate il fascismo non ha nulla da imparare dal nazismo. Nemmeno una virgola

Discorso complesso appunto. E difficile da sviluppare su un forum.
La divisione della realtà umana in razze gerarchicamente ordinate non é stata però peculiare dei grandi totalitarismi del XX° secolo. L'inghilterra coloniale ne era intrisa, cosi come la Germania guglielmina che con gli ottentotti aveva largamente sperimentato l'uso del gas quando Hitler era ancora un imbianchino.
Complesso discorso che non vuole giustificare nulla. Ca va sans dire.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod