Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic

0 Utenti e 27 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Penny71

*
94
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36840 il: 17 Set 2020, 07:53 »
 Come tutti gli anni ci sara' chi e' contento e chi no, chi dice non abbiamo venduto nessuno e chi radu cia' un anno in piu ma caicedo non e' bbono meglio un altro oppure inzaghi e' nervoso, il giudizio lo darei forse a mercato chiuso ...sempre considerando e qualcuno non lo ha ancora capito,  come ragiona e agisce sta societa'

Online vaz

*****
43095
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36841 il: 17 Set 2020, 07:54 »
piccolo sondaggio.

Se arrivasse un buon difensore saremmo contenti tutti (nel senso che sarebbe considerato almeno un mercato sufficiente) oppure no?

scritto ieri, per me con difensore sarebbe 6/6.5
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36842 il: 17 Set 2020, 07:54 »
Bugia, bugia, bugia.
Abbiamo perso il campionato quando sono cambiate le regole del gioco; fino a che il campionato era il campionato vero questa rosa ha rotto il culo a tutti.
E la prossima rosa ha ottime possibilità di continuare a rompere il culo a tutti; in CL quello che verrà verrà.

Sono cambiate le regole del gioco?ci sono squadre come l’Atalanta che hanno giocato ogni 3 gg da settembre e sono arrivate anche post lockdown freschi e pronti.quest’anno giocare ogni 3 giorni a livelli molto alti sarà la regola...

Online Tarallo

*****
94103
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36843 il: 17 Set 2020, 07:55 »
Ma non limitarti, non c'è nessun problema. Sul fomentare, che secondo me non accade perché non siamo una grande cassa di risonanza, se è una conseguenza indesiderata dell'espressione di una libera e non prevenuta opinione, dovremo conviverci, in nome della libertà d'espressione.

Ma perché abbiamo "quei soldi lì"?
Perché gli altri hanno di più? Una politica diversa?

Discussioni inutili perché tanto si ritorna, giustamente, ai risultati, che a noi hanno arriso recentemente più che ad altri. Che si potrebbe fare anche di più non è contemplato.

Online Gio

*****
6794
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36844 il: 17 Set 2020, 07:55 »
Millenovecento, ma che i soldi non ci siano o che i prestiti non si debbano fare non sono verità assolute. Sono la conseguenza di scelte e di strategie ben precise. Ti piacciono, nessun problema. Possono anche non piacere, però. Considerala questa ipotesi.

piccolo sondaggio.

Se arrivasse un buon difensore saremmo contenti tutti (nel senso che sarebbe considerato almeno un mercato sufficiente) oppure no?
Per me sì, purchè il difensore sia buono e piaccia ad Inzaghi. Uno che può andare in campo subito. Non uno che andrà bene (forse) l'anno prossimo, tipo Vavro.
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36845 il: 17 Set 2020, 07:56 »
scritto ieri, per me con difensore sarebbe 6/6.5
Per me si,un buon difensore è quello che serve,poi ovvio che un centrocampista offensivo fa sognare tutti,ma il difensore forte è fondamentale...

Offline FatDanny

*****
19153
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36846 il: 17 Set 2020, 07:57 »
piccolo sondaggio.

Se arrivasse un buon difensore saremmo contenti tutti (nel senso che sarebbe considerato almeno un mercato sufficiente) oppure no?

Io non faccio mezzo passo indietro da quanto dico fin dall'inizio.
Per un mercato completo servono ancora un difensore al posto di bastos e un trequartista al posto di caicedo.
Ma io so contento pure così, tra una settimana gioca la Lazio.
Io non ero contento della sostituzione biglia-leiva, la mia contentezza in termini di mercato non conta, altrimenti non sarebbe arrivato mezzo de quelli arrivati e i nomi sarebbero completamente diversi. Ma è proprio questo trick mentale che causa la valle di lacrime: misurare il mercato sulla base di un'Idea che manco ci prendiamo la briga di mettere in rapporto con la concreta Realtà e realizzare che il mercato non risponde alla domanda "come cambieresti tu la Lazio?", ma ad un progetto tecnico/imprenditoriale di Inzaghi, tare e Lotito.

Online Vincelor

*
2196
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36847 il: 17 Set 2020, 08:04 »
Mi sembra oggettivo che il campionato scorso poteva finire nel migliore dei modi senza la pandemia. Ma mi sembra oggettivo che successivamente, giocando una partita ogni tre giorni, sia uscita fuori la problematica di una rosa abbastanza corta. Siamo d'accordo che con una partita a settimana questo non era un problema (anche se a lungo andare per me qualche affaticamento ecc. sarebbe emerso) ma se il prossimo campionato lo vuoi giocare su due fronti hai bisogno ancora di qualche innesto. Per me un difensore mancino e un vice correa/la. Al momento secondo me il mercato è da 6.5/7
Ripeto quanto detto in un precedente post. Non si può fare il confronto tra la stagione che sta per iniziare e le ultime 12 partite della passata stagione. Prima di tutto, le condizioni climatiche saranno differenti. Poi, le evidenti difficoltà atletiche palesate dalla Lazio sin dalla ripresa del campionato sono state state dovute principalmente a una preparazione post pausa non azzeccata, e non esclusivamente alla rosa corta. Erano stati fermi 3 mesi, non potevano essere stanchi sin dalla prima partita. Avessimo avuto una rosa più lunga, ma con la stessa preparazione, i risultati probabilmente sarebbero stati simili

Online Salohcin

*****
6691
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36848 il: 17 Set 2020, 08:08 »
Uno è d'accordo o no, però non è una narrazione. L'ha detto Inzaghi.
Allo scudetto l'anno scorso non ci credeva nessuno. Nessuno.
Anzi, quando si era parlato di premio scudetto ad Inzaghi lo si era anche preso per il culo...

"Siamo arrivati ottavi ed abbiamo preso l'esterno della SPAL..."
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36849 il: 17 Set 2020, 08:13 »
la filosofia della Lazio sul mercato è la stessa da tanti anni: pochi acquisti, poche uscite e mantenimento dell’identità di gruppo.
Io credo che il difensore arriverà e che Bastos alla fine partirà ma non mi aspetto nessun nome altisonante ma un buon prospetto che possa dare rotazione ad Acerbi e Radu.
Sul trequartista non so... DS era un’occasione e se da qui al 5 ottobre ne capiterà un altra verrà colta, ma non penso sia tra le priorità.

Tornando a quanto fatto finora direi che gli acquisti sembrano nel complesso funzionali.

Il campo dirà come sempre chi ha operato bene e chi invece ha vinto lo scudo estivo.

Di certo noi non partiamo per vincere la CL ma per confermarci in campionato.

Di certo c’e’ che se Muriqi e Fares daranno il loro contributo, lì davanti siamo veramente forti.



Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36850 il: 17 Set 2020, 08:16 »
Millenovecento, ma che i soldi non ci siano o che i prestiti non si debbano fare non sono verità assolute. Sono la conseguenza di scelte e di strategie ben precise. Ti piacciono, nessun problema. Possono anche non piacere, però. Considerala questa ipotesi.

Certo, ma questa politica dove ci ha portato?

Perché, come dici, potremmo fare altre politiche puntando sull'indebitamento e sui prestiti. Così fanno Roma e Milan che appartengono a fondi di investimento e personaggi con disponibilità quasi illimitate (di fare buffi).
Lo possono fare l'Inter e la Juve che hanno dietro gruppi industriali da paura: come raccontava il buon Charles..., questi fanno i buffi come se non ci fosse un domani  :o ma poi ti fanno un aumentino di capitale da 170 milioni, un'altra volta 250 milioni e così via, e tutto si rimette a posto.

Noi abbiamo un ottimo imprenditore che di soldi veri non ne ha molti. Non è un petroliere, né un tycoon e neppure un capitano s'industria di Shenzhen...
Ma è uno con un cervello come pochi.

Abbiamo un DS che non può permettersi di sbagliare e quando lo fa, succede a tutti, si tratta di giocatori come Wallace, Durmisi, Berisha e molti altri che a stento superano i 7, 8 milioni.

Abbiamo un mister e un DS che "aspettano" e non triturano i giocatori.
Così viene fuori che ti ritrovi dei signori giocatori (quando non dei Top)  senza sapere come sia stato possibile.
Saresti sorpreso se Jony spaccasse come vice LA...? O se magari AKAK diventasse il nostro gattuso? O Vavro un top centrale perché abbiamo saputo aspettarlo?
Io no.

Lo dico perché ormai ho imparato ad apprezzare il modus operandi di questa società. Vero che prima nessuno ci voleva venire, ma poi...  :since




Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36851 il: 17 Set 2020, 08:17 »
L’equivoco della rosa corta. Ma quale “corta”? Siamo pieni di giocatori. Il problema di diversi giocatori l’anno scorso (e un po’ di meno anche quest’anno) è la loro qualità, già inadatta alla serie A ai nostri livelli, figuriamoci alla CL. Alcuni giocatori li puoi fare subentrare contro il Crotone, ma contro il Torino cominci già ad avere qualche problema. Contro Real o Bayern devono essere messi davanti ad un televisore.

Online Tarallo

*****
94103
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36852 il: 17 Set 2020, 08:22 »
Certo, ma questa politica dove ci ha portato?

Ma perché abbiamo "quei soldi lì"?
Perché gli altri hanno di più? Una politica diversa?

Discussioni inutili perché tanto si ritorna, giustamente, ai risultati, che a noi hanno arriso recentemente più che ad altri. Che si potrebbe fare anche di più non è contemplato.

Bingo.

Tutta la discussione muore. Forse giustamente, va a sape'.

Offline FatDanny

*****
19153
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36853 il: 17 Set 2020, 08:22 »
L’equivoco della rosa corta. Ma quale “corta”? Siamo pieni di giocatori. Il problema di diversi giocatori l’anno scorso (e un po’ di meno anche quest’anno) è la loro qualità, già inadatta alla serie A ai nostri livelli, figuriamoci alla CL. Alcuni giocatori li puoi fare subentrare contro il Crotone, ma contro il Torino cominci già ad avere qualche problema. Contro Real o Bayern devono essere messi davanti ad un televisore.

chi so sti giocatori, per curiosità.

Online Ranxerox

*****
10630
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36854 il: 17 Set 2020, 08:23 »
Ci sono varie tiritere. Ognuno vede la sua. Pure quella che tutto va sempre bene è abbastanza stancante. Chissà cosa mi avresti detto se io a giugno avessi scritto che il nostro mercato per la CL sarebbe stato questo.
Per quel che mi riguarda, io parlo oggi di oggi, comunque. Per me oggi il mercato è insufficiente perchè l'allenatore ha chiesto sei giocatori e sei giocatori non sono arrivati. Se domani arrivano due giocatori, sarà certamente un mercato migliore. Non capisco perchè questa cosa ti dia fastidio più di chi dice che questo mercato è da 8 perchè i giocatori buoni già li abbiamo. Serenamente.

Che va tutto bene mi pare che non l'abbia scritto.
Che tutti speriamo arrivino giocatori migliori è normale.
Che il mercato sia insufficiente quando hai già preso Reina, Muriqi, Escalante e Fares, Akpa Akpro, Kijine (senza vendere nessuno) sinceramente e serenamente è una cazzata enorme, perché è ovvio e lapalissiano che già così la squadra è migliore di quella dello scorso anno, visto che hai 6 giocatori in più e nessuno in meno.
Hai ceduto, per ora, Berisha e Badelj erano già fuori dal progetto.
Il problema è che viene giudicato insufficiente perché al momento sembra mancare un difensore (ma mancano pure venti giorni di mercato) e perché le merde hanno preso, strapagandolo, una promessa ventenne che noi avevamo già accannato da un mese proprio per la valutazione di mercato eccessiva.
Nel frattempo, la narrazione, dice che noi stiamo in mezzo alla merda, mentre della' so' i mejo fichi del bigonzo.
Una squadra, con l'ipotesi Milik (scaricato dal Napoli) da centravanti titolare al posto di Dzeko (che andrebbe niente popò di meno che alla Juve).
Qua ci sono cacadubbi sulla tenuta del crociato si Fares, mentre della', nella squadra che c'ha il record di crociati stuccati negli ultimi dieci anni, puntano tutto su uno che se n'è appena stuccati due e poi si è riversato per altre due noie muscolari.
 
Siccome abbiamo appena vinto un altro trofeo, siamo entrati in Champions, ci siamo messi le merde ed altre big dietro, abbiamo continuato ad alzare il monte ingaggi per non perdere i nostri top player, abbiamo il miglior centravanti d'Europa,  abbiamo già inserito sei nuovi giocatori e venduto nessuno, si, mi sembra insopportabile dire che il mercato, ad oggi, sia insufficiente e che la nostra dirigenza, di conseguenza , non capisce granché.
Mi dà proprio fastidio.
È da completare con l'ultimo acquisto sicuramente si, che sia insufficiente invece proprio no.
Basta vedere la rosa che ho postato ieri negli undici "titolari" e negli "undici" che completeranno le rotazioni.
La migliore Lazio dopo quella top di Cragnotti pure senza il difensore ancora da acquistare.

A me me rode solo il culo che non mi fanno andare allo stadio a godermela dal vivo e che ancora non posso rinnovare l'abbonamento, che non vedo l'ora di farlo.

Offline phenix

*****
1211
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36855 il: 17 Set 2020, 08:24 »
Spero che la parola scudetto sparisca il prima possibile dalle teste e dalle discussioni, sia dentro che fuori la società. Così come i confronti con l'anno scorso. Per fare un anno di successo serve innanzi tutto azzerare la presunzione. A tutti i livelli, non ultimo quello di mercato (che è sostanzialmente finito, e quindi vabbè). Purtroppo finora non ho avuto questa impressione, spero di sbagliarmi io. Anche  leggerlo tanto spesso qua, spero sia dovuto agli artifici dialettici che uno normalmente usa per difendere la propria idea.
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36856 il: 17 Set 2020, 08:25 »
L’equivoco della rosa corta. Ma quale “corta”? Siamo pieni di giocatori. Il problema di diversi giocatori l’anno scorso (e un po’ di meno anche quest’anno) è la loro qualità, già inadatta alla serie A ai nostri livelli, figuriamoci alla CL. Alcuni giocatori li puoi fare subentrare contro il Crotone, ma contro il Torino cominci già ad avere qualche problema. Contro Real o Bayern devono essere messi davanti ad un televisore.
Ma io infatti (e penso anche molti altri) non intendo corta in senso assoluto, ma corta come elementi validi in rosa, che puoi schierare stando tranquillo. Sennò prenderemmo tutti i giocatori dalla primavera o dalla Salernitana e tutti contenti  :)

Online Tarallo

*****
94103
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36857 il: 17 Set 2020, 08:30 »
mi sembra insopportabile dire che il mercato, ad oggi, sia insufficiente e che la nostra dirigenza, di conseguenza , non capisce granché.

Questo, pero', a me non pare sia invocato da alcuno. Penso che si tratti più di obiezioni rispetto alle opzioni preferite per la strategia, piu che accuse di incompetenza. Ci sono casi in cui due (o più) opzioni sembrano entrambe valide, ma a qualcuno piace molto più una dell'altra.
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36858 il: 17 Set 2020, 08:34 »
Spero che la parola scudetto sparisca il prima possibile dalle teste e dalle discussioni, sia dentro che fuori la società. Così come i confronti con l'anno scorso. Per fare un anno di successo serve innanzi tutto azzerare la presunzione. A tutti i livelli, non ultimo quello di mercato (che è sostanzialmente finito, e quindi vabbè). Purtroppo finora non ho avuto questa impressione, spero di sbagliarmi io. Anche  leggerlo tanto spesso qua, spero sia dovuto agli artifici dialettici che uno normalmente usa per difendere la propria idea.

Io invece credo che quella parola sia l'unica che debba rimbombare nelle teste dei giocatori per tutta la stagione. L'unica.
Non si tratta di presunzione ma di raggiungere certi livelli. Siamo sull'acme di questo ciclo.
Carpe diem!
Re:Voci di Mercato 2020 - 2021 - Off topic
« Risposta #36859 il: 17 Set 2020, 08:36 »
Sono cambiate le regole del gioco?ci sono squadre come l’Atalanta che hanno giocato ogni 3 gg da settembre e sono arrivate anche post lockdown freschi e pronti.quest’anno giocare ogni 3 giorni a livelli molto alti sarà la regola...

Che in corso di competizione siano cambiate le regole è indubbio (frequenza delle partite e numero di sostituzioni)!
Poi, certo che l'atalanta e altre sono state più brave di noi ad adattarsi, più resilienti, noi abbiamo toppato la preparazione (aggiungiamo qualche episodio sfortunato, anche arbitrale, ma di quelli che ci possono stare e bisognerebbe saper ammortizzare) ed ecco che si capisce perché il cambio di regole ci abbia danneggiato. Negare il cambio però è sbagliato.

Detto questo:

- quest'anno le regole sono quelle della seconda parte del campionato, dovremo adattarcisi da subito, non potremo dirci sorpresi

- che l'anno scorso avremmo vinto il campionato senza covid è una possibilità, di certo saremmo stati più competitivi, difficile che saremmo scesi sotto il secondo posto, ma non è che la juve sarebbe stata a guardarci superarla. Certe sboronate io le lascerei ad altri, ma parlo per me ovviamente

 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod