Jesper Gronkjaer

0 Utenti e 17 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Jesper Gronkjaer
« il: 22 Dic 2015, 09:38 »
Secondo Massimo Marianella il patron del Chelsea Roman Abramovic nel 2013 era intenzionato a prendere la Lazio
perché i blues rischiavano di non entrare in champions.
Ma nel decisivo Chelsea - Liverpool Gronkjaer con un assist e un gol ribaltó lo svantaggio iniziale
e portó il Chelsea in CL e sopratutto nelle mani di Abramovic.
Non fosse stato per Gronkjaer ( sempre secondo Marianellla che a quanto pare è ben informato )
Abramovic ci si sarebbe presi a noi.

p.s. : regá piamola a ride, evitiamo polemiche seriose su sto topic, grazie  :beer:


skizzo87

skizzo87

Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #1 il: 22 Dic 2015, 09:41 »
Gira la stessa voce sul Tottenham comunque

http://www.telegraph.co.uk/sport/football/teams/chelsea/8777697/Chelsea-owner-Roman-Abramovich-is-a-football-anorak-reveals-chairman-Bruce-Buck.html

Comunque parlando del giocatore a me e' sempre piaciuto. :D
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #2 il: 22 Dic 2015, 09:41 »
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #3 il: 22 Dic 2015, 09:42 »
Comunque parlando del giocatore a me e' sempre piaciuto. :D

pure a me peró ora come ora non me sta simpatico  :beer:

Online Hicks

*
5703
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #4 il: 22 Dic 2015, 09:53 »
Cioè voleva una squadra che giocasse la CL, poi però si prendeva la Lazio che non l'avrebbe giocata..

Boh, faccio molta fatica a crederci.. mi sembrano i classici articoli con cui se ne escono quando non sanno come riempire uno spazio  :)

Offline arkham

*****
13440
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #5 il: 22 Dic 2015, 09:53 »
Ma il Chelsea è nelle mani di Abramovich da molto prima che dal 2013.
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #6 il: 22 Dic 2015, 09:59 »
Ma il Chelsea è nelle mani di Abramovich da molto prima che dal 2013.

sorry: sbagliato a scrivere: è il 2003

Offline maumarta

*
5607
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #7 il: 22 Dic 2015, 10:00 »
Esimio Dott. Abramovich,
Facendo riferimento alla sua naturale inclinazione per le tonalità di blu la invito a notare che il padre di tutti i blu è il celeste del cielo e che questo è la bandiera della SS Lazio.
La SS Lazio Spa è oggi una società sana, senza debiti occulti, che paga regolarmente i suoi dipendenti, dai magazzinieri ai (2) dirigenti passando per i calciatori, tutti anche Morrison.
Un uomo attento alle opportunità come Lei non potrà non notare gli ampi margini di crescita che la piazza di Roma e la storia, anche abbastanza recente, del club offre ad un gruppo imprenditoriale serio e strutturato per le grandi plateee come il suo.
Il suo intervento economico per rilevare il pacchetto di maggioranza non prevederebbe altri esborsi "nascosti" che non sia quanto pattuito con l'attuale azionista di maggioranza, Dott. Claudio Lotito.
La invito quindi a superare la comprensibile reticenza all'intavolare una trattativa con una controparte ostica come il Dott. Lotito valutando l'aspetto positivo di dover aver un solo interlocutore, cosa piuttosto rara quanto si tratta di Società per Azioni.
La tifoseria e l'ambiente tutto è pronto ad accoglierla a braccia aperte per creare questo asse che attraverso i colori del cielo possa unire Roma  e Londra, Lazio e Chelsea, in un abbraccia che inondi di blu l'Europa.
Le assicuro che anche l'Olimpico pieno visto dall'alto del suo elicottero è un'emozione da ricordare... e con lei potrà tornare a riempirsi come merita.
Di bianco e di blu.


Qualche anglofono nel giro la può tradurre ed inviare a lui e a Babbo Natale? 
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #8 il: 22 Dic 2015, 10:11 »
Esimio Dott. Abramovich,
Facendo riferimento alla sua naturale inclinazione per le tonalità di blu la invito a notare che il padre di tutti i blu è il celeste del cielo e che questo è la bandiera della SS Lazio.
La SS Lazio Spa è oggi una società sana, senza debiti occulti, che paga regolarmente i suoi dipendenti, dai magazzinieri ai (2) dirigenti passando per i calciatori, tutti anche Morrison.
Un uomo attento alle opportunità come Lei non potrà non notare gli ampi margini di crescita che la piazza di Roma e la storia, anche abbastanza recente, del club offre ad un gruppo imprenditoriale serio e strutturato per le grandi plateee come il suo.
Il suo intervento economico per rilevare il pacchetto di maggioranza non prevederebbe altri esborsi "nascosti" che non sia quanto pattuito con l'attuale azionista di maggioranza, Dott. Claudio Lotito.
La invito quindi a superare la comprensibile reticenza all'intavolare una trattativa con una controparte ostica come il Dott. Lotito valutando l'aspetto positivo di dover aver un solo interlocutore, cosa piuttosto rara quanto si tratta di Società per Azioni.
La tifoseria e l'ambiente tutto è pronto ad accoglierla a braccia aperte per creare questo asse che attraverso i colori del cielo possa unire Roma  e Londra, Lazio e Chelsea, in un abbraccia che inondi di blu l'Europa.
Le assicuro che anche l'Olimpico pieno visto dall'alto del suo elicottero è un'emozione da ricordare... e con lei potrà tornare a riempirsi come merita.
Di bianco e di blu.


Qualche anglofono nel giro la può tradurre ed inviare a lui e a Babbo Natale?

ahhahhahh :beer:  :ssl
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #9 il: 22 Dic 2015, 10:11 »
A me sembra una boutade, anche piuttosto grossolana.
Abramovich prese il Chelsea non solo per una questione sportiva.

Offline Sliver

*
1012
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #10 il: 22 Dic 2015, 10:11 »
Esimio Dott. Abramovich,
Facendo riferimento alla sua naturale inclinazione per le tonalità di blu la invito a notare che il padre di tutti i blu è il celeste del cielo e che questo è la bandiera della SS Lazio.
La SS Lazio Spa è oggi una società sana, senza debiti occulti, che paga regolarmente i suoi dipendenti, dai magazzinieri ai (2) dirigenti passando per i calciatori, tutti anche Morrison.
Un uomo attento alle opportunità come Lei non potrà non notare gli ampi margini di crescita che la piazza di Roma e la storia, anche abbastanza recente, del club offre ad un gruppo imprenditoriale serio e strutturato per le grandi plateee come il suo.
Il suo intervento economico per rilevare il pacchetto di maggioranza non prevederebbe altri esborsi "nascosti" che non sia quanto pattuito con l'attuale azionista di maggioranza, Dott. Claudio Lotito.
La invito quindi a superare la comprensibile reticenza all'intavolare una trattativa con una controparte ostica come il Dott. Lotito valutando l'aspetto positivo di dover aver un solo interlocutore, cosa piuttosto rara quanto si tratta di Società per Azioni.
La tifoseria e l'ambiente tutto è pronto ad accoglierla a braccia aperte per creare questo asse che attraverso i colori del cielo possa unire Roma  e Londra, Lazio e Chelsea, in un abbraccia che inondi di blu l'Europa.
Le assicuro che anche l'Olimpico pieno visto dall'alto del suo elicottero è un'emozione da ricordare... e con lei potrà tornare a riempirsi come merita.
Di bianco e di blu.


Qualche anglofono nel giro la può tradurre ed inviare a lui e a Babbo Natale?

 :beer:
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #11 il: 22 Dic 2015, 10:13 »
A me sembra una boutade, anche piuttosto grossolana.
Abramovich prese il Chelsea non solo per una questione sportiva.

vabbe ma pure a noi mica ci avrebbe preso solo per una questione sportiva
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #12 il: 22 Dic 2015, 10:19 »
vabbe ma pure a noi mica ci avrebbe preso solo per una questione sportiva

Credo che prendere la proprietà di un club londinese relativamente sano, per un magnate russo del petrolio, dalla storia politica ed economica molto contestabile, sia molto più interessante che prendere una società completamente devastata dai debiti di un paese facente parte dell'union europea. Per tante, tantissime evidenti ragioni.

Online charlie

*
8950
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #13 il: 22 Dic 2015, 10:21 »
Pensavo fosse il topic di benvenuto!
M'è preso un colpo. Serio.
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #14 il: 22 Dic 2015, 10:26 »
Credo che prendere la proprietà di un club londinese relativamente sano, per un magnate russo del petrolio, dalla storia politica ed economica molto contestabile, sia molto più interessante che prendere una società completamente devastata dai debiti di un paese facente parte dell'union europea. Per tante, tantissime evidenti ragioni.

ok non ho messo la faccina: era una battuta la mia.
parlando seriamente: non so quanto possa essere attendibile la storia di Marianella ( anche se lui non sembra proprio un cazzaro ).
peró non credo proprio che i debiti siano stati il problema principale.
se una soluzione l'ha trovata lotito la poteva trová pure abramovic

Offline Eagles77

*****
14436
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #15 il: 22 Dic 2015, 10:28 »
A me sembra una boutade, anche piuttosto grossolana.
Abramovich prese il Chelsea non solo per una questione sportiva.

Proprio come Lotito ha preso noi. Che cambia?  :beer:
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #16 il: 22 Dic 2015, 10:33 »
e cmq il gol che potrebbe aver cambiato i nostri destini fu questo.
un gran bel gol, niente da dire.

Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #17 il: 22 Dic 2015, 10:37 »
Mammamia che presa a male!! Certe volte è meglio non saperle certe notizie.

Online carib

*****
28251
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #18 il: 22 Dic 2015, 11:08 »
Marianella è cresciuto a bread e calcio inglese ma Abramovich comprò il Chelsea perché gli giocava vicino casa e ogni volta il pallone finiva in giardino

Online Hicks

*
5703
Re:Jesper Gronkjaer
« Risposta #19 il: 22 Dic 2015, 11:10 »
ok non ho messo la faccina: era una battuta la mia.
parlando seriamente: non so quanto possa essere attendibile la storia di Marianella ( anche se lui non sembra proprio un cazzaro ).
peró non credo proprio che i debiti siano stati il problema principale.
se una soluzione l'ha trovata lotito la poteva trová pure abramovic

Se noti Marianella nel virgolettato dice solo che Abramovich era indeciso se prendere il Chelsea o meno, non parla di Lazio. Secondo me il resto è fantasia del giornalista.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod