Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)

0 Utenti e 57 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline porga

*
1124
Sesso: Maschio
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #40 il: 23 Ott 2018, 15:39 »

Offline seagull

*****
6425
Sesso: Maschio
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #41 il: 23 Ott 2018, 16:38 »
Due anni fa, Lazio gioca in amichevole estiva col Brighton. AMICHEVOLE eh. Gli stewards, visto che indossavo la maglietta della Lazio e mi trovavo tra tifosi dei Seagulls, mi dissero di fare attenzione e di non urlare troppo, nel caso la Lazio segnasse. Ripeto, amichevole estiva.
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #42 il: 23 Ott 2018, 16:50 »
Due anni fa, Lazio gioca in amichevole estiva col Brighton. AMICHEVOLE eh. Gli stewards, visto che indossavo la maglietta della Lazio e mi trovavo tra tifosi dei Seagulls, mi dissero di fare attenzione e di non urlare troppo, nel caso la Lazio segnasse. Ripeto, amichevole estiva.

anche tu, però..... :=))

Io devo dirlo e ammetterlo, l'ho capita quest'anno.
Pensavo che il calcio e il tifo fosse possibile, civilmente, in tribuna.
Invece no.
Ho preso bicchieri pieni di coca cola addosso perché esultavo ai gol della Lazio, ho risposto a chi mi offendeva, e sono stato allontanato dagli stewards al terzo gol della Lazio a Parma. Il fatto che scendendo le scale salutassi i miei "concittadini" con un bel 3, e che facinorosi siano stati trattenuti a stento, è secondario.
Credevo, poi ho capito.
Se voglio tifare Lazio in trasferta (ma le mie trasferte equivalgono per i Laziali a delle partite in casa...), me ne vado nel settore ospiti.
Se sono in tribuna faccio finta di essere ospite a casa di qualcun altro.
A Verona abbiamo rischiato di prenderle, poi calmati i bollenti spiriti abbiamo chiacchierato serenamente (forse anche perché il Verona bastonò la Lazio di Petkovic...)
A Firenze ci hanno detto di nascondere i nostri colori. Alla simulazione di quella merda di chiesa con conseguente espulsione di Murgia un caro amico (lui sa....) si è alzato è ha urlato: Hai capito sì! sto fijo de na mignotta.....
Anche lì gli animi si sono accesi.
Il quarto gol me lo sono strozzato in gola, anche se sembravo Galliani.
Ma ho capito: se vado in tribuna e sono l'ospitante, non voglio rompicaxxi tra i piedi: voglio essere smaccatamente di parte.
Se sono ospitato, lo so e me ne sto sulle mie.
A Parma, domenica, al rigore un pugno stretto e una pacca sulle spalle del caro amico e di Adler jr.
A fine partita, in piedi, applausi.
Intorno avevano capito, ma eravamo inattaccabili.
Se lunedì un interista sbraca, e gli siete vicini, una pizza in faccia dategliela anche da parte mia.
Imparasse a comportarsi

Offline UnDodicesimo

*
1175
Sesso: Maschio
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #43 il: 23 Ott 2018, 16:56 »
Due anni fa, Lazio gioca in amichevole estiva col Brighton. AMICHEVOLE eh. Gli stewards, visto che indossavo la maglietta della Lazio e mi trovavo tra tifosi dei Seagulls, mi dissero di fare attenzione e di non urlare troppo, nel caso la Lazio segnasse. Ripeto, amichevole estiva.

stessa partita, nessun problema

sara' stata la compagnia ;)

nessun problema neanche un paio di anni prima con il Crystal Palace, ma li per me e' un altro discorso.

Offline seagull

*****
6425
Sesso: Maschio
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #44 il: 23 Ott 2018, 17:46 »
stessa partita, nessun problema

sara' stata la compagnia ;)

nessun problema neanche un paio di anni prima con il Crystal Palace, ma li per me e' un altro discorso.

Ma tu non sei chi penso io, vero? È la storia del CP che mi fa riflettere  :beer:
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #45 il: 23 Ott 2018, 17:46 »
Ho fatto tantissime trasferte, raramente nel settore ospiti e quasi sempre andando nella Tribuna principale dello stadio "nemico", mischiato tra i tifosi avversari...

Mai ostentato una vessillo della Lazio, mai aperto bocca o imprecato verso qualcuno o qualcosa, mai recriminato, mai esultato a un nostro goal, mai niente di niente!!!

L'unica concessione mi ricordo di averla fatta in una trasferta a Siena: si giocava di sabato alle 18.00 e dopo il primo tempo il risultato era di 4-0 per loro (due goal di Destro e due goal di Calaiò)...All'inizio della ripresa, cioè verso le h. 19.00 la Lazio rimase in 10 e io ebbi l'ardore di chiamare il ristorante dove avevo prenotato per cena, chiedendo se potevo cenare un'oretta prima del previsto....I senesi che erano al mio fianco sentirono la cadenza romana e dal tenore e dal contenuto della mia telefonata capirono che ero della Lazio...Qualcuno sorrise, qualcun altro alzò il gomito verso il vicino, altri ancora mi guardarono increduli....Quando mi accorsi di queste attenzioni esclamai: "Ragazzi, lo avete capito, sono della Lazio! Non me menate però, perchè ho già 4 goal sul gropppone!!" Ovviamente si misero tutti a ridere...Io mi alzai e me ne andai, per l'appunto al ristorante!!! La partita non era arrivata nemmeno al decimo minuto del secondo tempo...
Questo il massimo della trasgressione in 30 anni di trasferte.....

Offline UnDodicesimo

*
1175
Sesso: Maschio
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #46 il: 23 Ott 2018, 18:01 »
Ma tu non sei chi penso io, vero? È la storia del CP che mi fa riflettere  :beer:

hai riflettutto bene, you old shrimp in a tesco's bag  :beer:

Offline seagull

*****
6425
Sesso: Maschio
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #47 il: 23 Ott 2018, 18:05 »
hai riflettutto bene, you old shrimp in a tesco's bag  :beer:

 :luv: :luv:

Offline Daniela

*****
21333
Sesso: Femmina
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #48 il: 23 Ott 2018, 18:06 »
anche tu, però..... :=))

Io devo dirlo e ammetterlo, l'ho capita quest'anno.
Pensavo che il calcio e il tifo fosse possibile, civilmente, in tribuna.
Invece no.
Ho preso bicchieri pieni di coca cola addosso perché esultavo ai gol della Lazio, ho risposto a chi mi offendeva, e sono stato allontanato dagli stewards al terzo gol della Lazio a Parma. Il fatto che scendendo le scale salutassi i miei "concittadini" con un bel 3, e che facinorosi siano stati trattenuti a stento, è secondario.
Credevo, poi ho capito.
Se voglio tifare Lazio in trasferta (ma le mie trasferte equivalgono per i Laziali a delle partite in casa...), me ne vado nel settore ospiti.
Se sono in tribuna faccio finta di essere ospite a casa di qualcun altro.
A Verona abbiamo rischiato di prenderle, poi calmati i bollenti spiriti abbiamo chiacchierato serenamente (forse anche perché il Verona bastonò la Lazio di Petkovic...)
A Firenze ci hanno detto di nascondere i nostri colori. Alla simulazione di quella merda di chiesa con conseguente espulsione di Murgia un caro amico (lui sa....) si è alzato è ha urlato: Hai capito sì! sto fijo de na mignotta.....
Anche lì gli animi si sono accesi.
Il quarto gol me lo sono strozzato in gola, anche se sembravo Galliani.
Ma ho capito: se vado in tribuna e sono l'ospitante, non voglio rompicaxxi tra i piedi: voglio essere smaccatamente di parte.
Se sono ospitato, lo so e me ne sto sulle mie.
A Parma, domenica, al rigore un pugno stretto e una pacca sulle spalle del caro amico e di Adler jr.
A fine partita, in piedi, applausi.
Intorno avevano capito, ma eravamo inattaccabili.
Se lunedì un interista sbraca, e gli siete vicini, una pizza in faccia dategliela anche da parte mia.
Imparasse a comportarsi

perfetto ;)
talmente chiaro che non ci sarebbe neanche la necessità di concretizzarlo in un regolamento   


non concordo però sulla pizza :=))
dalla parte del torto nun ce voglio passà :beer:
sarà l'interista a doversene annà

Offline Kredskin

*****
7405
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #49 il: 23 Ott 2018, 18:14 »
Con mio Padre ci siamo fatti parecchie trasferte negli anni 90 e primi 2000, in campi di serie B e serie C. Qualche volta l'abbiamo rischiata grossa, in particolare a Castel di Sangro (finita mi pare 3 a 0 per il Bari). Una volta anche in una amichevole Ternana-Lazio vinta da noi 1-0, con Cragnotti presidente, dovemmo scappare da diversi ternani di merda che avevano visto la targa della macchina.

Tendenzialmente sempre muti, esultanze di nascosto, mai sbeffeggiando i padroni di casa.

Inter merda!

Offline ssl_1900

*****
6440
Sesso: Maschio
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #50 il: 23 Ott 2018, 18:21 »
A Firenze nel 99 eravamo in 10mila. Ci giocavamo lo scudetto. Abbiamo aperto un varco nella rete tra settore ospiti e tribuna.
Abbiamo costretto abbonati viola a cambiare posto. Abbiamo ammainato le bandiere viola dai pennoni  dello stadio dietro la tribuna e issato quelle biancocelesti. Il parterre della "monte mario" del Franchi era completamente piena di laziali.
Ci giocavamo uno scudetto.

Offline meanwhile

*****
3673
Sesso: Maschio
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #51 il: 23 Ott 2018, 20:31 »
100 % Gesulio.

solo una cosa, prendere un daspo per quegli scemi non vale la pena.
quindi, se necessario, qualcuno prepari la marcatura a uomo su gesulio.

Offline giovannidef

*
2272
Sesso: Maschio
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #52 il: 23 Ott 2018, 23:11 »
fate un errore però a credere che si ripeterà la partita dello scorso anno
saranno più o meno gli stessi degli ultimi anni escluso l'ultimo e per il fatto che si gioca lunedì saranno pure meno
lo scorso anno erano molti più di noi ed era quasi più facile spostare noi che loro
ma dato che si parlava di utilità del forum altre a scrivere paginate sull'argomento, si potrebbe telefonare a Canigiani per chiedergli di tenere separate le due tifoserie
e comunque non porterei bambini almeno il DS

Offline MisterFaro

*****
10223
Sesso: Maschio
KIPIUNEHAPIUNEMETTA!
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #53 il: 23 Ott 2018, 23:38 »
si ci vuole tanto, per una squadra che solo a Roma e provincia avra un 2/3 cento mila tifosi.
ecco, magari c'e' gente che l'inter se la puo' vedere dal vivo solo quando gioca a Roma e quindi comprano i biglietti dove piu gli aggrada

/OT

Popolazione residente nella provincia di Roma:   4.340.474

Possiamo dire che le persone che non seguono il calcio, diciamo che non tifano per nessuno in particolare, che ad andare allo stadio non ci pensano proprio sono in maggioranza?
Mi allargo e dico che i "tifosi" sono 2milioni.
Che 1 o 1,5 su 10 siano dell'inter mi sembra esagerato.
Mia percezione eh! Però che siano di più i Laziali, gli asriommisti, gli juventini mi sembra incontestabile. Che i milanisti siano comunque parecchi, anche. Quei numeri per gli interisti mi sembrano esagerati

Scusa, ho anche una deformazione professionale quando si parla numeri  :=))

/EOT


Gesulio, tutto stragiusto! Ma NON ti far daspare, non se lo meritano quelle piccole persone

Offline valpa62

*
2727
Sesso: Femmina
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #54 il: 23 Ott 2018, 23:39 »
A Caniggiani ho scritto diverse volte,l'ultima ieri,per esporgli il problema.Mai ricevuto risposta.

Offline M.L.Castroman 26

*
1828
Sesso: Maschio
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #55 il: 24 Ott 2018, 08:00 »
Riflessione numero 1:

In occasione di queste partite, non si può aprire la sud e convogliare quanti più ospiti in quel settore? Chiunque abbia simboli, vessilli o bandierine varie se vuole entrare allo stadio Deve avere un biglietto di settore ospiti, diversamente rimane fuori.

Riflessione numero 2:

Al netto della riflessione 1, certamente primaria, parte del problema risiede nel fatto che in occasione di queste partite il rapporto laziali/tifosi di altre squadre con alto seguito non è sbilanciato come dovrebbe. Se fossimo di più, gemellaggio o no, cor cazzo che si permetterebbero di fare come fossero a casa propria. Muti e rispettosi, a prescindere dal risultato della partita.

Online PabloHoney

*****
11271
Sesso: Maschio
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #56 il: 24 Ott 2018, 08:01 »
solo una cosa, prendere un daspo per quegli scemi non vale la pena.
quindi, se necessario, qualcuno prepari la marcatura a uomo su gesulio.

Ė immarcabile

Offline Daniela

*****
21333
Sesso: Femmina
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #57 il: 24 Ott 2018, 10:49 »
Riflessione numero 1:

In occasione di queste partite, non si può aprire la sud e convogliare quanti più ospiti in quel settore? Chiunque abbia simboli, vessilli o bandierine varie se vuole entrare allo stadio Deve avere un biglietto di settore ospiti, diversamente rimane fuori.

yep


Riflessione numero 2:

Al netto della riflessione 1, certamente primaria, parte del problema risiede nel fatto che in occasione di queste partite il rapporto laziali/tifosi di altre squadre con alto seguito non è sbilanciato come dovrebbe. Se fossimo di più, gemellaggio o no, cor cazzo che si permetterebbero di fare come fossero a casa propria. Muti e rispettosi, a prescindere dal risultato della partita.

d'accordo
ma c'è anche da dire che gli interisti (napoletani e pure juventini)
acquistano biglietti di altri settori (io ricordo anche la Tevere con molti interisti)
perchè sanno che il regolamento è disapplicato
cominciassero a sapere che vanno nel settore ospiti (rimanendoci fino a mezzanotte come giusto che sia)
e vediamo se acquistano poi biglietti per altri settori....

Offline Daniela

*****
21333
Sesso: Femmina
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #58 il: 24 Ott 2018, 10:52 »
A Caniggiani ho scritto diverse volte,l'ultima ieri,per esporgli il problema.Mai ricevuto risposta.


il problema è che Canigiani non è ai tornelli
la Lazio vende i bigieti ai tifosi
non sapendo il colore della loro passione
da chi dipendono gli steward?
dalla Lazio? dal Coni? dalla Polizia? chi è che deve far applicare sul campo il regolamento?

Offline valpa62

*
2727
Sesso: Femmina
Re:Lazio inter 29/10: vademecum per tifosi nerazzurri (revisited)
« Risposta #59 il: 24 Ott 2018, 14:07 »
Non so da chi dipenda la gestione di questa situazione ma io mi rivolgo alla Lazio in quanto società presso la quale sottoscrivo il mio abbonamento e che forse non può decidere ma certamente deve interessarsi al problema magari confrontandosi con le autorità preposte per cercare una soluzione.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod