MES, uno spauracchio?

0 Utenti e 14 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Sonni Boi

*****
14542
Re:MES, uno spauracchio?
« Risposta #40 il: 12 Dic 2019, 13:36 »
Io vorrei capire da quali sarebbero gli aspetti tecnici nella riforma del MES che metterebbero in pericolo le finanze italiane.

Gli argomenti letti finora mi sembrano davvero molto deboli.

Online FatDanny

*****
17815
Re:MES, uno spauracchio?
« Risposta #41 il: 12 Dic 2019, 14:33 »
Ma perché l'unico problema possibile dovrebbe essere il pericolo per le finanze italiane? Non mi pare che si sia detto questo nel topic e nessuno ha dato credito agli argomenti ridicoli di salveenee e compari.

Il MES era sbagliato prima e lo resta adesso.
La sua difesa da sinistra spiega perché politicamente stiamo nella merda fino al collo.

Online Sonni Boi

*****
14542
Re:MES, uno spauracchio?
« Risposta #42 il: 12 Dic 2019, 14:46 »
Ma perché l'unico problema possibile dovrebbe essere il pericolo per le finanze italiane? Non mi pare che si sia detto questo nel topic e nessuno ha dato credito agli argomenti ridicoli di salveenee e compari.

Il MES era sbagliato prima e lo resta adesso.
La sua difesa da sinistra spiega perché politicamente stiamo nella merda fino al collo.

Il post di apertura nel topic, la replica di Anderz e tanti altri post mettono al centro l'Italia.

Nel dibattito sui giornali e nella cagnara in Parlamento, al centro, ovviamente, è la situazione dell'Italia.

Proviamo a circoscrivere il topic, che già così è complesso.

Online FatDanny

*****
17815
Re:MES, uno spauracchio?
« Risposta #43 il: 12 Dic 2019, 16:04 »
anch'io mi riferisco all'Italia, ma non è che o mette a rischio le nostre finanze o in alternativa è positivo.
Può essere negativo sotto tanti altri punti di vista, che erano appunto oggetto della discussione

Offline galafro

*
2451
Re:MES, uno spauracchio?
« Risposta #44 il: 12 Dic 2019, 16:29 »
Io vorrei capire da quali sarebbero gli aspetti tecnici nella riforma del MES che metterebbero in pericolo le finanze italiane.

Gli argomenti letti finora mi sembrano davvero molto deboli.
Il Mes era stato inventato prima che Draghi s’inventasse il bazuka.
Ora con il bazuka spianato non ha ragione di esistere se non per motivi strumentali.
Ma infatti in prima stesura era chiaramente contro l’Italia così come richiesto dagli Olandesi che sono i portaparola dei tedeschi. Veniva chiaramente prescritto la ristrutturazione del debito da parte di chi volesse o dovesse accedere al fondo. Sono state apportate delle modifiche nella famosa notte di Tria, ma la realtà è che lo spirito è sempre quello, chi sta a posto con i parametri di Maastricht può accedere senza problemi, per gli altri c’è tutta una serie di paletti. Basterebbe questo concetto per dire che questo trattato non può essere sottoscritto, in quanto anticostituzionale, poiché mette l’Italia in condizione di non pari trattamento con gli altri stati sottoscrittori, norma chiaramente evocata dalla ns costituzione.

Online carib

*****
27884
Re:MES, uno spauracchio?
« Risposta #45 il: 12 Dic 2019, 16:43 »
Il post di apertura nel topic
il post di apertura si riferisce ai risparmi degli italiani non alle finanze italiane  ;)

Offline Blueline

*
4768
blog of life
Re:MES, uno spauracchio?
« Risposta #46 il: 12 Dic 2019, 17:42 »
Re:MES, uno spauracchio?
« Risposta #47 il: 12 Dic 2019, 17:52 »
Poi dite che semplifico...
A destra quelli come i tipi sopra, per i quali "il MES non conta se è giusto o sbagliato, l'importante che buttiamo giù l'Europa del complotto plutogiudomassonico".
A sinistra (presunta) quelli che "il MES non conta se è giusto o sbagliato, l'importante che buttiamo giù l'Europa ultralibberista".

Online FatDanny

*****
17815
Re:MES, uno spauracchio?
« Risposta #48 il: 12 Dic 2019, 18:36 »
Veramente quelli che partecipano qui alla discussione stanno provando a dire proprio perché il mes è sbagliato.
Con quali interlocutori immaginari stai discutendo Jimmy?
Re:MES, uno spauracchio?
« Risposta #49 il: 12 Dic 2019, 18:43 »
Ma, possibile che non ti ascolti?, l'argomento è sempre che il MES è sbagliato perché il capitalismo è sbagliato. Da parte tua.
Poi arrivano i Gio, i Blueline, che spiegano che il MES è sbagliato perché le potenze straniere vogliono reprimere il sacro anelito italico.

Perché nel merito c'è poco da discutere: il MES è una cassa comune e quelli che mettono i soldi vogliono delle regole per evitare che qualcuno prenda soldi non seguendo le regole comuni.

Regole comuni che ad estrema sinistra ed a destra (sciaguratamente anche moderata) rifiutate con due motivazioni diverse.

Offline galafro

*
2451
Re:MES, uno spauracchio?
« Risposta #50 il: 13 Dic 2019, 07:55 »
 Qualche tedesco c’è che dice come stanno le cose

Online FatDanny

*****
17815
Re:MES, uno spauracchio?
« Risposta #51 il: 13 Dic 2019, 08:12 »
Ma, possibile che non ti ascolti?, l'argomento è sempre che il MES è sbagliato perché il capitalismo è sbagliato. Da parte tua.
Poi arrivano i Gio, i Blueline, che spiegano che il MES è sbagliato perché le potenze straniere vogliono reprimere il sacro anelito italico.

Perché nel merito c'è poco da discutere: il MES è una cassa comune e quelli che mettono i soldi vogliono delle regole per evitare che qualcuno prenda soldi non seguendo le regole comuni.

Regole comuni che ad estrema sinistra ed a destra (sciaguratamente anche moderata) rifiutate con due motivazioni diverse.

Come al solito quando non hai argomenti riduci la posizione contraria a macchietta e poi te la prendi con la macchietta.
Ma questo, per quanto ti possa sembrare un modo furbo di gestire il confronto, dimostra solo la miseria dei tuoi argomenti.

Se avessi letto (o meglio capito) quel che si è scritto non abbiamo detto che il problema è il generico capitalismo.
Ma che quei fondi non sono serviti a salvare la Grecia, ma le banche tedesche e francesi.
Quindi prima ti becchi un tasso più alto di interessi e poi non ti becchi il rischio? Vuoi un ritorno garantito? Ok ma allora non ti becchi quei tassi e fai risparmiare il debitore.
Il capitalismo che non vuole assumersi i rischi di impresa e investimento, tradendo la propria stessa ideologia, è una rapina in piena regola che va ben oltre la questione dello sfruttamento.
È una roba di un'arroganza talmente sfacciata e rivendicata che io non capisco come poi vi meravigliate che vincano i sovranismi.
Boh me pare il minimo se la vostra posizione è questa. Strano che non si propongano guerre. Ma tranquillo ci arriveremo. Voglio vedere quanto avrai voglia di fare l'arrogante.
Ma probabilmente nella tua scarsa capacità di comprensione politica darai ancora la colpa alla sinistra radicale, ho ben in mente che come casi disperati siete irrecuperabili.

Offline Gio

*****
6601
Re:MES, uno spauracchio?
« Risposta #52 il: 13 Dic 2019, 09:15 »
Ma, possibile che non ti ascolti?, l'argomento è sempre che il MES è sbagliato perché il capitalismo è sbagliato. Da parte tua.
Poi arrivano i Gio, i Blueline, che spiegano che il MES è sbagliato perché le potenze straniere vogliono reprimere il sacro anelito italico.

Perché nel merito c'è poco da discutere: il MES è una cassa comune e quelli che mettono i soldi vogliono delle regole per evitare che qualcuno prenda soldi non seguendo le regole comuni.

Regole comuni che ad estrema sinistra ed a destra (sciaguratamente anche moderata) rifiutate con due motivazioni diverse.
Io però sul MES non ho detto questo. Ho detto che nessuno ha capito bene cosa sia e quali conseguenze abbia (ed anche la discussione su questo topic lo dimostra) perchè nessuno lo ha spiegato fino in fondo. Ed ho detto che c'è una legge italiana in materia di approvazione dei trattati internazionali che è sostanzialmente disattesa e qualcuno dovrebbe renderne conto (lo ha fatto anche il governo precedente).

I tedeschi li ho tirati fuori in  risposta alla tua riflessione sul povero pensionato tedesco che fa l'inflessibile con gli altri quando gli conviene, e il flessibile con se stesso, quando gli conviene allo stesso modo. Bella idea di Europa. Rapporti di forza hai detto tu. Ed hai ragione.
Se opporsi od adeguarsi è una scelta, non una necessità.
Per vedere l'idea di Europa che hanno i tedeschi basta leggere un libro di storia. L'Europa unita dovrebbe essere un modo per equilibrare gli interessi degli stati, non lo strumento per realizzare più semplicemente quelli del più forte.
Gli inglesi (che, insieme agli americani, sono quelli a cui toccherà tirare fuori le castagne dal fuoco qualora l'idea di Europa fraterna dei tedeschi si dovesse pienamente realizzare), hanno un'idea diversa per curare i propri interessi, molto diversa dalla nostra, ed il mondo non finirà.
 
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod