Napoli 2019-20

0 Utenti e 13 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Blueline

*
4763
blog of life
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #140 il: 01 Dic 2019, 20:17 »
Non è che la Juve cannibale la coppa Italia l'ha snobbata qualche volta, ne ha comunque vinte 4 di fila, come anche l'Inter del triplete. La Supercoppa ce la chiedono di disputarla anche all'estero, dunque non esattamente un trofeo di scapoli/ammogliati. Sicuramente la coppa Italia è il trofeo più facile da vincere, ma comunque devi vincere partite importanti, come espugnare per due volte San Siro e poi battere comunque la terza forza del campionato. Vincere aiuta a vincere e questi trofei possono essere il trampolino di lancio per traguardi più prestigio. Il turnover in coppa al massimo lo si fa negli ottavi.
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #141 il: 01 Dic 2019, 20:51 »
Come godo

Offline gentlemen

*
12135
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #142 il: 02 Dic 2019, 09:44 »
Sono un Laziale di Napoli...volente o nolente vedo e sento le loro trasmissioni in tv e radio....autocelebrazione a volontà, "...vi abbiamo dato 3 babà...magnatevi o'limon...simm e 'cchiù fort..."....balli sguaiati a fine partita, vittimismo costante, disprezzo per le squadre rivali, mancanza di rispetto ed obiettività...ma zero titoli....oggi godo come un pazzo nel vederli affondare nella loro realtà...come scrissi nel mio pronostico di inizio campionato, sono implosi su loro stessi, una sindrome da frustrazione...e sono implosi non per causa della solita Juventus, ma per l'Inter e le altre squadre che stanno mostrando che in fondo la loro è una squadra forte, ma come le altre....non ho mai creduto nel progetto Napoli, una squadra costruita unicamente per "arraffare i soldi della parteciazione in Champions"...giocatori molto sopravvalutati che hanno goduto per anni del basso livello delle squadre di madio-alto rango della serie A, è bastato che queste alzassero il livello e si sono riposizionati nel gruppone, ma per la loro tronfia sbruffonaggine questo non poteva essere accettato, ed ecco che la loro frustrazione li ha fatto implodere....una meteora, una nuvola di fumo...ecco cosa sono stati per questi anni....un bluff....e l'ultimo pensiero va a molti utenti del forum partenopeo, che fanno dell'offesa gratuita e della volgarità il loro marchio di fabbrica....ridicoli e patetici.
 :) :) :) :) :)

Offline Kappa

*
2352
http://space.tin.it/scienza/decos
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #143 il: 02 Dic 2019, 09:53 »
Sono un Laziale di Napoli...volente o nolente vedo e sento le loro trasmissioni in tv e radio....
boh, sarà che io Napoli la vedo solo da "turista nordico", sarà che ogni volta che penso alla pastiera o alla frolla mi scappa una lacrima... a me dispiace l'implosione attuale del Napoli... fa buon gioco alla Lazio, ma, ecco, se devo scegliere chi deve implodere, preferisco decisamente altre squadre, Inter in testa (la briomma hors catégorie, ca va sans dire...)

Offline gentlemen

*
12135
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #144 il: 02 Dic 2019, 10:02 »
boh, sarà che io Napoli la vedo solo da "turista nordico", sarà che ogni volta che penso alla pastiera o alla frolla mi scappa una lacrima... a me dispiace l'implosione attuale del Napoli... fa buon gioco alla Lazio, ma, ecco, se devo scegliere chi deve implodere, preferisco decisamente altre squadre, Inter in testa (la briomma hors catégorie, ca va sans dire...)
Io sono un Napoletano DOC, con la Lazio nel cuore e nelle vene, amo tutto della mia Città, compreso Maradona e quello che fu il suo Napoli, il Napoli precedente, ma non il Napoli Soccer 2004 di de Laurentiis, che rappresenta la città solo perchè si chiama "Napoli", ma per il resto con il Napoli storico non ha nulla in comune...quel Napoli lo sentirei rivale ma non lo guferei, lo rispetterei....questo Napoli NO, non ha nulla di napoletano, chi ricorda il Napoli di Maradona ricorda che era un Napoli umile ripsettoso degli avversari, scaramantico, e soprattutto non faceva trionfalismi anticipati, questo attuale rappresenta il peggio della Città, la sbruffonaggine, la cafonaggine, il populismo, la volgarità, la sguaiatezza.

Offline Dissi

*****
16848
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #145 il: 02 Dic 2019, 10:08 »
questo attuale rappresenta il peggio della Città, la sbruffonaggine, la cafonaggine, il populismo, la volgarità, la sguaiatezza.

mi ricorda qualcuno ....

Offline NEMICOn.1

*
5058
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #146 il: 02 Dic 2019, 10:18 »
Io sono un Napoletano DOC, con la Lazio nel cuore e nelle vene, amo tutto della mia Città, compreso Maradona e quello che fu il suo Napoli, il Napoli precedente, ma non il Napoli Soccer 2004 di de Laurentiis, che rappresenta la città solo perchè si chiama "Napoli", ma per il resto con il Napoli storico non ha nulla in comune...quel Napoli lo sentirei rivale ma non lo guferei, lo rispetterei....questo Napoli NO, non ha nulla di napoletano, chi ricorda il Napoli di Maradona ricorda che era un Napoli umile ripsettoso degli avversari, scaramantico, e soprattutto non faceva trionfalismi anticipati, questo attuale rappresenta il peggio della Città, la sbruffonaggine, la cafonaggine, il populismo, la volgarità, la sguaiatezza.

Forse anche prima era cosi ma meno visibile perché non c'era  internet , siti , web , pagine facebook etc ??
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #147 il: 02 Dic 2019, 11:06 »
Sono un Laziale di Napoli...volente o nolente vedo e sento le loro trasmissioni in tv e radio....autocelebrazione a volontà, "...vi abbiamo dato 3 babà...magnatevi o'limon...simm e 'cchiù fort..."....balli sguaiati a fine partita, vittimismo costante, disprezzo per le squadre rivali, mancanza di rispetto ed obiettività...ma zero titoli....oggi godo come un pazzo nel vederli affondare nella loro realtà...come scrissi nel mio pronostico di inizio campionato, sono implosi su loro stessi, una sindrome da frustrazione...e sono implosi non per causa della solita Juventus, ma per l'Inter e le altre squadre che stanno mostrando che in fondo la loro è una squadra forte, ma come le altre....non ho mai creduto nel progetto Napoli, una squadra costruita unicamente per "arraffare i soldi della parteciazione in Champions"...giocatori molto sopravvalutati che hanno goduto per anni del basso livello delle squadre di madio-alto rango della serie A, è bastato che queste alzassero il livello e si sono riposizionati nel gruppone, ma per la loro tronfia sbruffonaggine questo non poteva essere accettato, ed ecco che la loro frustrazione li ha fatto implodere....una meteora, una nuvola di fumo...ecco cosa sono stati per questi anni....un bluff....e l'ultimo pensiero va a molti utenti del forum partenopeo, che fanno dell'offesa gratuita e della volgarità il loro marchio di fabbrica....ridicoli e patetici.
 :) :) :) :) :)

Oppure molto piu' concretamente la squadra si e' involuta per un mercato strutturato male, una guida tecnica che ha ribaltato il modulo precedente che funzionava, il declino di qualche calciatore-chiave e una societa' incapace di prevedere tutto questo ponendovi rimedio per tempo anzi, aggiungendovi pure il carico da 11 a livello psicologico. Senza bisogno di farsi astrazioni mentali che nulla hanno a che fare con i fatti di campo e sono solo dettate da livore personale.

Hola!
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #148 il: 02 Dic 2019, 11:18 »
Io sono un Napoletano DOC, con la Lazio nel cuore e nelle vene, amo tutto della mia Città, compreso Maradona e quello che fu il suo Napoli, il Napoli precedente, ma non il Napoli Soccer 2004 di de Laurentiis, che rappresenta la città solo perchè si chiama "Napoli", ma per il resto con il Napoli storico non ha nulla in comune...quel Napoli lo sentirei rivale ma non lo guferei, lo rispetterei....questo Napoli NO, non ha nulla di napoletano, chi ricorda il Napoli di Maradona ricorda che era un Napoli umile ripsettoso degli avversari, scaramantico, e soprattutto non faceva trionfalismi anticipati, questo attuale rappresenta il peggio della Città, la sbruffonaggine, la cafonaggine, il populismo, la volgarità, la sguaiatezza.

I presidenti vanno e vengono ... c'e' quello coatto e quello no ... ma i tifosi sono sempre quelli (loro sì, "napoletani DOC"!) ... e sono loro che fanno della squadra di ADL "il NAPOLI" ... non certo il titolo comprato dal Tribunale ... e' per questo che la cesura tra cio' che eravamo e cio' che siamo a cui ogni tanto fai riferimento lascia il tempo che trova ... i calciatori, la proprieta', gli allenatori sono GUSCI ... l'anima e' la tifoseria ... e quella e' sempre la stessa.

Hola!

Offline gentlemen

*
12135
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #149 il: 02 Dic 2019, 11:25 »
mi ricorda qualcuno ....
Hanno moltissime cose in comune... :) :) :) :)

Offline gentlemen

*
12135
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #150 il: 02 Dic 2019, 11:33 »
Oppure molto piu' concretamente la squadra si e' involuta per un mercato strutturato male, una guida tecnica che ha ribaltato il modulo precedente che funzionava, il declino di qualche calciatore-chiave e una societa' incapace di prevedere tutto questo ponendovi rimedio per tempo anzi, aggiungendovi pure il carico da 11 a livello psicologico. Senza bisogno di farsi astrazioni mentali che nulla hanno a che fare con i fatti di campo e sono solo dettate da livore personale.

Hola!
Jolly...nulla di personale, molti tra i miei migliori amici, mio fratello, mio padre(che sull'attuale Napoli la pensa come me...) sono tifosi del Napoli....da un punto di vista tecnico condivido la tua analisi...il napoli di Sarri era una alchimia fantastica, con giocatori molto funzionali a quel tipo di gioco, già cmq avviato da Benitez, per cui il tecnico toscano ha trovato una squadra già addestrata a giocare in quel modo, ha solo aggiustato e corretto la fase difensiva (un pò come avvenne per Sacchi, che trovò il Milan già addestrato alla zona da Liedholm, poi ci aggiunse i campioni..)...penso in molti a Napoli abbiano sottovalutato Benitez, e ciò che grazie a lui è stato portato (giocatori, modo di giocare e...trofei...).
Rimanendo al campo penso che il problema del Napoli quest'anno sia il centrocampo, la mediana manca di un regista/metodista, ed ha in rosa un solo mediano (Allan), gli altri sono tutti di caratteristiche offensive.
Però detto ciò il Napoli cmq è una squadra forte, ma non forte come si è voluto far sembrare, ed ecco che quando l'alchimia fantastica sarriana è finita, e quando Ancelotti ha "normalizzato" la squadra sono venuti fuori i reali valori della squadra, che ha una rosa adeguata a giocarsi un posto tra le prime 4, ma nulla di più...però questo non viene accettato dall'ambiente napoletano che si aspettava tutt'altro...la psicologia nello sport vale tantissimo.

Offline gentlemen

*
12135
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #151 il: 02 Dic 2019, 11:35 »
I presidenti vanno e vengono ... c'e' quello coatto e quello no ... ma i tifosi sono sempre quelli (loro sì, "napoletani DOC"!) ... e sono loro che fanno della squadra di ADL "il NAPOLI" ... non certo il titolo comprato dal Tribunale ... e' per questo che la cesura tra cio' che eravamo e cio' che siamo a cui ogni tanto fai riferimento lascia il tempo che trova ... i calciatori, la proprieta', gli allenatori sono GUSCI ... l'anima e' la tifoseria ... e quella e' sempre la stessa.

Hola!
Certo che i tifosi sono gli stessi, io mi rivolgevo alla società ed ai valori che cavalca, è poi naturale che il pubblica venga indirizzato su quel binario....ricordi che Ferlaino lo scudetto nenache lo nominava...?
Qui si è ballato sotto la curva ad ogni partita in casa, senza che si fosse raggiunto nulla...
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #152 il: 02 Dic 2019, 12:11 »
Per me il Napoli ha uno squadrone, presi singolarmente è il Napoli più forte di AdL, parliamo di una squadra che negli ultimi anni è riuscita a giocarsela alla pari anche con i top club europei. Quest'anno però si è rotto qualcosa, quando le cose sono iniziate ad andare male, invece di cercare di aggiustarle, sia giocatori che società hanno fatto di tutto per peggiorare ancor di più la situazione. Adesso c'è più di qualche giocatore che rema contro la squadra, soprattutto quelli che negli anni precedenti hanno fatto la differenza, e sinceramente ora non so come possano tirarsi fuori da questa situazione, però per me rimangono un'ottima squadra, secondi solo alla Juve.

Online Tarallo

*****
88758
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #153 il: 02 Dic 2019, 12:12 »
Per me il Napoli ha uno squadrone, presi singolarmente è il Napoli più forte di AdL, parliamo di una squadra che negli ultimi anni è riuscita a giocarsela alla pari anche con i top club europei. Quest'anno però si è rotto qualcosa, quando le cose sono iniziate ad andare male, invece di cercare di aggiustarle, sia giocatori che società hanno fatto di tutto per peggiorare ancor di più la situazione. Adesso c'è più di qualche giocatore che rema contro la squadra, soprattutto quelli che negli anni precedenti hanno fatto la differenza, e sinceramente ora non so come possano tirarsi fuori da questa situazione, però per me rimangono un'ottima squadra, secondi solo alla Juve.

Quoto tutto, erano i miei favoriti. Stanno rovinando giocatori di grandissimo lusso.
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #154 il: 02 Dic 2019, 12:15 »
Che poi alla fine pure sticazzi eh.

Online Tarallo

*****
88758
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #155 il: 02 Dic 2019, 12:17 »
Che poi alla fine pure sticazzi eh.

Ma da mo.
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #156 il: 02 Dic 2019, 12:28 »
Jolly...nulla di personale, molti tra i miei migliori amici, mio fratello, mio padre(che sull'attuale Napoli la pensa come me...) sono tifosi del Napoli....da un punto di vista tecnico condivido la tua analisi...il napoli di Sarri era una alchimia fantastica, con giocatori molto funzionali a quel tipo di gioco, già cmq avviato da Benitez, per cui il tecnico toscano ha trovato una squadra già addestrata a giocare in quel modo, ha solo aggiustato e corretto la fase difensiva (un pò come avvenne per Sacchi, che trovò il Milan già addestrato alla zona da Liedholm, poi ci aggiunse i campioni..)...penso in molti a Napoli abbiano sottovalutato Benitez, e ciò che grazie a lui è stato portato (giocatori, modo di giocare e...trofei...).
Rimanendo al campo penso che il problema del Napoli quest'anno sia il centrocampo, la mediana manca di un regista/metodista, ed ha in rosa un solo mediano (Allan), gli altri sono tutti di caratteristiche offensive.
Però detto ciò il Napoli cmq è una squadra forte, ma non forte come si è voluto far sembrare, ed ecco che quando l'alchimia fantastica sarriana è finita, e quando Ancelotti ha "normalizzato" la squadra sono venuti fuori i reali valori della squadra, che ha una rosa adeguata a giocarsi un posto tra le prime 4, ma nulla di più...però questo non viene accettato dall'ambiente napoletano che si aspettava tutt'altro...la psicologia nello sport vale tantissimo.

Che non ci sia nulla di personale francamente non lo credo ... tu col Napoli hai problemi e lo si vede lontano un miglio, le tue non sono considerazioni pacate ma vere e proprie manifestazioni di astio ... e del resto se in questa sezione l'unico topic specifico su una squadra e' quello sul Napoli e lo hai aperto tu e' facile fare 2+2.

Comunque hai ragione sul fatto che uno dei problemi principali e' in mezzo al campo ...  ma se Allan e' rimasto l'unico interditore dopo che si sono dati via Rog e Diawara e non si e' mai sostituito Jorginho con un altro regista non e' certamente un caso ... sono state precise scelte dell'allenatore che adesso deve prendersi le sue responsabilita'. Perche' le colpe principali sono sue che ha sfasciato una squadra che era un gioiello tecnico-tattico ....... perche' la squadra di Sarri non era un bluff, come dici tu ... era un meccanismo perfetto come un orologio che per anni ha riscosso grande plauso tra media, istituzioni calcistiche e addetti ai lavori ......... poi e' arrivato lo scienziato e ha cambiato tutto forzando piu' di un giocatore in un ruolo non suo ... e i risultati si vedono oggi con mezze ali pure che devono fare i mediani o i metodisti, terzini destri o centrali che vanno a sinistra e un 4-4-2 che forza un organico pieno di esterni a fare la mezza punta d'appoggio dietro il centravanti ....... Ancelotti si e' fatto male da solo, in sede di mercato e sul campo .... e chi glielo ha permesso deve assumersi le sue responsabilita' insieme a lui ...... i giocatori saranno degli psicolabili ma non fanno certo così schifo ... ci sono grosse colpe di chi li guida e di chi gestisce negli uffici romani FilmAuro.

Su Benitez hai parzialmente ragione ... e' stato importante per due motivi fondamentali: la crescita a livello di mentalita' superando il difensivismo mazzarriano andando verso un calcio piu' propositivo, e poi la capacita' di attirare grandi giocatori su cui ci abbiamo campato per un quinquennio e oltre ...... ma dal punto di vista del campo il suo Napoli era squilibratissimo, vedere le partite era come andare sulle montagne russe ...... Sarri ha trovato la quadra trasformando il suo 4-2-3-1 in un piu' performante 4-3-3 ... e non e' poco .... invece con il grande tecnico attuale e' come se fosse passato Attila.

Hola!
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #157 il: 02 Dic 2019, 12:35 »
Per me il Napoli ha uno squadrone, presi singolarmente è il Napoli più forte di AdL, parliamo di una squadra che negli ultimi anni è riuscita a giocarsela alla pari anche con i top club europei. Quest'anno però si è rotto qualcosa, quando le cose sono iniziate ad andare male, invece di cercare di aggiustarle, sia giocatori che società hanno fatto di tutto per peggiorare ancor di più la situazione. Adesso c'è più di qualche giocatore che rema contro la squadra, soprattutto quelli che negli anni precedenti hanno fatto la differenza, e sinceramente ora non so come possano tirarsi fuori da questa situazione, però per me rimangono un'ottima squadra, secondi solo alla Juve.

Ma magari il problema fosse che c'e' chi rema contro ... la cosa si potrebbe risolvere facilmente isolando le mele marce ...i problemi sono molto piu' profondi e riguardano la guida tecnica e la strutturazione scelerata dell'organico in sede di mercato ... questa squadra si e' depressa e ha dato fuori di testa perche' ha problemi enormi in campo ... non viceversa ... poi sì, si e' sfaldata al punto che oggi non e' nemmeno piu' una squadra ... ma il tutto era cominciato ben prima dell'ammutinamento ...... la guida tecnica e' stata nefasta.

Hola!

Offline gentlemen

*
12135
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #158 il: 02 Dic 2019, 12:41 »
Che non ci sia nulla di personale francamente non lo credo ... tu col Napoli hai problemi e lo si vede lontano un miglio, le tue non sono considerazioni pacate ma vere e proprie manifestazioni di astio ... e del resto se in questa sezione l'unico topic specifico su una squadra e' quello sul Napoli e lo hai aperto tu e' facile fare 2+2.

Comunque hai ragione sul fatto che uno dei problemi principali e' in mezzo al campo ...  ma se Allan e' rimasto l'unico interditore dopo che si sono dati via Rog e Diawara e non si e' mai sostituito Jorginho con un altro regista non e' certamente un caso ... sono state precise scelte dell'allenatore che adesso deve prendersi le sue responsabilita'. Perche' le colpe principali sono sue che ha sfasciato una squadra che era un gioiello tecnico-tattico ....... perche' la squadra di Sarri non era un bluff, come dici tu ... era un meccanismo perfetto come un orologio che per anni ha riscosso grande plauso tra media, istituzioni calcistiche e addetti ai lavori ......... poi e' arrivato lo scienziato e ha cambiato tutto forzando piu' di un giocatore in un ruolo non suo ... e i risultati si vedono oggi con mezze ali pure che devono fare i mediani o i metodisti, terzini destri o centrali che vanno a sinistra e un 4-4-2 che forza un organico pieno di esterni a fare la mezza punta d'appoggio dietro il centravanti ....... Ancelotti si e' fatto male da solo, in sede di mercato e sul campo .... e chi glielo ha permesso deve assumersi le sue responsabilita' insieme a lui ...... i giocatori saranno degli psicolabili ma non fanno certo così schifo ... ci sono grosse colpe di chi li guida e di chi gestisce negli uffici romani FilmAuro.

Su Benitez hai parzialmente ragione ... e' stato importante per due motivi fondamentali: la crescita a livello di mentalita' superando il difensivismo mazzarriano andando verso un calcio piu' propositivo, e poi la capacita' di attirare grandi giocatori su cui ci abbiamo campato per un quinquennio e oltre ...... ma dal punto di vista del campo il suo Napoli era squilibratissimo, vedere le partite era come andare sulle montagne russe ...... Sarri ha trovato la quadra trasformando il suo 4-2-3-1 in un piu' performante 4-3-3 ... e non e' poco .... invece con il grande tecnico attuale e' come se fosse passato Attila.

Hola!
Ma infatti io ho detto...nulla di personale, ma che il Napoli mi stia antipatico te lo confermo, ma ciò non vuol dire che se si dimostra forte io non lo ammetta.
Pure l'Inter mi sta antipatica, ma con Conte può davvero vincere lo scudetto.

Offline bak

*
20108
Re:Napoli 2019-20
« Risposta #159 il: 02 Dic 2019, 13:00 »
Ma magari il problema fosse che c'e' chi rema contro ... la cosa si potrebbe risolvere facilmente isolando le mele marce ...i problemi sono molto più profondi e riguardano la guida tecnica e la strutturazione scellerata dell'organico in sede di mercato

Completamente d'accordo. Il centrocampo non filtra e i centrali che sono ai massimi livelli mondiali non ci capiscono più niente. Oltre Allan, quest'anno spesso infortunato, Fabian Ruiz non sembra particolarmente in forma, Elmas credo sia troppo giovane, Zielinski un discreto gregario e nulla più.

In compenso sono stati presi altri due attaccanti (Llorente e Lozano) oltre a Mertens, Callejon, Milik e Insigne.

Giuntoli, con la dirigenza e l'avallo di Ancelotti hanno fatto un pessimo lavoro
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod