Statue coperte

0 Utenti e 25 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Tornado

*
12036
Statue coperte
« il: 27 Gen 2016, 16:44 »
++ Rohani: Sovrintendenza, statue? Chiedete a P. Chigi ++ - 'L'organizzazione è stata curata da loro, non da noi'

(ANSA) - ROMA, 27 GEN - "Sulla vicenda delle statue dei Musei
Capitolini coperte in occasione della visita del presidente
iraniano Rohani dovete chiedere a Palazzo Chigi. La misura non è
stata decisa da noi, è stata un'organizzazione di Palazzo Chigi
non nostra". Così la Sovrintendenza capitolina ai beni culturali
smentisce un suo ruolo nella decisione di coprire alcune statue
di nudi dei Musei Capitolini e rinvia al cerimoniale della
presidenza del Consiglio. (ANSA).


Vicenda incredibile. Siamo arrivati addirittura ad una indagine interna a palazzo chigi per scoprire la responsabilità di chi ha deciso la copertura delle statue ai musei capitolini. Nessuno che ha il coraggio di farsi avanti...e intanto il mondo e gli stessi iraniani ci deridono.


Offline Rorschach

*****
10480
Re:Statue coperte
« Risposta #1 il: 27 Gen 2016, 17:17 »
Credo sia assolutamente corretto vergognarsi di quanto fatto.

In linea con le radici culturali del nostro paese, noi dobbiamo sempre concedere maggior tutela alle intolleranze.

Servi dentro.
Re:Statue coperte
« Risposta #2 il: 27 Gen 2016, 17:42 »
Credo sia assolutamente corretto vergognarsi di quanto fatto.

In linea con le radici culturali del nostro paese, noi dobbiamo sempre concedere maggior tutela alle intolleranze.

Servi dentro.
Io l'ho letta come un atto di grande cortesia e rispetto (a costo zero) verso un ospite.... Però siamo bravi a complicarci la vita e il risultato è questo: una polemica inutile di cui proprio non sentivamo il bisogno
Re:Statue coperte
« Risposta #3 il: 27 Gen 2016, 17:47 »
Io l'ho letta come un atto di grande cortesia e rispetto (a costo zero) verso un ospite....

Personalmente anche io.

Cialtron_Heston

Cialtron_Heston

Re:Statue coperte
« Risposta #4 il: 27 Gen 2016, 17:50 »
Questi portano soldi, contratti e commesse.
Presto, coprite tutto.
Re:Statue coperte
« Risposta #5 il: 27 Gen 2016, 17:51 »
Questi portano soldi, contratti e commesse.
Presto, coprite tutto.

e perché sarebbe una cosa negativa ?

Offline carib

*****
28249
Re:Statue coperte
« Risposta #6 il: 27 Gen 2016, 17:52 »
Iconoclastia unica via.

[Ricordo che lo scorso anno alcuni manifesti della mostra della De Lempicka sono stati coperti durante la visita di Bergoglio a Torino]

Offline fish_mark

*****
15968
Re:Statue coperte
« Risposta #7 il: 27 Gen 2016, 18:03 »
Io l'ho letta come un atto di grande cortesia e rispetto (a costo zero) verso un ospite.... Però siamo bravi a complicarci la vita e il risultato è questo: una polemica inutile di cui proprio non sentivamo il bisogno

La polemica sta sull'eccesso di questa cortesia. E non è infondata.

Offline Rorschach

*****
10480
Re:Statue coperte
« Risposta #8 il: 27 Gen 2016, 18:08 »
Io credo che il principio debba essere che se sei a casa mia ti adegui alle mie regole, che tu sia un povero immigrato o un capo di stato.
Re:Statue coperte
« Risposta #9 il: 27 Gen 2016, 18:10 »
Io credo che il principio debba essere che se sei a casa mia ti adegui alle mie regole, che tu sia un povero immigrato o un capo di stato.

Secondo te un capo di stato e un immigrato sono la stessa cosa ?
A me, poi, va detto, questa storia della "casa mia" fa un po paura, devo dire.

Cialtron_Heston

Cialtron_Heston

Re:Statue coperte
« Risposta #10 il: 27 Gen 2016, 18:14 »
e perché sarebbe una cosa negativa ?

Faccenda esilarante, le hanno coperte perché i tizi erano qui per firmare contratti a infiniti zeri.
Se questi ipocriti vogliono essere presi per il culo che problema c'è, copriamo le statue, basta che firmano i contratti.
Probabilmente renzi e compagnia bella si sono fatti pure una bella risata, e hanno fatto bene.
Certo lo scarica barile che ne è uscito dopo è ancora più esilarante, l'importante però era il risultato, ampiamente soddisfacente.

Cartoni tolti, tutto tornato nel ventunesimo secolo, con i soldi in bacheca.
Fine della storia.

Offline anderz

*
8270
Re:Statue coperte
« Risposta #11 il: 27 Gen 2016, 18:25 »
Io faccio una domanda volutamente polemica: i francesi o gli inglesi avrebbero fatto la stessa cosa al Louvre o al British?
Secondo me no. Non solo, chi avrebbe fatto pippa (perché i soldi dell'Occidente fanno la differenza più per loro che per noi) sarebbero stati proprio gli ayatollah.
Dice, che ne sai tu? Lo immagino, perché un governo serio pensa anche a queste cose e sa come può sguazzarci la stampa e tutto il circondario annesso.

Offline Rorschach

*****
10480
Re:Statue coperte
« Risposta #12 il: 27 Gen 2016, 18:26 »
Secondo te un capo di stato e un immigrato sono la stessa cosa ?
A me, poi, va detto, questa storia della "casa mia" fa un po paura, devo dire.



Anche a me la frase, mentre la scrivevo, è sembrata un pò forte.
Non era mia intenzione.
Intendevo semplicemente affermare che 'simbolicamente' (ma i simboli sono pericolosi) non dovrebbe essere una cultura più forte a coprirsi di fronte all'oscurantismo.
Poi se era una presa per il culo per il soldi va bene tutto eh.

Aggiungo che gli iraniani non ci regalano i soldi, ma evidentemente l'affare lo si fa in due.

Offline fish_mark

*****
15968
Re:Statue coperte
« Risposta #13 il: 27 Gen 2016, 18:30 »
Io credo che il principio debba essere che se sei a casa mia ti adegui alle mie regole, che tu sia un povero immigrato o un capo di stato.

nei rapporti specie internazionali, specie quelli tra persone provenienti da paesi e culture lontane, la cortesia va usata in abbondanza. Non in eccesso però.

Sarebbe stato sufficiente concordare un diverso percorso della visita piuttosto che coprirsi di ridicolo.

Io faccio una domanda volutamente polemica: i francesi o gli inglesi avrebbero fatto la stessa cosa al Louvre o al British?


Secondo me no. Non solo, chi avrebbe fatto pippa (perché i soldi dell'Occidente fanno la differenza più per loro che per noi) sarebbero stati proprio gli ayatollah.
Dice, che ne sai tu? Lo immagino, perché un governo serio pensa anche a queste cose e sa come può sguazzarci la stampa e tutto il circondario annesso.

I francesi a tavola si mettono il vino, non i succhi di frutta.
Però ricordiamoci che noi siamo molto più vicini ad Oriente di Parigi e non è un caso che siamo leggermente più benvoluti (leggermente).


Offline Dissi

*****
17282
Re:Statue coperte
« Risposta #14 il: 27 Gen 2016, 18:33 »
17 miliardi di euro

il probabile giro di affari che potrebbe scaturire da questa occasione

avrebbero messo il velo pure alla marianna o alla regina di inghilterra, ne avessero avuto la possibilità

si chiama realpolitik
Re:Statue coperte
« Risposta #15 il: 27 Gen 2016, 18:38 »
Io faccio una domanda volutamente polemica: i francesi o gli inglesi avrebbero fatto la stessa cosa al Louvre o al British?
Secondo me no. Non solo, chi avrebbe fatto pippa (perché i soldi dell'Occidente fanno la differenza più per loro che per noi) sarebbero stati proprio gli ayatollah.
Dice, che ne sai tu? Lo immagino, perché un governo serio pensa anche a queste cose e sa come può sguazzarci la stampa e tutto il circondario annesso.

Qualche anno fa, con Sarko presidente, a Gheddafi gli fecero mettere una tenda con i cammelli sul prato dell'Eliseo, perché voleva dormire secondo le tradizioni familiari. Tra le varie cose furono anche assunte, a tempo, belle ragazze francesi di origine magrebina che furono vestite come amazzoni per compiacere il dittatore...
Lassa fa, non entra in questo sentiero che rischiamo di andare lontano...

Anche a me la frase, mentre la scrivevo, è sembrata un pò forte.
Non era mia intenzione.
Intendevo semplicemente affermare che 'simbolicamente' (ma i simboli sono pericolosi) non dovrebbe essere una cultura più forte a coprirsi di fronte all'oscurantismo.
Poi se era una presa per il culo per il soldi va bene tutto eh.

Aggiungo che gli iraniani non ci regalano i soldi, ma evidentemente l'affare lo si fa in due.

Non é una questione di oscurantismo ma di cortesia. Non é che le statue sono state distrutte, sono state coperte.
E' evidente che c'é anche interesse a che i capitali iraniani (c'hai presente il potenziale economico che ha un paese produttore di petrolio come l'Iran che esce da un isolamento pluridecennale ?) siano investiti in contratti con le imprese italiane.
Obiettivamente mi sembra una tempesta in un bicchiere d'acqua.

Offline Tornado

*
12036
Re:Statue coperte
« Risposta #16 il: 27 Gen 2016, 18:44 »
carib ma che c'entra??

ital secondo me sottovaluti l'episodio. Cortesia???? Mah...La cortesia la si può esternare magari a tavola. Non coprendo la nostra cultura! E come ha detto fish-mark, "sarebbe stato sufficiente concordare un diverso percorso della visita piuttosto che coprirsi di ridicolo".
Re:Statue coperte
« Risposta #17 il: 27 Gen 2016, 19:03 »
Io credo che il principio debba essere che se sei a casa mia ti adegui alle mie regole, che tu sia un povero immigrato o un capo di stato.

Infatti io parlavo di cortesia verso un ospite
hai presente quando inviti qualcuno a casa tua??!!
ecco, cosi...
Re:Statue coperte
« Risposta #18 il: 27 Gen 2016, 19:08 »
Io faccio una domanda volutamente polemica: i francesi o gli inglesi avrebbero fatto la stessa cosa al Louvre o al British?
Secondo me no.

E a noi ce deve frega 'sta cosa?
Tu fai quello che ritieni giusto nei confronti di chi viene "ospite"...
anderz, sei solito andare dritto al punto, mo perche sto giro largo??!! :)

Offline hidalgo

*
5125
Re:Statue coperte
« Risposta #19 il: 27 Gen 2016, 20:00 »
Contratti milionari.
Hai visto mai che dopo aver visto un paio di tette di marmo la situazione si irrigidisce e non si contratta più...
Poteva la nazione correre questo rischio?
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod